In pellegrinaggio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

In pellegrinaggio

Messaggio  Grand Choeur il Lun Ago 06 2012, 09:35

Dal 25 luglio al 4 agosto ho partecipato alla Marcia Francescana Toscana, quest'anno con partenza alla Verna ed arrivo, come sempre, ad Assisi il 2. Io non partecipavo come marciatore ma facevo parte dello "staff", cioè le persone che si occupavano di preparare i luoghi di pernottamento e provvedere ad altre necessità (montare e smontare le docce, riempire i bidoni di acqua, ecc.).
Il viaggio verso La Verna si è svolto quasi tutto scalzo. Ho tolto i sandali dopo il primo cambio di treno e li ho rimessi ad Arezzo.
Comunque sono stato per la maggior parte del tempo scalzo ed in questo modo ho partecipato anche a due o tre Messe. In una di queste, con mia sorpresa, a fare la Comunione eravamo scalzi in tre, perché due ragazze hanno abbandonato le ciabatte sotto la panca all'inizio e le hanno rinfilate alla fine. L'unica nota dolente (letteralmente) è che ero praticamente condannato a camminare sul ghiaino, perché ovunque sostassimo c'erano sempre dei tratti inghiaiati, cosa che, non essendoci particolarmente abituato, mi ha stancato velocemente le suole, tanto che dopo un paio di giorni mi creava non poca difficoltà e ho dovuto rimettere i sandali diverse volte. Comunque, sono arrivato a stare scalzo per 36 ore filate, cosa che non era mai successa.
Ho iniziato gradualmente, prima levandomi i sandali ogni tanto, poi, nel giro di un giorno e mezzo, avendo acquistato un po' più di sicurezza, stavo scalzo la maggior parte del tempo. Dapprima con sguardi incuriositi e qualche domanda, poi nessuno ci faceva più caso. Anche uno dei frati qualche volta celebrava scalzo, per sua comodità (forse gli ho dato io l'esempio?)
Gli ultimi due giorni, però, causa un taglietto sull'avampiede sinistro che non so davvero come mi sono procurato, ho dovuto rimettere i sandali per la maggior parte del tempo, perché mi dava non poco fastidio, cosa che adesso non ho più.
Un episodio che poteva avere risvolti tragicomici è successo ad Assisi: arriviamo in macchina, il frate che affiancavo nei servizi ed io, verso le 8.30. Io lascio i sandali in macchina e ci avviamo verso la Basilica Inferiore, dove diciamo le Lodi Mattutine e poi facciamo un giro ed infine ci avviamo verso un bar per fare colazione.
Dopo riprendiamo la macchina per andare a prendere un ragazzo alla stazione e torniamo subito su. Parcheggiamo e ci avviamo verso il luogo in cui arriveranno i marciatori per il pranzo.
Il mio errore madornale è il non considerare che quando siamo saliti su erano le 10, ma che quando saremmo dovuti scendere a S. Maria degli Angeli sarebbero state le 15, sotto un sole infernale! Infatti, mi sono provato ad uscire in strada a fare qualche passo e sono dovuto correre dentro per non bruciarmi.
Provvidenziale è stato il fatto che il pulmino scendeva un po' prima e ne ho approfittato per arrivare alla macchina a prendere i sandali.
Dopo il nostro arrivo a S. Maria degli Angeli è passata Barbara per un velocissimo saluto e prendere delle cose che dovevo consegnarle. Si lamentava che il terreno bruciava ma ci camminava comunque (non so come facesse: io sentivo bruciare i sandali!). Dato che lei da pochi mesi non usa MAI calzature si deve essere fatta delle suole antitutto perché a questo punto avrebbe dovuto averle completamente ustionate.
Comunque, nel complesso, esperienza positiva. Sotto tutti gli aspetti.
Tra parentesi, ho visto ad Assisi una famiglia straniera con uno dei figli (14-15 anni) scalzo ed un altro scalzo l'ho visto in un'altra chiesa.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 914
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: In pellegrinaggio

Messaggio  bfpaul il Ven Ago 10 2012, 11:52

Grand Choeur ha scritto:
Dopo il nostro arrivo a S. Maria degli Angeli è passata Barbara per un velocissimo saluto e prendere delle cose che dovevo consegnarle. Si lamentava che il terreno bruciava ma ci camminava comunque (non so come facesse: io sentivo bruciare i sandali!). Dato che lei da pochi mesi non usa MAI calzature si deve essere fatta delle suole antitutto perché a questo punto avrebbe dovuto averle completamente ustionate.
Ah, Barbara è una tosta incredibile!
Bene, bene, visto che ti capita di vederla, salutamela tanto.
Se da quando l'abbbiamo conosciuta non ha mai smesso di andare scalza, ormai i suoi piedi saranno a prova di ustioni, ghiaia e quant'altro. Ricordo che aveva preso qualche appunto ascoltando i nostri consigli, ma forse oggi ha da insegnare a noi ....
bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: In pellegrinaggio

Messaggio  Grand Choeur il Ven Ago 10 2012, 12:25

Mandati i saluti adesso per mail.
Sì, effettivamente ha una volontà di acciaio. Piccolo OT esemplificativo: qualche settimana fa, quando è passata da Piombino, siamo stati al mare e in spiaggia ha visto un sasso dalla forma particolare (colleziona un po' di tutto), però poi lo ha posato e lo ha dimenticato lì. Dopo qualche giorno è ritornata in spiaggia sperando di trovarlo (le ho detto: cosa vuoi trovare, un sasso in mezzo a migliaia di sassi?). Dopo qualche minuto lo ha trovato davvero!

Per il fatto degli appunti, lei prende appunti continuamente, su qualsiasi cosa. Il bello è che poi a volte non è in grado di decifrarli neppure lei!
Comunque, sì. Certamente si è fatta un'esperienza sul campo che noi impieghiamo anni a farci.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 914
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: In pellegrinaggio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum