Primavera, finalmente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Primavera, finalmente

Messaggio  aldo1953 il Gio Apr 18 2013, 15:18

E' proprio vero che più una cosa si fa e meno se ne parla. Ora che grazie ai 27° ho meno timori a togliermi le infradito, ho anche meno voglia di descriverlo. Però devo dire che davvero la buona stagione è di grosso aiuto, e siamo solo agli inizi. Un paio di giorni fa ho avuto un mezzo pomeriggio libero (diciamo che me lo sono costruito), tra una commissione e l' altra ho passeggiato sempre scalzo. Ancora una volta non ce l' ho fatta ad entrare scalzo nei negozi, ma spero nell' estate, basta davvero poco. Il bello però è che guardavo gli altri passanti con un certo senso di superiorità, del tipo : avete caldo con le scarpe vero ? E non sapete cosa vi perdete a non godere di questo asfalto liscio e tiepido ! Piuttosto divertente l' incontro con un gruppo di bambini appena usciti da scuola e con le relative mamme. I piccoli correvano sul marciapede come dei disperati come è giusto fare alla loro età, incrociatomi si sono bloccati con gli occhi spalancati e una ha detto chiaramente : Mamma, perchè quel signore non aveva le scarpe ? Non ho sentito la risposta, ma in fondo... cosa mi interessa ?

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  ALEBO il Gio Apr 18 2013, 16:49




"Basta davvero poco".
Anche io avevo il tuo stesso problema di entrare in negozi scalzo, l'ho superato da circa un anno. E' anche vero che non entro in tutti i negozi scalzo, però ultimamente in negozi dove mi conoscono entro con tranquillità e non ho avuto mai problemi.
Quest'inverno nell'edicola dove a volte mi fermo per acquistare un giornale, l'edicolante mi ha ciesto, vedendomi scalzo e con temperature non proprio estive, se venivo dal mare che si trova a poca distanza gli ho risposto che sono abituato a camminare scalzo anche in inverno, non certo per il mare. Ora quando entro non ci fa più caso.
avatar
ALEBO

Numero di messaggi : 448
Data d'iscrizione : 26.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  Grand Choeur il Gio Apr 18 2013, 18:09

Magari si preoccuperà se un giorno non sei scalzo.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  ALEBO il Ven Apr 19 2013, 10:26

Grand Choeur ha scritto:Magari si preoccuperà se un giorno non sei scalzo.

Penso proprio di si.
avatar
ALEBO

Numero di messaggi : 448
Data d'iscrizione : 26.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  Spyro il Sab Apr 20 2013, 18:21

Qui la primavera nemmeno c'è stata, visto che in meno di una settimana si è passati dall'inverno all'estate e in giro se ne vedono di tutti i colori, da chi è in tenuta estiva a chi ancora in quella invernale. Ma una cosa accomuna tutti (tranne me): le scarpe. Non intendo solo gli scalzi ma che avessi visto uno o una con sandali aperti, più adatti a queste temperature. Tutti con stivali, scarpe, scarpe da ginnastica, scarpe invernali, calzetti e calzettoni. Ma ...questi soffrono il freddo anche a 25 gradi o se fanno finta di sopprimere quell'orribile sensazione che si ha portando scarpe chiuse per ore e ore al giorno. Crying or Very sad
Oggi invece ho assistito all'ennesima prova delle "mamme italiane iperprotettive". A mezzogiorno c'erano 21 gradi circa, cielo prevalentemente nuvoloso e una leggera bora, ebbene ho visto due bambini imbacuccati con giubbotto invernale rigorosamente chiuso Exclamation e berretti di lana fino a coprire le orecchie... Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation ovviamente stivaletti invernali Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Ma mi chiedo...la gente ha il termometro interno letteralmente impazzito? Neutral
Parlando di cose belle invece, ho approfittato di questa giornata dalla temperatura perfetta per percorrere scalzo i sentieri del Carso sopra al mio paese, raggiungendo anche la cima del colle che sovrasta il mio paese. Scalzo, in pantaloni corti e felpa aperta.
Mi domando se sono io l'unico "normale". Laughing
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  bfpaul il Sab Apr 20 2013, 20:10

Spyro ha scritto:Qui la primavera nemmeno c'è stata, visto che in meno di una settimana si è passati dall'inverno all'estate e in giro se ne vedono di tutti i colori, da chi è in tenuta estiva a chi ancora in quella invernale.
Il riscaldamento globale!
Sento già qualcuno che sostiene che non è vero ....lo dico prima, non fate OT perché lo taglio senza pietà...
Twisted Evil
Spyro ha scritto:Ma una cosa accomuna tutti (tranne me): le scarpe. Non intendo solo gli scalzi ma che avessi visto uno o una con sandali aperti, più adatti a queste temperature. Tutti con stivali, scarpe, scarpe da ginnastica, scarpe invernali, calzetti e calzettoni. Ma ...questi soffrono il freddo anche a 25 gradi o se fanno finta di sopprimere quell'orribile sensazione che si ha portando scarpe chiuse per ore e ore al giorno. Crying or Very sad
Per capire questo profondo pensiero delle "masse", c' è solo una cosa da fare: calarsi nella loro realtà, gettare il cervello alle ortiche e fare esattamente come fanno loro.

Spyro ha scritto:Oggi invece ho assistito all'ennesima prova delle "mamme italiane iperprotettive". A mezzogiorno c'erano 21 gradi circa, cielo prevalentemente nuvoloso e una leggera bora, ebbene ho visto due bambini imbacuccati con giubbotto invernale rigorosamente chiuso Exclamation e berretti di lana fino a coprire le orecchie... Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation ovviamente stivaletti invernali Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Ma mi chiedo...la gente ha il termometro interno letteralmente impazzito? Neutral
Segue dalla puntata precedente: alle mamme italiane bisognerebbe che qualcuno dicesse che se hanno freddo loro, i loro figli non lo hanno automaticamente e che devono smettere di coprirli come eschimesi. Siamo in Italia, non in Lapponia!
A tutte le donne invece bisognerebbe dire che non si ha freddo o caldo perché i negozi hanno messo in vetrina gli abiti invernali o estivi ma perché ciascuno - senza guardare il calendario - sente caldo o freddo.
A tutti, ma proprio tutti, bisognerebbe dire che siamo tutti diversi e che coprirsi appena fa un po' di fresco o spogliarsi appena si sente un po' di caldo, cioè esagerare con i rimedi, non è da persone intelligenti.

Spyro ha scritto:Parlando di cose belle invece, ho approfittato di questa giornata dalla temperatura perfetta per percorrere scalzo i sentieri del Carso sopra al mio paese, raggiungendo anche la cima del colle che sovrasta il mio paese. Scalzo, in pantaloni corti e felpa aperta.
Mi domando se sono io l'unico "normale". Laughing
Direi di si ... Laughing Laughing Laughing

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  tarzone il Dom Apr 21 2013, 12:20

L' altra sera a cena c'era con noi una nostra amica, ad un certo punto dice << Adesso te ne racconto una bella!>> Il racconto è più o meno questo: ....ti ricordi l' altro giorno quando ci siamo incontrati sotto i portici di Via Trento a Pinerolo? Sei passato, mi hai salutato, io ero lì che stavo chiaccherando con un' amica, ebbene, poco dopo essere passato, alla mia amica, che ti ha squadrato dalla testa ai piedi, sono cadute le mascelle, sai perché, perché avevi i sandali infradito! ( Birkenstock Cairo n.d.r.) Per lei era inconcepibile che ad aprile si potesse andare in giro con i sandali ( c'erano 27 gradi celsius, n.d.r.).
Ma non è tutto, le ho detto, <<aspetta ancora un po' e lo vedrai scalzo, senza i sandali>>, a questa affermazione la mia amica è rimasta allibita dicendo che è impossibile.
Fine del racconto. A questo punto sono rimasto d' accordo con la mia amica che appena sia possibile dimostrerò all' altra che invece è assolutamente possibile camminare scalzi.
Il problema di fondo è che ormai, avendo buttato il cervello all' ammasso nessuno guarda il termometro e le proprie sensazioni, ma solo il calendario.
Ci si veste a calendario e non a termometro, per cui se al 15 di luglio, per ipotesi, nevicasse, si dovrebbero avere i sandali e la t-shirt, viceversa se a Natale, ed è già capitato, ci fossero 20 gradi, bisogna avere la pelliccia, gli stivali siberiani, guanti per l' Antartide e via dicendo.
I bambini poi sono le vere vittime delle madri impazzite, mi è capitato di vedere mamme che spingono il passeggino in t-shirt con l' ombelico al vento e il bambino imbacuccato pronto per una spedizione scientifica in mezzo ai pinguini.
Saluti termostatici
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  lucignolo il Dom Apr 21 2013, 14:46

tarzone ha scritto:.....perché avevi i sandali infradito! ( Birkenstock Cairo n.d.r.) Per lei era inconcepibile che ad aprile si potesse andare in giro con i sandali ( c'erano 27 gradi celsius, n.d.r.).
Caro collega! Very Happy
Sono i miei sandali preferiti, con i quali sto svernando da due anni e con i quali sono diventato famoso in zona Spedali Civili (l'azienda ospedaliera per cui lavoro dal 1988) come il dottore scalzo, ma scalzo davvero non mi hanno ancora visto. Smile , anche se, a volte , mi viene il dubbio che lo sappiano già.
Solo nei periodi di forti nevicate, a causa di suole non troppo grippanti, ho indossato un paio di sandali da trekking.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  Spyro il Dom Apr 21 2013, 18:14

tarzone ha scritto:L' altra sera a cena c'era con noi una nostra amica, ad un certo punto dice << Adesso te ne racconto una bella!>> Il racconto è più o meno questo: ....ti ricordi l' altro giorno quando ci siamo incontrati sotto i portici di Via Trento a Pinerolo? Sei passato, mi hai salutato, io ero lì che stavo chiaccherando con un' amica, ebbene, poco dopo essere passato, alla mia amica, che ti ha squadrato dalla testa ai piedi, sono cadute le mascelle, sai perché, perché avevi i sandali infradito! ( Birkenstock Cairo n.d.r.) Per lei era inconcepibile che ad aprile si potesse andare in giro con i sandali ( c'erano 27 gradi celsius, n.d.r.).

Per me allora è inconcepibile che ad aprile si potesse andare in giro con le scarpe chiuse. Smile
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  Alexey il Mar Apr 23 2013, 18:08

Come già discusso più volte, le persone sono condizionate a tal punto che tutto quello che è normale per l' essere umano, è diventato "impossibile" e pericoloso.
E questa è una condizione che si autoalimenta per due motivi:
Il primo, è che più ti copri e più hai freddo, entrando in un circolo vizioso di indebolimento e ipersensibilità che ti fa avere freddo anche con 25°C; le sensazioni sono catalogate nel cervello, come il solito esempio degli occhi bendati, del gesso, ecc... quando si tolgono bende, scarpe, ecc.., il nostro cervello non è più abituato alla sensazione, che vede come nuova e potenzialmente pericolosa, dando segnali di allerta che si traducono in sgradevoli sensazioni e disagio, però questo autoalimenta il fatto che togliere è sbagliato...
Secondo, le sensazioni sono anche una questione di atteggiamento mentale, se noi abbiamo freddo nella nostra testa, percepiremo il freddo nel corpo; perchè le stesse donne che di giorno sono imbacuccate per una spedizione antartica, la sera a Gennaio le vedi davanti alla discoteca in fila con un abito di seta, sandali senza calze e a malapena un giacchino leggero? Perchè l' atteggiamento mentale è diverso e quindi la percezione della realtà è diversa, perchè di giorno "ci si copre" e la sera "è fatta per scoprirsi".
Oggi, 25 °C e sole spacca pietre, ho visto per l' ennesima volta una povera bambina sul passeggino davanti a scuola di mio figlio, imbacuccata con l' involucro per le gambe che annulla anche completamente la possibilità di muoversi, con giubbotto e legata come un salame, mi ha fatto una pena pazzesca... Sad Sad quando ti guarda sembra chiedere pietà e come mai le è capitato un destino così avverso: l' estremizzazione della mamma italiana, un concentrato di ignoranza alo stato puro No No per questa povera bambina, non c'è speranza purtroppo...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  Spyro il Gio Apr 25 2013, 22:54

Anche oggi ci ho dato dentro con lo scalzismo.
Come l'anno scorso, sempre per il 25 aprile, ho fatto una bella passeggiata nella zona del Prevàl, nel Collio friulano. Una bella zona verde, tra campagna e boschi, un pò pianeggiante e un pò di rilievi. Ho camminato scalzo per tre ore consecutive su diversi terreni: erba morbida, terra e anche tratti di terra scabra, ghiaia e asfalto per irrobustire le suole, magnifica la sensazione di freddo-caldo a seconda delle zone di sole e ombra. Ho anche provato i sentieri in pendenza provando come le dita dei piedi facciano un formidabile grip per farmi salire, è come avere un secondo paio di mani. Per le discese invece sono stato più cauto, sono andato più lento ma comunque non mi ha ostacolato. Smile
Poi, dopo aver camminato a lungo sul terreno scabroso è stata una goduria infilare i piedi in una fresca pozzanghera fangosa e sentire il fango e i fili d'erba che si infilano tra le dita.
Davvero un bel giretto, sono tornato a casa con un paio di piedi freschi, abbronzati e irrobustiti...alla faccia dei calzati, tiè!
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primavera, finalmente

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum