E verrà un giorno......

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E verrà un giorno......

Messaggio  lucignolo il Dom Giu 17 2012, 12:59

Antonino ha scritto:A questo punto mi dico: "Ma si, chi se ne frega: facciamoci via xx settembre a piedi (scalzi!) in mezzo a tutta la gente"
che ti dirai finalmente: "Ma si, chi se ne frega: facciamoci via xx settembre a piedi (scalzi!) anche se mamma non vuole (e lo sa)".
Perché mamma non vivrà per sempre ed a te rimarrà qualche bilancio da fare.
E ciò che è perduto lo è per sempre: ne varrà davvero la pena?
Auguri.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  John & Jane il Dom Giu 17 2012, 15:57

lucignolo ha scritto:
Antonino ha scritto:A questo punto mi dico: "Ma si, chi se ne frega: facciamoci via xx settembre a piedi (scalzi!) in mezzo a tutta la gente"
che ti dirai finalmente: "Ma si, chi se ne frega: facciamoci via xx settembre a piedi (scalzi!) anche se mamma non vuole (e lo sa)".
Perché mamma non vivrà per sempre ed a te rimarrà qualche bilancio da fare.
E ciò che è perduto lo è per sempre: ne varrà davvero la pena?
Auguri.
Certo che il giorno verrà: deve venire. Per me è venuto quaranta anni fa, o poco più; negli anni "70 non era affatto facile, nemmeno nel Centro Storico: come ho scritto da qualche altra parte, qualche corbellatura la dovevi pur sopportare. Però mi rimbalzavano, come diciamo a Roma. Avevo addirittura la sfrontatezza di chiedere informazioni, io che di Roma conosco ogni sasso; e stranamente, queste futili informazioni toponomastiche mi venivano fornite con la massima cortesia: va' un po' a capire! Ora non abito più a Roma da anni e qui in paese (lo trovi sul mio profilo) passo per un tipo stravagante, famoso per andarsene in giro in sandali fino a dicembre inoltrato. Curioso:
se lo fa un frate, è del tutto naturale; per un borghese, no. Roba di dieci minuti fa: me ne sono andato al bar, rigorosamente scalzo e mi sono bevuto un'ottima birra seduto al tavolino. Neanche di uno sguardo, mi hanno degnato. Vivi in pace, Antonino: al giorno d'oggi la gente ha ben altro da pensare che ai tuoi piedi!
Ciao, Gianc.

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  lucignolo il Dom Giu 17 2012, 19:48

John & Jane ha scritto:Curioso:
se lo fa un frate, è del tutto naturale; per un borghese, no.
Il frate è un penitente, noi no.
E poi, se uccidi due persone sei un assassino, se ne uccidi un milione sei un conquistatore. Wink
Ogni azione viene giudicata a seconda del contesto, anche a rischio di sbagliare. Smile
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  aldo1953 il Lun Giu 18 2012, 13:17

lucignolo ha scritto:
John & Jane ha scritto:Curioso:
se lo fa un frate, è del tutto naturale; per un borghese, no.
Il frate è un penitente, noi no.
E poi, se uccidi due persone sei un assassino, se ne uccidi un milione sei un conquistatore. Wink
Ogni azione viene giudicata a seconda del contesto, anche a rischio di sbagliare. Smile

Una penitenza stare scalzi ? Certo in alcune situazioni. Ma per quanto mi riguarda la penitenza è la fatica di fare accettare agli altri il fatto.

aldo1953

Numero di messaggi : 1000
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  lucignolo il Lun Giu 18 2012, 21:32

aldo1953 ha scritto:Una penitenza stare scalzi ? Certo in alcune situazioni. Ma per quanto mi riguarda la penitenza è la fatica di fare accettare agli altri il fatto.
Però nell'immaginario collettivo il penitente si frusta, si sposta sulle ginocchia e......ahi, che male......va scalzo.
Ed anche il deambulare in sandali durante l'inverno viene associato ad una cosa dolorosa.
Per noi non è così, ma la domanda ricorrente e sciocca che ci viene rivolta è sempre la stessa: "Ma non ti fa male?".
È un dato di fatto.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  Rei il Lun Giu 18 2012, 22:37

lucignolo ha scritto:"Ma non ti fa male?"
La domanda è stupida, ma comprensibile.
Non considero invece abbastanza intelligente per essere degno di far parte del genere umano (e neppure della categorie delle zucchine bollite) chi afferma perentoriamente: "Ma ti fa male!"
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  lucignolo il Lun Giu 18 2012, 23:00

Rei ha scritto:Non considero invece abbastanza intelligente per essere degno di far parte del genere umano (e neppure della categorie delle zucchine bollite) chi afferma perentoriamente: "Ma ti fa male!"
Insomma, le zucchine bollite proprio non ti vanno giù.
Guarda che non sono poi così male, specie con un po' di sale, olio ed aceto.
Smile
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E verrà un giorno......

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum