Evento pericolosissimo per tutti

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  aldo1953 il Dom Lug 27 2014, 14:35

Queste purtroppo non sono chiacchere da spiaggia :

QUATTRORUOTE, N. 707 del mese di Agosto 2014

Pagina 181, articolo sulla sicurezza alla guida :

"AL VOLANTE SCALZI, CON CIABATTE O INGESSATI

Comportamenti sanzionabili perchè presuppongono l' assenza di requisiti fisici idonei. Si tratta di una violazione punita con 84 euro e la decurtazione di un punto dalla patente.
(30 giorni di fermo veicolo nel caso d' ingessature o fasciature strette). "


Data la diffusione e la, evidentemente a volte millantata, autorevolezza della rivista dobbiamo aspettarci che qualche milione di lettori diffonda la falsa convinzione a qualche altro milione di rompiscalzi felici di avere dalla   "Bibbia dell' auto" la conferma alle loro fantasie. Dobbiamo ora aspettarci  ogni giorno di sentirci dire da famigliari e conoscenti : " Hai visto? Te lo avevo detto !"
E se per caso qualche assicuratore / avvocato chiedesse a noi la prova a discarico in caso di sinistro ? E se nel caso magari di un banale tamponamento cittadino fossimo accusati di condotta pericolosa ?
Non voglio neanche pensare che i Tutori dell' ordine usino Quattroruote come testo di aggiornamento, ma siccome a pensare male si fa peccato ma qualche volta si indovina...  Mi pare che già a Marcello sia accaduto di doversi collegare al sito della Polizia di Stato per dimostrare a un posto di controllo di essere in regola.
Urge che il Direttivo richieda, magari con l' appoggio di un avvocato, una pronta, chiara e palese smentita da Quattroruote.
Purtroppo anche nel caso che la rivista voglia una volta tanto ammettere la propria ignoranza e redarguire l' articolista, la smentita arriverà, se va bene, con il numero di Settembre, quando ormai il male sarà fatto. E si sa che le smentite appaiono sempre in caratteri piccolissimi in luoghi improbabili.

Per parte mia il caro Quattroruote acquistato da oltre quarant' anni ogni mese d' ora in poi marcirà in edicola.


Ultima modifica di aldo1953 il Lun Lug 28 2014, 13:40, modificato 2 volte

aldo1953

Numero di messaggi : 989
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Dom Lug 27 2014, 19:23

aldo1953 ha scritto:Queste purtroppo non sono chiacchere da spiaggia :

QUATTRORUOTE, N. 707 del mese di Agosto 2014

Pagina 181, articolo sulla sicurezza alla guida :

"AL VOLANTE SCALZI, CON CIABATTE O INGESSATI

Comportamenti sanzionabili perchè presuppongono l' assenza di requisiti fisici idonei. Si tratta di una violazione punita con 84 euro e la decurtazione di un punto dalla patente.
(30 giorni di fermo veicolo nel caso d' ingessature o fasciature strette). "


Data la diffusione e la, evidentemente a volte millantata, autorevolezza della rivista dobbiamo aspettarci che qualche milione di lettori diffonda la falsa convinzione a qualche altro milione di rompiscalzi felici di avere dalla   "Bibbia dell' auto" la conferma alle loro fantasie. Dobbiamo ora aspettarci  ogni giorno di sentirci dire da famigliari e conoscenti : " Hai visto? Te lo avevo detto !"
E se per caso qualche assicuratore / avvocato chiedesse a noi la prova a discarico in caso di sinistro ? E se nel caso magari di un banale tamponamento cittadino fossimo accusati di condotta pericolosa ?
Non voglio neanche pensare che i Tutori dell' ordine usino Quattroruote come testo di aggiornamento, ma siccome a pensare male si fa peccato ma qualche volta si indovina...  Mi pare che già a Marcello sia accaduto di doversi collegare al sito della Polizia di Stato per dimostrare a un posto di controllo di essere in regola.
Urge che il Direttivo richieda, magari con l' appoggio di un avvocato, una pronta, chiara e palese smentita da Quattroruote.
Purtroppo anche nel caso che la rivista voglia una volta tanto ammettere la propria ignoranza e redarguire l' articolista, la smentita arriverà, se va bene, con il numero di Settembre, quando ormai il male sarà fatto. E si sa che le smentite appaiono sempre in caratteri piccolissimi in luoghi improbabili.

Per parte mia il caro Quattroruote acquistato da oltre quarant' anni ogni mese d' ora in poi marcirà in edicola.
Nel nostro sito c'è il link alla pagina della Polizia di Stato:
http://www.nati-scalzi.org/files/guidascalza-2.pdf
aggiornata al 14/7/2009.
Non mi risulta che dal 2009 il Codice della Strada abbia subito variazioni, quindi quella risposta è ancora attuale.

Purtroppo capita che qualche giornalista dimentichi di cercare i documenti che provano quanto asserisce e questo purtroppo accade anche  nel caso di riviste  che a torto o a ragione, godono di grande credibilità.
Proporrei che ciascuno di noi come " scalzista informato" invii una comunicazione alla rivista in questione che li informi di quanto è riportato "nero su bianco" sul sito della Polizia di Stato, chiedendo di pubblicare una "errata corrige".
Se lo facciamo in tanti non potranno ignorarci, se lo facessimo solo tramite il Club non se ne accorgerebbero nemmeno.  Evil or Very Mad 
Come Club verrà fatto senz'altro nel giro di un paio di giorni.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Dom Lug 27 2014, 19:55

aldo1953 ha scritto:Queste purtroppo non sono chiacchere da spiaggia :

QUATTRORUOTE, N. 707 del mese di Agosto 2014

Pagina 181, articolo sulla sicurezza alla guida :

"AL VOLANTE SCALZI, CON CIABATTE O INGESSATI

Comportamenti sanzionabili perchè presuppongono l' assenza di requisiti fisici idonei. Si tratta di una violazione punita con 84 euro e la decurtazione di un punto dalla patente.
(30 giorni di fermo veicolo nel caso d' ingessature o fasciature strette). "


Data la diffusione e la, evidentemente a volte millantata, autorevolezza della rivista dobbiamo aspettarci che qualche milione di lettori diffonda la falsa convinzione a qualche altro milione di rompiscalzi felici di avere dalla   "Bibbia dell' auto" la conferma alle loro fantasie. Dobbiamo ora aspettarci  ogni giorno di sentirci dire da famigliari e conoscenti : " Hai visto? Te lo avevo detto !"
E se per caso qualche assicuratore / avvocato chiedesse a noi la prova a discarico in caso di sinistro ? E se nel caso magari di un banale tamponamento cittadino fossimo accusati di condotta pericolosa ?
Non voglio neanche pensare che i Tutori dell' ordine usino Quattroruote come testo di aggiornamento, ma siccome a pensare male si fa peccato ma qualche volta si indovina...  Mi pare che già a Marcello sia accaduto di doversi collegare al sito della Polizia di Stato per dimostrare a un posto di controllo di essere in regola.
Urge che il Direttivo richieda, magari con l' appoggio di un avvocato, una pronta, chiara e palese smentita da Quattroruote.
Purtroppo anche nel caso che la rivista voglia una volta tanto ammettere la propria ignoranza e redarguire l' articolista, la smentita arriverà, se va bene, con il numero di Settembre, quando ormai il male sarà fatto. E si sa che le smentite appaiono sempre in caratteri piccolissimi in luoghi improbabili.

Per parte mia il caro Quattroruote acquistato da oltre quarant' anni ogni mese d' ora in poi marcirà in edicola.


Personalmente ho già provveduto ad inviare quanto segue all'indirizzo della Editoriale Domus:
( se volete potete copiare il testo ed inviare con la vostra firma  Twisted Evil  )

Spett.
Editoriale Domus

Sono stato informato che nella rivista Quattroruote di agosto a pag 181, articolo sulla sicurezza alla guida, compare una notizia che ritengo in grado di creare problemi a moltissime persone.
Si tratta di questo:

"AL VOLANTE SCALZI, CON CIABATTE O INGESSATI

Comportamenti sanzionabili perchè presuppongono l' assenza di requisiti fisici idonei. Si tratta di una violazione punita con 84 euro e la decurtazione di un punto dalla patente.
(30 giorni di fermo veicolo nel caso d' ingessature o fasciature strette). "

Vi informo che nel sito della Polizia di Stato: http://www.poliziadistato.it/articolo/15952/
è affermato esattamente il contrario.
Non mi risulta che il Codice della Strada abbia subito modifiche, quindi la notizia è errata.
Personalmente guido scalzo da sempre e come me tantissime persone; sono stato fermato innumerevoli volte da Carabinieri, Polizia Stradale e Polizia urbana e nessuno si è mai sognato di contestarmi un'infrazione per questo.
Ritengo che sia doveroso un vostro "errata corrige"  nel prossimo numero e non sarebbe male che la notizia corretta comparisse anche nella vostra edizione online.

---Paolo Selis---
scalzista italiano
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Grand Choeur il Lun Lug 28 2014, 08:09

Fatto.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 916
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  cyberteam il Lun Lug 28 2014, 08:55

bfpaul ha scritto:
scalzista italiano

Ciao

Perché non ti sei presentato a nome del Club ?
Dobbiamo dire di essere parte di una Associazione legalmente costituita nel nostro post ?
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Lun Lug 28 2014, 10:31

cyberteam ha scritto:
bfpaul ha scritto:
scalzista italiano

Ciao

Perché non ti sei presentato a nome del Club ?
Dobbiamo dire di essere parte di una Associazione legalmente costituita nel nostro post ?
Perché:
- sebbene sia il presidente del Club non ne ho ancora parlato con i componenti del direttivo.
Non che pensi di avere contrarietà, ma la regola per me è di sentire le opinioni ed i suggerimenti del direttivo; ciò che scriveremo come Club sarà diverso da quanto io e tutti voi scriverete.
Sarebbe bene poter dire che so per certo che molti scalzisti hanno scritto; il Club scriverà per ultimo, anche perché mi piacerebbe leggere per conoscenza quanto ciascuno di noi invierà ... Twisted Evil 
Scrivendo a nome del Club e come legale rappresentante metterò la mia firma.

Perché:
- non mi piaceva l'idea di firmare a titolo personale e poi a nome del Club.

Perché:
- sia detto senza polemica - i nostri Soci verranno rappresentati dal Club ma non vorrei sentire poi che non andava bene come si è stati rappresentati. Quindi, prima di tutto, agiamo PERSONALMENTE per difendere un nostro DIRITTO. Evil or Very Mad 
E quelli che vanno scalzi, che leggono il Forum, e non sono soci, chi li rappresenta?
Il Club a cui non hanno voluto aderire? Eh no signori, il Club non è un taxi che si prende quando serve ...

Chiarito questo, ciascuno può scrivere a nome proprio e dire senza problemi di essere Socio del Club; mica è un'associazione segreta, però vogliamo vedere quanti scriveranno e me lo faranno sapere? Rolling Eyes 
Tanto per capire come noi barefooters, scalzisti e Soci del Club siamo interessati e come ci facciamo rappresentare ....  Twisted Evil 

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Fatto

Messaggio  aldo1953 il Lun Lug 28 2014, 13:32

Direttamente a Quattroruote al cui sito sono iscritto, con copia a Paolo.

aldo1953

Numero di messaggi : 989
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Lun Lug 28 2014, 17:36

aldo1953 ha scritto:Direttamente a Quattroruote al cui sito sono iscritto, con copia a Paolo.
Bravo Aldo, così si fa!
E 'mo aspetto gli altri ....

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  tarzone il Lun Lug 28 2014, 19:48

Fatto il copia incolla e spedito alla redazione di 4ruote con tanto di numero di abbonato (da 40 anni).

Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 312
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  cyberteam il Mar Lug 29 2014, 07:24

Fatto.
Non ho fatto copia/incolla perché è brutto che ricevano tante mail fotocopia.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Massimo il Mar Lug 29 2014, 08:21

Anch'io ho scritto di mio pugno, ma senza alterare la sostanza.

Massimo

Numero di messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  aldo1953 il Mer Lug 30 2014, 12:07

Per correttezza e con piacere vi informo che ho ricevuto una mail di risposta dove mi si dice che la mia sarà passata ai giornalisti.
E adesso aspettiamo.

aldo1953

Numero di messaggi : 989
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Mer Lug 30 2014, 12:45

aldo1953 ha scritto:Per correttezza e con piacere vi informo che ho ricevuto una mail di risposta dove mi si dice che la mia sarà passata ai giornalisti.
E adesso aspettiamo.

Aspettiamo.
Non mi metto qui a strologare se, come e qualmente le nostre osservazioni/precisazioni/proteste verranno accolte.
Osservo che solo sei (6) persone hanno dato notizia di aver scritto alla rivista o alla casa editrice.
Rivelo un segreto: non siamo migliaia i "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" (gli utenti del Forum, per capici ...) e meno ancora siamo come Soci.
Aggiungete che siamo in estate e molti sono perciò in vacanza, tenete conto che molti "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" non hannno mai dimostrato in pratica di andare scalzi e fate le vostre somme.
A me risulta che il numero delle persone che guidano scalze e sono quindi interessate al problema non lo conosceremo mai, ma comunque aver rappresentato tutti i potenziali guidatori scalzi in Italia è cosa che solo noi abbiamo fatto.
Indipendentemente dagli esiti giornalistici.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  aldo1953 il Mer Lug 30 2014, 13:37

bfpaul ha scritto:
aldo1953 ha scritto:Per correttezza e con piacere vi informo che ho ricevuto una mail di risposta dove mi si dice che la mia sarà passata ai giornalisti.
E adesso aspettiamo.

Aspettiamo.
Non mi metto qui a strologare se, come e qualmente le nostre osservazioni/precisazioni/proteste verranno accolte.
Osservo che solo sei (6) persone hanno dato notizia di aver scritto alla rivista o alla casa editrice.
Rivelo un segreto: non siamo migliaia i "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" (gli utenti del Forum, per capici ...) e meno ancora siamo come Soci.
Aggiungete che siamo in estate e molti sono perciò in vacanza, tenete conto che molti "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" non hannno mai dimostrato in pratica di andare scalzi e fate le vostre somme.
A me risulta che il numero delle persone che guidano scalze e sono quindi interessate al problema non lo conosceremo mai, ma comunque aver rappresentato tutti i potenziali guidatori scalzi in Italia è cosa che solo noi abbiamo fatto.
Indipendentemente dagli esiti giornalistici.

bfpaul

Anche tu ti aspettavi qualcosa in più, vero ?

aldo1953

Numero di messaggi : 989
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Mer Lug 30 2014, 17:14

aldo1953 ha scritto:
bfpaul ha scritto:
aldo1953 ha scritto:Per correttezza e con piacere vi informo che ho ricevuto una mail di risposta dove mi si dice che la mia sarà passata ai giornalisti.
E adesso aspettiamo.

Aspettiamo.
Non mi metto qui a strologare se, come e qualmente le nostre osservazioni/precisazioni/proteste verranno accolte.
Osservo che solo sei (6) persone hanno dato notizia di aver scritto alla rivista o alla casa editrice.
Rivelo un segreto: non siamo migliaia i "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" (gli utenti del Forum, per capici ...) e meno ancora siamo come Soci.
Aggiungete che siamo in estate e molti sono perciò in vacanza, tenete conto che molti "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" non hannno mai dimostrato in pratica di andare scalzi e fate le vostre somme.
A me risulta che il numero delle persone che guidano scalze e sono quindi interessate al problema non lo conosceremo mai, ma comunque aver rappresentato tutti i potenziali guidatori scalzi in Italia è cosa che solo noi abbiamo fatto.
Indipendentemente dagli esiti giornalistici.

bfpaul

Anche tu ti aspettavi qualcosa in più, vero ?
Fino a un certo punto.
Perché è vero che molti di noi sono in vacanza e quindi leggeranno questo topic in ritardo; e quindi - qui faccio un pronostico che mi auguro sia sbagliato - non riterranno più di dover scrivere.
Però è anche vero che a molti "dichiarati amici del barefooting/scalzismo" (alias utenti del Forum) non gliene frega niente perché scalzi non ci vanno e non vogliono o possono dimostrarlo; e infatti neppure scrivono sul Forum.
Quindi la difesa della "categoria" barefooter o scalzisti che siano, è giusta a prescindere da quanti ne possiamo conoscere o quanti siano in realtà, ma constato ancora una volta che l'italiano in genere è incapace di difendere i propri diritti e meno che mai quelli altrettanto sacrosanti di coloro che sono diversi da se' stesso.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Alexey il Mer Lug 30 2014, 19:45

Fatto, l'ho inviato alla casella del direttore editoriale, ci vuole poi proprio una bella mail dal club. Io ho usato al momento quella di Paul aggiungendo anche che guidare scalzi non solo non è illegale, ma anche meglio, in quella ufficiale si potrebbe espandere questo concetto...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Marc_63 il Sab Ago 02 2014, 02:52

bfpaul ha scritto:Perché:
- sebbene sia il presidente del Club non ne ho ancora parlato con i componenti del direttivo.
Non che pensi di avere contrarietà, ma la regola per me è di sentire le opinioni ed i suggerimenti del direttivo; ciò che scriveremo come Club sarà diverso da quanto io e tutti voi scriverete.
Sarebbe bene poter dire che so per certo che molti scalzisti hanno scritto; il Club scriverà per ultimo, anche perché mi piacerebbe leggere per conoscenza quanto ciascuno di noi invierà ...
Scrivendo a nome del Club e come legale rappresentante metterò la mia firma.

Perché:
- non mi piaceva l'idea di firmare a titolo personale e poi a nome del Club.

Perché:
- sia detto senza polemica - i nostri Soci verranno rappresentati dal Club ma non vorrei sentire poi che non andava bene come si è stati rappresentati. Quindi, prima di tutto, agiamo PERSONALMENTE per difendere un nostro DIRITTO.
E quelli che vanno scalzi, che leggono il Forum, e non sono soci, chi li rappresenta?
Il Club a cui non hanno voluto aderire? Eh no signori, il Club non è un taxi che si prende quando serve ...

Chiarito questo, ciascuno può scrivere a nome proprio e dire senza problemi di essere Socio del Club; mica è un'associazione segreta, però vogliamo vedere quanti scriveranno e me lo faranno sapere?
Tanto per capire come noi barefooters, scalzisti e Soci del Club siamo interessati e come ci facciamo rappresentare ....

bfpaul

Ma dal momento in cui ci è stato chiesto un intervento a nome del Club; a nome del Club dobbiamo rispondere.... e non a nome di uno scalziata ... che non significa nulla e non produce alcun effetto .
Se hai paura di rispondere tu come presidente, rispondo io con nome e cognome come segretario dell' Associazione Natiscalzi.
Poi tu sei libero di scrivere anche in privato all'Editoriale Domus, ma questo non significa che stiamo rispondendo in maniera adeguata.
Poi se la scusa è la difficoltà di riunire il direttivo, hai aggirato l'ostacolo per stronzate tante volte, aggiralo anche per questo ....
Non ripariamoci dietro un dito, Paolo, e diamo le risposte che i nostri soci si aspettano da noi.
Vedo proprio che non riusciamo più ad andare d'accordo .... da un bel po' di tempo... e mi dispiace...

_________________
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Sab Ago 02 2014, 11:23

Marc_63 ha scritto:
bfpaul ha scritto:Perché:
- sebbene sia il presidente del Club non ne ho ancora parlato con i componenti del direttivo.
Non che pensi di avere contrarietà, ma la regola per me è di sentire le opinioni ed i suggerimenti del direttivo; ciò che scriveremo come Club sarà diverso da quanto io e tutti voi scriverete.
Sarebbe bene poter dire che so per certo che molti scalzisti hanno scritto; il Club scriverà per ultimo, anche perché mi piacerebbe leggere per conoscenza quanto ciascuno di noi invierà ...  
Scrivendo a nome del Club e come legale rappresentante metterò la mia firma.

Perché:
- non mi piaceva l'idea di firmare a titolo personale e poi a nome del Club.

Perché:
- sia detto senza polemica - i nostri Soci verranno rappresentati dal Club ma non vorrei sentire poi che non andava bene come si è stati rappresentati. Quindi, prima di tutto, agiamo PERSONALMENTE per difendere un nostro DIRITTO.  
E quelli che vanno scalzi, che leggono il Forum, e non sono soci, chi li rappresenta?
Il Club a cui non hanno voluto aderire? Eh no signori, il Club non è un taxi che si prende quando serve ...

Chiarito questo, ciascuno può scrivere a nome proprio e dire senza problemi di essere Socio del Club; mica è un'associazione segreta, però vogliamo vedere quanti scriveranno e me lo faranno sapere?  
Tanto per capire come noi barefooters, scalzisti e Soci del Club siamo interessati e come ci facciamo rappresentare ....  

bfpaul

Ma dal momento in cui ci è stato chiesto un intervento a nome del Club; a nome del Club dobbiamo rispondere.... e non a nome di uno scalziata ... che non significa nulla e non produce alcun effetto .
Se hai paura di rispondere tu come presidente, rispondo io con nome e cognome come segretario dell' Associazione Natiscalzi.
Poi tu sei libero di scrivere anche in privato all'Editoriale Domus, ma questo non significa che stiamo rispondendo in maniera adeguata.
Poi se la scusa è la difficoltà di riunire il direttivo, hai aggirato l'ostacolo per stronzate tante volte, aggiralo anche per questo ....
Non ripariamoci dietro un dito, Paolo, e diamo le risposte che i nostri soci si aspettano da noi.
Vedo proprio che non riusciamo più ad andare d'accordo .... da un bel po' di tempo... e mi dispiace...

_________________

Riporto sotto quanto ho inviato alla Redazione di Quattroruote, senza nascondermi dietro un dito.
Aggiungo che le questioni che riguardano il Club vanno trattate nel Forum dei Soci e mi meraviglio che il segretario ne parli qui.


Spett. Redazione
QUATTRORUOTE


Siamo stati informati da alcuni nostri Soci, Vostri lettori, che nella rivista Quattroruote di agosto alla pagina 181, in un articolo relativo alla sicurezza alla guida, compare una notizia in grado di creare problemi ad un gran numero di persone.
Si tratta di questa affermazione:

"AL VOLANTE SCALZI, CON CIABATTE O INGESSATI

Comportamenti sanzionabili perchè presuppongono l' assenza di requisiti fisici idonei. Si tratta di una violazione punita con 84 euro e la decurtazione di un punto dalla patente.
(30 giorni di fermo veicolo nel caso d' ingessature o fasciature strette). "

Ci risulta che nel sito della Polizia di Stato: http://www.poliziadistato.it/articolo/15952/  viene affermato esattamente il contrario.
Non ci risulta invece che il Codice della Strada da allora abbia subito modifiche, pertanto la notizia non è corretta.

Moltissime persone guidano scalze da sempre e mai hanno subito contestazioni di infrazione per questo.
Riteniamo doveroso un vostro "errata corrige"  nel prossimo numero e sarebbe apprezzabile che la notizia corretta comparisse anche nella vostra edizione online.
Cordialmente.

  Paolo Selis
Presidente Club
dei NatiScalzi
www.nati-scalzi.org
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Marc_63 il Sab Ago 02 2014, 15:25

Very Happy Perfetto. Ora però, sempre a proposito del guidare scalzi, poco più di un mese fa sono entrate in vigore nuove norme del codice della strada.
Alcune riguardano le patenti a punti per la guida dei ciclomotori, ma non so se siano intervenute altre norme a tutela della sicurezza ....
Ad ogni modo meglio controllare...  Surprised 
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Sab Ago 02 2014, 19:56

Marc_63 ha scritto:Very Happy Perfetto. Ora però, sempre a proposito del guidare scalzi, poco più di un mese fa sono entrate in vigore nuove norme del codice della strada.
Alcune riguardano le patenti a punti per la guida dei ciclomotori, ma non so se siano intervenute altre norme a tutela della sicurezza ....
Ad ogni modo meglio controllare...  Surprised 
Beh, se fosse così i Soci - abbonati e no - di Quattroruote assieme al presidente sottoscritto avremmo fatto una brutta figura.  Evil or Very Mad
Ma tu controlla pure, preferisco saperlo dal segretario che da Quattrorute. 

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Alexey il Lun Ago 04 2014, 09:44

Io ho guardato un po' su internet ma non risulta niente riguardo ai piedi, ho letto di limiti, ricorsi ecc..
Poi pare che il tutto debba essere ancora approvato dal senato ed entrerà in vigore dal prossimo anno.
Detto questo, non mi stupirei se un giorno un italiota "benpensante" seduto sulla sua bella poltrona di pelle umana, avesse "l'illuminazione" di proporre di proibire un comportamento secondo lui "incivile e pericoloso", quando la logica dice il contrario. Ragazzi, diamoci da fare, va benissimo organizzare eventi e far conoscere il bf alla gente, ma secondo me è tempo di "attaccare" in senso buono i media, perché se no da un giorno all'altro ce lo abbiamo in quel posto, a fronte di quelle due persone che ci fanno i complimenti ce ne sono altre che con un semplice articolo ci possono rendere la vita difficile, il caro Flavio vedeva lungo...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Lun Ago 04 2014, 10:55

Alexey ha scritto:Io ho guardato un po' su internet ma non risulta niente riguardo ai piedi, ho letto di limiti, ricorsi ecc..
Poi pare che il tutto debba essere ancora approvato dal senato ed entrerà in vigore dal prossimo anno.
Detto questo, non mi stupirei se un giorno un italiota "benpensante" seduto sulla sua bella poltrona di pelle umana, avesse "l'illuminazione" di proporre di proibire un comportamento secondo lui "incivile e pericoloso", quando la logica dice il contrario. Ragazzi, diamoci da fare, va benissimo organizzare eventi e far conoscere il bf alla gente, ma secondo me è tempo di "attaccare" in senso buono i media, perché se no da un giorno all'altro ce lo abbiamo in quel posto, a fronte di quelle due persone che ci fanno i complimenti ce ne sono altre che con un semplice articolo ci possono rendere la vita difficile, il caro Flavio vedeva lungo...
Se dovessero approvare una legge siffatta, avremo da organizzare un evento interessante: andare in TV e mostrare a tutti come siamo "incivili e pericolosi".
Sono molto curioso di sapere quanti saremo; l'ho già detto e mi ripeto, di chiacchiere ne facciamo molte ma poi al momento opportuno, chi non legge il Forum, chi è in viaggio, chi ha il gatto che sta male, chi scalzo in pubblico non ci va ...  Evil or Very Mad 

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  aldo1953 il Lun Ago 04 2014, 11:45

Ciao a tutti, se avessi sollevato un polverone per poi vedere dimostrato il contrario, mi dispiacerebbe certo. Ma soprattutto perchè l' eventuale divieto avrebbe come unica base appunto, come dice Alexey, il perbenismo. Purtroppo il partito della scarpa è sempre più forte.
Un esempio ?
Ieri siamo stati a Lazise sul lago di Garda, tradizionale feudo germanico. Infatti su dieci turisti sette erano tedeschi, uno o due inglesi e forse due italiani. Bene, avessi visto un altro scalzo oltre a me ! E non solo nelle viette e nei negozi (orrore !), ma nemmeno sul lungolago ! E pensare che la giornata, dopo una sfuriata mattutina, era bellissima e la pavimentazione del borgo è quanto di meglio si possa chiedere per stare scalzi. Oltretutto dopo tanti e cotanti temporali il suolo era lindo e terso, dopo un giorno ero appena grigiolino ma più che altro per l' asfalto del parcheggio. Ma anche così... nulla, sempre e solo io.
E poi... dove sono finiti i tanto osannati scalzisti teutonici ? Forse che qui si adeguano alle nostre stupide consuetudini ?

aldo1953

Numero di messaggi : 989
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  bfpaul il Lun Ago 04 2014, 12:33

aldo1953 ha scritto:Ciao a tutti, se avessi sollevato un polverone per poi vedere dimostrato il contrario, mi dispiacerebbe certo. Ma soprattutto perchè l' eventuale divieto avrebbe come unica  base appunto, come dice Alexey, il perbenismo. Purtroppo il partito della scarpa è sempre più forte.
ll discorso è che "l' idea di andare scalzi per i fatti propri" piace a molti e anche di più, ma "il fatto di andare scalzi in pubblico" è poco, pochissimo diffuso.
E' per questo che abbiamo 300 Utenti in questo Forum , più altri 150 che non se la sono sentiti di dare neppure un nick ed una PWD per creare il loro account.
E costoro vorrebbero andare scalzi? Beh, vedere per credere ....
Di tutta questa brava gente, coloro che vanno scalzi come me o te, Alexey, Cristiana, Elan, John & Jane, Marcello, Marco, Rei, Tarzone, e chiedo scusa per quelli che non sono citati, sono una minoranza.
Si dice che "c'est l'argent qui fait la guerre" e nel nostro caso è il numero che "potrebbe fare" il rispetto nei nostri confronti. Ma dove sono i numeri, abbiate pazienza?
Io sto con i piedi per terra e non li vedo ...
Sono pessimista?
Bene, smentitemi e ne sarò felice!!!!

aldo1953 ha scritto:Un esempio ?
Ieri siamo stati a Lazise sul lago di Garda, tradizionale feudo germanico. Infatti su dieci turisti sette erano tedeschi, uno o due inglesi e forse due italiani.  Bene, avessi visto un altro scalzo  oltre a me ! E non solo nelle viette e nei negozi (orrore !), ma nemmeno sul lungolago !  E pensare che la giornata, dopo una sfuriata mattutina, era bellissima e la pavimentazione del borgo è quanto di meglio si possa chiedere per stare scalzi. Oltretutto dopo tanti e cotanti temporali il suolo era lindo e terso, dopo un giorno ero appena grigiolino ma più che altro per l' asfalto del parcheggio. Ma anche così...    nulla, sempre e solo io.
E poi...   dove sono finiti i tanto osannati scalzisti teutonici ?   Forse che qui si adeguano alle nostre stupide consuetudini ?
Vedi bene che anche in un contesto non proprio "italiano" le cose sono arrivate a questo punto.
Neppure la tradizionale cultura tedesca (metodo Kneipp  u.s.w.) ha resistito all'attacco massificante della pubblicità sbagliata e dannosa.
Realisticamente, siano una "nicchia" percentualmente insignificante.
Ciò non toglie che dobbiamo (ma tutti, non solo io, te ed altri 5 o 6 ..) far sapere che esistiamo e che abbiamo diritto di esistere, prima di tutto mettendoci la faccia a livello personale e poi - non c'è dubbio - come associazione legalmente riconosciuta.
Il Club, la sua parte l'ha sempre fatta, anche fra molti pareri discordanti.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2863
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Tra l' altro, mi chiedo...

Messaggio  aldo1953 il Lun Ago 04 2014, 12:49

Se le modifiche al Codice della strada sono in fieri, come ha fatto il giornalista ad essere così sicuro ? I mensili sono impostati almeno due mesi prima della pubblicazione....

aldo1953

Numero di messaggi : 989
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evento pericolosissimo per tutti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum