Suole sottili ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Suole sottili ?

Messaggio  aldo1953 il Mer Set 05 2012, 13:06

Temo di andare OT, però è un quesito che potrebbe essere utile anche ad altri. Inevitabilmente le stagioni avanzano e prima o poi non potrò più andare in giro con le Lunasandals o scalzo come faccio da quasi sei mesi. Anche per impegni ufficiali. D' altra parte mi infastidisce l' idea delle scarpe chiuse che qualche volta dovrò indossare, e anche i sandali hanno un problema.. quello delle suole rigide, che dopo mesi di contatto diretto o quasi col terreno mi appaiono come una costrizione. Ricordo di avere letto sul Forum, ma assolutamente non dove, dell' esistenza di scarpe con suola sottilissima, mi pare si parlasse di un mm o poco più. Mi sembra che fossero consigliate per escursionismo. Non sono certamente le Fivefingers perchè ricordo l' immagine e sembravano scarpe normali. Si potrebbe anche pensare a qualche modifica.... ma un passo per volta (è davvero il caso di dirlo). Qualcuno si ricorda ? Ho cercato su internet ma per suola sottile si intende ben altro. Grazie in anticipo.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  Rei il Mer Set 05 2012, 15:48

aldo1953 ha scritto:Inevitabilmente le stagioni avanzano e prima o poi non potrò più andare in giro con le Lunasandals o scalzo come faccio da quasi sei mesi.
Quando parlo con i miei conoscenti di "scarponi invernali" o "scarpe pesanti" loro sanno che intendo infradito e sandali Teva mooolto aperti.
Basta non smettere quando si abbassano le temperature.
Fino a meno 5 non ci sono problemi.
aldo1953 ha scritto:Anche per impegni ufficiali.
Qui, purtroppo, non c'è nulla da fare. Quando richiesto, anch'io indosso scarpe chiuse, di due numeri più grandi di quelle che indossavo quando non giravo scalzo.
aldo1953 ha scritto:Ricordo di avere letto sul Forum, ma assolutamente non dove, dell'esistenza di scarpe con suola sottilissima, mi pare si parlasse di un mm o poco più.
Ricordo di averle cercate: costose e con commenti di utenti che dicevano che la suola, proprio perché sottilissima, durava poco, molto poco.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  aldo1953 il Mer Set 05 2012, 16:09

Ti ringrazio moltissimo per l' attenzione e concordo su tutto. Però pensavo a un bel taglio della suola salvando qualche "travetto" giusto per tenere insieme il tutto. Così potrei stare scalzo... senza esserlo. Per le occasioni ufficiali ci sono sempre le fide Clarck . Di scarpe di cuoio rigide e lucide per fortuna posso farne a meno. Non è che ti ricordi un riferimento web ? Grazie

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  Rei il Mer Set 05 2012, 19:37

aldo1953 ha scritto:Non è che ti ricordi un riferimento web ?
No.
aldo1953 ha scritto:Grazie
Prego.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  Alexey il Ven Set 07 2012, 20:24

Ciao Aldo, io per il lavoro ho acquistato delle Vivo Barefoot Ra, se vai su google trovi il link ad un sito che te le spedisce a casa, costano 125 Euro, mi trovo abbastanza bene, hanno la pianta larga e la suola abbastanza sottile, anche se come tutte le scarpe sono ben lontane dall' andare scalzi.
Le Vibram che dicevi sono quelle che hanno le dita, mentre le scarpe minimal migliori sono le Feelmax, sono finlandesi, hanno la suola sottilissima, ma sono molto più sportive e non vanno bene pertanto per il lavoro, tra l' altro hanno appena ricomiciato la produzione dopo un paio d' anni di stop.
Se necessiti di ulteriori chiarimenti fammi sapere...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Grazie

Messaggio  aldo1953 il Mar Set 11 2012, 16:05

Desidero qui ringraziare quanti mi hanno dato delle indicazioni. Credo che il problema non sia solo mio. Dopo quasi sei mesi in cui sono stato scalzo o al massimo con le Luna (pochissimo) la mia camminata si è modificata e anche la sensibilità dei piedi, per non dire della morfologia, che sarebbe azzardato ma non troppo. Così vedo con disappunto le occasioni in cui volente o nolente dovrò indossare scarpe chiuse , alle calze... beh ci pensiamo. Ora ho un ventaglio non indifferente di proposte alternative a cui magari si potrebbero fare modifiche personalizzate. Grazie ancora al Forum tutto e appena potrò darò notizie più circostaziate sugli acquisti e sui riultati.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  Barbabarba il Mer Set 12 2012, 10:20

Personalmente in inverno anche al lavoro posso mettere i sandali senza calze anche se la suola dei sandali inizialmente mi infastidisce e appena posso tolgo il tutto. Ultimamente, anche perchè cammino molto per raggiungere il lavoro, preferisco i Chaco ai Teva.
L'unico paio di scarpe che metto quando non posso propio andare scalzo o in sandali sono le Sanuk, però non sono adatte per situazioni ufficiali. La suola è come quella delle infradito la scarpa è in canapa. Consiglio di prendere un numero in più.
avatar
Barbabarba

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 09.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  aldo1953 il Gio Set 27 2012, 15:18

Alexey ha scritto:Ciao Aldo, io per il lavoro ho acquistato delle Vivo Barefoot Ra, se vai su google trovi il link ad un sito che te le spedisce a casa, costano 125 Euro, mi trovo abbastanza bene, hanno la pianta larga e la suola abbastanza sottile, anche se come tutte le scarpe sono ben lontane dall' andare scalzi.
Le Vibram che dicevi sono quelle che hanno le dita, mentre le scarpe minimal migliori sono le Feelmax, sono finlandesi, hanno la suola sottilissima, ma sono molto più sportive e non vanno bene pertanto per il lavoro, tra l' altro hanno appena ricomiciato la produzione dopo un paio d' anni di stop.
Se necessiti di ulteriori chiarimenti fammi sapere...


Ti ringrazio del consiglio, se no a che servono gli amici ?. Sono arrivate, come dico altrove da due giorni e,anche se un po' riluttante, gli sto facendo un po' di rodaggio (in casa, al contrario dei NON BF che fanno il rodaggio fuori !)). Spero di usarle il meno possibile, ma mi sembrano adeguate.
Grazie ancora
Aldo

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  Alexey il Gio Set 27 2012, 17:26

Figurati!! Smile
Come ho già risposto nell' altro forum, ho avuto le stesse impressioni, meno male che almeno ci sono quelle, altrimenti con le scarpe "normali" non so proprio come farei...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Suole sottili ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum