Katia a piedi nudi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Katia a piedi nudi

Messaggio  bfpaul il Lun Giu 08 2015, 18:17

Avete visto Katia?

http://video.gelocal.it/altoadige/locale/da-bolzano-alla-sardegna-a-piedi-scalzi-con-cinque-cani-e-un-cavallo/43090/43175

Se vengo a sapere quando arriva in Sardegna, vado a trovarla.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  cyberteam il Mar Giu 09 2015, 11:50

Visto che gira tutta l'Italia, ci potrebbero anche essere altre occasioni per incrociarla da qualche parte.


avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Grand Choeur il Ven Giu 12 2015, 10:24

Avevo visto l'articolo postato sul gruppo Facebook.
Sarebbe simpatico che, se si sa da dove passa, i soci più vicini la incontrassero con tanto di maglietta.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  cyberteam il Ven Giu 12 2015, 15:42

Ho letto che conta di fare all'inizio 30km al giorno per poi andare a regime con 50km al giorno.
Più che incontrarla, gli si dovrebbe correre appresso Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  bfpaul il Sab Giu 13 2015, 11:15

cyberteam ha scritto:Ho letto che conta di fare all'inizio 30km al giorno per poi andare a regime con 50km al giorno.
Più che incontrarla, gli si dovrebbe correre appresso Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Non l'ho scritto prima perché non volevo dare neppure l'impressione di voler sminuire l'impresa che è davvero notevolissima, però Katia ha detto che andrà scalza finché il terreno non sarà troppo difficile e per il resto userà la Fivefingers, non che farà tutto il percorso scalza.
Personalmente ho forti dubbi che qualcuno possa fare a piedi nudi un tale percorso alla media giornaliera di chilometri dichiarata e in questa stagione.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Biagio il Lun Giu 15 2015, 22:00

Questa coraggiosa ragazza ha tutta la mia stima perché si prepara ad affrontare difficoltà ed imprevisti di non poco conto.
Innanzitutto non camminerà in pianura, ma sui sentieri di montagna. Non conosco il resto del suo percorso, ma qui in Piemonte i sentieri della GTA (grande traversata delle Alpi) comportano dislivelli notevoli (ogni tappa passa da una valle alla successiva) su sentieri stretti e abbastanza ripidi, quasi mai su mulattiere. Percorrere trenta chilometri in un solo giorno su questi percorsi richiede una preparazione fisica ben al di fuori del comune ed anche il rischio di azzoppare il cavallo è tutt’altro che trascurabile.
Poi c’è l’aspetto logistico. Stiamo parlando di sei mesi, non di dieci giorni. Andare in giro con un cavallo e cinque cani al seguito non è banale. Potrà pure dormire un paio di notti in tenda, ma poi dovrà per forza farsi una doccia e lavarsi i panni. Se pioverà per un po’ di giorni dovrà per forza bivaccare da qualche parte, non certo in tenda con gli animali fuori sotto alla pioggia. D’altra parte non potrà nemmeno aspettarsi che qualunque pensione o rifugio possano essere in grado di ospitarla con tutto lo "zoo" al seguito.
Infine c’è la sicurezza personale. Attraversando l’Italia da un capo all’altro si raggiungono anche zone montuose tutt’altro che turistiche che io non raccomanderei proprio a nessuno, meno che mai ad una giovane ragazza sola e con una spiccata pronuncia straniera.
Alla fine dei conti, i piedi saranno l’ultimo dei suoi problemi.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Rei il Mar Giu 16 2015, 09:03

Quale sarà il percorso?

Il quotidiano "Alto Adige" ci dà la risposta.

Itinerario scelto: il Sentiero Italia che partendo dalla Grotta Gigante a Sgonico nei pressi di Trieste e attraversando l'intero arco alpino, tutta la catena appenninica, la Sicilia e la Sardegna arriva a Santa Teresa di Gallura, utilizzando lunghi tratti di preesistenti itinerari quali la piemontese Grande Traversata delle Alpi, la ligure Alta Via dei Monti Liguri e la toscana Grande Escursione Appenninica.

Mentre il CAI ci fornisce una cartina:



Katja è partita l'8 giugno, ma non esiste qualcosa di simile ad un diario online (blog o pagina Facebook) che segua il suo viaggio.
I dettagli, quindi, li potremo leggere solo alla fine, quando scriverà il libro sul viaggio.

In tedesco e che non verrà tradotto in italiano. Crying or Very sad

Quanto a incontrarla, l'unica speranza è che qualcuno riferisca sui social network degli "avvistamenti" dai quali dedurre una posizione approssimativa.
E visto il percorso, questi avvistamenti probabilmente arriveranno dalla "rete informativa" del CAI.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  bfpaul il Mar Giu 16 2015, 10:52

Biagio ha scritto:   Questa coraggiosa ragazza ha tutta la mia stima perché si prepara ad affrontare difficoltà ed imprevisti di non poco conto.
  Innanzitutto non camminerà in pianura, ma sui sentieri di montagna. Non conosco il resto del suo percorso, ma qui in Piemonte i sentieri della GTA (grande traversata delle Alpi) comportano dislivelli notevoli (ogni tappa passa da una valle alla successiva) su sentieri stretti e abbastanza ripidi, quasi mai su mulattiere. Percorrere trenta chilometri in un solo giorno su questi percorsi richiede una preparazione fisica ben al di fuori del comune ed anche il rischio di azzoppare il cavallo è tutt’altro che trascurabile.
  Poi c’è l’aspetto logistico. Stiamo parlando di sei mesi, non di dieci giorni. Andare in giro con un cavallo e cinque cani al seguito non è banale.  Potrà pure dormire un paio di notti in tenda, ma poi dovrà per forza farsi una doccia e lavarsi i panni. Se pioverà per un po’ di giorni dovrà per forza bivaccare da qualche parte, non certo in tenda con gli animali fuori sotto alla pioggia. D’altra parte non potrà nemmeno aspettarsi che qualunque pensione o rifugio possano essere in grado di ospitarla con tutto lo "zoo" al seguito.
  Infine c’è la  sicurezza personale. Attraversando l’Italia da un capo all’altro si raggiungono anche zone montuose tutt’altro che turistiche che io non raccomanderei proprio a nessuno, meno che mai ad una giovane ragazza sola e con una spiccata pronuncia straniera.
  Alla fine dei conti, i piedi saranno l’ultimo dei suoi problemi.

Sono convinto che Katia non è una sventata e che sappia bene quello che fa; non so se ha preso contatto con le varie Sezioni del CAI di cui attraverserà il territorio ed in ogni caso - pur rimanendo scettico sull'impresa ma altrettanto ammirato del suo coraggio - le auguro il migliore successo.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  cyberteam il Mar Giu 16 2015, 13:26

Son sicuro che la ragazza sia tutto fuorché una sprovveduta, ed abbia pianificato al meglio itinerario, contatti, tabella di marcia, gestione imprevisti, dove fare rifornimenti, etc. etc.

Riguardo ai km fatti scalzi, condivido anche io che fare quasi 50km scalzi tutti i giorni per settimane su terreni oltretutto sconnessi non sia realistico, anche per una persona molto allenata.
In questi casi l'utilizzo di calzature, seppur minimali, per buona parte del percorso penso sia necessario.

Comunque fuor di dubbio che facciamo tutti il tifo per lei Smile Smile Smile Smile Smile
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Spyro il Mar Giu 16 2015, 19:00

Se è partita dal Carso Triestino l'8 giugno nessuno ne ha parlato. E io che conosco benissimo la prima parte del Sentiero Italia che passa proprio vicino a dove abito io.
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Biagio il Gio Lug 09 2015, 22:52

E' trascorso un mese e non trovo una sola traccia di questa avventura, non un articolo, non un avvistamento, niente.
Mi piacerebbe proprio sapere come stia procedendo: dove sia arrivata, quali difficoltà abbia incontrato...
Un tempo queste avventure venivano raccontate giorno per giorno su un qualche quotidiano che acquistava l'esclusiva e solo in seguito raccolti in un libro, ma il mondo è cambiato - chissà se in meglio...
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Rei il Gio Lug 09 2015, 23:05

Biagio ha scritto:Un tempo queste avventure venivano raccontate giorno per giorno su un qualche quotidiano che acquistava l'esclusiva e solo in seguito raccolti in un libro, ma il mondo è cambiato - chissà se in meglio...
Oggi al posto del quotidiano ci dovrebbe essere un blog o una pagina Facebook.
Ma, a quanto pare, si farà tutto il viaggio senza comunicare nulla e solo alla fine scriverà un libro.
In fondo, a leggere bene gli articoli in cui presentava l'impresa, è questo che ha detto che avrebbe fatto.

Si vede che è fatta così.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  bfpaul il Ven Lug 10 2015, 10:12

Rei ha scritto:
Biagio ha scritto:Un tempo queste avventure venivano raccontate giorno per giorno su un qualche quotidiano che acquistava l'esclusiva e solo in seguito raccolti in un libro, ma il mondo è cambiato - chissà se in meglio...
Oggi al posto del quotidiano ci dovrebbe essere un blog o una pagina Facebook.
Ma, a quanto pare, si farà tutto il viaggio senza comunicare nulla e solo alla fine scriverà un libro.
In fondo, a leggere bene gli articoli in cui presentava l'impresa, è questo che ha detto che avrebbe fatto.

Si vede che è fatta così.
Visto che al mondo c'è sempre chi non si fida, credo che Katia - che sicuramente è una ragazza intelligente - documenterà in qualche modo ciò che fa; probabilmente non vuole pubblicità perché se no avrebbe TV e rotture di balle varie fra i pedi in continuazione.
E fa bene.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  macina il Lun Lug 13 2015, 16:28

Fantastico l'itinerario di questa ragazza, il suo coraggio è molto stimolante.
Sarà interessante al suo ritorno leggere i suoi commenti.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Rei il Sab Lug 25 2015, 16:35

avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Massimo il Dom Gen 03 2016, 00:56

Per caso qualcuno sa com'è andata a finire?

Massimo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Rei il Dom Gen 03 2016, 11:16

Massimo ha scritto:Per caso qualcuno sa com'è andata a finire?
lo sapremo quando esce il libro.
In tedesco.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  bfpaul il Dom Gen 03 2016, 19:41

Rei ha scritto:
Massimo ha scritto:Per caso qualcuno sa com'è andata a finire?
è iniziato il Camminaitalia sul sentiero
lo sapremo quando esce il libro.
In tedesco.
Per me va bene anche in tedesco, ma  siccome sono peggio di San Tommaso, voglio vedere le foto nelle varie località, altrimenti non lo compro .....
Mica per niente, questa brava ragazza ha attraversato "da invisibile" tutta Italia, Sardegna compresa, da dove da S. Teresa di Gallura nel 1995 è partito il Camminaitalia il cui tracciato è divenuto poi Sentiero Italia e qui non se ne è saputo niente!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Rei il Dom Gen 03 2016, 21:22

bfpaul ha scritto:ma  siccome sono peggio di San Tommaso, voglio vedere le foto nelle varie località, altrimenti non lo compro

avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katia a piedi nudi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum