Bea Marshall

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bea Marshall

Messaggio  Biagio il Lun Dic 31 2012, 19:49

Sarebbe bello poter dare un taglio una volta per tutte, così...

http://www.bbc.co.uk/news/uk-england-south-yorkshire-16217453
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Bea Marshall

Messaggio  Marco53 il Mer Gen 02 2013, 14:14

Ma sì, sarebbe bello, ma dipende molto da noi.
Per quello che mi riguarda il 2012, pur essendo un anno da dimenticare, dal punto di vista delle cammiante scalze è stato invece molto proficuo. Dopo le gelate di febbraio, da marzo a dicembre ho ininterrottamente percorso ogni mattina il tragitto fino ai mezzi per andare in ufficio, assolutamente scalzo. E se il tempo a disposizione era di più arrivavo scalzo fino a meno di 30 metri dal portone dell'ufficio.
Quest'anno poi hanno aperto una buona panetteria vicino a Piazza San Carlo, circa 800m da casa e così lo scorso lunedì (il 31), visto che non andavo in ufficio, sono uscito ugualmente abbastanza mattiniero (circa le 8 e 10) e con le mie scarpine in mano sono andato fino dal panettiere. E' stato abbastanza "elettrizzante" perché di gente in giro ce n'era già un po' di più rispetto a quando vado in giro per raggiungere l'ufficio, ma non ho mollato.
Spero solo che le temperature non scendano a -20°C come lo scorso anno, per non interrompere una bella serie continua di camminate scalze ogni giorno dell'anno!!!
Saluti continuativi e buon anno!
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bea Marshall

Messaggio  aldo1953 il Mer Gen 02 2013, 15:17

Una scelta di scalzismo totale sempre non è qui possibile ( anche se la desidererei con tutto il cuore), soprattutto se ancora si lavora attivamente. Però posso dire che da circa un anno ho indossato scarpe chiuse (le Vivobarefoot senza calze e senza soletta) non più di 5 o 6 giorni e, di questi, tre erano in montagna con neve. In pratica ho letteralmente consumato un paio di Lunasandals che sono in pratica delle infradito un po' più tecnologiche (ne ho già ordinate altre due paia), e tutti i giorni non mi sono privato di una passeggiatina scalzo. Risultato ? Nel condominio e dintorni tutti mi conoscono ormai solo in infradito o meno, sul lavoro idem. In famiglia si sono tutti abituati alle infradito, mia moglie ormai non fa cenno allo scalzismo quando la situazione me lo permette. Anche questa mattina sono andato in ASL per un colloquio con una dirigente, e ci sono andato in sandali (2 gennaio a MIlano) con la massima naturalezza, così come poi ho fatto anche una visita domiciliare. Spero che il 2013 mi possa offrire ancora più occasioni per camminare scalzo ovunque. Da parte mia ce la metto tutta per trovarle. Quanto allo scalzismo integrale.... sto lavorando all' ennesimo viaggio in Australia per la prossima estate e lì credo che potrà essere finalmente possibile, almeno per i 25 giorni preventivati. Ma prima ci saranno altre occasioni, ne sono certo e non mancherò di relazionare gli amici del Club.
Buon anno scalzo a tuttiiiiiiiii.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bea Marshall

Messaggio  bfpaul il Mer Gen 02 2013, 20:11

aldo1953 ha scritto:Una scelta di scalzismo totale sempre non è qui possibile ( anche se la desidererei con tutto il cuore), soprattutto se ancora si lavora attivamente. Però posso dire che da circa un anno ho indossato scarpe chiuse (le Vivobarefoot senza calze e senza soletta) non più di 5 o 6 giorni e, di questi, tre erano in montagna con neve. In pratica ho letteralmente consumato un paio di Lunasandals che sono in pratica delle infradito un po' più tecnologiche (ne ho già ordinate altre due paia), e tutti i giorni non mi sono privato di una passeggiatina scalzo. Risultato ? Nel condominio e dintorni tutti mi conoscono ormai solo in infradito o meno, sul lavoro idem. In famiglia si sono tutti abituati alle infradito, mia moglie ormai non fa cenno allo scalzismo quando la situazione me lo permette. Anche questa mattina sono andato in ASL per un colloquio con una dirigente, e ci sono andato in sandali (2 gennaio a MIlano) con la massima naturalezza, così come poi ho fatto anche una visita domiciliare. Spero che il 2013 mi possa offrire ancora più occasioni per camminare scalzo ovunque. Da parte mia ce la metto tutta per trovarle. Quanto allo scalzismo integrale.... sto lavorando all' ennesimo viaggio in Australia per la prossima estate e lì credo che potrà essere finalmente possibile, almeno per i 25 giorni preventivati. Ma prima ci saranno altre occasioni, ne sono certo e non mancherò di relazionare gli amici del Club.
Buon anno scalzo a tuttiiiiiiiii.
Condivido totalmente e ti auguro di avere un anno ancora più scalzo di quello trascorso.
Devo dire che sono molto contento dei tuoi progressi, non dico quanto te, ma quasi ... Laughing

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bea Marshall

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum