Incredibile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incredibile

Messaggio  aldo1953 il Mer Gen 11 2012, 16:45

Oggi una Paziente, sbirciando sotto la scrivania ha notato che ero scalzo, o, meglio , avevo messo da parte gli zoccoli di gomma. Mi ha detto la classica frase " ma non ha freddo a piedi nudi ?" Per la verità non me lo aspettavo confidando nella paratia della scrivania. Colto di sorpresa le ho detto che stavo bene così e in generale non soffro il freddo,. Rafforzato in ciò anche da una mattinata passata quasi sempre scalzo anche nel solito supermercatino dove ormai non fanno caso. Il bello è che la suddetta Paziente per nulla scandalizzata, ha concluso "beato lei che non ha freddo, però anch' io lo faccio in casa". Cosa si può volere di più ?

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  bfpaul il Mer Gen 11 2012, 23:00

aldo1953 ha scritto:Oggi una Paziente, sbirciando sotto la scrivania ha notato che ero scalzo, o, meglio , avevo messo da parte gli zoccoli di gomma. Mi ha detto la classica frase " ma non ha freddo a piedi nudi ?" Per la verità non me lo aspettavo confidando nella paratia della scrivania. Colto di sorpresa le ho detto che stavo bene così e in generale non soffro il freddo,. Rafforzato in ciò anche da una mattinata passata quasi sempre scalzo anche nel solito supermercatino dove ormai non fanno caso. Il bello è che la suddetta Paziente per nulla scandalizzata, ha concluso "beato lei che non ha freddo, però anch' io lo faccio in casa". Cosa si può volere di più ?
Eh, caro Aldo, il mondo è pieno di barefooters che non sanno neppure di esserlo e che pensano come tutti noi abbiamo pensato, se gli viene voglia di andare in giro così, di essere un po' matti.
Per fortuna esiste questo sito dove si giunge immancabilmente se si è appena interessati alla questione e si bazzica un po' in internet. A me accadde per caso nel lontano 1999 ...
Ne è passata da allora di terra sotto i piedi!
bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  ChiccoB il Mer Gen 11 2012, 23:40

bfpaul ha scritto:
aldo1953 ha scritto:Oggi una Paziente, sbirciando sotto la scrivania ha notato che ero scalzo, o, meglio , avevo messo da parte gli zoccoli di gomma. Mi ha detto la classica frase " ma non ha freddo a piedi nudi ?" Per la verità non me lo aspettavo confidando nella paratia della scrivania. Colto di sorpresa le ho detto che stavo bene così e in generale non soffro il freddo,. Rafforzato in ciò anche da una mattinata passata quasi sempre scalzo anche nel solito supermercatino dove ormai non fanno caso. Il bello è che la suddetta Paziente per nulla scandalizzata, ha concluso "beato lei che non ha freddo, però anch' io lo faccio in casa". Cosa si può volere di più ?
Eh, caro Aldo, il mondo è pieno di barefooters che non sanno neppure di esserlo e che pensano come tutti noi abbiamo pensato, se gli viene voglia di andare in giro così, di essere un po' matti.
Per fortuna esiste questo sito dove si giunge immancabilmente se si è appena interessati alla questione e si bazzica un po' in internet. A me accadde per caso nel lontano 1999 ...
Ne è passata da allora di terra sotto i piedi!
bfpaul
Concordo in pieno!!! Anche io sono venuto a conoscenza di questo sito, qualche anno fa, proprio sbirciando in Internet... Forse non l'ho mai spiegato per bene ma... Anni fa, prima che avessi il computer, ricordo di avere visto su qualche canale televisivo (ora non ricordo di preciso quale rete fosse) l'intervista ad un barefooter iscritto proprio a questo sito. Io a quel tempo non sapevo dell'esistenza di questo forum, ma mi sono tenuto bene a mente questa persona che diceva di andare in giro tranquillamente a piedi scalzi, anche sul lavoro. (Tranquillamente non tanto, dato che diceva di avere rischiato addirittura il divorzio per questo...). Confesso che in un primo momento ho pensato che questo simpatico signore fosse un po' "svitato" (passatemi il termine...), poi riflettendo per bene, ho avuto un senso di invidia nei suoi confronti, ovviamente nel senso più buono del termine. Anche io, ho sempre desiderato poter andare in giro scalzo, ma mai prima di avere visto quell'intervista, avrei immaginato che qualcuno l'avrebbe veramente fatto. Dopo qualche anno, acquistando appunto il computer, una delle prime ricerche che ho fatto, è stata appunto la conoscenza dei "barefooters". Questo termine ( espresso appunto dall'intervistato) me l'ero tenuto a mente, tuttavia senza capirne bene il significato. Se non dopo essere "capitato" in questo forum. Spinto dalla curiosità, ho chiesto di potermi iscrivere... Il resto è venuto per gradi...


Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  ChiccoB il Mer Gen 11 2012, 23:47

aldo1953 ha scritto:Oggi una Paziente, sbirciando sotto la scrivania ha notato che ero scalzo, o, meglio , avevo messo da parte gli zoccoli di gomma. Mi ha detto la classica frase " ma non ha freddo a piedi nudi ?" Per la verità non me lo aspettavo confidando nella paratia della scrivania. Colto di sorpresa le ho detto che stavo bene così e in generale non soffro il freddo,. Rafforzato in ciò anche da una mattinata passata quasi sempre scalzo anche nel solito supermercatino dove ormai non fanno caso. Il bello è che la suddetta Paziente per nulla scandalizzata, ha concluso "beato lei che non ha freddo, però anch' io lo faccio in casa". Cosa si può volere di più ?
Caspita Dottore... Credo che tu stia diventando un vero mito per tutti noi!!! Un medico che va a piedi nudi, non solo, ma che addirittura ha la possibilità di poter testare personalmente ai propri pazienti che davvero si può andare a piedi nudi, senza controindicazioni... Il massimo direi...

Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Rei il Gio Gen 12 2012, 00:12

Nei quasi tre mesi in cui sono stato infettato dal "rompiscatolevirus fastidiosus" qualcuno ha provato a dirmi che forse non era il caso di continuare a stare scalzo in casa ed in sandali senza calze (faceva freddo ed ero malato...) fuori.
Ed io, con molta faccia tosta, rispondevo che anche il mio medico era d'accordo. affraid
Ed anche l'altro medico che mi seguiva. affraid affraid
A questo punto tutti abbozzavano e facevano marcia indietro. cheers
Peccato, aspettavo al varco qualcuno che mi dicesse che me lo ero inventato: lo avrei sfidato a chiedere conferma ai due medici. Razz
Che avrebbero confermato quanto dicevo. Very Happy

L'ho sempre detto che mi affido solo a medici bravi...
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2642
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Grazie

Messaggio  aldo1953 il Gio Gen 12 2012, 11:56

Eh, direi... piano con i complimenti ! In realtà ho sempre messo nella professione una bella quota della mia "umanità" col risultato a volte di avere più problemi io dei miei Pazienti. A parte questo devo ringraziarvi per avermi accolto nonostante mi sia presentato con la grazia dell' elefante che qualche mese fa in Namibia mi convinse che la strada era troppo stretta per tutti e due. E poi grazie per avermi subliminarmente convinto che alla fine si "poteva fare" . Un desiderio sopito da anni annorum per la convinzione della sua impossibilità. Ora, sia pure da apprendista stregone, traggo molta serenità dalle mie uscite scalze anche se sotto sotto il timore c' è sempre. E poi essere supportato in qualche modo aiuta anche nelle questioni famigliari. Ho una moglie eccezionale, è vero, per cui non rischio il divorzio (almeno per i piedi nudi), però il problema esiste eccome. Ho visto che il sistema "io so che tu sai che io so ma non lo dico" è quello adottato da molti e alla fine è comodo anche se un pochino ipocrita. Continuo a chiedermi come mai quello che è di fatto un desiderio comune a tutti (chi non gode a togliersi le scarpe al rientro alla sera ?) sia poi considerato sinonimo di sporco, maleducazione, perversione e via dicendo con quanto di peggio si può pensare. Può anche essere però che il senso di trasgressione aumenti la soddisfazione, la psiche umana è tanto profonda quanto complessa. Quello che è certo è che ora mi sento un po' più libero, il resto si vedrà e si svilupperà nel tempo.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Ospite il Gio Gen 12 2012, 17:35

aldo1953 ha scritto: Può anche essere però che il senso di trasgressione aumenti la soddisfazione, la psiche umana è tanto profonda quanto complessa. Quello che è certo è che ora mi sento un po' più libero, il resto si vedrà e si svilupperà nel tempo.
aldo (intanto ben trovato anche a te Smile ), mi sono davvero scervellata per lungo tempo nel tentativo di capire il motivo della gioia nella trasgressione che io personalmente fatico a concepire, poi ho trovato un'altra via che qui e ora mi sento di condividere:

IMO in molto casi non è questione di trasgredire, ma piuttosto di (tentare di) recuperare ciò che "un tempo" era nostro di diritto. questo vale per tante cose di cui la "società" (leggi l'avvento dell'agricoltura) ci ha spogliato (leggi rubato con dei divieti): i piedi scalzi, si, ma anche l'invocazione ad alta voce dell'aiuto divino, per esempio, che è stata etichettata come bestemmia; padre Balducci, e forse non lui solo, spiega l'autentico valore della "bestemmia proletaria" (ma non ne trovo traccia in rete).
ciò che era bello, naturale, benefico e..ciò che ci dava "potere" è stato.. capovolto.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Elan il Gio Gen 12 2012, 18:15

Oggi la bestemmia ha di solito una intenzione profanante, collegata il desiderio di non passare inosservati usando espressioni forti che possono infastidire (come un corpo deturpato da tauaggi e piercing). Di solito chi la pronuncia ha più in mente l'offesa alla sensibilità altrui che non il suo rapporto con la divinità. Invece, indubbiamente, in passato, nel mondo contadino e proletario italiano, in veneto in particolare, la bestemmia era l'altra faccia della fede e esprimeva a volte anche un rapporto semplice e genuino con Dio, un rapporto da osteria, fatto di preghiere e fioretti per chiedere, sinceri ringraziamenti quando si otteneva, penitenze per farsi perdonare e parolacce rivolte ad un Dio che non ascoltava abbastanza o, le cui vie erano troppo misteriose e difficili da capire. Non ho consciuto padre Balducci, ma questo me lo raccontava mio padre, uomo di fede e di grande cultura, tanti anni fa.

La trasgressione, in una certa misura e finchè non offende troppo le convinzioni ed i sentimenti altrui è senz'altro una riaffermazione dei propri diritti naturali e soprattutto del diritto di provare piacere, in un mondo che vuole regolamentare tutto e che ci instilla l'idea che il piacere non ci è concesso in questa vita e, specialmente quello dei sensi, è in qualche modo sempre un peccato da espiare.

avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Marco53 il Ven Gen 13 2012, 08:36

una riaffermazione dei propri diritti naturali
Se la giustizia in Italia non fosse quella che è, e cioé lenta e costosissima, questa sarebbe una bella frase da portare in dibattimento contro il comune di Pavia, in caso di impugnazione di una multa per essere andati in giro scalzi in quella trieste città... , non vi pare?
Saluti giurisprudenziali
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  tarzone il Ven Gen 13 2012, 12:53

Ciao Marco!
Volendo scrivere "triste" hai scritto "trieste", non è la stessa cosa perché nella città alabardata (Trieste) si può circolare tranquillamente a piedi nudi, facendo però attenzione ai ricordi disseminati dai quattrozampe triestini.
Saluti ortografici
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Spyro il Ven Gen 13 2012, 16:25

Io ci vado a Trieste praticamente ogni giorno e ho provato a camminare scalzo sulla pavimentazione in flysch delle Rive e di Barcola, è fantastica l'rregolarità della pavimentazione. Fatemi un fischio se qualcuno "per caso" passa per questa fantastica città. ^^
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  tarzone il Ven Gen 13 2012, 18:17

Ciao Spyro,
non vorrei andare O.T. per cui cercherò di essere telegrafico. Come puoi vedere dal thread "Dove siamo" io abito a Pinerolo, esattamente 680 Km più a ovest di Trieste, bellissima e vivibilissima città, vado ogni tanto a Trieste perchè mio figlio, quello di 23 anni, studia all' Università di Trieste alla Facoltà di Lingue per interpreti.
Sicuramente nell' estate sarò a Trieste e dintorni perchè una parte di vacanze la trascorreremo lì, chissà, si potrebbe combinare.
Saluti carsici
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Ospite il Sab Gen 14 2012, 10:15

Elan ha scritto:Oggi la bestemmia ha di solito una intenzione profanante, collegata il desiderio di non passare inosservati usando espressioni forti che possono infastidire (come un corpo deturpato da tauaggi e piercing). Di solito chi la pronuncia ha più in mente l'offesa alla sensibilità altrui che non il suo rapporto con la divinità.
di solito, non sempre..

scusa, elan, ma se io mi bucherello per applicarmi dei piercing, l'unica offesa che faccio è al mio essere: i lobi bucati dagli orecchini interrompono il fluire dell'energia che circola nell'orecchio così come nel piede (guarda caso ancora oggi si bucano le orecchie alle femmine per indebolirle, of course, mentre lo si vieta mediamente ai maschi); non mi sembra che l'offesa vada a scapito di "altri".
il tatuaggio, invece, non ha effetti collaterali sul sistema nervoso e non: anzi, se la raffigurazione è un simbolo forte e chiaro (un sole rilucente, un veliero che naviga fiero, ecc) può migliorare lo stato della persona.
inoltre alcuni studi stanno sperimentando un particolare tatuaggio per facilitare la vita ai diabetici. non ho il link sottomano.
sto ancora riflettendo sul messaggio bullismo/invidia: potrebbe essere che anche il tatuaggio altrui imprima invidia in chi non osa portarne?

la bestemmia: se la fede in un dio migliora la qualità della vita personale (che poi non si capisce come mai se una persona bestemmia dio i praticanti cristiani reagiscono come se sul "dio" monotematico avessero l'esclusiva!) e si vive con un buon senso di certezza e rilassamento per il fatto che il proprio dio esiste e sta bene, perchè la persona si dovrebbe sentire offesa?
la "divinità" non si offende di certo, di fatto partecipa al fluire degli umani a prescindere dai "modi".
io odio l'opera e la lirica, ma ai fans dei grandi artisti non gliene importa nulla.

già che ci siamo ricordo anche che la bestemmia contro dio può essere punita (vilipendio alla chiesa), mentre si può imprecare liberamente la madonna, che è femmina e quindi non è considerata certo una divintà (lo "spirito santo" è stato tradotto in Maschile dal patriarcato, la colomba era il simbolo del Femminile: "il Padre, il Figlio e.. un altro maschio?! ARGH!" il primo papa che si è azzardato ad sollevare ciò in pubblico è stato trovato morto nel proprio letto dopo un mese di pontificato..).
ecco, adesso si che potrei pensarci su e sentirmi un po' offesa...

scusate il lungo post, ma mi sembrano davvero temi scottanti riguardanti (anche) la tolleranza fra gli umani.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  bfpaul il Sab Gen 14 2012, 22:03

Vi prego di continuare questa discussione sul Forum giusto, qui siamo ormai OT.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incredibile

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum