Barebottom shoes

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Barebottom shoes

Messaggio  Alexey il Dom Mar 24 2013, 16:27

Guardate un pò:

http://suekenney.ca/barefoot/

Riprendono il concetto dei già discussi finti sandali, sono strisce di pelle che lasciano scoperte le suole.
Sono state proposte su un forum di barefooting, i cui memberi sono divisi sul fatto che possano essere più o meno utili per promuovere il barefooting.
Forse dipende dal contesto sociale e da altri innumerevoli fattori difficili da generalizzare, voi cosa ne pensate?
Magari a volte possono essere utili, altre un' arma a doppio taglio che può rinforzare l' idea che andando scalzi si sta facendo qualcosa di male e si vuole mascherarlo.
A me piace avere i piedi totalmente liberi, per cui non le indosserei a priori, e poi non mi piace mascherare lo scalzismo perchè trovo non ci sia nulla da mascherare, ma magari a qualcuno e in alcuni casi potrebbero tornare utili.
Chissà ad esempio cosa direbbe il malcapitato vigile di Pavia se si accorgesse del trucco, saremmo considerati multabili o no? La norma dice a piedi nudi, il piede in quel caso non è nudo, solo le suole e le dita, sarebbe pura interpretazione personale.







Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  contessa scalza il Dom Mar 24 2013, 21:55

Alexey ha scritto:Guardate un pò:

http://suekenney.ca/barefoot/

Riprendono il concetto dei già discussi finti sandali, sono strisce di pelle che lasciano scoperte le suole.
Sono state proposte su un forum di barefooting, i cui memberi sono divisi sul fatto che possano essere più o meno utili per promuovere il barefooting.
Forse dipende dal contesto sociale e da altri innumerevoli fattori difficili da generalizzare, voi cosa ne pensate?
Magari a volte possono essere utili, altre un' arma a doppio taglio che può rinforzare l' idea che andando scalzi si sta facendo qualcosa di male e si vuole mascherarlo.
A me piace avere i piedi totalmente liberi, per cui non le indosserei a priori, e poi non mi piace mascherare lo scalzismo perchè trovo non ci sia nulla da mascherare, ma magari a qualcuno e in alcuni casi potrebbero tornare utili.
Chissà ad esempio cosa direbbe il malcapitato vigile di Pavia se si accorgesse del trucco, saremmo considerati multabili o no? La norma dice a piedi nudi, il piede in quel caso non è nudo, solo le suole e le dita, sarebbe pura interpretazione personale.
Le trovo troppo semplici e senza stile.
Le SinSuela che ho disegnato io (almeno 20 tipi diversi per uomo e per donna ma anche per bambini) sono più combinabili con uno stile moderno di vestiario. Sono disegnate per essere usate appunto nei luoghi dove sarebbe inaccettabile andare scalzi come al lavoro per la maggior parte delle persone, ma anche per chi in città vuole essere elegante e alla moda senza rinunciare al piacere delle sensazioni dei piedi nudi.
Prossimamente carico un paio di foto dei disegni per farvi vedere di cosa parlo. AAA - Cerco qualcuno che mi aiuti a produrle e promuoverle.

Cristiana
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  aldo1953 il Lun Mar 25 2013, 11:41

contessa scalza ha scritto:
Alexey ha scritto:Guardate un pò:

http://suekenney.ca/barefoot/

Riprendono il concetto dei già discussi finti sandali, sono strisce di pelle che lasciano scoperte le suole.
Sono state proposte su un forum di barefooting, i cui memberi sono divisi sul fatto che possano essere più o meno utili per promuovere il barefooting.
Forse dipende dal contesto sociale e da altri innumerevoli fattori difficili da generalizzare, voi cosa ne pensate?
Magari a volte possono essere utili, altre un' arma a doppio taglio che può rinforzare l' idea che andando scalzi si sta facendo qualcosa di male e si vuole mascherarlo.
A me piace avere i piedi totalmente liberi, per cui non le indosserei a priori, e poi non mi piace mascherare lo scalzismo perchè trovo non ci sia nulla da mascherare, ma magari a qualcuno e in alcuni casi potrebbero tornare utili.
Chissà ad esempio cosa direbbe il malcapitato vigile di Pavia se si accorgesse del trucco, saremmo considerati multabili o no? La norma dice a piedi nudi, il piede in quel caso non è nudo, solo le suole e le dita, sarebbe pura interpretazione personale.
Le trovo troppo semplici e senza stile.
Le SinSuela che ho disegnato io (almeno 20 tipi diversi per uomo e per donna ma anche per bambini) sono più combinabili con uno stile moderno di vestiario. Sono disegnate per essere usate appunto nei luoghi dove sarebbe inaccettabile andare scalzi come al lavoro per la maggior parte delle persone, ma anche per chi in città vuole essere elegante e alla moda senza rinunciare al piacere delle sensazioni dei piedi nudi.
Prossimamente carico un paio di foto dei disegni per farvi vedere di cosa parlo. AAA - Cerco qualcuno che mi aiuti a produrle e promuoverle.

Cristiana


A me l' idea non dispiace affatto. Ci sono situazioni in cui non posso assolutamente o troverei esagerato andare scalzo. Parlo di situazioni di lavoro o più ludiche ma in compagnia di persone che si imbarezzerebbero. Per esempio mia moglie ha accettato il fatto la scorsa estate abbastanza bene quasi sempre, ma solo in certi contesti. Altre volte si era instaurato un clima tanto teso e nervoso che le infradito sono subito ricomparse ai miei piedi. In effetti molte volte devo tarpare il mio desiderio di avvertire sotto i piedi il nudo terreno senza interposizioni solo per i suddetti motivi. Per esempio questa mattina sono andato in banca : fino alla porta scalzo, ma poi ad entrare non ce l' ho fatta. Non considero questo una disfatta dell' Idea nè tantomeno una rinuncia ad andare scalzo, ma solo un adattamento alle situazioni sociali a cui non sempre si può sfuggire. E alla fine sarebbe davvero bellissimo camminare sempre ed in ogni situazione senza suole artificiali . Non sono invece convinto del fai da te. Ho una pessima manualità e se ci fossero in commercio sandali senza suola credo che sarei uno dei primi acquirenti

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  contessa scalza il Lun Mar 25 2013, 12:53

aldo1953 ha scritto:A me l' idea non dispiace affatto. Ci sono situazioni in cui non posso assolutamente o troverei esagerato andare scalzo. Parlo di situazioni di lavoro o più ludiche ma in compagnia di persone che si imbarezzerebbero. Per esempio mia moglie ha accettato il fatto la scorsa estate abbastanza bene quasi sempre, ma solo in certi contesti. Altre volte si era instaurato un clima tanto teso e nervoso che le infradito sono subito ricomparse ai miei piedi. In effetti molte volte devo tarpare il mio desiderio di avvertire sotto i piedi il nudo terreno senza interposizioni solo per i suddetti motivi. Per esempio questa mattina sono andato in banca : fino alla porta scalzo, ma poi ad entrare non ce l' ho fatta. Non considero questo una disfatta dell' Idea nè tantomeno una rinuncia ad andare scalzo, ma solo un adattamento alle situazioni sociali a cui non sempre si può sfuggire. E alla fine sarebbe davvero bellissimo camminare sempre ed in ogni situazione senza suole artificiali . Non sono invece convinto del fai da te. Ho una pessima manualità e se ci fossero in commercio sandali senza suola credo che sarei uno dei primi acquirenti
Infatti questo è il motivo per cui nel 2010 ho iniziato a disegnare i modelli SinSuela. Ora proverò a caricare qui sul forum alcuni disegni per darvi un idea visto che ne parlo da tempo ma per motivi di sicurezza ho mostrato solo a pochi.
Ciao Cristiana
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  contessa scalza il Lun Mar 25 2013, 14:15

Ok.
Queste sono ad esempio le SinSuela Man, uno stile classico di scarpa chiusa per le giornate invernali e per occasioni dove il piede deve essere completamente coperto. Ricordano il tipico stivaletto da uomo, la punta a doppia cucitura aggiunge qualcosa di moderno. Fattibili in pelle o in materiale impermeabile, adatti per la pioggia.



Le SinSuela Quadra e Mendy sono invece da donna, una con protezione sotto l'arco del piede, l'altra senza. Entrambe possono essere portate sotto un pantalone elegante o jeans ma anche con una gonna. Fattibili in pelle di diversi colori.





Queste invece sono le SinSuela S.O.S. che come già spiega il nome, sono delle suole minimali in lattice da usare nei casi di emergenza per superare un piccolo tratto pericoloso. Per esempio in estate per superare un piazzale con pavimentazione che scotta.



Queste sono le SinSuela Adventure, adatte per gli hikers e per chi vuole filmare le sue camminate nella natura. Protezione e sostegno delle caviglie, fascetta antiscivolo sotto una parte delle dita. In materiale impermeabile trasudante, resistente a graffi e spine. Provviste di diversi accessori come cam corder e compasso.



Ecco le SinSuela Loden per i conservativi del vestiario Very Happy . Confesso che le ho disegnate pensando al nostro caro Marco di Torino. Ovviamente fatte con tessuto Loden nei tre classici colori. Chiusura frontale con abbottonatura in stile.



Queste sono le SinSuela Jedi Walk, adatte a camminate intense. Offrono protezione sui tessuti morbidi del piede e sostegno alle caviglie. Fascia laterale con estensione elastica per massimo supporto del piede nei movimenti.



Ultimo esempio, le semplicissime SinSuela Cozy per bambini o al posto delle infradito. Elastiche e fattibili in tutti i colori.



Ho disegnato molti altri modelli per occasioni sportive, eleganti o mondane. Spero però che con gli esempi mostrati qui, riusciate a farvi un idea dell'unicità dello stile delle 'non scarpe' SinSuela.

Importante: Il marchio SinSuela è un marchio registrato e protetto, come lo sono i suoi modelli. Le foto dei disegni qui postate per dimostrazione, sono di mia proprietà e non possono essere riprodotte o divulgate in alcun modo.

Fatemi sapere cosa ne pensate, se vi piacciono o meno, e se potete aiutarmi a produrle e portarle al pubblico.
Grazie Cristiana
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  aldo1953 il Lun Mar 25 2013, 18:12

I bozzetti sono davvero interessanti e forieri di una nuova apertura verso il barefooting ( o almeno lo spero). Ma dato che tutti si sono abituati a vedermi in Lunasandals, la mia idea è di un tipo di calzatura estremamente semplice, tipo infradito, che però non abbia suola e mantenga una sua dignità anche in ambiti "sociali". Tipo una Lunasandals senza suola. Un grosso problema, mi rendo conto. Però risolverebbe tanti problemi quotidiani di chi è un BF ma purtroppo non può estrinsecare sempre tale scelta. Capisco che queste parole possano fare adirare alcuni integralisti del BF, però occorre essere realisti. Come faccio ad andare a visita domiciliare scalzo ? Come posso accedere a colloquio con un Dirigente ASL, scalzo ? Così rinuncio e metto le infradito. Non poco, in verità, penso proprio di essere l' unico che lo fa. Però vuoi mettere sentire sotto i piedi il pavimento di un ufficio mentre tutti pensano che sei solo un originale in infradito ?

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  lucignolo il Lun Mar 25 2013, 22:17

aldo1953 ha scritto:Però vuoi mettere sentire sotto i piedi il pavimento di un ufficio mentre tutti pensano che sei solo un originale in infradito ?
Ecco, appunto.
È tutta una questione di apparenza ipocrita, così è se vi pare.
Fatta eccezione per casi chiaramente specificati dalla legge (laboratori, cantieri, ecc.) io sono disposto a metterglielo in quel posto ai bigotti pronti a stigmatizzarmi per una semplice questione morale.
Se davvero mi vuoi multare, sbattere fuori per motivi di decoro idiota in contesti in cui il decoro non c'entra nulla (musei, sale d'aspetto, mostre e simili, escludo le chiese perché sono gli unici luoghi in cui nessuno ha fatto obiezioni, se non in cattedrali importanti), allora ti frego con un bel paio (ma bello) di finti sandali.
Che fai, mi analizzi le suole nude o ti basi sull'aspetto esteriore?
Perché mi si deve dire bene cosa si intende per scalzo.
Ti da fastidio la vista del piede nudo: bene, io te lo copro, se poi la suola è assente a cosa ti attacchi?
Ecco, in posti convenzionali sarei disposto al finto sandalo (bello, però).
Per il resto ribadisco la mia libertà di camminare scalzo almeno per la strada e nei locali pubblici aperti ai comuni mortali, bar, pizzerie, trattorie o ristorantelli senza grandi pretese.
Per il momento mi accontento.
Se fossi arcimiliardario e scalzo me lo leccherebbero Wink anche se fossi in pantaloncini corti.

P.S. Belli i tuoi disegni, Cristiana, ma non mi aspettavo niente di meno!
Vorrei vedere qualcosa di altrettanto bello per un uomo.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  contessa scalza il Mar Mar 26 2013, 11:26

aldo1953 ha scritto:I bozzetti sono davvero interessanti e forieri di una nuova apertura verso il barefooting ( o almeno lo spero). Ma dato che tutti si sono abituati a vedermi in Lunasandals, la mia idea è di un tipo di calzatura estremamente semplice, tipo infradito, che però non abbia suola e mantenga una sua dignità anche in ambiti "sociali". Tipo una Lunasandals senza suola. Un grosso problema, mi rendo conto. Però risolverebbe tanti problemi quotidiani di chi è un BF ma purtroppo non può estrinsecare sempre tale scelta. Capisco che queste parole possano fare adirare alcuni integralisti del BF, però occorre essere realisti. Come faccio ad andare a visita domiciliare scalzo ? Come posso accedere a colloquio con un Dirigente ASL, scalzo ? Così rinuncio e metto le infradito. Non poco, in verità, penso proprio di essere l' unico che lo fa. Però vuoi mettere sentire sotto i piedi il pavimento di un ufficio mentre tutti pensano che sei solo un originale in infradito ?
Ok. Andrò a vedermi queste Lunasandals, fino ad ora ero riuscita a scamparne Very Happy .... (anche dalla vista) ma per te farò un eccezione. Vediamo cosa si può fare poi ti so dire. Ciao
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  contessa scalza il Mar Mar 26 2013, 11:45

lucignolo ha scritto:Ecco, appunto.
È tutta una questione di apparenza ipocrita, così è se vi pare.
Fatta eccezione per casi chiaramente specificati dalla legge (laboratori, cantieri, ecc.) io sono disposto a metterglielo in quel posto ai bigotti pronti a stigmatizzarmi per una semplice questione morale.
Mi pare giusto, no?
lucignolo ha scritto:Se davvero mi vuoi multare, sbattere fuori per motivi di decoro idiota in contesti in cui il decoro non c'entra nulla (musei, sale d'aspetto, mostre e simili, escludo le chiese perché sono gli unici luoghi in cui nessuno ha fatto obiezioni, se non in cattedrali importanti), allora ti frego con un bel paio (ma bello) di finti sandali.
Corretto!
lucignolo ha scritto: Che fai, mi analizzi le suole nude o ti basi sull'aspetto esteriore?
Perché mi si deve dire bene cosa si intende per scalzo.
Ti da fastidio la vista del piede nudo: bene, io te lo copro, se poi la suola è assente a cosa ti attacchi?
Al TRAM mio caro, al tram si devono attaccare Very Happy Very Happy Very Happy
lucignolo ha scritto:Ecco, in posti convenzionali sarei disposto al finto sandalo (bello, però).
Per questo motivo preferirei che i SinSuela venissero prodotti in Italia, Germania o Olanda, dove la qualità dei materiali usati è controllabile e di solito soddisfacente.
lucignolo ha scritto:Per il resto ribadisco la mia libertà di camminare scalzo almeno per la strada e nei locali pubblici aperti ai comuni mortali, bar, pizzerie, trattorie o ristorantelli senza grandi pretese.
Per il momento mi accontento.
Infatti anche io mi muovo piacevolmente senza, ma ho capito in questi anni che per molti anzi moltissimi, i prodotti SinSuela potrebbero essere la risposta giusta ad esigenze sociali.
lucignolo ha scritto:Se fossi arcimiliardario e scalzo me lo leccherebbero Wink anche se fossi in pantaloncini corti.
In Italia ti credo, qui ti darebbero dei tranquillanti Wink .
lucignolo ha scritto:P.S. Belli i tuoi disegni, Cristiana, ma non mi aspettavo niente di meno!
Vorrei vedere qualcosa di altrettanto bello per un uomo.[/color]
Grazie Flavio. Volentieri, ma fammi vedere con dei links cosa intendi 'bello per uomo'. Perché ovviamente é una questione di gusti ma anche di stili. Poi mi devi dire se pensi a sandali o scarpe, ho diverse cose ma non volevo postare tutto. Cool Cristiana
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  lucignolo il Mer Mar 27 2013, 21:20

contessa scalza ha scritto:Grazie Flavio. Volentieri, ma fammi vedere con dei links cosa intendi 'bello per uomo'. Perché ovviamente é una questione di gusti ma anche di stili. Poi mi devi dire se pensi a sandali o scarpe, ho diverse cose ma non volevo postare tutto.
Sandali, naturalmente.
Ma senza troppi disegnini disegnetti e, dal mio punto di vista, dove il vecchio buon cuoio predomina (sandali greci o romani, ad esempio, ma senza suola Wink ).
Mi ci vedresti con sandali arabescati ai piedi? Very Happy clown
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  cyberteam il Sab Mar 30 2013, 12:12

Ciao

Domanda: Ma le fascette sotto la suola se fanno troppo spessore non sono scomode ?
In che materiale le hai pensate ?
Perché se sono sottili rischiano di rompersi in poco tempo.

Ciao
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barebottom shoes

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum