Certo che siete strani

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Certo che siete strani

Messaggio  Rei il Lun Lug 30 2012, 12:53

Una delle più profonde paure degli scalzisti neofiti (o quasi) è quella di essere giudicati strani da vicini e conoscenti.
Beh, è praticamente inevitabile.
Però basta far conoscere ad un paio di questi vicini (quelli giusti, affinché il pettegolezzo si diffonda a macchia d'olio) le due seguenti liste:

Giudicati strani dai vicini:
Gandhi
Albert Einstein
Leonardo da Vinci (anche dal padre, fin da bambino)
(aggiungete chi volete, la lista è infinita)

Giudicati "è una così brava persona!" dai vicini:
James Holmes e quasi tutti quelli che hanno fatto stragi in cinema, scuole, supermercati, ecc.
Jeffrey Dahmer (il mostro cannibale di Milwaukee) e quasi tutti i serial killer
Hannibal Lecter (si lo so, è un personaggio immaginario, ma si ispira a personaggi reali)
Molti politici prima di essere eletti.
Tutti gli affaristi, amministratori delegati, manager, ecc. prima di essere arrestati per appropriazione indebita, bancarotta fraudolenta, corruzione, ecc.

Personalmente, se dicessero di me che sono una così brava persona, mi preoccuperei.
Per fortuna dicono che sono un po' strano anche quando sono calzato.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  lucignolo il Lun Lug 30 2012, 14:09

Rei ha scritto:Una delle più profonde paure degli scalzisti neofiti (o quasi) è quella di essere giudicati strani da vicini e conoscenti.
Beh, è praticamente inevitabile.
Però basta far conoscere ad un paio di questi vicini (quelli giusti, affinché il pettegolezzo si diffonda a macchia d'olio) le due seguenti liste........
Questo è uno di quegli interventi che io ritengo arguti ed un po' provocatori.
Ecco i risultati del senso comune. Wink
Quoto totalmente e devo dire che mi sono pure divertito! Very Happy
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  Alexey il Lun Lug 30 2012, 19:39

Hai proprio ragione, tutte le volte che qualcuno compie una strage puntualmente intervistano i vicini che dicono: "Strano, al pareva propri un brav fio cul li', cun la testa a post...".
Meno male che siamo strani Very Happy







Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  Marc_63 il Gio Ago 02 2012, 15:05

Come dicevo in un'altro intervento; camminare scalzi, abitualmente o meno, fa di noi certamente dei "personaggi"; ma ciò non significa che, in quanto tali, la gente ci veda in senso meramente negativo, anzi.... Ho notato che molti ammirano il coraggio, la disinvoltura e anche, diciamocelo, la sicurezza nell'incedere e nel rapportarsi con gli altri. Quelli che non lo capiscono e che ci prendono per pazzi ? Saranno problemi loro; del resto sono loro che la pensano così.... mica dobbiamo andare a nozze con quelle persone, che ce ne importa ? La gente che ci circonda fa i fatti propri sino in fondo e ha spesso la capacità di incastonare i propri fatti all'interno di un contesto sociale in modo da essere accettati (con grande faccia tosta quindi), ebbene, noi dobbiamo fare altrettando stando a piedi nudi.... Come ? ...Più cammineremo scalzi e più lo comprenderemo; non sono "cose" che si possono insegnare, ma "cose" che vanno vissute.... e vi dirò che per me è anche molto divertertente viverle.. Laughing
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  Alexey il Gio Ago 02 2012, 20:59

E si caro Marcello, l' esperienza diretta è insostituibile, solo vivendo l' esperienza si può coglierne la vera essenza.

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  lucignolo il Gio Ago 02 2012, 23:11

Marc_63 ha scritto:Quelli che non lo capiscono e che ci prendono per pazzi ? Saranno problemi loro; del resto sono loro che la pensano così.... mica dobbiamo andare a nozze con quelle persone, che ce ne importa ? La gente che ci circonda fa i fatti propri sino in fondo e ha spesso la capacità di incastonare i propri fatti all'interno di un contesto sociale in modo da essere accettati (con grande faccia tosta quindi), ebbene, noi dobbiamo fare altrettando stando a piedi nudi....
Vorremmo tutti che ognuno ci considerasse belli, perfetti, integerrimi, insomma, delle brave persone.
Fa bene a noi e serve poco agli altri: un po' come un bel vestito che rende bello anche il più scadente dei fisici.
E tutti ci pavoneggiamo dietro questi paraventi, mettendo una bella pezza sulla nostra tanto carente autostima.
Come ? ...Più cammineremo scalzi e più lo comprenderemo; non sono "cose" che si possono insegnare, ma "cose" che vanno vissute.... e vi dirò che per me è anche molto divertertente viverle.. Laughing
Non solo è divertente, ma sono sicuro che la nostra autostima non farà altro che guadagnare punti.
Insomma, diamo tanta importanza a quello che il prossimo dice di noi, ma cosa pensiamo, infine, di noi stessi, quando ci guardiamo dentro e non facciamo finta di essere sulla ribalta sociale?
A chi dare la colpa di molti nostri fallimenti? Agli altri che non hanno apprezzato il nostro ruolo interpretato senza la dovuta maestria o, piuttosto, al fatto che non abbiamo dato la giusta importanza alle nostre capacità intrinseche?
E tutto, a mio avviso, parte dalle nostre piccole convinzioni, dalle nostre piccole miserie e dalla voglia di far emergere quelle particolarità che ci rendono, guardate un po', diversi dagli altri, unici ed irripetibili.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  Rei il Gio Ago 02 2012, 23:26

lucignolo ha scritto:E tutto, a mio avviso, parte dalle nostre piccole convinzioni, dalle nostre piccole miserie e dalla voglia di far emergere quelle particolarità che ci rendono, guardate un po', diversi dagli altri, unici ed irripetibili.
Questa te la "rubo" e la uso: "Non sono strano, sono unico ed irripetibile!".
Geniale!
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  aurobarefoot il Mar Ago 07 2012, 14:57

io non invecchio, divento vintage
con le scarpe di pelle che non si consumano mai, piu vintage di così santa
avatar
aurobarefoot

Numero di messaggi : 51
Età : 33
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che siete strani

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum