Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  young_barefooter il Mar Ott 28 2014, 10:44

Oggi non ho resistito: ore 7 del mattino, 6 °C di temperatura esterna, umidità non eccessiva, poca gente in giro...

Ho lasciato la macchina al solito parcheggio e, invece di andare direttamente in stazione come al solito, ho fatto una camminata di circa 15 minuti nelle vicinanze della stazione ferroviaria della mia città. Ho attraversato la zona pedonale di un complesso commerciale, varie strade, un parco e infine sono arrivato in stazione (dove ho deciso di ricalzarmi - ero soddisfatto così).
La passeggiata è stata molto piacevole, ho attraversato diverse superfici belle fresche come piace a me, foglie, ghiaia, asfalto, un po' di tutto insomma. Ho incrociato pochissime persone e tutte troppo indaffarate per badare ai fatti propri per fare caso ai miei piedi.

L'unico incontro degno di nota è stato (come da titolo) con una pattuglia della Polizia di Stato.
Io stavo attraversando ad un incrocio con rotonda, ero sulle strisce pedonali e loro in macchina. Si sono fermati per farmi passare, io ho proseguito tranquillamente per la mia strada e non hanno nemmeno battuto ciglio... Mi è parso solamente, una volta arrivato dall'altra parte della strada, che abbiano rallentato un attimo, ma non credo per guardare meglio me. Semplicemente hanno girato alla rotonda e sono tornati indietro.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Grand Choeur il Mar Ott 28 2014, 11:26

Non poteva andare diversamente. Se sei tranquillo e non mostri disagio non hanno motivo di insospettirsi, soprattutto che tu sia stato derubato.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 950
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Angelica il Mar Ott 28 2014, 19:12

Eh, direi che è andata meglio dell'incontro precedente che avevi raccontato Very Happy
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 291
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  bfpaul il Mar Ott 28 2014, 21:45

young_barefooter ha scritto:Oggi non ho resistito: ore 7 del mattino, 6 °C di temperatura esterna, umidità non eccessiva, poca gente in giro...

Ho lasciato la macchina al solito parcheggio e, invece di andare direttamente in stazione come al solito, ho fatto una camminata di circa 15 minuti nelle vicinanze della stazione ferroviaria della mia città. Ho attraversato la zona pedonale di un complesso commerciale, varie strade, un parco e infine sono arrivato in stazione (dove ho deciso di ricalzarmi - ero soddisfatto così).
La passeggiata è stata molto piacevole, ho attraversato diverse superfici belle fresche come piace a me, foglie, ghiaia, asfalto, un po' di tutto insomma. Ho incrociato pochissime persone e tutte troppo indaffarate per badare ai fatti propri per fare caso ai miei piedi.

L'unico incontro degno di nota è stato (come da titolo) con una pattuglia della Polizia di Stato.
Io stavo attraversando ad un incrocio con rotonda, ero sulle strisce pedonali e loro in macchina. Si sono fermati per farmi passare, io ho proseguito tranquillamente per la mia strada e non hanno nemmeno battuto ciglio... Mi è parso solamente, una volta arrivato dall'altra parte della strada, che abbiano rallentato un attimo, ma non credo per guardare meglio me. Semplicemente hanno girato alla rotonda e sono tornati indietro.
Sapessi quante volte mi hanno visto scalzo i Vigili urbani o i Carabinieri!
Nessun intervento ma mi piacerebbe essere nelle loro teste e sapere cosa pensano, eh, eh ...

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  young_barefooter il Mar Ott 28 2014, 21:57

Angelica ha scritto:Eh, direi che è andata meglio dell'incontro precedente che avevi raccontato Very Happy

Decisamente meglio questa volta!
Per fortuna anche le brutte esperienze hanno qualcosa da insegnare.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re:Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  lucione il Mer Ott 29 2014, 08:32

Vero, BF, anch'io ho la stessa curiosità. Ma prima o poi verrà soddisfatta, perché quando vedo in giro polizia, carabinieri o vigili fermi da qualche parte, e io sono scalzo, faccio apposta a... passarci davanti! Prima o poi, informalmente, qualcuno mi fermerà, anche solo per propria curiosità, e allora, dato che sono bravo a "rigirare la frittata", come si dice,  farò il "terzo grado" io a lui: cos'ha pensato, se gli è già capitato di vedere in giro gente a piedi nudi, ecc. ecc.
Vi tengo informati!
Un saluto freddino da Milano, e complimenti a chi gira lo stesso scalzo: io aspetto momenti migliori!
lucione
avatar
lucione

Numero di messaggi : 85
Età : 69
Data d'iscrizione : 22.05.08

http://www.studiobertoluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  romano76 il Gio Ott 30 2014, 01:03

young_barefooter ha scritto:
Angelica ha scritto:Eh, direi che è andata meglio dell'incontro precedente che avevi raccontato Very Happy

Decisamente meglio questa volta!
Per fortuna anche le brutte esperienze hanno qualcosa da insegnare.

la stessa cosa è capitata anche a me.. Ora è tutto diverso

romano76

Numero di messaggi : 103
Età : 41
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  romano76 il Gio Ott 30 2014, 01:04

lucione ha scritto:Vero, BF, anch'io ho la stessa curiosità. Ma prima o poi verrà soddisfatta, perché quando vedo in giro polizia, carabinieri o vigili fermi da qualche parte, e io sono scalzo, faccio apposta a... passarci davanti! Prima o poi, informalmente, qualcuno mi fermerà, anche solo per propria curiosità, e allora, dato che sono bravo a "rigirare la frittata", come si dice,  farò il "terzo grado" io a lui: cos'ha pensato, se gli è già capitato di vedere in giro gente a piedi nudi, ecc. ecc.
Vi tengo informati!
Un saluto freddino da Milano, e complimenti a chi gira lo stesso scalzo: io aspetto momenti migliori!
lucione


Non ci sarà inverno che fermi barefooter, andremo comunque avanti per tutto l'anno

romano76

Numero di messaggi : 103
Età : 41
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

... e carabinieri

Messaggio  Elan il Gio Ott 30 2014, 16:35

L'altra mattina andavo in macchina alla sede della mia azienda ed ero scalzo, con scarpe e clze pronte davanti al sedile a fianco del guidatore (me le sarei messe prima di entrare negli uffici) quando mi fermano i carabinieri.

Patente, libretto  (dopo una affannosa ricerca), permesso di condurre la macchina aziendale (da cui si capisce chi sono e cosa faccio... poi quando pensvo fosse tutto finito, il carabiniere, che durante utta la conversaizone era affacciato al mio finestrino destro e forse aveva visto le scarpe e calze, mi chiede di mostrargli il triangolo di emergenza.

Scendo ed apro il cofano posteriore (ora ho una freelander), glielo mostro e torno al posto di guida ...
-ah - mi fa -le piace andare scalzo ...
- sì - rispondo io - appena posso, quando posso

Lui annuisce , poi qualche commento sul fastidio di guidare tutto il giorno ...   saluto e me ne vado.

Ha subito percepito il mio scalzismo come un piacere personale.  Nessun accenno a divieti, regole, interpretazioni del codice ... insomma non ci ha trovato nulla di speciale.
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1085
Età : 64
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  bfpaul il Gio Ott 30 2014, 21:21

Elan ha scritto:L'altra mattina andavo in macchina alla sede della mia azienda ed ero scalzo, con scarpe e clze pronte davanti al sedile a fianco del guidatore (me le sarei messe prima di entrare negli uffici) quando mi fermano i carabinieri.

Patente, libretto  (dopo una affannosa ricerca), permesso di condurre la macchina aziendale (da cui si capisce chi sono e cosa faccio... poi quando pensvo fosse tutto finito, il carabiniere, che durante utta la conversaizone era affacciato al mio finestrino destro e forse aveva visto le scarpe e calze, mi chiede di mostrargli il triangolo di emergenza.

Scendo ed apro il cofano posteriore (ora ho una freelander), glielo mostro e torno al posto di guida ...
-ah - mi fa -le piace andare scalzo ...
- sì - rispondo io - appena posso, quando posso

Lui annuisce , poi qualche commento sul fastidio di guidare tutto il giorno ...   saluto e me ne vado.

Ha subito percepito il mio scalzismo come un piacere personale.  Nessun accenno a divieti, regole, interpretazioni del codice ... insomma non ci ha trovato nulla di speciale.
Troppe volte diamo per scontato che i Carabinieri sono quelli raccontati dalle barzellette ed invece sono fior di professionisti che fanno bene il loro lavoro.
E comunque, per quanto mi riguarda - l'ho già detto, ma mi fa piacere ripeterlo - né Carabinieri, né Vigili Urbani, né Polizia, né Finanzieri, mi hanno mai fatto osservazioni perché andavo scalzo o guidavo scalzo.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  cyberteam il Ven Ott 31 2014, 18:53

Infatti il problema, se si verifica, è di solito originato dai vigilantes.
Che:

1) Non conoscono le leggi
2) Non vengono di certo pescati tra le menti più "brillanti".
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Alexey il Lun Nov 03 2014, 11:11

Quello che non è proibito espressamente è permesso, loro sono li per far rispettare la legge, punto

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  young_barefooter il Lun Nov 03 2014, 15:02

Non ho dubbi sulla professionalità degli agenti delle Forze dell'Ordine (Carabinieri o poliziotti che siano).

Purtroppo però, quella famosa volta che mi hanno fermato e "interrogato" sulle motivazioni del mio scalzismo, mi è proprio sembrato che il poliziotto più anziano in qualche modo si divertisse ad infierire...
Nel senso che, appurato che non ero un "matto fuggito dal manicomio" (sue testuali parole) e non mi avevano rubato le scarpe (magari capitasse, le consegnerei con gioia, almeno avrei un motivo "ufficiale" per andare scalzo!) e visto pure che ero abbastanza imbarazzato (e lo vedeva lui stesso), avrebbe potuto decisamente mostrare più tatto e sensibilità.
Invece mi ha fatto domande personali a bruciapelo (ad esempio su cosa pensasse mia moglie del mio andare scalzo) e ha esposto le sue critiche (personali) su freddo e sporcizia in maniera piuttosto rude.

Per quanto riguarda le Guardie Giurate, l'unica esperienza che ho avuto fino ad ora (non del tutto positiva devo dire) con le guardie giurate è avvenuta qualche anno fa. Era Agosto e mi trovavo scalzo nella stazione di Porta Garibaldi nella linea sotterranea del Passante di Milano. C'era poca gente ma per evitare eccessivi sguardi sono andato nella parte della banchina più lontana (ma che NON era assolutamente chiusa ai viaggiatori). In pratica mi ha notato un omino delle pulizie, si è avvicinato, mi ha girato attorno guardandomi storto ma senza dire nemmeno una parola e poi è andato a chiamare due gorilla della vigilanza privata presente in stazione, un nero di 2m di altezza e uno slavo in stile "Ti spiezzo in due...".
Li ho visti avvicinarsi da lontano (hanno improvvisato un'abile mossa "a tenaglia" per impedirmi la fuga) e per evitare problemi ho rimesso al volo le scarpe, quando sono arrivati ero perfettamente calzato. Comunque mi hanno squadrato da capo a piedi per poi dirmi con aria minacciosa che ero in una parte della stazione vietata al pubblico (giuro che non c'erano transenne o cartelli!). Mi hanno chiesto cosa facessi lì: io gli ho spiegato che stavo aspettando il treno! Loro non hanno nemmeno capito la mia ironia e mi hanno poi "scortato" fisicamente fino alla parte "affollata" della stazione e hanno atteso che salissi sul treno che stavo aspettando.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Appleseed il Lun Nov 03 2014, 17:40

young_barefooter ha scritto: Non ho dubbi sulla professionalità degli agenti delle Forze dell'Ordine (Carabinieri o poliziotti che siano).
Purtroppo però, quella famosa volta che mi hanno fermato e "interrogato" sulle motivazioni del mio scalzismo, mi è proprio sembrato che il poliziotto più anziano in qualche modo si divertisse ad infierire...

Le "Forze dell'Ordine" con le loro brave maiuscole inducono Grande Rispetto Smile.
Dietro le divise ci sono comunque esseri umani con i loro limiti e frustrazioni, non sempre provvisti di tatto e sensibilità...  
Personalmente non ho mai avuto occasione di essere fermato, pur avendo incrociato decine di volanti ferme o in movimento intente al controllo del territorio.
Credo aiutino soprattutto le regole generali da seguire per essere ignorati: non deviare dal proprio percorso; non accelerare e non rallentare; non scalzarsi & ricalzarsi; non cercare gli altri con lo sguardo.
In altre parole comportarsi esattamente nello stesso modo in cui ci si comporterebbe con le scarpe.
In caso di controlli bisognerebbe anche cercare di restare comunque tranquilli: i deboli (o percepiti tali) e gli agitati purtroppo attirano più facilmente gli abusi (verbali e non).
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 503
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Angelica il Lun Nov 03 2014, 19:05

bfpaul ha scritto:
Troppe volte diamo per scontato che i Carabinieri sono quelli raccontati dalle barzellette ed invece sono fior di professionisti che fanno bene il loro lavoro.

bfpaul

E, per quanto ci sia difficile da credere, le forze dell'ordine tutelano il nostro diritto di camminare scalzi.
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 291
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  bfpaul il Mer Nov 05 2014, 18:35

Angelica ha scritto:
bfpaul ha scritto:
Troppe volte diamo per scontato che i Carabinieri sono quelli raccontati dalle barzellette ed invece sono fior di professionisti che fanno bene il loro lavoro.

bfpaul

E, per quanto ci sia difficile da credere, le forze dell'ordine tutelano il nostro diritto di camminare scalzi.
L'ho già scritto vari anni fa, si tratta dell'unica volta in cui sono stato fermato da tutori dell'ordine.
Camminavo sul bordo della SS 554, arrivano i Vigili urbani in auto, rallentano, si fermano e mi chiedono come mai non abbia le scarpe (potevo essere tornato dal mare) e se avessi bisogno di un passaggio o di aiuto. Insomma pensavano che mi avessero fregato le scarpe o cose del genere.
Risposi che io andavo scalzo abitualmente, che stavo benissimo, che li ringraziavo e che se volevano, potevano informarsi "su di noi". Rimasero a bocca aperta e mi augurarono buona camminata.
Aggiungo, era d'estate e loro avevano gli stivali d'ordinanza ....

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  ALEBO il Mar Dic 13 2016, 17:38

Ieri mattina ero a fare rifornimento dove era ferma una macchina della polizia, un agente guardandomi in modo sorpreso ed interrogativo mi domanda perchè sono scalzo, gli rispondo che mi piace camminare scalzo anche se è inverno, non mi dice più nulla e stupito ve ne torna in auto, forse pensava vedendomi scalzo che fossi una persona da controllare.

ALEBO

Numero di messaggi : 445
Data d'iscrizione : 26.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Grand Choeur il Mar Dic 13 2016, 18:17

A me è capitata una cosa simile la settimana scorsa: a San Vincenzo, posto di blocco della Guardia di Finanza a un distributore, scendo per aprire il bagagliaio e, finito il controllo, mi chiede se non ho freddo e se sono un francescano. Quindi prende la parola l'altro che, essendo intabarrato con berretto e sciarpa, non avevo riconosciuto, dicendo che mi conosce e che sono sempre così. L'ho guardato meglio e ho visto che era, fra l'altro, un mio cliente.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 950
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  young_barefooter il Mar Dic 13 2016, 23:41

Personalmente quando viaggio in auto scalzo (praticamente il 99% delle volte che guido) evito di lasciare scarpe in vista in giro per l'abitacolo o sui sedili, prima di tutto perchè in caso di frenata improvvisa schizzerebbero via incastrandosi chissà dove, ma principalmente appunto per evitare perplessità o domande da parte delle forze dell'ordine nel caso mi fermassero per controlli.

Fino ad ora comunque, le poche volte in cui mi hanno fermato, non mi hanno mai fatto scendere dall'auto, quindi non si sono mai nemmeno accorti che ero scalzo. E anche nel caso non credo sarebbe un problema spiegare il perchè e il percome...
E comunque è innegabile che la sensibilità ai comandi e di conseguenza il controllo sul mezzo migliorino decisamente guidando senza calzature.

Questo in realtà per me è quasi un problema, dato che scalzo mi sento decisamente più sicuro alla guida (forse troppo!) e di conseguenza tendo a essere più spericolato di quando guido con le scarpe!

avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  paolo fratter il Mer Dic 14 2016, 12:22

A me l'unico caso che mi sia capitato di essere stato fermato dalla polizia è stato alcuni anni fa alla Stazione di Torino/Porta Nuova. Era estate, faceva caldo, e attendevo il treno per Milano che era in ritardo bighellonando tranquillamente scalzo avanti e indietro in attesa di fare passare il tempo. Noto una pattuglia di due poliziotti che mi fissa insistentemente, poi si avvicinano e mi chiedono i documenti. Non batto ciglio e anche loro dopo aver verificato la mia carta d'identità se ne vanno senza dire una parola. Sono certo che mi abbiano fermato per il solo fatto che ero scalzo dato che vestivo normalmente e non penso di avere un aspetto equivoco o pericoloso! Dunque girare scalzi desta inevitabilmente l'attenzione e qualche sospetto nelle forze dell'ordine che si tramuta poi in indifferenza e/o curiosità una volta accertato che non si trovano difronte a persone in un un certo qual modo pericolose! Saluti a tutti.
Paolo F.

paolo fratter

Numero di messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  BarefootSoul il Mer Dic 14 2016, 22:14

Credo dipenda molto dal tipo di agente che ti trovi davanti.

Io sono entrato in una stazione di polizia per consegnare dei documenti, ero scalzo, mi hanno sicuramente visto con le telecamere esterne e non hanno detto niente. Ho parlato con il piantone, sbrigato le pratiche e sono uscito.

Questo a Torino.

E sempre a Torino sono passato scalzo varie volte davanti alla sinagoga, dove staziona ormai da anni una camionetta dell'Esercito con tre soldati perennemente a mitra spianato. Credo che non abbiano nemmeno mosso le pupille. Forse sono manichini ma sembrano vivi, non so.

BarefootSoul

Numero di messaggi : 157
Età : 35
Data d'iscrizione : 07.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  cyberteam il Gio Dic 15 2016, 07:42

BarefootSoul ha scritto: mi hanno sicuramente visto con le telecamere esterne e non hanno detto niente.

Per la miseria, manco fossi Bin Laden !!!!!!
Addirittura suscitare allarme nel sistema di videosorveglianza. Very Happy Very Happy Very Happy

BarefootSoul ha scritto:
E sempre a Torino sono passato scalzo varie volte davanti alla sinagoga, dove staziona ormai da anni una camionetta dell'Esercito con tre soldati perennemente a mitra spianato.

Per la miseria, manco fossi Bin Laden 2 - La vendetta !!!!!!

avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  young_barefooter il Gio Dic 15 2016, 09:15

paolo fratter ha scritto:A me l'unico caso che mi sia capitato di essere stato fermato dalla polizia è stato alcuni anni fa alla Stazione di Torino/Porta Nuova. Era estate, faceva caldo, e attendevo il treno per Milano che era in ritardo bighellonando tranquillamente scalzo avanti e indietro  in attesa di fare passare il tempo. Noto una  pattuglia di due poliziotti che mi fissa insistentemente, poi si avvicinano e mi chiedono i documenti. Non batto ciglio  e anche loro dopo aver verificato la mia carta d'identità se ne vanno senza dire una parola. Sono certo che mi abbiano fermato per il solo fatto che ero scalzo dato che vestivo normalmente e non penso di avere un aspetto equivoco o pericoloso! Dunque girare scalzi desta inevitabilmente l'attenzione e qualche sospetto nelle forze dell'ordine che si tramuta poi in indifferenza e/o curiosità una volta accertato che non si trovano difronte a persone in un un certo qual modo pericolose! Saluti a tutti.
Paolo F.

Riflettevo sulla seguente ipostesi: ma non è che, più che una minaccia, noi scalzi veniamo percepiti magari come persone in difficoltà?

Quella volta che ebbi la cattiva idea di cambiare improvvisamente direzione vedendo una coppia di poliziotti in stazione, dopo avermi fermato e accertato che non stavo fuggendo e non avevo nulla da nascondere mi dissero che inizialmente avevano pensato che mi avessero rubato le scarpe o che fossi un paziente in fuga da qualche ospedale (più che altro usarono il termine "istituto psichiatrico").

Ora non so se davvero abbiano pensato che mi avevano rubato le scarpe o se il loro era banalmente un atteggiamento denigratorio (praticamente mi stavano facendo il terzo grado in mezzo alla gente di passaggio che mi guardava come fossi stato il peggiore criminale - io ero in grande imbarazzo, loro se ne erano accorti di sicuro e probabilmente si divertivano a tenermi un po' sulle spine).
Ricordo che alla fine ero stufo di quell'interrogatorio e gli chiesi se potevano semplicemente controllarmi i documenti e lasciarmi andare dato che rischiavo di perdere il treno.

avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  young_barefooter il Gio Dic 15 2016, 11:28

BarefootSoul ha scritto:
E sempre a Torino sono passato scalzo varie volte davanti alla sinagoga, dove staziona ormai da anni una camionetta dell'Esercito con tre soldati perennemente a mitra spianato. Credo che non abbiano nemmeno mosso le pupille. Forse sono manichini ma sembrano vivi, non so.

Probabilmente non avrebbero mosso le pupille nemmeno se tu avessi scippato una vecchietta davanti a loro...
Il presidio della sinagoga presumo sia finalizzato alla prevenzione di eventuali atti di terrorismo, pertanto le generiche questioni di ordine pubblico (presenza di persone scalze compresa, semmai costituisse un evento rilevante) di pertinenza delle normali forze dell'ordine  non credo li riguardino.

Dico questo perchè qualche tempo fa, leggendo un reportage sulla metropolitana di Roma, fui colpito dal racconto di un episodio in cui, di fronte a uno scippo avvenuto praticamente sotto i loro occhi, due militari armati fino ai denti si limitarono a consigliare alla vittima di contattare la Polizia dato che loro NON potevano occuparsi di quel tipo di situazione.

E poi sinceramente qualcuno di voi ci crederebbe a un terrorista scalzo?
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  hadashi il Gio Dic 15 2016, 14:20

young_barefooter ha scritto:
Probabilmente non avrebbero mosso le pupille nemmeno se tu avessi scippato una vecchietta davanti a loro...
Il presidio della sinagoga presumo sia finalizzato alla prevenzione di eventuali atti di terrorismo, pertanto le generiche questioni di ordine pubblico (presenza di persone scalze compresa, semmai costituisse un evento rilevante) di pertinenza delle normali forze dell'ordine  non credo li riguardino.

Credo che lo facciano anche perchè ogni compito differente dal presidio a loro assegnato è una "distrazione". Altrimenti dei terroristi potrebbero distrarre o allontanare le guarde con un reato minore, per poter effettuare l'attacco alla sinagoga.
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata scalza mattutina (e incontro con la Polizia!)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum