Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Dave Mack il Mar Gen 06 2015, 00:59

se volete imbrogliare gli amici che vi vedranno e penseranno di cogliervi in fallo.. Laughing
Appena posso ci aggiungo un elastico da mutande che va a fare da anello all'alluce..


Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Grand Choeur il Mar Gen 06 2015, 11:48

Lo avevo fatto anch'io con dei mocassini. Li ho usati tre o quattro volte per breve tempo e poi li ho buttati via.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 951
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  bfpaul il Mar Gen 06 2015, 20:55

Grand Choeur ha scritto:Lo avevo fatto anch'io con dei mocassini. Li ho usati tre o quattro volte per breve tempo e poi li ho buttati via.
Non per togliere l'entusiasmo a nessuno: c'è una miriade di accorgimenti del genere, alcuni sono anche riportati nel sito ( i nonsandali ..)
Poi finiamo come sempre a dire: non va bene, bisogna avere il coraggio delle proprie scelte e così via  Twisted Evil
E' un loop infinito  Laughing

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2941
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Angelica il Mar Gen 06 2015, 22:31

Beh, io mi sentirei più imbarazzata ad essere scoperta con i non sandali o con qualunque altro artificio che non a farmi vedere direttamente scalza, eh Very Happy
Io preferisco stare scalza dove riesco e dove mi va, senza trucchi e senza inganni, ma complimenti per l'ingegnosità! Very Happy
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 291
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Dave Mack il Mar Gen 06 2015, 23:47

bfpaul ha scritto:
Non per togliere l'entusiasmo a nessuno: c'è una miriade di accorgimenti del genere, alcuni sono anche riportati nel sito ( i nonsandali ..)
Poi finiamo come sempre a dire: non va bene, bisogna avere il coraggio delle proprie scelte e così via  Twisted Evil
E' un loop infinito  Laughing

bfpaul

Beh ma i nonsandali secondo me sono molto palesi Razz
Nel mio caso potrebbero rendersi utile per ingannare i rompiballe (i buttafuori ad esempio), non tanto per l'imbarazzo ma per risparmiarsi momenti noiosi con personaggi noiosi, non mi imbarazzo di nulla di scelto da me, anzi mi sento in imbarazzo se devo vestire i panni di ciò che non sono, tipo verstirsi elegante o indossare scarpe (riderò al mio matrimonio) cyclops Very Happy


Angelica ha scritto:Beh, io mi sentirei più imbarazzata ad essere scoperta con i non sandali o con qualunque altro artificio che non a farmi vedere direttamente scalza, eh Very Happy
Io preferisco stare scalza dove riesco e dove mi va, senza trucchi e senza inganni, ma complimenti per l'ingegnosità! Very Happy

ahahahah in effetti devo dire che fanno ridere XD Io mi sento più a disagio ad usare le infradito che a stare scalzo.

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  cyberteam il Mer Gen 07 2015, 10:33

Ciao

Qualche anno fa feci lo stesso tentativo, ma le usai pochissimo per i vari motivi già elencati, inoltre senza il sostegno della suola le scarpe tendono con il tempo (assecondando la tensione elastica del bordo gommoso) ad accorciarsi ed allargarsi e possono finire col farti male alle punte delle dita.
Se vuoi fare una operazione del genere occorre che scegli le scarpe di una o due misure più grandi rispetto alla misura da calzati.

Io ne uso un paio marrone modificato in questo modo quando vado nei boschi a fare caccia fotografica, per coerenza se uso i guanti per mimetizzare le mani non posso certo lasciare i piedi scoperti Wink

Ciao
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  John & Jane il Mer Gen 07 2015, 18:47

Angelica ha scritto:Beh, io mi sentirei più imbarazzata ad essere scoperta con i non sandali o con qualunque altro artificio che non a farmi vedere direttamente scalza, eh Very Happy
Io preferisco stare scalza dove riesco e dove mi va, senza trucchi e senza inganni  Very Happy
Hai perfettamente ragione. E poi, perché dovremmo fingerci calzati?

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Angelica il Gio Gen 08 2015, 00:12

Dave Mack ha scritto:
Beh ma i nonsandali secondo me sono molto palesi Razz
Nel mio caso potrebbero rendersi utile per ingannare i rompiballe (i buttafuori ad esempio), non tanto per l'imbarazzo ma per risparmiarsi momenti noiosi con personaggi noiosi, non mi imbarazzo di nulla di scelto da me, anzi mi sento in imbarazzo se devo vestire i panni di ciò che non sono, tipo verstirsi elegante o indossare scarpe (riderò al mio matrimonio) cyclops   Very Happy



ahahahah in effetti devo dire che fanno ridere XD Io mi sento più a disagio ad usare le infradito che a stare scalzo.

Per evitare battibecchi con guardie e buttafuori ti dò ragione. Per quanto la legge sia dalla nostra a volte non si ha proprio voglia di mettersi a discutere.
Le infradito invece a me piacciono, sono un'alternativa quando non si può stare scalzi e soprattutto sono una calzatura minimale che si fa presto a far scivolare via dal piede Very Happy
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 291
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo: Come fingersi calzati

Messaggio  Marco53 il Gio Gen 08 2015, 09:34

Angelica ha scritto:
Dave Mack ha scritto:
Beh ma i nonsandali secondo me sono molto palesi Razz
Nel mio caso potrebbero rendersi utile per ingannare i rompiballe (i buttafuori ad esempio), non tanto per l'imbarazzo ma per risparmiarsi momenti noiosi con personaggi noiosi, non mi imbarazzo di nulla di scelto da me, anzi mi sento in imbarazzo se devo vestire i panni di ciò che non sono, tipo verstirsi elegante o indossare scarpe (riderò al mio matrimonio)

Per evitare battibecchi con guardie e buttafuori ti dò ragione. Per quanto la legge sia dalla nostra a volte non si ha proprio voglia di mettersi a discutere.
Le infradito invece a me piacciono, sono un'alternativa quando non si può stare scalzi e soprattutto sono una calzatura minimale che si fa presto a far scivolare via dal piede Very Happy

Buon giorno e buon anno. Riappaio dopo mesi di assenza dovuti a gravi problemi familiari e un lutto recente.
Adesso vi parlo io, che sono quello dei finti sandali, che vidi una volta su un sito tedesco. Poiché si tratta di 10 e più anni fa, val bene che spieghi qualcosa a quelli che sono più giovani di appartenenza al sito.
Intanto quando ho cominciato a scoprire i vari siti scalzi europei e poi le prime apparizioni del nostro, non ero più giovanissimo, anche se scalzo "in pectore" da sempre. Poi lavoro in regione come Funzionario, talvolta a contatto col pubblico o funzionari qualificati di organizzazioni varie, e quindi ci sarebbe quello che gli ipocriti chiamano decoro. E poi avevo 50 anni di tabù e pigne secche in testa da togliere con un paziente lavoro psicologico.
Perciò dico a Dave Mack che avevo trovato questo espediente per arrivare in ufficio (chiaramente inverno escluso) e per starci anche a lungo. Ma quello che più mi ha sorpreso è che non sono affatto palesi. Ho colleghi distratti quanto vuoi che hanno impiegato più di quattro mesi a capire che c'era qualcosa che non andava nei miei sandali. Così li usavo in tutto il palazzo, escluse le riunioni e quando l'Assessore chiamava. Prontamente infilavo piede e fintisandali insieme nelle Birkenstock e nessuno ha nemmeno mai fatto caso dell'abbondanza di cinghietti (peraltro le mie Birkenstock sono bluastre e i fintisandali di cuoio marron).
Perciò se mascherare il piede aiuta A) per continuare a camminare scalzi, irrobustendo le suole senza privarsi del piacere di farlo, B) per ingannare o tentare di ingannare l'occhio distratto di oltre il 90% di chi ci sta intorno, C) per superare l'idea che TUTTI ci puntino gli occhi sui piedi nudi, facendosi sentire a disagio, ben vengano sovrastrutture e tensiostrutture. Razz
Ad Angelica confermo che poi, dopo un po' di tempo, si comincia a ragionare diverso, ma anche a essere più "forti" nell'idea che si sta bene così coi nostri piedini all'aria aperta ecchissenefrega di quello che possono pensare quel misero 10% che magari se ne accorge (e non sempre sono reazioni negative... ci sarà ben qualcuno che in cuor suo ai sentirà un po' scalzista senza il coraggio di venire al mondo, no?)...
Così anche i miei finti sandali sono finiti pensionati o utilizzati raramente. In ufficio sto e cammino scalzo per tutto l'anno e per tutto il piano dove mi trovo, comprese le visite ai colleghi e alla sala delle fotocopiatrici. I colleghi mi accettano per quel che sono (sebbene considerato un po' stravagante, ma lo siamo tutti per un verso o per l'altro, perciò non inferiscono), qualcuno mi invidia e io sto bene. C'è voluto un po' per abituarli, ma adesso funziona.
E anche in giro per Torino ormai li uso abbastanza di rado, e in effetti preferisco semmai due semplici infradito di gomma che si sfilano in un attimo (il problema è trovarle 47...).
Saluti a tutti.
Marco53
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 797
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo: Come fingersi calzati

Messaggio  lucione il Gio Gen 08 2015, 11:34

ciao a tutti. Interessante discussione. Io ho risolto il problema nel modo che vedete nella mia piccola foto nel mio profilo, e mi trovo benissimo.
Almeno i due terzi delle "uscite" scalze (e da quest'anno, anche d'inverno) le faccio così, e dappertutto.
Per le volte restanti, niente lacci e laccetti, piedi nudi e basta.
Gli anellini servono a garantire l'equipollenza della carica elettrica della Terra con quella del mio corpo. Questa cosa secondo la medicina cinese ha diversi vantaggi.
Provare per credere!
lucione
avatar
lucione

Numero di messaggi : 85
Età : 69
Data d'iscrizione : 22.05.08

http://www.studiobertoluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  tarzone il Gio Gen 08 2015, 14:56

Ciao a tutti e buon 2015!
Con l' inizio del 2015 vorrei solo sommessamente chiedere di evitare di dare spunti, seppure in TOTALE ED ASSOLUTA buona fede, al discorso di :

equipollenza di potenziale
messa a terra
earthing
o qualsivoglia riferimento a quanto sopra

Il tutto per evitare inutili e interminabili discussioni già fatte e rifatte troppe volte senza che sia cambiato alcunchè se non la morte definitiva di un po' di cellule epatiche a causa delle inca.......e conseguenti.
Chiedo scusa per l' intervento in anticipo ma cercate di capirmi...grazie!
Grazie ancora e uno scalzo  2015 a tutti

Valerio (tarzone)
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 318
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo: Come fingersi calzati

Messaggio  lucione il Gio Gen 08 2015, 19:54

beh? e allora? Non ho tentato di coinvolgere legioni di proseliti, ho solo detto che io faccio così in quanto ecc. Punto. Non deve neppure essere argomento di discussione.
Dopodiché sappiate tutti che gli anellini funzionano - forse sicuramente meglio - come elemento folcloristico, tale da indurre parecchia gente a fermarmi per strada ed a chiedere perché gli anellini, perché scalzo, ecc.
Molto gradevole, molto divertente.
E chissà che qualcuno di quelli che hanno chiacchierato con me non sia diventato scalzista.......
lucione
avatar
lucione

Numero di messaggi : 85
Età : 69
Data d'iscrizione : 22.05.08

http://www.studiobertoluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  tarzone il Ven Gen 09 2015, 00:26

Ciao Lucione,
proprio perchè so della tua assoluta buona fede ti ho chiesto scusa in anticipo, ho solo voluto stroncare sul nascere possibili risposte al tuo messaggio che innescassero l' ennesima ed inutile diatriba sulla questione delle cariche elettriche e argomenti correlati.
Se in passato hai seguito le polemiche sai di cosa sto parlando.
Un caro saluto
Valerio (tarzone)
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 318
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  cyberteam il Ven Gen 09 2015, 08:29

tarzone ha scritto:Ciao a tutti e buon 2015!
Con l' inizio del 2015 vorrei solo sommessamente chiedere di evitare di dare spunti, seppure in TOTALE ED ASSOLUTA buona fede, al discorso di :

equipollenza di potenziale
messa a terra
earthing
o qualsivoglia riferimento a quanto sopra

Il tutto per evitare inutili e interminabili discussioni già fatte e rifatte troppe volte senza che sia cambiato alcunchè se non la morte definitiva di un po' di cellule epatiche a causa delle inca.......e conseguenti.
Chiedo scusa per l' intervento in anticipo ma cercate di capirmi...grazie!
Grazie ancora e uno scalzo  2015 a tutti

Valerio (tarzone)

Caro Valerio, abbiamo ormai da tempo capito che questo forum si svolge in uno spazio metafisico.
Termini che solitamente in altri ambiti definiscono cose reali qui individuano entità dubbiamente definite, prone alla voluttà di qualsiasi scrivente e che condividono con gli elementi del mondo reale solo semplici omonimie.
Figurati che io quì quando leggo "earthing" automaticamente lo traduco in "Spirito del Paraninfo" tongue tongue tongue
Hai fatto comunque bene a ricordare di contenere l'uso di certe espressioni, non tutti hanno attivato come me un traduttore automatico. Wink

X Lucione : In effetti gli anellini per incuriosire non sembrano un'idea malvagia, se non altro danno l'idea di una scelta studiata ed organizzata, non una cosa del tipo "son fuori di testa ed ho dimenticato a casa le scarpe" Very Happy
Solo che io sono di indole poco esibizionista (nel senso buono, intendo dire che meno attiro l'attenzione e meglio sto) e non riuscirei mai ad indossarli.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Dave Mack il Sab Gen 10 2015, 01:56

Angelica ha scritto:

Per evitare battibecchi con guardie e buttafuori ti dò ragione. Per quanto la legge sia dalla nostra a volte non si ha proprio voglia di mettersi a discutere.
Le infradito invece a me piacciono, sono un'alternativa quando non si può stare scalzi e soprattutto sono una calzatura minimale che si fa presto a far scivolare via dal piede Very Happy

Si, infatti uso praticamente solo quelle dove non posso stare scalzo, e le fivefingers in palestra.. Sinceramente queste nonscarpe conto di non doverle usare mai, ma se dovessero servire le ho! Ci son posti dove non ti fanno entrare neanche in infradito, seppur non sia legale.

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riciclo creativo di vecchie sneakers: Come fingersi calzati.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum