Un posto al mondo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un posto al mondo

Messaggio  Biagio il Mer Ott 24 2012, 22:03

Secondo voi, c'è ancora qualche posto nel mondo occidentale in cui sia davvero normale - non solo tollerato, ma normale - camminare scalzi nella vita quotidiana?
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  lucignolo il Mer Ott 24 2012, 22:26

Biagio ha scritto:Secondo voi, c'è ancora qualche posto nel mondo occidentale in cui sia davvero normale - non solo tollerato, ma normale - camminare scalzi nella vita quotidiana?
Sì.
Nuova Zelanda, Australia, Paesi nordici e Svizzera (con riserva) e nel mondo di Heidi. Smile
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  Rei il Mer Ott 24 2012, 23:53

lucignolo ha scritto:
Biagio ha scritto:Secondo voi, c'è ancora qualche posto nel mondo occidentale in cui sia davvero normale - non solo tollerato, ma normale - camminare scalzi nella vita quotidiana?
Sì.
Nuova Zelanda, Australia, Paesi nordici e Svizzera (con riserva) e nel mondo di Heidi. Smile
Anche in molte zone degli Stati Uniti, in Centro e Sud America (soprattutto zone rurali) e a Panarea.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2638
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  Elan il Gio Ott 25 2012, 10:43

Anche a Cap d'Agde è considerato assolutamente normale, anche se non lo fa nessuno Smile
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1086
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  aldo1953 il Gio Ott 25 2012, 13:30

In Europa direi i paesi scandinavi e la Germania, ovviamente nella stagione giusta. La mitica Nuova Zelanda... non so, ci sono stato nel 1995 e mi ricordo davvero poco, anche perchè forse anche là lo scalzismo era di là da venire. Sull' Australia ho notizie più adeguate dato che ci ho passato sette vacanze estive e spero di tornarci la prossima . Sembra che gli australiani non sopportino proprio le scarpe... Tieni però presente alcune cose : dato che personalmente non amo le città e soprattutto quelle di stampo americano tipo Sydney e Perth, non mi ci fermo mai a lungo per cui non saprei cosa dire in pratica. Mi sposto sempre in camper e negli spazi aperti (che non mancano certo Laughing Laughing Laughing ). E nei campeggi trovare uno "scarpato" non è facile. Però ho visto dei BF ad Adelaide, Melbourne, Alice Spring. Il meglio secondo me è Darwin, dove la temperatura raramente scende sotto i 30° e moltissimi vanno in giro scalzi dalla mattina alla sera,grazie anche ad un grande centro pedonale. Attenti però, gli Australiani quando diventano formalisti lo sono fino in fondo e non sono pochi i bar che impongono almeno le infradito.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  lucignolo il Ven Ott 26 2012, 22:32

aldo1953 ha scritto:Attenti però, gli Australiani quando diventano formalisti lo sono fino in fondo e non sono pochi i bar che impongono almeno le infradito.
Ah, questo è davvero un peccato.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  aldo1953 il Dom Ott 28 2012, 15:59

lucignolo ha scritto:
aldo1953 ha scritto:Attenti però, gli Australiani quando diventano formalisti lo sono fino in fondo e non sono pochi i bar che impongono almeno le infradito.
Ah, questo è davvero un peccato.



Giurin giuretta, ho visto un bar diviso in tre settori : nel primo ammessi tutti, nel secondo si dovevano avere almeno ciabatte e canottiera, nel terzo si accedeva solo con t-shirt e scarpe chiuse. E nei campeggi Big Four, una catena si splendidi siti ottimamente organizzati, nelle aree dei servizi/bagni, vi sono cartelli che richiedono l'uso di ciabatte e questo mi sembra giusto,

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  Grand Choeur il Lun Ott 29 2012, 10:10

Anche a Medjugorje (Bosnia-Erzegovina) l'unico divieto di stare scalzi è nei bagni pubblici, con tanto di cartello ben evidente. Penso che, comunque, il messaggio di quel cartello possa essere esteso, cioè: "puoi andare scalzo dove ti pare e quanto ti pare ma qui, nei bagni, NO"!
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  Elan il Lun Ott 29 2012, 16:22

Non credono che la Madonna possa proteggerli anche nei bagni? tuttavia, anche senza cartelli, credo che i bagni di Medjugorie siano l'ultimo posto in cui entrerei scalzo...
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1086
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  lucignolo il Gio Nov 01 2012, 14:53

Elan ha scritto:Non credono che la Madonna possa proteggerli anche nei bagni? tuttavia, anche senza cartelli, credo che i bagni di Medjugorie siano l'ultimo posto in cui entrerei scalzo...
Ma, guardate che anche quello dei bagni è un po' un mito da sfatare.
E so che farete fatica a credermi.
Ho calpestato di tutto, ma veramente di tutto a piedi nudi senza alcuna conseguenza.
Ho definito spesso i limiti dell'andare scalzi e, forse, molti se ne sono dimenticati.
Se tralasciamo il fatto condivisibile del senso di ripugnanza che si prova a mettere la pelle nuda a contatto di ciò che riteniamo "sporco", credo non sia difficile ammettere, con un minimo di informazione obiettiva, quanto sia più rischioso mettere i piedi in un fosso inquinato, in un luogo alluvionato, in una risaia infestata da ratti, topi e nutrie, nella maggior parte delle località tropicali e, ancora di più, quanto sia più pericoloso un sia pur piacevole rapporto sessuale non protetto con una bellissima donna sconosciuta.
E, di solito, una bella malattia venerea arriva a cavallo di una bella donna.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un posto al mondo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum