Domenica in montagna

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Domenica in montagna

Messaggio  Biagio il Dom 8 Lug - 22:36

Oggi sono stato in montagna, ospite di parenti.
Sono andato in infradito (le tipiche calzature alpine Very Happy ), guidando scalzo come sempre.
Dopo pranzo abbiamo fatto una bella passeggiata nel bosco, lungo una strada sterrata relativamente ripida sotto un bosco fitto con parecchi castagni. Ultimamente appena mi trovo in un ambiente naturale le calzature diventano una costrizione insopportabile. Dopo una decina di minuti non ce l’ho più fatta e mi sono liberato delle ciabatte.
Il terreno era piuttosto impervio, dal ghiaioso al sassoso, con tratti più soffici ma minati di ciuffi di ricci rotti. Non ho avuto grosse difficoltà e me la sono cavata solo con un paio di piccole spine sotto un dito, ma non ho potuto alzare molto lo sguardo per ammirare la volta verde, se non nelle soste.
Vedo che i miei piedi si stanno irrobustendo sempre più e che la mia disinvoltura inaspettatamente cresce di pari passo. Il fatto di avere un buon allenamento e di poter avanzare agevolmente mi mette al riparo da quell'andatura zoppicante che tanto facilita i sorrisi ironici di chi ci osserva e qualche volta mi fa anche guadagnare qualche sguardo ammirato o perlomeno sorpreso – insomma, un minimo di rispetto.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domenica in montagna

Messaggio  bfpaul il Lun 9 Lug - 10:07

Biagio ha scritto:Oggi sono stato in montagna, ospite di parenti.
Sono andato in infradito (le tipiche calzature alpine Very Happy ), guidando scalzo come sempre.
Dopo pranzo abbiamo fatto una bella passeggiata nel bosco, lungo una strada sterrata relativamente ripida sotto un bosco fitto con parecchi castagni. Ultimamente appena mi trovo in un ambiente naturale le calzature diventano una costrizione insopportabile. Dopo una decina di minuti non ce l’ho più fatta e mi sono liberato delle ciabatte.
Il terreno era piuttosto impervio, dal ghiaioso al sassoso, con tratti più soffici ma minati di ciuffi di ricci rotti. Non ho avuto grosse difficoltà e me la sono cavata solo con un paio di piccole spine sotto un dito, ma non ho potuto alzare molto lo sguardo per ammirare la volta verde, se non nelle soste.
Vedo che i miei piedi si stanno irrobustendo sempre più e che la mia disinvoltura inaspettatamente cresce di pari passo. Il fatto di avere un buon allenamento e di poter avanzare agevolmente mi mette al riparo da quell'andatura zoppicante che tanto facilita i sorrisi ironici di chi ci osserva e qualche volta mi fa anche guadagnare qualche sguardo ammirato o perlomeno sorpreso – insomma, un minimo di rispetto.
Bravissimo!
E' così che si fa!!! cheers

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2864
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domenica in montagna

Messaggio  mela il Mar 10 Lug - 15:25

bfpaul ha scritto:
Biagio ha scritto:Oggi sono stato in montagna, ospite di parenti.
Sono andato in infradito (le tipiche calzature alpine Very Happy ), guidando scalzo come sempre.
Dopo pranzo abbiamo fatto una bella passeggiata nel bosco, lungo una strada sterrata relativamente ripida sotto un bosco fitto con parecchi castagni. Ultimamente appena mi trovo in un ambiente naturale le calzature diventano una costrizione insopportabile. Dopo una decina di minuti non ce l’ho più fatta e mi sono liberato delle ciabatte.
Il terreno era piuttosto impervio, dal ghiaioso al sassoso, con tratti più soffici ma minati di ciuffi di ricci rotti. Non ho avuto grosse difficoltà e me la sono cavata solo con un paio di piccole spine sotto un dito, ma non ho potuto alzare molto lo sguardo per ammirare la volta verde, se non nelle soste.
Vedo che i miei piedi si stanno irrobustendo sempre più e che la mia disinvoltura inaspettatamente cresce di pari passo. Il fatto di avere un buon allenamento e di poter avanzare agevolmente mi mette al riparo da quell'andatura zoppicante che tanto facilita i sorrisi ironici di chi ci osserva e qualche volta mi fa anche guadagnare qualche sguardo ammirato o perlomeno sorpreso – insomma, un minimo di rispetto.
Bravissimo!
E' così che si fa!!! cheers bravo!!! si parte dal poco e si con impegno si ottiene sempre di più cheers

bfpaul
avatar
mela

Numero di messaggi : 47
Età : 44
Data d'iscrizione : 20.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domenica in montagna

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum