I nostri Utenti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty I nostri Utenti

Messaggio  Admin il Mar Mar 18 2014, 12:14

Promemoria primo messaggio :

Al momento abbiamo 279 utenti registrati che consideriamo nostri Soci Aggregati.
Di questi amici però la stragrande maggioranza non scrive mai sul Forum o non ha mai scritto.
Ho scritto alcune volte a tutti questi amici ma nel 98% dei casi non ho avuto risposta.
Ne deduco che molti si iscrivono senza un valido motivo e se può far piacere avere tanti utenti, non è piacevole né logico che non scrivano mai perché non hanno niente da dire o perché hanno fatto una registrazione credendo non so bene che cosa.
So bene che dopo un paio di giorni il post verrà seppellito da una valanga di nuovi interventi, lo metto perciò in evidenza invitando chi vuole registrarsi a scrivere altrimenti non si capisce per quali altri motivi fare una registrazione.

L' Amministratore

_________________
L'Amministratore del Forum
Admin
Admin
Amministratore del Forum

Numero di messaggi : 172
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso


I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Massimo il Mer Apr 16 2014, 16:36

tarzone ha scritto:Questi post rimandano a tutta la polemica sorta intorno ad un personaggio che ha fatto una fugace ma devastante apparizione sul forum: Marco Alberto.

Mi sono imposto di non intervenire in faccende che a mio giudizio riguardano i soli attivisti del Club o che esulano dallo scalzismo, ma mi concedo un'eccezione, unica e irripetibile.
Premetto che non conosco personalmente Marco Alberto, ma mi capita di vederlo in giro abbastanza spesso: sull'acciottolato va scalzo con una facilità da fare invidia.
Forse mi è sfuggito qualcosa, ma all'epoca dei fatti si lasciò andare a reazioni isteriche e minacce che ritengo davvero fuori luogo. Secondo me, il fatto di essere stato contestato in modo ben circostanziato lo spiazzò così tanto da spingerlo a rifugiarsi nello stereotipo dell'«anticonformista perseguitato», senza che nessuno l'avesse mai realmente insultato. Credo quindi che nella vicenda in questione si sia commesso il classico errore di considerare la libertà d'espressione un patrimonio esclusivo del «progressista»*, negando al «conservatore»* finanche il sacrosanto diritto di replica, scambiato per il tentativo del secondo di mettere il bavaglio al primo.
Un errore che ha portato all'uscita di scena di un membro del Forum del calibro di Lucignolo: anche se sono poco più che un ospite, permettetemi di dire che è questo il vero peccato di cui rammaricarsi.

* (scusate la sciocca semplificazione)

Massimo

Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  bfpaul il Mer Apr 16 2014, 18:12

Massimo ha scritto:
tarzone ha scritto:Questi post rimandano a tutta la polemica sorta intorno ad un personaggio che ha fatto una fugace ma devastante apparizione sul forum: Marco Alberto.

Mi sono imposto di non intervenire in faccende che a mio giudizio riguardano i soli attivisti del Club o che esulano dallo scalzismo, ma mi concedo un'eccezione, unica e irripetibile.
Premetto che non conosco personalmente Marco Alberto, ma mi capita di vederlo in giro abbastanza spesso: sull'acciottolato va scalzo con una facilità da fare invidia.
Forse mi è sfuggito qualcosa, ma all'epoca dei fatti si lasciò andare a reazioni isteriche e minacce che ritengo davvero fuori luogo. Secondo me, il fatto di essere stato contestato in modo ben circostanziato lo spiazzò così tanto da spingerlo a rifugiarsi nello stereotipo dell'«anticonformista perseguitato», senza che nessuno l'avesse mai realmente insultato. Credo quindi che nella vicenda in questione si sia commesso il classico errore di considerare la libertà d'espressione un patrimonio esclusivo del «progressista»*, negando al «conservatore»* finanche il sacrosanto diritto di replica, scambiato per il tentativo del secondo di mettere il bavaglio al primo.
Un errore che ha portato all'uscita di scena di un membro del Forum del calibro di Lucignolo: anche se sono poco più che un ospite, permettetemi di dire che è questo il vero peccato di cui rammaricarsi.

* (scusate la sciocca semplificazione)

Tutti i nostri Utenti sono Soci Aggregati, almeno così li consideriamo; un certo numero sono invece Soci Ordinari del Club.
Poiché siamo persone di diversa cultura, estrazione sociale, lavoro, religione e idee politiche, sarebbe cosa sempre saggia - e dico sempre - lasciar esprimere a tutti ciò che pensano.
Qui nessuno "vende" alcunché o chiede un account per impancarsi a guru, filosofo, scienziato o agitatore di popolo, e quando chiunque crede di appartenere o appartiene ad una delle predette categorie, sappia che sta sbagliando.
Gli errori si fanno, non c'è dubbio, ma come è stato ricordato negli ultimi giorni, come si fa a chiedere ascolto, approvazione e rispetto se non lo diamo per primi a coloro che non la pensano come noi?
Detto in altro modo: se è più importante far prevalere le proprie idee che contribiire alla serena discussione ed al buon clima in questo Forum, forse è il caso di mettersi seriamente in discussione.

bfpaul

bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3210
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Marc_63 il Mer Apr 16 2014, 18:25

Massimo ha scritto : ha scritto:Mi sono imposto di non intervenire in faccende che a mio giudizio riguardano i soli attivisti del Club o che esulano dallo scalzismo, ma mi concedo un'eccezione, unica e irripetibile.
Premetto che non conosco personalmente Marco Alberto, ma mi capita di vederlo in giro abbastanza spesso: sull'acciottolato va scalzo con una facilità da fare invidia.
Forse mi è sfuggito qualcosa, ma all'epoca dei fatti si lasciò andare a reazioni isteriche e minacce che ritengo davvero fuori luogo. Secondo me, il fatto di essere stato contestato in modo ben circostanziato lo spiazzò così tanto da spingerlo a rifugiarsi nello stereotipo dell'«anticonformista perseguitato», senza che nessuno l'avesse mai realmente insultato. Credo quindi che nella vicenda in questione si sia commesso il classico errore di considerare la libertà d'espressione un patrimonio esclusivo del «progressista»*, negando al «conservatore»* finanche il sacrosanto diritto di replica, scambiato per il tentativo del secondo di mettere il bavaglio al primo.
Un errore che ha portato all'uscita di scena di un membro del Forum del calibro di Lucignolo: anche se sono poco più che un ospite, permettetemi di dire che è questo il vero peccato di cui rammaricarsi.

* (scusate la sciocca semplificazione)

Ciao Massimo, intanto non sentirti "poco più che un ospite", sei uno dei nostri e a pieno titolo è giusto che partecipi alle discussioni. Wink 
Il caso di Marco Alberto rimane ancora uno dei casi più tristi e controversi della storia del nostro Forum. Un caso emblematico che, certamente, deve farci riflettere, senza pregiudizi e con una buona dose di lucidità mentale. Ma quando dico "riflettere", non intendo certamente il rinvangare la storia e il doverla ripercorrere a distanza di mesi; semmai riflettere su ciò che si può fare per il futuro onde evitare che episodi analoghi si ripetano. L'episodio in se è la perfetta dimostrazione che quando ci si mette "muro contro muro", le questioni non si risolvono, anzi, tendono a complicarsi e a portare danni incalcolabili a tutti i soggetti coinvolti. In quel caso posso dirti che lo scontro tra mentalità si è trasformato in uno scontro tra persone; nessun innocente e tutti colpevoli; nessun trionfatore ma tutti vittime (di se stessi). La cosa più grave, cosa che si sarebbe dovuta evitare, è che la vicenda in questione, ha varcato i confini del Forum, è finita sui social network e ha gettato su tutti noi un enorme discredito, coinvolgendo anche coloro che si erano tenuti fuori dalla mischia e che nessuna colpa avevano dei fatti e di come si erano svolti. Vedi Massimo, a ragione o a torto, quando una persona fa parte di una community, o, meglio, di una Associazione, nel suo agire all'interno di essa, non deve comunque scordare che si sta assumendo una responsabilità non solo personale, ma collettiva. A maggior ragione, quando il Socio ricopre anche in detta Associazione un ruolo di gestione, dovrebbe misurare nei suoi interventi non solo le parole, ma anche i toni. Molte volte, e tu lo saprai meglio di me, più che ciò che si dice, colpisce il modo con cui lo si dice. Nel caso in questione io ricordo i toni usati (da entrambe le parti) e ad essere sincero, non li trovai né edificanti, né costruttivi.
Nessuno mi vieta, certamente, di contrastare una teoria sulla quale non mi trovo d'accordo, ma nel modo di esporre le mie ragioni, devo fare in modo che il mio interlocutore non si senta un «anticonformista perseguitato», come dici tu; ed è proprio così che sicuramente Marco Alberto si è sentito.
Vedi Massimo, io sono convinto che ognuno di noi nel momento in cui si trova a dover "contrastare" una idea, debba sempre tenere conto di tre fattori principali : il primo è il "luogo" dove avviene la discussione, perché una cosa è discutere a quattrocchi in una sala, altra cosa è discutere pubblicamente su un Forum, che "non ti appartiene" e che dev'essere ad appannaggio di tutti, soprattutto quando in quel Forum tu ricopri un certo incarico; secondo, non devi mai farti forte della tua professione per sancire "verità assolute", e se anche fossero, è sempre meglio evitare atteggiamenti dogmatici; terzo, dobbiamo sempre pensare quale "reazione psicologica e/o emotiva" le nostre parole e/o il modo con cui le esprimiamo, possano sortire.... soprattutto quando ci troviamo a discutere con una persona che ancora non conosciamo.
Dall'altra parte è mancata la capacità di "diluire" nel tempo il proprio pensiero e di imporlo in quel modo con la presunzione di chi arriva in un posto con la mentalità di un conquistatore che vuole trionfare a tutti i costi. Da entrambe le parti è mancato un elemento che sempre di più dovrà in futuro contraddistinguere la nostra partecipazione al Forum: l'umiltà e la capacità di dialogare e di confrontarsi, ricordandosi della responsabilità che potrà scaturire da un comportamento arbitrario e sprezzante delle regole di convivenza.
Risultato ? Entrambi i contendenti si sono "fatti fuori" da soli e tutta la nostra Associazione ne è uscita con un terribile danno all'immagine.
Capisci bene che non possiamo più consentire che episodi del genere possano accadere di nuovo, soprattutto se abbiamo compreso quali conseguenze essi possano determinare e qual'è invece la strada che si va delineando per evitare che in futuro fatti del genere abbiano a ripetersi.

Marc_63

Numero di messaggi : 685
Data d'iscrizione : 13.02.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Grand Choeur il Gio Apr 17 2014, 08:20

Io spero tanto che con questo "nuovo corso" tanti che si sono allontanati si riavvicinino.
Grand Choeur
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1176
Età : 42
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Massimo il Ven Apr 18 2014, 13:43

Caro Marc_63, ti ringrazio per le spiegazioni. Apprezzo il tuo riuscire ad essere sempre equilibrato ma mai sbiadito.
A questo punto, seguendo il saggio invito a lasciare «che i morti seppelliscano i loro morti», sull'argomento che io stesso ho riproposto la chiudo qui.

Massimo

Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Marc_63 il Ven Apr 18 2014, 14:37

Massimo ha scritto ha scritto:Caro Marc_63, ti ringrazio per le spiegazioni. Apprezzo il tuo riuscire ad essere sempre equilibrato ma mai sbiadito.
A questo punto, seguendo il saggio invito a lasciare «che i morti seppelliscano i loro morti», sull'argomento che io stesso ho riproposto la chiudo qui.

Ciao Massimo, ringrazio te per gli apprezzamenti che hai espresso nei miei confronti e ti assicuro che la stima è reciproca.
Quel "tale" che ha detto la frase che tu hai riportato "Lasciate che i morti seppelliscano i loro morti", ha detto anche altre cose che nella mia vita mi sono state sempre utilissime, soprattutto nei rapporti con il mio prossimo ... e mi fermo qui.  Wink 
Personalmente posso dirti che hai fatto benissimo a riproporre l'argomento, anzi, hai dimostrato sia coraggio nel riprendere una situazione spinosa, sia un notevole senso di responsabilità nei confronti di noi tutti. Ti spiego : l'episodio a cui hai fatto riferimento, e che ha causato conseguenze molto dolorose per tutti, episodio che risale a diversi mesi fa, aveva evidenziato una serie di lacune e di problemi che, da allora ad oggi, a pochi o a nessuno è saltato in mente di richiamare.
Ma non è eludendo i problemi che essi si risolvono, e, men che meno, facendo finta che certi episodi non siano mai avvenuti o che, comunque, siano degni di essere archiviati se non cancellati dalla nostra memoria. Perché, vedi Massimo, io sono convinto che poi, gli stessi problemi, magari anche ampliati, si possano ripresentare nel tempo e in maniera ancora più marcata. Il fatto che in questi giorni, vuoi per il tuo contributo, vuoi per il contributo di altri, se ne sia riparlato, (e in maniera devo dire civilissima), rappresenta un'ottima base che ci consente di procedere con la consapevolezza che per il futuro, episodi così incresciosi non abbiano a ripetersi. Come hai visto il nostro Direttivo, con l'ausilio di altri soci, ha posto in essere tutta una serie di accorgimenti che potranno evitare in futuro spiacevoli accadimenti. Certo, le norme non bastano, i moderatori non bastano, ci vorrà la collaborazione di tutti; ma credo che la strada sia stata imboccata in maniera egregia e che si sia compreso che non abbiamo a che fare con dei semplici nickname ma con persone reali, in carne ed ossa, che vanno per prima cosa rispettate. Nella misura in cui rispettiamo gli altri, rispettiamo noi stessi; e abbiamo visto, alla fine, che chi non si rispetta va incontro ad una sorte non certo lodevole. Il futuro è aperto, è tutto da giocare; ora abbiamo posto una delle basi essenziali per la crescita comune, ma la strada è ancora lunga e serve il contributo di tutti; per cui, ed è l'invito che rivolgo non solo a te, non vorrei più che nessuno si sentisse, come dicevi tu "poco più di un ospite".  Wink 
Marc_63
Marc_63

Numero di messaggi : 685
Data d'iscrizione : 13.02.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Bastetnefrere il Mar Gen 13 2015, 11:44

Ciao a tutti! Per vari motivi sono rimasta fuori dal forum per tantissimo tempo (quasi un anno) torno e scopro che è successo un bordello... con persone che sono andate via e altre che si sbranano a vicenda. È stato un vero dispiacere rientrare nel forum e vedere tutto ciò. Ho sempre pensato che fosse un forum un po' rissaiolo, nel senso buono del termine, con persone che portano avanti le proprie opinioni con "entusiasmo" alle volte eccessivo ma da lì ad arrivare ai toni che ho trovato in molti interventi ne passa parecchio. Io non so come è cominciata e non capisco bene come sta finendo, però vi dico il risultato di questo pandemonio: sinceramente io esito sempre a scrivere, e molte volte non lo faccio, per evitare di essere bersagliata e trascinata in discussioni, è inevitabile che, visti i toni, le persone più miti tendano a non partecipare. Questo é triste. Spero che le nuove regole portino un po' più di apertura anche nei confronti di chi ha idee un po' strampalate o magari legge un libro e vorrebbe condividere le proprie impressioni, senza per questo essere tacciati di essere dei gonzi solo perchè lo si è letto o di venir seppelliti da dati scientifici come se fossero dogmi di fede. Perchè non si può chiacchierare di tutto? Perchè dobbiamo dimostrare ogni nostra opinione come se fosse un teorema di geometria? Non possiamo avere un'opinione e parlarne insieme serenamente? Senza arroccarci nelle posizioni, soprattutto senza considerare le informazioni scientifico/mediche come delle verità di fede, ma dei dati attendibili fino a dimostrazione contraria e perciò in qualche modo opinabili?

Bastetnefrere

Numero di messaggi : 14
Età : 41
Data d'iscrizione : 04.09.12

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  cyberteam il Mar Gen 13 2015, 12:27

Bastetnefrere ha scritto:Ciao a tutti! Per vari motivi sono rimasta fuori dal forum per tantissimo tempo (quasi un anno) torno e scopro che è successo un bordello... con persone che sono andate via e altre che si sbranano a vicenda. È stato un vero dispiacere rientrare nel forum e vedere tutto ciò. Ho sempre pensato che fosse un forum un po' rissaiolo, nel senso buono del termine, con persone che portano avanti le proprie opinioni con "entusiasmo" alle volte eccessivo ma da lì ad arrivare ai toni che ho trovato in molti interventi ne passa parecchio.

Ciao e ben tornata Smile

Da diversi mesi il forum mi sembra parecchio tranquillo.
Forse hai riletto di colpo tutti gli interventi postati da quando non ti sei più collegata, senza far riferimento alle date dei post.
cyberteam
cyberteam

Numero di messaggi : 687
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Grand Choeur il Mar Gen 13 2015, 12:30

Ciao!!! Piacere di risentirti!!! cheers
Sì, ci sono stati spiacevoli episodi e, ovviamente, dispiace anche a me, ma spero che con il nuovo regolamento e il nuovo assetto della Moderazione si riesca ad evitare che si ripetano.
Esponi pure quello che ti senti di condividere e non avere timore.
Buon anno scalzo!!!

_________________
L'impossibile non esiste.
Grand Choeur
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1176
Età : 42
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Bastetnefrere il Mar Gen 13 2015, 12:46

Grazie del bentornato!!! Buon anno scalzo a tutti! immaginate cosa mi è capitato quando ho aperto il forum!!! Mi è sceso un colpo!!! :-D

Bastetnefrere

Numero di messaggi : 14
Età : 41
Data d'iscrizione : 04.09.12

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  bfpaul il Mar Gen 13 2015, 13:24

Bastetnefrere ha scritto:Grazie del bentornato!!! Buon anno scalzo a tutti! immaginate cosa mi è capitato quando ho aperto il forum!!! Mi è sceso un colpo!!! :-D
Beh, qualche ragione ce l'hai!
Personalmente ho sempre considerato che se si risponde d'impeto - in tutta sincerità e magari non si ha alcuna "cattiva" intenzione - spesso si viene fraintesi.
Una volta iniziata una discussione in toni bruschi non è facile calmare le acque e può capitare che a torto o a ragione qualcuno prenda cappello e vada via o che si venga costretti a moderare pesantemente la discussione.
Ma, si sa, nei Forum succede questo e molto peggio.
Noi siamo tutto sommato un Forum fin troppo "tranquillo" e badate bene che non sto chiedendo di "movimentarlo" in questo senso ...  Embarassed

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3210
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Seguo le vostre orme ma vado anche per conto mio

Messaggio  aquae il Ven Mag 29 2015, 13:08

Buongiorno. Io non partecipo attivamente al forum però ogni tanto mi vien voglia di ri(n)-tracciarvi. Vi seguo un po'... poi riprendo per la mia strada, leggero e senza rimpianti, sicuro che quando sentirò il bisogno di rinforzare il "mio essere scalZo" basterà in-seguirvi. Grazie a tutti.

aquae

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 10.05.09

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Grand Choeur il Ven Mag 29 2015, 15:03

Pre-go. Smile
Grand Choeur
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1176
Età : 42
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

I nostri Utenti - Pagina 2 Empty Re: I nostri Utenti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum