Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Giannetto il Lun Lug 25 2011, 04:05

Ho trovato in rete il sito di Francesco Arone.
Sembra interessante, anche se non ho capito come mai ci son tante foto dei suoi piedi distrutti. Non capisco com'è possibile, visto che pare abituato ad andar scalzo.

Questo è un po' il video che racconta la sua storia

Giannetto

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  bfpaul il Lun Lug 25 2011, 12:12

Giannetto ha scritto:Ho trovato in rete il sito di Francesco Arone.
Sembra interessante, anche se non ho capito come mai ci son tante foto dei suoi piedi distrutti. Non capisco com'è possibile, visto che pare abituato ad andar scalzo.
Piedi distrutti, mica tanto ... ci continua a correre e sempre più senza problemi. Quindi dov'è questa impresa che crede di fare "unico al mondo"? Dia uno sguardo in giro ...
Certo a correre su terreni difficili ci si fa anche male, ma come dice il saggio: Il dolore porta alla forza!
bfpaul


Ultima modifica di bfpaul il Mer Lug 27 2011, 11:01, modificato 2 volte
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  lucignolo il Lun Lug 25 2011, 22:30

bfpaul ha scritto:.....come dice il saggio: Il dolore porta alla forza!
Credo che questo sia il succo del messaggio: tutto si può fare, ma bisogna avere convinzione e forti motivazioni.
Andare scalzi è piacevole, ma non senza un minimo di giusto e sacrosanto allenamento.
Così correre o andare in bicicletta senza troppa sofferenza, nuotare, andare in montagna, ecc.
Nella nostra civiltà senza movimento, pensiamo che tutto debba venire gratis, dal cielo.
Figuriamoci correre a piedi nudi una maratona.
Perché, la pensione ci arriva gratis? Smile
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  hadashi il Lun Lug 25 2011, 23:32

Io ho un opinione molto ambivalente su Arone... Secondo me (ma questa è la mia opinione personale, può darsi che mi sbaglio) corre soprattutto
per apparire "duro" e "figo", non per via dei benifici della corsa a piedi nudi (per quello gli piace fare vedere i piedi conciati in quel modo).

Dico questo soprattutto per via del fatto che sulla sua pagina web afferma di essere L'UNICO corridore al mondo che corre a piedi nudi (scusate, ma questo mi fa proprio partire l'embolo Evil or Very Mad) D'accordo che in Italia la corsa a piedi nudi è ancora una cosa molto rara, ma a livello mondiale in questi anni è quasi diventata una "corrente" (esistono decine - se non centinaia - di gruppi sportivi che praticano la corsa a piedi nudi; le maggiori riviste di corsa hanno dedicato degli articoli al barefooting, e sono stati pubblicati quasi una decina di libri specializzati sull'argomento. Alcune Maratone hanno persino una catagoria apposita per i corridori scalzi. Ci sono atleti che corrono scalzi da quasi 30 anni ormai, e che hanno totalizzato più di 100 maratone senza scarpe; alcuni di questi hanno raggiunto distanze di oltre 150km in un'unica gara). Arone lo sa, ma continua a voler far credere di essere l'unico (per quello non riesco a prenderlo sul serio).

Quello che volevo dire è di non farti influenzare troppo dalle foto sul sito di Arone; piuttosto ti consiglio di andare a vedere i siti di Todd Byers, Ken Bob Saxton, Ted McDonalds, Jason Robillard, Michael Sandler, o Christopher McDougall (alcuni atleti un pò più seri), e vedrai che i loro piedi stanno benissimo Very Happy (forse perchè trattano la corsa come un fatto salutista (e si allenano in tal senso) e non come una "prova di forza" Wink ?).
Io stesso corro maratone da più di 4 anni (scalzo, ovviamente Wink) senza nessuno dei problemi e delle difficoltà descritti da Arone. Se ti alleni in modo corretto (e conoscendo i tuoi limiti, p.es. evitando di correre per periodi prolungati su asfalto bollente, o su roccia/ghiaietta appuntita) puoi fare tutte le corse che vuoi (ecco per esempio i miei piedi dopo 100km e 16 ore di corsa; mi sembra stiano abbastanza bene Very Happy. Putroppo non ho una foto della pianta, però ti giuro che sta altrettanto bene cheers )





Cmq se ti interessa l'argomento, chiedi pure; forse posso darti qualche informazione interessante Wink

Ciao
Christian
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Andrea Grasselli il Mar Lug 26 2011, 15:34

hadashi ha scritto:Io ho un opinione molto ambivalente su Arone... Secondo me (ma questa è la mia opinione personale, può darsi che mi sbaglio) corre soprattutto
per apparire "duro" e "figo", non per via dei benifici della corsa a piedi nudi (per quello gli piace fare vedere i piedi conciati in quel modo).
ciao Christian,

sono d'accordissimo con te: nel servizio non c'è nessun cenno ai benefici di correre a piedi nudi, si ripete inutilmente, l'ho visto anch'io come una prova di forza, quasi un sacrificio.

bleah, veramente mal fatto Neutral

poi, evidentemente, è fuori dal mondo se ritiene di essere l'unico maratoneta scalzo. prendiamola così: nel SUO mondo, lui è l'unico Very Happy
questa visione ti aiuta a far rientrare l'embolo? Very Happy

sono impressionato positivamente dai tuoi piedi dopo 100 km di corsa a piedi nudi, e anche dalla prestazione in sé!!! mamma mia, 100 km in 16 ore, vi rendete conto ragazzi? correre 100 km? correre per 16 ore? complimenti!!! cheers cheers cheers

un saluto dalla svizzera
Andrea Grasselli
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  hadashi il Mar Lug 26 2011, 15:57

Andrea Grasselli ha scritto:
poi, evidentemente, è fuori dal mondo se ritiene di essere l'unico maratoneta scalzo. prendiamola così: nel SUO mondo, lui è l'unico Very Happy
questa visione ti aiuta a far rientrare l'embolo? Very Happy

*ggg* Ma non è quello che lui pensa di se che mi fa arrabbiare; può anche considerarsi Napoleano, se gli fa piacere Wink
Quello che mi scoccia e presentandosi come "unico corridore scalzo" e poi facendo vedere i suoi piedi conciati in quel modo da proprio l'impressione che il correre scalzi sia una cosa da spartani masochisti, che nessuno fa tranne i più duri Rolling Eyes
E' che così da un pessimo esempio dell'andare scalzi e scoraggia quelli che per caso hanno visto il suo sito (ma non hanno ancora altre informazioni sul barefooting)

(cmq grazie dei complimenti; non pensavo nemmeno io di riuscire a farcela Very Happy se trovo il tempo, magari vi racconterò.
p.s.: in quell'occasione credo di essere riuscito a convincere diversi corridori a provare a correre scalzi. E ho indossato la maglietta del Club Wink)

Christian
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  lucignolo il Mar Lug 26 2011, 21:45

hadashi ha scritto:Quello che mi scoccia e presentandosi come "unico corridore scalzo" e poi facendo vedere i suoi piedi conciati in quel modo da proprio l'impressione che il correre scalzi sia una cosa da spartani masochisti, che nessuno fa tranne i più duri Rolling Eyes
E' che così da un pessimo esempio dell'andare scalzi e scoraggia quelli che per caso hanno visto il suo sito (ma non hanno ancora altre informazioni sul barefooting)

(cmq grazie dei complimenti; non pensavo nemmeno io di riuscire a farcela Very Happy se trovo il tempo, magari vi racconterò.
p.s.: in quell'occasione credo di essere riuscito a convincere diversi corridori a provare a correre scalzi. E ho indossato la maglietta del Club Wink)
Guarda, Christian, io sono stato atleta di livello medio-alto, ma mai scalzo e mai su distanze superiori ai 21 chilometri (sì, una di 32 Km con due colline con dislivello totale di 1500 metri, ma non ero ancora agonista).
Ho sempre avuto una profonda amminazione per gli ultra maratoneti, cioè per quelle persone capaci di percorrere cento o più chilometri; non ne sarei mai stato capace, figurati scalzo!
Ma non sarebbe il caso di pubblicare queste imprese su qualche rivista specializzata o sui giornali, smitizzando certi tromboni che spacciano la corsa scalza per un'impresa da fachiri, un'atto innaturale che tale non è e che dovrebbe dimostrare a tutti cosa sanno fare le nostre meravigliose estremità nude?
La mia più sincera ammirazione. cheers
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Alexey il Mar Lug 26 2011, 21:57

Scusate ma mi sono fermato a 3 minuti e poi ho dovuto stoppare, perchè mi fa venire il latte alle ginocchia.
Dopo 5 secondi si capisce che non è nient'altro che un'esaltato che vuole figheggiare e vuole fare il fachiro invece di far vedere che si può correre a piedi nudi, e anzi è il modo più naturale e fisiologico di correre. Vuole in realtà fare vedere che non si può fare ma lui è l'unico che ce la fa.
Quello che ad un certo punto dice che a piedi nudi fa male pure in spiaggia poi? E' vomitevole ed è una cattiva pubblicità al barefooting, perchè piazza la pratica più naturale del mondo alla stregua di fachirismo e sport estremo!!
Quando dice che glielo hanno detto i suoi neuroni poi mi viene da replicare: Chiamali pure per nome perchè sono solo 3 e non si conoscono tra di loro.
Mi piace che nell'era delle informazioni globali si riesca a propagandare queste cavolate quando si trovano su internet centinaia di siti che parlano del barefoot running e della biomeccanica della corsa da calzati e non e altrettanti libri.
Vuole fare vedere che è capace di un'impresa fuori dal mondo, e le testimonianze del video sono patetiche.
No








Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Alexey il Mar Lug 26 2011, 22:09

Anzi, il video mi sembra un pò montato come i trailer che facevano a Mai Dire Gol... Laughing

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Giannetto il Mer Lug 27 2011, 00:42

Vedo che le mie perplessità erano fondate.
Mi sembrava davvero strano doversi ridurre i piedi in quel modo...
Giannetto

Giannetto

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  hadashi il Mer Lug 27 2011, 15:06

lucignolo ha scritto:non ne sarei mai stato capace, figurati scalzo!
Ma ci hai mai provato? Wink Guarda che anch'io pensavo fosse una cosa assolutamente fuori dalla mia portata Razz.
Per quella poca esperienza che ho la difficoltà sta più nello sforzo mentale che non in quello fisico (nelle ultra maratone quasi sempre intervalli periodi di corsa con periodi di camminata veloce, e ti prendi il tempo di assumere cibo e bevande, per quello il corpo ha il tempo di "rigenerarsi"). La tenacia non ti manca, e per quanto riguarda i piedi, basta un pò di allenamento. Noi siamo nati per correre scalzi, tutti quanti. Io ormai trovo molto più difficile correre con le scarpe che non a piedi nudi. Per quello secondo me tu semplicemente non ci hai mai provato (ma sono convinto che in quel caso ci saresti riuscito Wink)

lucignolo ha scritto:Ma non sarebbe il caso di pubblicare queste imprese su qualche rivista specializzata o sui giornali, smitizzando certi tromboni che spacciano la corsa scalza per un'impresa da fachiri, un'atto innaturale che tale non è e che dovrebbe dimostrare a tutti cosa sanno fare le nostre meravigliose estremità nude?

Embarassed beh... una volta mi è anche passato per la mente, ma mi sembrerebbe di darmi troppe arie a parlarne ad un giornale... però concordo sul fatto che si dovrebbe fare qualcosa per evitare che Arone possa dare un'immagine complettamente sbagliata del barefooting (dato che in Italia se ne parla ancora pochissimo, putroppo un pò di rischio c'è. Anche perchè Arone fa di tutto per apparire su giornali ed in Tv... Evil or Very Mad )

Ciao
Christian
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Alexey il Mer Lug 27 2011, 19:40

Certo, Arone ha sfruttato questa via per differenziarsi, visto che altrimenti cadrebbe nella mediocrità più assoluta, facendo così crea una categoria nella quale partecipa solo lui e quindi vince e si fa pubblicità.
Infatti a quanto pare non si è mai misurato con altri maratoneti scalzi, ma solo con quelli calzati e ha quindi l'alibi di dire che da scalzo va quasi come un calzato. Peccato che quelli del Kenya le maratone le vincono scalzi...
Io non mi intendo di maratona e maatoneti però ogni tanto quando mi capita di vedere qualche gara in tv ho sempre visto primeggiare questi ragazzi africani scalzi.








Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  lucignolo il Mer Lug 27 2011, 22:43

hadashi ha scritto:La tenacia non ti manca, e per quanto riguarda i piedi, basta un pò di allenamento. Noi siamo nati per correre scalzi, tutti quanti. Io ormai trovo molto più difficile correre con le scarpe che non a piedi nudi. Per quello secondo me tu semplicemente non ci hai mai provato (ma sono convinto che in quel caso ci saresti riuscito Wink)
Penso che tu abbia ragione, ma a quell'epoca per me contava il cronometro e pensavo di essere matto, perché mi piaceva andare a piedi nudi.
Embarassed beh... una volta mi è anche passato per la mente, ma mi sembrerebbe di darmi troppe arie a parlarne ad un giornale... però concordo sul fatto che si dovrebbe fare qualcosa per evitare che Arone possa dare un'immagine complettamente sbagliata del barefooting (dato che in Italia se ne parla ancora pochissimo, putroppo un pò di rischio c'è. Anche perchè Arone fa di tutto per apparire su giornali ed in Tv... Evil or Very Mad )
No, caro Christian.
Sono le persone semplici come te che possono tracciare la storia del barefooting, perché lo fai per passione e non per pubblicità.
Loro, i tromboni, vogliono solo far credere che andare scalzi sia l'impresa dei 300.
Noi, invece, siamo la prova tangibile che il mondo a piedi nudi non appartiene a Marte.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Pino il Mar Ago 02 2011, 05:57

Ciao a tutti!
Ho visto solo oggi questa discussione... che penso ormai chiusa, ma dato l'argomento mi faceva piacere lasciare la mia "testimonianza" ... Sebbene tutti abbiate argomentato e risposto in maniera esaustiva alle perplessità di Giannetto..
Tempo addietro avevo anch'io visitato il sito di questo "eroe" della corsa scalzo e, se non fosse per il fatto ch'io corressi scalzo già da tempo, avrei certo desitito guardando le foto dei suoi (massacrati) piedi!
Pensai che poteva esserci due possibilità: la prima che non sapesse correre, la seconda che fosse uno sfigato a trovare ostacoli e pericoli su tutti i percorsi.... scratch Posso capire se facesse solo Trial, quindi percorsi pietrosi, sassosi, insomma molto accidentati ... Ma sull'asfalto??!! Diamine!
Eppoi, come hadashi ha scritto, dovremmo essere molti al mondo a correre scalzi ... tra i tanti citati c'è anche un tale Tellman .. vedi How To Start Running Barefoot oppure http://therunningbarefoot.com/ ecc..

Ma tornando alla mia esperienza... Corro 5/6 giorni la settimana percorrendo circa 60/80 kilometri in totale ed i miei piedi, a parte la suola ... hanno subito si è no un trauma l'anno ..... Giuro! Very Happy Ho lesionato un alluce e fratturato un mignolo affraid .... Porto sempre con me i cerotti ed il resto ... ma li ho usati solo quando avevo le scarpe ...
Mad Unico danno, sebbene poco frequente...le maledette SPINE!!!!

Un saluto a tutti e buona corsa scalza a chi corre !!
Pino
P.S. A quando un'altra bella gara del "Barefooter Team dei Nati Scalzi"???? Ci siamo arresi?
avatar
Pino

Numero di messaggi : 92
Età : 69
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni internet: maratoneta scalzo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum