Botta e risposta

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  tarzone il Gio Nov 22 2012, 17:46

Non dipenderà sicuramente da ciò, ma provate ad andare a vedere cosa dicono di noi su "Il forum al femminile", non ci facciamo una bella figura, quella più decente è feticisti.
Guardare per credere.

saluti
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 318
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  lucignolo il Gio Nov 22 2012, 20:46

tarzone ha scritto:Non dipenderà sicuramente da ciò, ma provate ad andare a vedere cosa dicono di noi su "Il forum al femminile", non ci facciamo una bella figura, quella più decente è feticisti.
Guardare per credere.
Non solo li.
Ve lo segnalai cento volte, ma ci trinceriamo dietro le mura di un sito blindato, facendo finta che tutti ci ammirino.
Comunque è tutta una raccolta di pregiudizi e di luoghi comuni tipici delle persone ignoranti e, come tali, non disposte ad ascoltare.
Non crederanno mai alle nostre parole se non ci sarà una campagna sistematica, gestita da personaggi autorevoli disposti a rischiare la faccia.
Ma....a chi giova?
scratch
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Rei il Gio Nov 22 2012, 22:48

Su internet si trova tutto ed il contrario di tutto: da quelli convinti che non siamo andati sulla Luna a quelli che credono che il latte faccia male e che la maggior fonte di calcio del corpo umano sia la trasformazione spontanea all'interno del corpo stesso del potassio in calcio.
Meglio della pietra filosofale.
E senza esplodere.

Il fatto che ci siano dei minorati mentali che scrivono fesserie su dei forum (e che pensano la stessa cosa di noi) NON significa che siano la maggioranza delle persone.
Sono la maggioranza, anzi, la totalità, solo su quei forum, che, per la loro natura, selezionano i partecipanti.
Il nostro seleziona amanti (praticanti o meno) dello scalzismo, il loro, leggendo anche gli argomenti trattati diversi dallo scalzismo, i cretini.
Che così hanno un loro recinto dove scrivere fesserie e non impestano la vita reale.

Nella vita reale, le percentuali (spannometriche) le sappiamo, perché le abbiamo sperimentate negli anni: indifferenti (che le rare volte che si accorgono che sei scalzo ti guardano sorpresi, poi passano oltre e tornano alla loro indifferenza) 80%, "approvo ma non pratico" 10%, "lo farei ma non ho il coraggio" 9%, scandalizzati, quasi 1%, scalzi ed futuri scalzi il resto.
E i proibizionisti militanti? A parte qualche raro psicopatico, sono il 10% degli scandalizzati ed il 30% (!) dei "lo farei ma non ho il coraggio".
La rabbia e l'invidia portano curiose reazioni.

Poi c'è la percezione paranoide che ci spinge ad ignorare sia gli indifferenti (80%) che gli "approvo ma non pratico" (10%), a dare un certo rilievo ai "lo farei ma non ho il coraggio" ed a pensare che lo sparuto gruppo (sì, sono un po' più di noi, ma non ci vuole molto) di proibizionisti sia invece la maggioranza.
Ma, appunto, è una percezione paranoide.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2593
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  aldo1953 il Ven Nov 23 2012, 11:06

Ho imparato che quando si parla con i professionisti bisogna solo ascoltare e imparare. Da quando un fotografo professionista stroncò alcune mie foto che mi sembravano bellissime ( e la lezione mi fu molto utile). Quando poi si vede un riscontro con le proprie opinioni è meglio. Concordo quindi con le percentuali indicate da Rei. Quando vado scalzo per strada la maggior parte della gente manco se ne accorge.
Aneddoto : qualche tempo fa ebbi un colloquio con una Informatrice del farmaco. Persona simpatica ed intelligente. Dopo essersi quardata attorno (ero occupato in una telefonata) e avere visto gli innumerevoli segnali della mia passione per l' India, mi chiese se fosse una passione vera o un fatto di moda. Accertatasi che era su un terreno sicuro iniziò a parlarmi della sua passione per l' Ayurveda che, ipotizzava, avrebbe poturo diventare una sua attività futura. Mi parlò anche di naturopatia. A questo punto le parlai di scalzismo vedendolo come sinergico a quanto mi stava raccontando. Mi ascoltò, poi disse : "Beh, sì, è tutto probabilmente vero, però non si può" - "Perchè non si può, conosce qualche legge che lo proibisca ?" - " No non credo, però non si può perchè nessuno lo fa". Scaduto il tempo del colloquio la accompagnai fino all' ascensore sul pianerottolo e, chiusa la porta, risi sotto i baffi : non si era accorta che per tutto il tempo ero stato scalzo !

aldo1953

Numero di messaggi : 1000
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  bfpaul il Ven Nov 23 2012, 12:13

aldo1953 ha scritto:Ho imparato che quando si parla con i professionisti bisogna solo ascoltare e imparare. Da quando un fotografo professionista stroncò alcune mie foto che mi sembravano bellissime ( e la lezione mi fu molto utile). Quando poi si vede un riscontro con le proprie opinioni è meglio. Concordo quindi con le percentuali indicate da Rei. Quando vado scalzo per strada la maggior parte della gente manco se ne accorge.
Aneddoto : qualche tempo fa ebbi un colloquio con una Informatrice del farmaco. Persona simpatica ed intelligente. Dopo essersi quardata attorno (ero occupato in una telefonata) e avere visto gli innumerevoli segnali della mia passione per l' India, mi chiese se fosse una passione vera o un fatto di moda. Accertatasi che era su un terreno sicuro iniziò a parlarmi della sua passione per l' Ayurveda che, ipotizzava, avrebbe poturo diventare una sua attività futura. Mi parlò anche di naturopatia. A questo punto le parlai di scalzismo vedendolo come sinergico a quanto mi stava raccontando. Mi ascoltò, poi disse : "Beh, sì, è tutto probabilmente vero, però non si può" - "Perchè non si può, conosce qualche legge che lo proibisca ?" - " No non credo, però non si può perchè nessuno lo fa". Scaduto il tempo del colloquio la accompagnai fino all' ascensore sul pianerottolo e, chiusa la porta, risi sotto i baffi : non si era accorta che per tutto il tempo ero stato scalzo !
Ho detto altre volte che le percentuali da me stimate si avvicinano a quelle citate da Rei.
Aggiungo che abito a Quartu (5 km da Cagliari) e andando scalzo ormai dal 2002 tutto l'anno avrò incrociato migliaia di persone che se ne fregano altamente dei miei piedi. Certo, guardano, ma sapete quante persone mi hanno chiesto informazioni? A essere buoni, trenta, quaranta e qualcuno mi conosceva da prima.
Ho detto dove abito perché non sono in una metropoli dove la gente è abituata a vederne di tutti i colori o dove si fa i fatti suoi, indipendentemente da qualunque altra considerazione.
Ebbene, proprio a Milano, nel 2008, io e chi era con me abbiamo visto una persona anziana che ci ha orbitato attorno per un paio di minuti perché ci eravamo fermati in gruppo sotto un riparo in quanto pioveva, ed aveva la meraviglia dipinta in faccia!! Però non ha avuto il coraggio di dire "bah" ...
Insomma, la cosa è talmente rara e "fuori dagli schemi mentali" che può suscitare a seconda del background culturale di ciascuno, meraviglia, approvazione, schifo, rifiuto ANCHE della persona.
E questo è grave, perché tradisce un fondo di razzismo, di cui non si ha neppure consapevolezza.
Tornando ai commenti sui siti internet, vorrei aggiungere solo questo: internet non rappresenta minimamente il parere diffuso della popolazione perché chi scrive in un sito rappresenta al massimo la popolazione di coloro che scrivono sul quel sito e non siamo autorizzati ad estrapolare dati così esigui in modo da attribuirli a tutta la società.
Insomma, le statistiche "spannometriche" vanno pure bene, ma sul fenomeno scalzismo, gimnopodismo, barefooting, o come lo vogliamo chiamare, NON ci sono statistiche serie, almeno per ora e la ragione è semplice: non interessa a nessuno ...
bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2942
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  lucignolo il Ven Nov 23 2012, 14:53

bfpaul ha scritto:Insomma, la cosa è talmente rara e "fuori dagli schemi mentali" che può suscitare a seconda del background culturale di ciascuno, meraviglia, approvazione, schifo, rifiuto ANCHE della persona.
E questo è grave, perché tradisce un fondo di razzismo, di cui non si ha neppure consapevolezza.
Vero ed è su quel background culturale che bisogna agire.
E non è solo una questione di barefooting.
Ne va del nostro futuro.
Tornando ai commenti sui siti internet, vorrei aggiungere solo questo: internet non rappresenta minimamente il parere diffuso della popolazione perché chi scrive in un sito rappresenta al massimo la popolazione di coloro che scrivono sul quel sito e non siamo autorizzati ad estrapolare dati così esigui in modo da attribuirli a tutta la società.
No, non rappresenta il parere diffuso della popolazione, non lo era nemmeno il Nazismo in Germania e, forse, nemmeno il Fascismo in Italia.
Però cosa sanno accendere le minoranza agguerrite lo sappiamo tutti e non sottovaluterei il problema, perché, a volte, le minoranze agguerrite sono quel rossore sotto la cenere che può diventare fiamma con il soffio forte di qualcuno.
Certi siti e certe affermazioni (fra cui un web filonazista recentemente oscurato che aveva espresso qualche anno fa anche una veloce e feroce opinione sul nostro conto) sono la punta di un iceberg che nasconde un bacground culturale allarmante a cui ti riferivi qualche riga fa.
E se di quel certo fondo di razzismo non si ha neppure la consapevolezza, allora la situazione è ancora più grave.
Non dimentichiamo che la marcia su Roma non fu portata a termine dalla più diffusa parte della popolazione, ma cambiò la nostra Storia.
NON ci sono statistiche serie, almeno per ora e la ragione è semplice: non interessa a nessuno ...
E forse non è un male.
È una medaglia a due facce, che da un lato ci impedisce di fare breccia, dall’altro, forse, ha evitato la nascita di una falange irta di divieti (invece che di lance) da parte di quei pochi attivisti determinati e col potere di promulgare regolamenti o, peggio, leggi a loro piacimento ed in barba ad ogni principio costituzionale.
Insomma, cari amici di avventura, la mia è solo una riflessione e non pretendo di portarvi la verità, ma il mio vero messaggio è sempre il solito: occhi aperti, sempre e difendete la vostra libertà, costi quel che costi. Wink
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Alexey il Ven Nov 23 2012, 19:55

Immagino la scena: Estate, donna che scrive sul forum al femminile con sandali vertiginosi che vedendomi commenta: "questi scalzi sono tutti dei feticisti",
io mi giro e le dico: " Anche se fosse come dice lei, di certo non guarderei mai, per lo meno con l' interesse che pensa lei, quegli obrobri deformati pieni di calli e cipolle puzzolenti che si ritrova come estremità, quindi può stare ben tranquilla!! ".
Ci scommetto che le donne che scrivono sui forum al femminile sono anche tra le più assidue fan di uomini e donne ecc... ecc..., quindi non mi aspetto di certo grandi cose dalla loro mente... però sono anche d' accordo con Flavio quando dice di non adagiarsi sugli allori e far valere sempre i propri diritti per garantire la libertà di scelta e combattere contro l' ignoranza e la repressione, perchè a volte la voce dell' ignoranza ha un potere dilagante, molto più della scienza, altrimenti Wanna Marchi e Mago non avrebbero fatto così tanti quattrini.

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Alexey il Ven Nov 23 2012, 20:28

Un' altra riflessione, il feticismo implica un' ossessione che sfocia nel maniacale, quindi occorre prima di tutto distinguere tra le persone a cui piacciono e attraggono i piedi come altre parti del corpo e quelli che ne fanno un' ossessione, e non solo dei piedi, ma anche di altre parti o oggetti (queste persone il più delle volte riescono ad eccitarsi solamente con questi "oggetti del desiderio" e non riescono poi ad avere un amplesso "tradizionale"); mentre nel primo caso è tutto nella norma, nel secondo si può sfociare nel patologico.
In secondo luogo il comportamento ossessivo molto spesso arriva proprio quando una cosa è "nascosta", il desiderio del "frutto proibito", e questo potrebbe spiegare almeno in parte perchè non sentiamo molto spesso parlare di persone ossessionate dalle mani come oggetto sessuale.
Il prototipo dell' ossessionato medio, è quello di una persona normalissima, stimata, elegante, e soprattutto CALZATA, che in società non lascia trasparire nulla (come del resto è il cliente medio dei trans); chi invece ha fatto del camminare a piedi nudi una cosa naturale, come in realtà è, difficilmente sarà ossessionato dai piedi come oggetto sessuale.
Per cui, già dai ragionamenti che si vedono in certi forum & Co., si evince che le persone che scrivono non sono altro che dei poveri ignoranti.

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  lucignolo il Ven Nov 23 2012, 22:56

Alexey ha scritto:Per cui, già dai ragionamenti che si vedono in certi forum & Co., si evince che le persone che scrivono non sono altro che dei poveri ignoranti.
Sì, purtroppo.
Il male del mondo non è la peste, il vaiolo, la fame, la carestia, il cancro.
Il vero male è l'ignoranza.
E quando l'ignoranza sposa l'interesse, allora spuntano le corna del demonio.
L'Uomo ha in sé un potenziale immenso e, forse, davvero, ha in sé anche l'immagine del Creatore.
Ma convive anche con il buio della non conoscenza.
Se esiste un Dio, che ci dia la forza di eliminare le ombre.
......ma perché dico queste cose come miscredente? scratch
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  John & Jane il Sab Nov 24 2012, 08:33

Alexey ha scritto:Immagino la scena: Estate, donna che scrive sul forum al femminile con sandali vertiginosi che vedendomi commenta: "questi scalzi sono tutti dei feticisti",
io mi giro e le dico: " Anche se fosse come dice lei, di certo non guarderei mai, per lo meno con l' interesse che pensa lei, quegli obrobri deformati pieni di calli e cipolle puzzolenti che si ritrova come estremità, quindi può stare ben tranquilla!! ".
Più che altro, qui entra in ballo una valutazione estetica: sono i particolari che fanno la differenza. Piedi stortignaccoli possono sconciare irrimediabilmente l'estetica, appunto, di una donna pur bellissima; e parallelamente vale ciò anche per gli uomini. E poi, le mani? Da giovane rinunciai a frequentare una ragazza perché aveva mani inguardabili: pollici con unghia che non arrivava al mezzo centimetro. Orrende.
Cari saluti, Gianc.

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Elan il Lun Nov 26 2012, 10:49

E' vero. le dita che hai descritto sono orrende ... però, da una mia statistica, che trova sempre più conferme, sono un segnale molto frequente di interessanti inclinazioni caratteriali, che non disprezzo affatto.
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1085
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  lucignolo il Mar Nov 27 2012, 21:47

Elan ha scritto:E' vero. le dita che hai descritto sono orrende ... però, da una mia statistica, che trova sempre più conferme, sono un segnale molto frequente di interessanti inclinazioni caratteriali, che non disprezzo affatto.
Insomma, non ho ben capito.
Preferisci una deforme ancheggiante, con le dita callose sovrapposte, ma slanciata (slanciata dove?) per un paio di tacchi da venti centimetri ad una sana ragazza scalza con i piedi fatti come Dio comanda?
Se è così, comprendo appieno il disprezzo che molte donne hanno per noi.
Basta farcela vedere (non chiedermi cosa) ed ancheggiare un po' per farci affluire là il poco sangue che abbiamo, a scapito dell'attività neuronale.
Altro che dire che le donne hanno solo due neuroni.
I nostri sono concentrati in due bounce bounce
Ma chi si accontenta gode.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Rei il Mar Nov 27 2012, 23:09

Elan ha scritto:che non disprezzo affatto.
Io sì.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2593
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  John & Jane il Mer Nov 28 2012, 12:54

Rei ha scritto:
Elan ha scritto:che non disprezzo affatto.
Io sì.
Così è. Per tornare al discorso estetico di mani inguardabili e piedi "a pirocca", non sono mai riuscito a capire (e ho rinunciato) la tendenza di certe donne all'auto mutilazione: l'intervento di Flavio ha centrato il bersaglio. E ancora meno capisco il "complesso di Cenerentola". Lo scrissi anni fa su Promiseland, con scarso esito; se madre natura ti ha fornito un paio di fette calibro 42, perché te le devi infilare a forza in una misura 40 con tutti i disastri che ne possono derivare? Lo trovo del tutto irrazionale.
Saluti aaaaaaaaaa tutti. Gianc.

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Elan il Mer Nov 28 2012, 15:19

Non riesco a trovare il nesso tra la risposta di FLavio e la mia frase da lui citata come spunto ... sono sicuro che non ci siamo capiti. La risposta di REI invece, più criptica e sintetica, potrebbe essere pertinente ... ma rimango ugualmente dubbioso.

Credo che non ci siano dubbi sul fatto che io apprezzi moltissimo la visione di una donna scalza, purchè non abbia piedi orrendi... la mia frase casomai era riferita ad una particolare conformazione delle ultime falangi delle mani, che, seppure non molto belle esteticamente, spesso sono rivelatrici di una natura fortemente sensuale.
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1085
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Rei il Mer Nov 28 2012, 15:43

Elan ha scritto:la mia frase casomai era riferita ad una particolare conformazione delle ultime falangi delle mani, che, seppure non molto belle esteticamente, spesso sono rivelatrici di una natura fortemente sensuale.
Io pensavo che ti riferissi alla tua passione per le donne con i tacchi alti (che, come tu sai, a me non piacciono).
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2593
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Elan il Mer Nov 28 2012, 17:34

Immaginavo che non ci fossimo capiti Smile comunque una donna scalza mi piace di più che con i tacchi, con i tacchi di più che con gli scarponi, con gli scarponi di più che con le sneaker. Gli stivali, anche con tacco alto, non mi piacciono eccetto che per attività specialistiche, come andare a cavallo o fare la mistress Smile
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1085
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  lucignolo il Mer Nov 28 2012, 19:48

Elan ha scritto:Non riesco a trovare il nesso tra la risposta di FLavio e la mia frase da lui citata come spunto ... sono sicuro che non ci siamo capiti.
È vero.
Le tue risposte hanno chiarito, però, il senso del tuo discorso..
Sembrava che tu preferissi le donne tacchettate, che hanno un'andatura interessante anche se artificiosa, ma a prezzo di gravi deformazioni ai piedi.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 62
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  cyberteam il Gio Nov 29 2012, 11:19

Elan ha scritto:una particolare conformazione delle ultime falangi delle mani, che, seppure non molto belle esteticamente, spesso sono rivelatrici di una natura fortemente sensuale.

Shocked Stiamo sconfinando nel lombrosismo .....
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Elan il Gio Nov 29 2012, 11:24

Hai ragione, te ne do atto ... eppure ... trovo continuamente conferme e poche eccezioni.
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1085
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Botta e risposta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum