Prossime vacanze!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prossime vacanze!

Messaggio  young_barefooter il Mer Lug 10 2013, 15:06

Fatta la mia doverosa presentazione, parto col mio primo vero post, per parlare di ... vacanze!

Ebbene sì, questo weekend parto per le agognate ferie.
La destinazione è le Marche, per la precisione Castelfidardo in provincia di Ancona.
Da parte di mio padre sono mezzo marchigiano, da ragazzo spesso sono stato in vacanza là e conosco bene i vari posti.
La scelta della location non è casuale, sinceramente avrei preferito una località sul mare (e quindi più barefoot-friendly), ma in pratica ho la possibilità di alloggiare in una casa di famiglia a costo 0.
Il paese è una decina di km dal mare e non è una località tipicamente turistica, questo potrebbe porre qualche problemino riguardo le camminate scalze. La mia intenzione era quella di alternare giornate in spiaggia a gite nell'entroterra.

Ovviamente quando mi recherò al mare, cercherò quanto possibile di rimanere scalzo appena sceso dalla macchina fino al ritorno a casa.
Qui faccio autocritica: pur sapendo che mia moglie non disapprova la mia passione, spesso cerco anche con lei di giustificare in qualche modo il fatto di essere scalzo. Per questo a volte mi creo degli stratagemmi a volte anche complicati per rendere la cosa "accettabile".
Una di questi è la guida coi sandali!
Vi spiego: sinceramente ritengo che la guida in infradito sia oggettivamente scomoda oltre che pericolosa (pur se il codice stradale non lo vieta), molto meglio a piedi nudi. Mia moglie però non vede nemmeno la guida scalza come il meglio per la sicurezza (forse per il famigerato e desueto divieto da codice della strada che molti impropriamente temono), coi sandali invece per lei è tutto ok.
Ma lei sa anche quanto io poco tolleri i sandali, pur leggeri che siano li trovo infatti comunque oppressivi. Perciò, appena parcheggiata la macchina, i sandali sono confinati nel bagagliaio, sostituiti dalle mie fantastiche scarpe "naturali" (e da un paio di infradito nello zaino per eventuali casi di "emergenza"). In genere la moglie non ha nulla da obiettare.

Durante le gite in località che non siano al mare, la situazione si fa invece un po' più complicata. Qualche consiglio?
Riflessione: forse sarebbe ora di smettere di ricorrere a questi sotterfugi. Probabilmente dovrei ammettere che mi piace e basta , senza per forza dover giustificarmi!
Cavolo, scrivere su questo forum è meglio che una seduta dallo psicologo! Il fatto di trovarmi a esprimere in forma scritta quello che mi passa per la testa mi porta a razionalizzare e a rendermi conto di come risolvere i miei stessi limiti e problemi.

In ogni caso tenterò di "praticare" il più possibile, mi inventerò qualcosa. Vedremo.
Per ora buone vacanze a tutti!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 915
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prossime vacanze!

Messaggio  Rei il Mer Lug 10 2013, 19:23

1) Guidare in infradito una volta era vietato, ora no, ma è ugualmente pericoloso.
2) Agli Economy Run è vivamente consigliato guidare scalzi, per la maggiore sensibilità nel dosaggio di freni e acceleratore.
3) NON È MAI STATO VIETATO, né con il vecchio codice, né con il nuovo, guidare scalzi, anzi, i bravi insegnanti di scuola guida raccomandano, se uno/una ha scarpe inadeguate (infradito, TACCHI ALTI) di togliersele e guidare scalzi, perché è più sicuro.

Nel sito troverai il PDF della Polizia di Stato a proposito della giuda scalza.
Qui: http://www.nati-scalzi.org/INFO/info.htm
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prossime vacanze!

Messaggio  bfpaul il Gio Lug 11 2013, 00:04

young_barefooter ha scritto:Fatta la mia doverosa presentazione, parto col mio primo vero post, per parlare di ... vacanze!

Ovviamente quando mi recherò al mare, cercherò quanto possibile di rimanere scalzo appena sceso dalla macchina fino al ritorno a casa.
No, parti scalzo e torna scalzo. Sei in vacanza.
young_barefooter ha scritto:Qui faccio autocritica: pur sapendo che mia moglie non disapprova la mia passione, spesso cerco anche con lei di giustificare in qualche modo il fatto di essere scalzo. Per questo a volte mi creo degli stratagemmi a volte anche complicati per rendere la cosa "accettabile".
Una di questi è la guida coi sandali!
Vi spiego: sinceramente ritengo che la guida in infradito sia oggettivamente scomoda oltre che pericolosa (pur se il codice stradale non lo vieta), molto meglio a piedi nudi. Mia moglie però non vede nemmeno la guida scalza come il meglio per la sicurezza (forse per il famigerato e desueto divieto da codice della strada che molti impropriamente temono), coi sandali invece per lei è tutto ok.
Niente stratagemmi, la vita è già abbastanza complicata per doversi preoccupare di questo.
Inventeresti stratagemmi se ti piacesse la birra? No, e non devi inventarne per andare scalzo. Ti piace la birra e la bevi, ti piace andare scalzo e ci vai. Punto.

young_barefooter ha scritto:Ma lei sa anche quanto io poco tolleri i sandali, pur leggeri che siano li trovo infatti comunque oppressivi. Perciò, appena parcheggiata la macchina, i sandali sono confinati nel bagagliaio, sostituiti dalle mie fantastiche scarpe "naturali" (e da un paio di infradito nello zaino per eventuali casi di "emergenza"). In genere la moglie non ha nulla da obiettare.
Tua moglie ti vuole bene, se ti vede felice non ti impedirà di andare scalzo.
Anzi, sul facile, prova ad invitare anche lei; in compagnia è più facile e non c'è niente di meglio di cominciare con uno "tosto". Te lo dico per esperienza personale.

young_barefooter ha scritto:Durante le gite in località che non siano al mare, la situazione si fa invece un po' più complicata. Qualche consiglio?
Si, portati solo un paio di infradito rotte così non puoi metterle.
young_barefooter ha scritto:Riflessione: forse sarebbe ora di smettere di ricorrere a questi sotterfugi. Probabilmente dovrei ammettere che mi piace e basta, senza per forza dover giustificarmi!
BINGO! Ci sei arrivato ed hai fatto presto. Altri ci hanno impiegato anni.
Non devi giustificare niente se ti fa sentire te stesso.

young_barefooter ha scritto:Cavolo, scrivere su questo forum è meglio che una seduta dallo psicologo! Il fatto di trovarmi a esprimere in forma scritta quello che mi passa per la testa mi porta a razionalizzare e a rendermi conto di come risolvere i miei stessi limiti e problemi.
Ma qui siamo tutti psicologi ed a costo ZERO!
young_barefooter ha scritto:In ogni caso tenterò di "praticare" il più possibile, mi inventerò qualcosa. Vedremo.
Per ora buone vacanze a tutti!
Buone vacanze a te ed a tutta la famiglia. Se dai il buon esempio in famiglia, tornerete tutti barefooters. Il Comitato di accoglienza è pronto, coraggio!!!
Per il resto, non inventare niente; sei in vacanza. Mi ripeto, ma questo deve essere il concetto. Chiunque ti faccia domande avrà solo questa risposta: Sono in vacanza!
Poi, al ritorno - sia detto fra noi - si vedrà.

bfpaul
PS  Fai un po' di foto?
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prossime vacanze!

Messaggio  young_barefooter il Gio Lug 11 2013, 09:58

Rei ha scritto:1) Guidare in infradito una volta era vietato, ora no, ma è ugualmente pericoloso.
2) Agli Economy Run è vivamente consigliato guidare scalzi, per la maggiore sensibilità nel dosaggio di freni e acceleratore.
3) NON È MAI STATO VIETATO, né con il vecchio codice, né con il nuovo, guidare scalzi, anzi, i bravi insegnanti di scuola guida raccomandano, se uno/una ha scarpe inadeguate (infradito, TACCHI ALTI) di togliersele e guidare scalzi, perché è più sicuro.

Nel sito troverai il PDF della Polizia di Stato a proposito della giuda scalza.
Qui: http://www.nati-scalzi.org/INFO/info.htm

Ottimi suggerimenti, già in parte li conoscevo ma è sempre utile una rinfrescata alla memoria!

A proposito di guida scalza: a conferma di quanto da te detto sopra, posso dire che a causa delle scarpe sono piuttosto "volubile" in termini di posizione di guida. Ovvero tra un paio di scarpe e l'altro trovo una certa differenza di sensibilità sui pedali che spesso mi porta a dover regolare diversamente il sedile. Volendo invece trovare una regolazione "assoluta", beh, quella giusta di solito è quella scalza!

Peccato che poi persevero nella guida con le scarpe ma in certi casi mi viene scomodo togliere e mettere di continuo le scarpe.
Lo so, lo so, potrei risolvere scendendo scalzo dalla macchina e rimanendo così, però al momento non mi sento ancora pronto al grande passo in certe situazioni.
Esempio: al mattino per recarmi al lavoro devo fare 15 minuti circa di macchina per poi prendere il treno. Ebbene, durante l'attesa in stazione ci sono troppe persone che conosco e per ora non me la sento di presentarmi scalzo. Mi sentirei inevitabilmente in dovere di giustificarmi e sinceramente iniziare la già pesante giornata lavorativa sostenendo una battaglia per parlare ai "sordi" non mi va.
Perciò scendendo dalla macchina dovrei rimettere le scarpe, perdendo quei 2-3 minuti di tempo per me preziosi per prendere il benedetto treno...

Saluti pendolari!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 915
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prossime vacanze!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum