Lost in space

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lost in space

Messaggio  Elan il Sab Feb 08 2014, 01:00

Stasera alle 6 ho parcheggiato la mia macchina e sono sceso per fare una giratina campestre, che avevo pensato mantenere corta. C'era un tempo da lupi, vento e pioggia, ma ci si vedeva bene, grazie alle luci riflesse dalle nubi e alla luna che splendeva dietro di esse.

Dopo avere fatto un percorso noto, con un paio di guadi, ho scoperto un nuovo sentiero ed ho deciso di seguirlo, certo che, svoltando sempre dalla stessa parte, mi avrebbe riportato ad incrociare una delle stradine da cui ero venuto.

Invece ad un certo punto mi sono reso conto di non sapere più esattamente dove mi trovassi, per cui invece di fare un percorso di 3-4 km, credo di averlo più che raddoppiato. Per i piedi è stato abbastanza massacrante, dato che la maggior parte del percorso non voluto, era di strade in macadam cosparse di pietrame molto tagliente.

qualche macchina è passata ... uno mi ha pure chiesto come mai corressi a piedi nudi, però quando, essendomi reso conto di non essere dove pensavo, ho cercato di fermare un paio di macchine per chiedere informazioni, mi sono reso conto che nessuno si ferma per sentire cosa vuole un uomo che corre scalzo sotto la pioggia.

Alla fine un ponticello ed un edificio illuminato mi hanno fatto capire che ormai più vicino a casa mia che non alla mia macchina, per cui ho bussato alla porta di casa circa un'ora dopo, trovando mia moglie piuttosto arrabbiata e preoccupata, ma disponibile ad accompagnarmi in macchina a riprendere la mia vettura.

Senza saperlo ho trovato un piccolo passaggio a nord ovest tra due strade provinciali, che nei prossimi tempi esplorerò con cura. Credo che domani starò calzato, però, perchè i piedi sono molto doloranti Smile
Però mi sto preparando per l'ordalìa Smile


avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lost in space

Messaggio  Marc_63 il Sab Feb 08 2014, 14:12

Elan ti do un consiglio : nei moderni cellulari c'è anche il navigatore. Se anche non ha le mappe aggiornate e non riporta sentierini di campagna, almeno ti aiuta ad orientarti.
Io quando percorro sentieri e strade (anche asfaltate) che non conosco, lo porto sempre con me; e sai quante volte mi ha salvato il c__o ? Wink 
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lost in space

Messaggio  cyberteam il Sab Feb 08 2014, 15:50

Sai, a me è capitata una cosa simile qualche settimana fa a Milano.
Sono andato a farmi una passeggiata la sera dopo cena ed al ritorno ho sbagliato senza accorgermene un bivio, rendendomi conto solo dopo circa un chilometro che non ritrovavo più i punti di riferimento visti all'andata e, cosa ancor più brutta, essendo convinto di aver fatto un pezzo di strada che invece non avevo percorso.
Andato in confusione, mi ha salvato un autobus fermo al capolinea. Al conducente ho spiegato dove dovessi tornare e per fortuna quel luogo era sul tragitto dell'autobus Smile a poche fermate di distanza.

Detto questo, io ho una mia piccola idea in proposito:

Spesso noi tendiamo ad avere una concezione dello spazio quasi unidimensionale, concepiamo le strade che facciamo in modo lineare. Dal punto di partenza per una serie di tappe sino alla destinazione.
E' quando ci perdiamo, o perdiamo qualcosa, che ci rendiamo conto che nella realtà i nostri percorsi si svolgono in uno spazio bidimensionale (assumendo che non stiamo volando  Very Happy ).
Insomma, ci rendiamo conto che ci sono le strade che conosciamo e ... una sacco di spazio intorno !!!!!!
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lost in space

Messaggio  Rei il Sab Feb 08 2014, 16:10

Per chi non l'avesse letto, il fenomeno è stato mirabilmante analizzato da Umberto Eco in "Industria e repressione sessuale in una società padana" (Diario minimo - 1963 - Mondadori) dove si enuncia il famoso "Paradosso di Porta Ludovica".
La comprensione del paradosso è più efficace se, mentre si legge, si consulta in parallelo una cartina di Milano.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lost in space

Messaggio  Elan il Sab Feb 08 2014, 19:50

Beh, io mi trovavo tra boschi e campi e pochi raggruppamenti di case.  Avevo la topografia complessiva piuttosto presente, ma evidentemente avevo percorso una traiettoria diversa da quella che mi ero figurato ... infatti, riguardando su google-satellite, ho notato una deviazione veros destra, mentre io ero sicuro di avere sempre girato a sinistra.  Ecco perchè ero arrivato più lontano del previsto... in linea di massimo sapevo di trovarmi tra regionale volterrana e la provinciale casolese  e dal tempo percorso potevo stimare la distanza.  Quindi non ero preoccupato, mi dispiaceva di mettere in pensiero la mia donna, non avevo il cellulare con me e, porca miseria, mi sono reso conto che nessuno si sarebbe mai fermato, per quanto mi sbracciassi, perchè era notte (da lupi) ed io ero pure scalzo Smile.  Ora capirei se avessi l'aseptto di un orco, ma un piccolo hobbit .... che diamine, pietà l'è morta.

Devo dire che, fino al momento in cui mi sono accorto di essere fuori strada, non avevo avuto riguardi per i miei piedi, percorrrendo anche di corsa stradelle molto sassose ... dovendo poi fare altri 5 km, di asfalto in pessime condizioni, li ho veramente stremati.  Oggi, a Carpi, ho dovuto girare scalzo per forza, perchè la feritina al lato esterno del dito piccolo, non soppportava alcun contatto ... il che poi non è stato male, scalzo al centro commerciale Grand Emilia, al ristorante e in altri negozi, ovunque il fondo fosse liscio, ma i brevi tratti di asfalto ruvido erano una tortura Smile
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lost in space

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum