Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Ospite il Sab Feb 01 2014, 11:48

Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare scalzi le più diverse credenze ascientifiche e fantasiose, non amano questo forum, perchè ci sono troppi razionalisti diffidenti, beh, è un loro problema non il mio. Se dovessero moltiplicarsi a dismisura gli interventi spiritualisti che pretendono di associare l'andare scalzi alle più diverse e a volte strampalate filosofie, non solo non seguirei più con piacere il forum, ma, prima o poi, credo che comincerei a girare con gli anfibi.

Che tu, caro Marco Alberto, sia un tipo un po' fuori dagli schemi, si intravvede già dal tuo Avatar ... la descrizione della tua dieta direi che completa il quadro

Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare scalzi le più diverse credenze ascientifiche e fantasiose, non amano questo forum, perchè ci sono troppi razionalisti diffidenti, beh, è un loro problema non il mio. Se dovessero moltiplicarsi a dismisura gli interventi spiritualisti che pretendono di associare l'andare scalzi alle più diverse e a volte strampalate filosofie, non solo non seguirei più con piacere il forum, ma, prima o poi, credo che comincerei a girare con gli anfibi.

Che tu, caro Marco Alberto, sia un tipo un po' fuori dagli schemi, si intravvede già dal tuo Avatar ... la descrizione della tua dieta direi che completa il quadro

Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare scalzi le più diverse credenze ascientifiche e fantasiose, non amano questo forum, perchè ci sono troppi razionalisti diffidenti, beh, è un loro problema non il mio. Se dovessero moltiplicarsi a dismisura gli interventi spiritualisti che pretendono di associare l'andare scalzi alle più diverse e a volte strampalate filosofie, non solo non seguirei più con piacere il forum, ma, prima o poi, credo che comincerei a girare con gli anfibi.

Che tu, caro Marco Alberto, sia un tipo un po' fuori dagli schemi, si intravvede già dal tuo Avatar ... la descrizione della tua dieta direi che completa il quadro

Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare scalzi le più diverse credenze ascientifiche e fantasiose, non amano questo forum, perchè ci sono troppi razionalisti diffidenti, beh, è un loro problema non il mio. Se dovessero moltiplicarsi a dismisura gli interventi spiritualisti che pretendono di associare l'andare scalzi alle più diverse e a volte strampalate filosofie, non solo non seguirei più con piacere il forum, ma, prima o poi, credo che comincerei a girare con gli anfibi.

Che tu, caro Marco Alberto, sia un tipo un po' fuori dagli schemi, si intravvede già dal tuo Avatar ... la descrizione della tua dieta direi che completa il quadro

Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare scalzi le più diverse credenze ascientifiche e fantasiose, non amano questo forum, perchè ci sono troppi razionalisti diffidenti, beh, è un loro problema non il mio. Se dovessero moltiplicarsi a dismisura gli interventi spiritualisti che pretendono di associare l'andare scalzi alle più diverse e a volte strampalate filosofie, non solo non seguirei più con piacere il forum, ma, prima o poi, credo che comincerei a girare con gli anfibi.

Che tu, caro Marco Alberto, sia un tipo un po' fuori dagli schemi, si intravvede già dal tuo Avatar ... la descrizione della tua dieta direi che completa il quadro

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  tarzone il Sab Feb 01 2014, 12:37

Fermate il mondo, voglio scendere!
Qui non si capisce più nulla, nella mia pochezza chiederei a:

Marco Alberto, che conosco anche tramite facebook di calmarsi, purtroppo in questo forum ci sono decine e decine di persone che leggono sempre e non scrivono mai, poi ci sono 4/5 persone che sono degli strenui difensori della scienza oltre ogni ragionevole dubbio e scettici anche davanti al sorgere del sole (da est verso ovest, beninteso) che si sono arrogate il diritto di bacchettare chiunque non la pensi come loro, per loro è una vera missione.
Cerca di mettere tu un po' di calma, se vuoi/puoi e lascia che la cosa si sgonfi, te lo dice un 57 enne con i capelli bianchi con un po' d'esperienza.
Elan, molto volentieri farò la conoscenza con te, ma non penso che sia molto difficile trovare un accordo perchè per me le cose importanti sono: tolleranza, accettazione di tutte le idee, anche le più strampalate, salvo poi discuterne con calma, apprezzare le diversità perchè sono sempre un arricchimento, non avere idee preconcette ed essere sempre disposti a cambiare idea, non giudicare (il giudizio non spetta agli umani), la buonafede verso il prossimo, siamo tutti innocenti fino a prova contraria, o no?, l' articolo 3 della Costituzione.
Avrei molti esempi da farti, tu dici che la medicina omeopatica semplicemente non esiste: OK. Utilizzo il metodo Rei da lui illustrato riguardo all' agopuntura, ebbene mio figlio, quello più giovane è stato guarito con l' omeopatia laddove la medicina allopatica non solo non era riuscita ma lo aveva reso intollerante a tutta una serie di farmaci.
Cosa devo dedurre? Non lo so, però ha funzionato, tanto mi basta.
E così potrei continuare, ma non è il caso.
Per Rei: sei un caso a parte, non voglio in alcun modo giudicarti, ti invito serenamente a considerare che al mondo esistono persone che non la pensano come te ma che hanno uguale dignità e che sono libere di comportarsi come meglio ritengono fintantochè non ledono la tua libertà. Se qualcuno pensasse che il sole sorge ad ovest, contro ogni evidenza, francamente, a te cosa cambia? Al massimo sono problemi suoi.
Marco Alberto non ha in alcun modo fatto proselitismo delle sue idee che tu disprezzi, sei più "aged" di lui, usa la tua pazienza temperata dall' esperienza.
Diamoci tutti una calmata e cerchiamo di accettare i nuovi arrivati, non è una questione di quantità, ma non possiamo rimanere con 4/5 gatti che fillosofeggiano tra di loro, molti sono già scappati, le donne tutte tranne Angelica che scrive qualche volta, e molti altri ancora che non trovano qui un ambiente sufficientemente sereno in quanto al primo accenno di qualcosa che non sia scientifico vengono sbranati. E' questo che vogliamo? L' ho già detto, questo non è il forum del Politecnico nè della Facoltà di Medicina, ci deve essere spazio per tutti.
Se poi le idee di qualcuno non piacciono si può sempre non rispondere e lasciar perdere, le fesserie cadono da sole.
Saluti sempre più ecumenici.
May the force be with you
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 312
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Marc_63 il Sab Feb 01 2014, 12:57

Tarzone ha scritto:Fermate il mondo, voglio scendere!
Qui non si capisce più nulla, nella mia pochezza chiederei a:

Marco Alberto, che conosco anche tramite facebook di calmarsi, purtroppo in questo forum ci sono decine e decine di persone che leggono sempre e non scrivono mai, poi ci sono 4/5 persone che sono degli strenui difensori della scienza oltre ogni ragionevole dubbio e scettici anche davanti al sorgere del sole (da est verso ovest, beninteso) che si sono arrogate il diritto di bacchettare chiunque non la pensi come loro, per loro è una vera missione.
Cerca di mettere tu un po' di calma, se vuoi/puoi e lascia che la cosa si sgonfi, te lo dice un 57 enne con i capelli bianchi con un po' d'esperienza.
Elan, molto volentieri farò la conoscenza con te, ma non penso che sia molto difficile trovare un accordo perchè per me le cose importanti sono: tolleranza, accettazione di tutte le idee, anche le più strampalate, salvo poi discuterne con calma, apprezzare le diversità perchè sono sempre un arricchimento, non avere idee preconcette ed essere sempre disposti a cambiare idea, non giudicare (il giudizio non spetta agli umani), la buonafede verso il prossimo, siamo tutti innocenti fino a prova contraria, o no?, l' articolo 3 della Costituzione.
Avrei molti esempi da farti, tu dici che la medicina omeopatica semplicemente non esiste: OK. Utilizzo il metodo Rei da lui illustrato riguardo all' agopuntura, ebbene mio figlio, quello più giovane è stato guarito con l' omeopatia laddove la medicina allopatica non solo non era riuscita ma lo aveva reso intollerante a tutta una serie di farmaci.
Cosa devo dedurre? Non lo so, però ha funzionato, tanto mi basta.
E così potrei continuare, ma non è il caso.
Per Rei: sei un caso a parte, non voglio in alcun modo giudicarti, ti invito serenamente a considerare che al mondo esistono persone che non la pensano come te ma che hanno uguale dignità e che sono libere di comportarsi come meglio ritengono fintantochè non ledono la tua libertà. Se qualcuno pensasse che il sole sorge ad ovest, contro ogni evidenza, francamente, a te cosa cambia? Al massimo sono problemi suoi.
Marco Alberto non ha in alcun modo fatto proselitismo delle sue idee che tu disprezzi, sei più "aged" di lui, usa la tua pazienza temperata dall' esperienza.
Diamoci tutti una calmata e cerchiamo di accettare i nuovi arrivati, non è una questione di quantità, ma non possiamo rimanere con 4/5 gatti che fillosofeggiano tra di loro, molti sono già scappati, le donne tutte tranne Angelica che scrive qualche volta, e molti altri ancora che non trovano qui un ambiente sufficientemente sereno in quanto al primo accenno di qualcosa che non sia scientifico vengono sbranati. E' questo che vogliamo? L' ho già detto, questo non è il forum del Politecnico nè della Facoltà di Medicina, ci deve essere spazio per tutti.
Se poi le idee di qualcuno non piacciono si può sempre non rispondere e lasciar perdere, le fesserie cadono da sole.
Saluti sempre più ecumenici.
May the force be with you
Valerio

Il buon sangue non si smentisce mai, Valerio.
Concordo in pieno con tutto ciò che hai scritto e ti esprimo la mia più grande stima.
Fa piacere leggere interventi equilibrati e rispettosi come i tuoi.
Non aggiungo altro, se non la speranza che tutti leggano i tuoi interventi e che riflettano a fondo su quanto hai scritto.  Wink 
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  ALEBO il Dom Feb 02 2014, 11:25

tarzone ha scritto:Fermate il mondo, voglio scendere!
Qui non si capisce più nulla, nella mia pochezza chiederei a:

Marco Alberto, che conosco anche tramite facebook di calmarsi, purtroppo in questo forum ci sono decine e decine di persone che leggono sempre e non scrivono mai, poi ci sono 4/5 persone che sono degli strenui difensori della scienza oltre ogni ragionevole dubbio e scettici anche davanti al sorgere del sole (da est verso ovest, beninteso) che si sono arrogate il diritto di bacchettare chiunque non la pensi come loro, per loro è una vera missione.
Cerca di mettere tu un po' di calma, se vuoi/puoi e lascia che la cosa si sgonfi, te lo dice un 57 enne con i capelli bianchi con un po' d'esperienza.
Elan, molto volentieri farò la conoscenza con te, ma non penso che sia molto difficile trovare un accordo perchè per me le cose importanti sono: tolleranza, accettazione di tutte le idee, anche le più strampalate, salvo poi discuterne con calma, apprezzare le diversità perchè sono sempre un arricchimento, non avere idee preconcette ed essere sempre disposti a cambiare idea, non giudicare (il giudizio non spetta agli umani), la buonafede verso il prossimo, siamo tutti innocenti fino a prova contraria, o no?, l' articolo 3 della Costituzione.
Avrei molti esempi da farti, tu dici che la medicina omeopatica semplicemente non esiste: OK. Utilizzo il metodo Rei da lui illustrato riguardo all' agopuntura, ebbene mio figlio, quello più giovane è stato guarito con l' omeopatia laddove la medicina allopatica non solo non era riuscita ma lo aveva reso intollerante a tutta una serie di farmaci.
Cosa devo dedurre? Non lo so, però ha funzionato, tanto mi basta.
E così potrei continuare, ma non è il caso.
Per Rei: sei un caso a parte, non voglio in alcun modo giudicarti, ti invito serenamente a considerare che al mondo esistono persone che non la pensano come te ma che hanno uguale dignità e che sono libere di comportarsi come meglio ritengono fintantochè non ledono la tua libertà. Se qualcuno pensasse che il sole sorge ad ovest, contro ogni evidenza, francamente, a te cosa cambia? Al massimo sono problemi suoi.
Marco Alberto non ha in alcun modo fatto proselitismo delle sue idee che tu disprezzi, sei più "aged" di lui, usa la tua pazienza temperata dall' esperienza.
Diamoci tutti una calmata e cerchiamo di accettare i nuovi arrivati, non è una questione di quantità, ma non possiamo rimanere con 4/5 gatti che fillosofeggiano tra di loro, molti sono già scappati, le donne tutte tranne Angelica che scrive qualche volta, e molti altri ancora che non trovano qui un ambiente sufficientemente sereno in quanto al primo accenno di qualcosa che non sia scientifico vengono sbranati. E' questo che vogliamo? L' ho già detto, questo non è il forum del Politecnico nè della Facoltà di Medicina, ci deve essere spazio per tutti.
Se poi le idee di qualcuno non piacciono si può sempre non rispondere e lasciar perdere, le fesserie cadono da sole.
Saluti sempre più ecumenici.
May the force be with you
Valerio

Sappiate tutti che concordo pienamente con Tarzone.

ALEBO

Numero di messaggi : 438
Data d'iscrizione : 26.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Elan il Dom Feb 02 2014, 12:32

Io invece penso che sia meglio essere 4 o 5 gatti che ragionano e sono capaci di discutere pacatamente, come dice Tarzone, delle proprie e delle altrui idee, che essere "arricchiti" da persone che non tollerano alcuna critica alle proprie visioni. In fondo, è il nostro tempo libero ... perchè dobbiamo farci cattivo sangue o violentare il nostro sentire e pensare per non contraddire qualcuno che viene per predicare (per trasmetterci la sua esperienza, avrebbe detto lui).

Non illudetevi, con certi personaggi finisce immancabilmente così ... anzi mi sono stupito che si sia arrivati alla conclusione così rapidamente.

avatar
Elan

Numero di messaggi : 1083
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Alexey il Dom Feb 02 2014, 22:44

Io avevo la speranza di fare chiacchere costruttive, però sono allibito dalle minacce fisiche... Non può esistere, fanno passare automaticamente una persona dalla parte del torto senza sentire il suo parere, mi dispiace molto, ma gli insulti e la violenza non possono mai essere scusati e tollerati. Valerio ha perfettamente ragione, però io stesso ho discusso più volte con qualcuno ma in modo costruttivo senza mai insultarci o mancare di rispetto.

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Alexey il Dom Feb 02 2014, 22:44

La reazione è stata veramente esagerata a parer mio...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Appleseed il Lun Feb 03 2014, 08:08

Elan ha scritto:Io invece penso che sia meglio essere 4 o 5 gatti che ragionano e sono capaci di discutere pacatamente, come dice Tarzone, delle proprie e delle altrui idee, che essere "arricchiti" da persone che non tollerano alcuna critica alle proprie visioni.  In fondo, è il nostro tempo libero ... perchè dobbiamo farci cattivo sangue o violentare il nostro sentire e pensare per non contraddire qualcuno che viene per predicare (per trasmetterci la sua esperienza, avrebbe detto lui).


Nel sito il forum libero viene definito "interfaccia del Club con la societa' civile" non un circolo di 4 o 5 gatti ancorche' raziocinanti...
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 473
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Elan il Lun Feb 03 2014, 10:30

appunto, lo hai detto, CIVILE Smile
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1083
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Marc_63 il Lun Feb 03 2014, 18:49

Aplessed ha scritto:Nel sito il forum libero viene definito "interfaccia del Club con la societa' civile" non un circolo di 4 o 5 gatti ancorche' raziocinanti...

Infatti : stiamo attenti a non ghettizzarci . Crying or Very sad 
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se poi molti scalzisti che accoppiano al piacere di andare s

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum