scalzo al lago di garda

Andare in basso

scalzo al lago di garda Empty scalzo al lago di garda

Messaggio  paolo fratter il Dom Mag 04 2008, 14:47

Accettando all'ultimo momento l'invito a pranzo da parte di un mio amico che trascorreva il week end del 1° maggio sul lago di Garda nonchè del tempo decisamente buono ed invitante sono partito comodamente in treno ieri mattina alla volta di Desenzano,onde evitare il rischio del caos autostradale di questi giorni. Arrivato nella bella località rivierasca e sceso dal treno mi sono immediatamente tolto calze e scarpe ed ho affrontato lentamente la discesa verso il centro cittadino, scalzo felice e soddisfatto per affrontare la mia prima vera e propria uscita barefooteristica della stagione. Giunto sul lago il centro brulicava ormai di gente, stranieri per lo più tedeschi già in maglietta pantaloncini e sandali o infradito, mischiati ad altrettanti turisti inequivocabilmente italiani ancora vestiti di tutto punto e griffati con felpe e pullover...si vede proprio la differenza di mentalità! Prima di raggiungere il mio amico mi sono fatto un giretto lungo le viuzze del centro guardando le belle vetrine degli eleganti negozi....nessuno sguardo particolare alle mie estremità anche se l'aria era ancora abbastanza fresca..... ma evidentemente non davo più di tanto nell'occhio! Incontratomi con il mio amico (che subito mi ha confidato che già se l'aspettava di accogliermi scalzo....) abbiamo subito preso il battello per Sirmione. Sosta per il pranzo in un ristorantino all'aperto (ovviamente sempre scalzo) e poi via per quest'altra bellissima località del Garda. Le strette viuzze di Sirmione coi sampietrini freschi e ben tenuti erano una delizia sotto le mie piante anche se di tanto in tanto qualche slalom era necessario per non farmi pestare i piedi dalla folla che c'era.....Salita verso le Grotte di Catlullo ubicate sul promontorio percorrendo una strada asfaltata un pochino ruvida ma che non creava particolari difficoltà alle mie suole ancora poco rodate. La visita delle Grotte l'ho dovutà però effettuare con le infradito in quanto il ghiaietto misto e pietre vere e proprie era troppo fastidioso. Nuova discesa scalzo verso il centro di Sirmione...di nuovo battello per Desenzano e via verso la stazione con le congratulazioni del mio amico per avermi visto senza difficoltà girare scalzo per quasi tutto il giorno. Altri scalzi incontrati nessuno solo una ragazza penso straniera che proprio quando mi ha incontrato, guarda caso, s'è levata le scarpe ed ha continuato la strada scalza...il buon esempio da sempre buoni frutti!!!! Alla sera suole leggermente indolenzite ma niente di più...una bella lavata anche se non particolarmente nere (le località del Garda sono pulite e ben tenute) e di nuovo pronte per la prossima....gita comunque da ripetere! A proposito sulla ventilata escursione per il prossimo fine settimana che mi dite?
Ciao a tutti.
Paolo F.

paolo fratter

Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

scalzo al lago di garda Empty Re: scalzo al lago di garda

Messaggio  lucignolo il Dom Mag 04 2008, 16:09

paolo fratter ha scritto:abbiamo subito preso il battello per Sirmione.
A quanto pare sembra che gli unici problemi ci siano con i battelli veneziani. Qual'è la differenza? Il decoro e la sicurezza dipendono dalla regione d'appartenenza?
Paolo chiede:
A proposito sulla ventilata escursione per il prossimo fine settimana che mi dite?
Ciao a tutti.
Quale? Se ti riferisci all'ipotesi ventilata da Ares (Brescia), sono pronto, ma non muovo un passo se non ho la certezza che venga almeno una persona.
Se ci si riferisce a qualche altra meta, sono ugualmente pronto e disponibile. Smile
Ciao.
lucignolo
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 65
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

scalzo al lago di garda Empty Re: scalzo al lago di garda

Messaggio  Ares il Lun Mag 05 2008, 21:01

Ciao PAOLO F.,
bel resoconto, ti stai allenando le suole per farci mangiare la polvere?
Battute a parte, vedo che sei sempre più lanciato, e mi riferisco anche all'approccio con il tuo amico. Potresti magari coinvolgerlo, o il camminare scalzi è per lui un esperienza ultraterrena e strabiliante?
Mi raccomando non mancare sabato!

Ares

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 03.01.08

Torna in alto Andare in basso

scalzo al lago di garda Empty Re: scalzo al lago di garda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum