Cinquedita

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cinquedita

Messaggio  Biagio il Sab Giu 27 2015, 10:04

Le calzature per camminare scalzi… che straordinario ossimoro commerciale!
Seriamente: camminare con i piedi per terra è una cosa, indossare delle calzature è un’altra… e i guanti per i piedi SONO calzature. Non metto in discussione il fatto che siano innovativi, leggeri e confortevoli, probabilmente in futuro avranno sempre più successo, ma sono comunque delle calzature e vanno considerati ed eventualmente acquistati con la chiara consapevolezza di quel che sono.
Infilarsi dei guanti ed illudersi di essere senza, di aver trovato una via igienica e “legittima” per fare ciò che ci va di fare significa una cosa sola: essersi fatti mettere nel sacco dall’industria calzaturiera.
I piedi liberi sono liberi… quando sono liberi.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  bfpaul il Sab Giu 27 2015, 11:18

Biagio ha scritto:Le calzature per camminare scalzi… che straordinario ossimoro commerciale!
Seriamente: camminare con i piedi per terra è una cosa, indossare delle calzature è un’altra… e i guanti per i piedi SONO calzature. Non metto in discussione il fatto che siano innovativi, leggeri e confortevoli, probabilmente in futuro avranno sempre più successo, ma sono comunque delle calzature e vanno considerati ed eventualmente acquistati con la chiara consapevolezza di quel che sono.
Infilarsi dei guanti ed illudersi di essere senza, di aver trovato una via igienica e “legittima” per fare ciò che ci va di fare significa una cosa sola: essersi fatti mettere nel sacco dall’industria calzaturiera.
I piedi liberi sono liberi… quando sono liberi.
Conosco una persona che al vedermi la prima volta ha detto: Ah, anch'io vado scalzo! Aveva le Cinquedita ai piedi.....
In seguito ho saputo che ne ha diversi tipi: per città, per montagna, per correre e così via. Di fatto, scalzo non l'ho mai visto; per lui andare scalzo è avere le Cinquedita ai piedi. Twisted Evil
A costo di apparire un testone, ritengo che andare scalzi significa non avere niente ai piedi; poi ciascuno faccia quello che vuole ma non venga qui a prendere in giro dicendo che va scalzo se i suoi piedi non toccano il suolo.  Evil or Very Mad
Sappiate anche che prendo con beneficio di inventario le dichiarazioni di chi dice di andare scalzo finché non lo dimostra (qualche foto "in esercizio" anche inviata a me in privato, farsi vedere agli incontri, no eh?): i miei neuroni non accettano affermazioni senza prove documentali.  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
Aggiungo che la mia fiducia in tutti quelli che non si sono fidati di me nel fornirmi i dati per creargli l'account è esattamente pari alla loro.  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
(Eh, questa ce l'ho proprio qui, non riesco ad ingoiarla, abbiate pazienza!)

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  John & Jane il Sab Giu 27 2015, 15:54

bfpaul ha scritto:
A costo di apparire un testone, ritengo che andare scalzi significa non avere niente ai piedi; poi ciascuno faccia quello che vuole ma non venga qui a prendere in giro dicendo che va scalzo se i suoi piedi non toccano il suolo.  Evil or Very Mad
Sappiate anche che prendo con beneficio di inventario le dichiarazioni di chi dice di andare scalzo finché non lo dimostra (qualche foto "in esercizio" anche inviata a me in privato, farsi vedere agli incontri, no eh?): i miei neuroni non accettano affermazioni senza prove documentali.  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
Aggiungo che la mia fiducia in tutti quelli che non si sono fidati di me nel fornirmi i dati per creargli l'account è esattamente pari alla loro.  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
(Eh, questa ce l'ho proprio qui, non riesco ad ingoiarla, abbiate pazienza!)

bfpaul

Come al solito, hai ragione. E poi ho notato che la gallery langue: ancora non vedo nessuna foto delle new entries. Non mi sembra sconveniente inviarle: la maggioranza di noi "vecchi del mestiere" lo ha fatto; e poi questo è un sito altamente specializzato e blindato. E' una contraddizione: chi non ha remore ad andare in giro scalzo non dovrebbe aver timore a mostrarsi ai "colleghi", ma a figura intera. Non ha nessun senso a mostrare foto di piedi senza far vedere chi ci è attaccato sopra.
Gianc.

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Admin il Sab Giu 27 2015, 19:16

John & Jane ha scritto:
bfpaul ha scritto:
A costo di apparire un testone, ritengo che andare scalzi significa non avere niente ai piedi; poi ciascuno faccia quello che vuole ma non venga qui a prendere in giro dicendo che va scalzo se i suoi piedi non toccano il suolo.  Evil or Very Mad
Sappiate anche che prendo con beneficio di inventario le dichiarazioni di chi dice di andare scalzo finché non lo dimostra (qualche foto "in esercizio" anche inviata a me in privato, farsi vedere agli incontri, no eh?): i miei neuroni non accettano affermazioni senza prove documentali.  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
Aggiungo che la mia fiducia in tutti quelli che non si sono fidati di me nel fornirmi i dati per creargli l'account è esattamente pari alla loro.  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
(Eh, questa ce l'ho proprio qui, non riesco ad ingoiarla, abbiate pazienza!)

bfpaul

Come al solito, hai ragione. E poi ho notato che la gallery langue: ancora non vedo nessuna foto delle new entries. Non mi sembra sconveniente inviarle: la maggioranza di noi "vecchi del mestiere" lo ha fatto; e poi questo è un sito altamente specializzato e blindato. E' una contraddizione: chi non ha remore ad andare in giro scalzo non dovrebbe aver timore a mostrarsi ai "colleghi", ma a figura intera. Non ha nessun senso a mostrare foto di piedi senza far vedere chi ci è attaccato sopra.
Gianc.
Troppo gentile.
Come sanno tutti quelli che mi conoscono, non desidero convincere e meno che mai obbligare alcuno a fare qualcosa che non gli aggrada.
Per cui non ho neanche mai posto come condizione per la registrazione al Forum - che poi significa diventare Soci Aggregati, vale a dire coloro che non desiderano assumere alcun obbligo nei nostri confronti, salvo scrivere educatamente in questo Forum - di mandarmi loro foto.
Ho invece chiesto a chi desiderava diventare Socio Ordinario del Club di provare di essere uno scalzista inviando a me personalmente almeno qualche foto "in esercizio", o di essere conosciuto da un amico scalzista, o di farsi vedere ad un incontro.
Questo per evitare i fake perché o uno è scalzista o non lo è; non abbiamo tempo da perdere con i fake.
Il Forum è la vetrina del sito che è un punto di riferimento nel mondo barefooter, posso dirlo senza falsa mdestia. Per questo il Forum ha la stessa impronta di serietà ed è giustamente amichevole nei confronti di chi si affaccia ad esso; almeno credo.
Per la stessa ragione viene usata una procedura di sicurezza che mi permette di avere un minimo di contatto con chi vuole crearsi un account, cioè desidera scrivere, perché leggere è permesso a tutti.
A queste persone rispondo personalmente col mio nome e cognome, possono vedere il mio indirizzo di posta, do' loro per primo fiducia; mi da' estremo fastidio chi si nasconde dietro un nick e non mi dice le sue generalità e peggio ancora sospende senza neppure rispondere la procedura di creazione del suo account perché gli ho chiesto "una password".
Evidentemente credono di dovermi dare la password della loro casella di posta!
Signori belli, ho chiesto "una password" per accedere al Forum, mica quella per accedere alla vostra posta!!
So bene che è una procedura insolita, ma è così proprio perché voglio che la fiducia sia reciproca.
Ho posto delle domande sulla procedura e mi è stato suggerito di dare una password "d'ufficio".
E' una buona idea: d'ora in avanti verrà fatto in questo modo e l'utente verrà avvertito che potrà cambiare la password dal suo profilo; se andate a vedere le condizioni per la registrazione è tutto nero su bianco.

Chiedo scusa per il lungo OT .... Embarassed  Embarassed  Embarassed

-----bfpaul------
(L'Amministratore)


Ultima modifica di Admin il Dom Giu 28 2015, 21:05, modificato 1 volta
avatar
Admin
Amministratore del Forum

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  John & Jane il Dom Giu 28 2015, 15:24

Certo, condivido. Non è opportuno forzare gli adepti a comparire nella gallery. Rimane la mia perplessità sul perché non lo vogliano fare: io stesso, all'inizio (ricorderai) ero un po' riottoso. E poi mi son detto: ma chissenefrega Very Happy

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Massimo il Dom Giu 28 2015, 15:53

John & Jane ha scritto:Certo, condivido. Non è opportuno forzare gli adepti a comparire nella gallery. Rimane la mia perplessità sul perché non lo vogliano fare

Gianc, solo un chiarimento: per "adepti" intendi chi chiede di iscriversi al Club o anche chi vuole solo partecipare al "Forum libero"?
Te lo chiedo perché nel primo caso condividerei la tua perplessità, nel secondo ne avrei invece una di segno opposto: che interesse dovrei avere a pubblicare mie foto se intendo solo discutere di un argomento che mi interessa e di cui dichiaratamente non sono più un attivista?

Massimo

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Biagio il Dom Giu 28 2015, 16:46

Avete presente la sensazione di quando sei in mezzo a tante persone, dici qualcosa che pensi possa interessare i presenti, ma poi ti accorgi che tutti quanti continuano a parlare animatamente dei fatti loro e che nessuno ti ha sentito...?
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Rei il Dom Giu 28 2015, 16:48

Massimo ha scritto:Gianc, solo un chiarimento: per "adepti" intendi chi chiede di iscriversi al Club o anche chi vuole solo partecipare al "Forum libero"?
Il Presidente è stato chiarissimo: solo chi si iscrive al Club, come Socio Ordinario, con tanto di quota associativa, ecc., ecc., deve provare di essere uno scalzista, o con foto o con partecipazione agli eventi.
Io, per esempio, partecipo agli eventi ma non compaio in foto, per motivi che chi mi conosce direttamente sa perfettamente, eppure sono un socio.
Chi vuole solo partecipare al Forum, anche solo per discutere di un argomento che lo interessa, senza essere necessariamente uno scalzista, non deve provare nulla.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Rei il Dom Giu 28 2015, 16:51

Biagio ha scritto:Avete presente la sensazione di quando sei in mezzo a tante persone, dici qualcosa che pensi possa interessare i presenti, ma poi ti accorgi che tutti quanti continuano a parlare animatamente dei fatti loro e che nessuno ti ha sentito...?
Scusaci, è una brutta abitudine di molti forum: partire per la tangente finché qualcuno (di solito io, meno spesso il moderatore che dovrebbe intervenire molto prima di me) richiama all'ordine.
E stavolta ho seguito anch'io l'OT, per cui ti chiedo venia e mi associo: che ne dite di tornare all'argomento iniziale e per chi vuole continuare l'altro aprire un thread apposito?
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  John & Jane il Dom Giu 28 2015, 16:53

Massimo ha scritto:
John & Jane ha scritto:Certo, condivido. Non è opportuno forzare gli adepti a comparire nella gallery. Rimane la mia perplessità sul perché non lo vogliano fare

Gianc, solo un chiarimento: per "adepti" intendi chi chiede di iscriversi al Club o anche chi vuole solo partecipare al "Forum libero"?
Te lo chiedo perché nel primo caso condividerei la tua perplessità, nel secondo ne avrei invece una di segno opposto: che interesse dovrei avere a pubblicare mie foto se intendo solo discutere di un argomento che mi interessa e di cui dichiaratamente non sono più un attivista?

No, mi riferivo solo a chi ha già un account, è presente e scrive. E' ovvio che, in caso di apparizione sporadica, non ci sia alcun bisogno di mostrarsi; tanto meno un obbligo, come ha chiarito efficacemente il Presidente Smile

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Rei il Dom Giu 28 2015, 16:57

Biagio ha scritto:Le calzature per camminare scalzi… che straordinario ossimoro commerciale!
Seriamente: camminare con i piedi per terra è una cosa, indossare delle calzature è un’altra… e i guanti per i piedi SONO calzature...
Caratterialmente sono uno che in certe cose funziona in codice binario: zero-uno, bianco-nero, scalzo-scarpato.
Le five-fingers sono scarpe, particolari sì, più comode di altre, sì, per qualcuno, ma sempre scarpe.
E uno che indossa scarpe non è scalzo, è scarpato.
Punto.

Scalzo con five-fingers è un ossimoro, come ateo che crede in Dio.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  John & Jane il Dom Giu 28 2015, 17:01

Rei ha scritto:
Biagio ha scritto:Avete presente la sensazione di quando sei in mezzo a tante persone, dici qualcosa che pensi possa interessare i presenti, ma poi ti accorgi che tutti quanti continuano a parlare animatamente dei fatti loro e che nessuno ti ha sentito...?
Scusaci, è una brutta abitudine di molti forum: partire per la tangente finché qualcuno (di solito io, meno spesso il moderatore che dovrebbe intervenire molto prima di me) richiama all'ordine.
E stavolta ho seguito anch'io l'OT, per cui ti chiedo venia e mi associo: che ne dite di tornare all'argomento iniziale e per chi vuole continuare l'altro aprire un thread apposito?

Mi scuso anche io: capita che, seguendo una discussione, si intervenga anche a sproposito. Ma se si apre un thread apposito, se ne può riparlare.

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Biagio il Dom Giu 28 2015, 17:43

Non c'è problema, figuratevi, solo che siete partiti come uno Shuttle... Very Happy

Quel che volevo sottolineare è il fatto che secondo me il cliente tipico delle Cinquedita non è la persona che cerca delle calzature davvero comode e leggere, ma chi sogna di andare a piedi liberi, per varie ragioni non se la sente e si convince che con dei guanti di gomma ai piedi sia la stessa cosa. Insomma dietro a tutto questo successo ci vedo un grosso equivoco causato una politica commerciale decisamente "furba".
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  John & Jane il Dom Giu 28 2015, 18:51

Biagio ha scritto:Non c'è problema, figuratevi, solo che siete partiti come uno Shuttle... Very Happy

Quel che volevo sottolineare è il fatto che secondo me il cliente tipico delle Cinquedita non è la persona che cerca delle calzature davvero comode e leggere, ma chi sogna di andare a piedi liberi, per varie ragioni non se la sente e si convince che con dei guanti di gomma ai piedi sia la stessa cosa. Insomma dietro a tutto questo successo ci vedo un grosso equivoco causato una politica commerciale decisamente "furba".

Mah! Mi auguro che quei guanti da piedi siano rovesciabili onde lavarli adeguatamente. Credo che dopo averli portati per ore, sfilandoseli producano un effetto devastante. E poi: perché non li chiamano Five Toes, come dovrebbe essere?

John & Jane

Numero di messaggi : 360
Età : 68
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  bfpaul il Dom Giu 28 2015, 19:57

Massimo ha scritto:
John & Jane ha scritto:Certo, condivido. Non è opportuno forzare gli adepti a comparire nella gallery. Rimane la mia perplessità sul perché non lo vogliano fare

Gianc, solo un chiarimento: per "adepti" intendi chi chiede di iscriversi al Club o anche chi vuole solo partecipare al "Forum libero"?
Te lo chiedo perché nel primo caso condividerei la tua perplessità, nel secondo ne avrei invece una di segno opposto: che interesse dovrei avere a pubblicare mie foto se intendo solo discutere di un argomento che mi interessa e di cui dichiaratamente non sono più un attivista?
Anche se Gianc ha precisato cosa intendeva, faccio alcune altre precisazioni e poi apro un altro thread.
Questo è il Forum Libero (vedere a destra della testata) cioè dove si può scrivere liberi da impegni nei confronti del Club; infatti chi ci scrive è solo Socio Aggregato cioè senza alcun obbligo di quota e neppure di essere scalzista.
Chi invece è Socio Ordinario ha alcuni obblighi nei confronti del Club e DEVE essere un barefooter, quindi gli si chiede di dimostrarlo.
Come?  L'ho detto, inviandomi in privato qualche foto "in esercizio" per evitare una esposizione non gradita, oppure essendo conosciuti da altri Soci Ordinari o partecipando ad un incontro dove ci si conosce di persona.
Mi sermbrano richieste assolutamente legittime e motivate.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Alexey il Dom Giu 28 2015, 20:58

Biagio come al solito hai centrato il punto...business

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Biagio il Lun Ago 10 2015, 17:50

Un paio di riflessioni interessanti su questo tema, putroppo, come al solito, in inglese.
Entrambi gli interventi mettono in discussione che le calzature minimali possano offrire ai corrdiori gli stessi benefici del non indossarle per niente, sia come miglioramento dell'impostazione tecnica che come riduzione degli infortuni.

Questi i principali punti:

- Le suole, di qualunque tipo, inibiscono totalmente la proprio-recettività, cioè non consentono di ricevere informazioni dal terreno: il piede è "cieco" come con le altre scarpe.

- La mancanza di segnali dalle piante dei piedi non stimola ad ottimizzare la propria impostazione verso un impatto veramente morbido col suolo.

- Un modo diverso di correre comporta sollecitazioni completamente differenti su muscoli e legamenti. Solo con una lenta transizione ci può essere un buon adattamento bio-meccanico tale da prevenire infortuni.

- Le calzature minimali, evitando la necessità di irrrobustire delle piante dei piedi, consentono di bruciare le tappe ed iniziare a correre veloci, ma del tutto impreparati.


http://barefootrunning.com/?tag=gravel

http://progressivepodiatryny.com/main/2014/the-rise-and-fall-of-minimalist-footwear/
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Alexey il Lun Ago 10 2015, 18:37

Negli articoli che ho scritto linkati su scalzi ed in salute ho affrontato l'argomento...se vuoi leggere di piu' vai anche su stevenrobbinsmd.com

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Biagio il Mar Ago 11 2015, 16:11

Grazie per i riferimenti.
Ho letto i tuoi interventi ed il sito che mi hai indicato e mi pare una conferma a quanto sopra: Cinquedita e simili in alcuni casi particolari possono essere d'aiuto, tuttavia, interrompendo la percezione delle asperità, sono pericolose per chi non ha già sviluppato una bella esperienza con i piedi realmente a contatto col suolo.
Insomma, se non si ha la necessità di uscire a -10° o a + 40°, se ne può fare tranquillamente a meno.

traduco da qui:
www.stevenrobbinsmd.com/minimalist-shoes/how-minimalist-barefoot-shoes-cause-so-many-injuries

"In particolare le lesioni all'avampiede, come le fratture metatarsali, che non sono mai state segnalate in corridori esclusivamente a piedi nudi e che si verificano solo occasionalmente in corridori che indossano normali scarpe da corsa, sono tra le lesioni più comuni per gli utenti di calzature minimali"

In effetti ho letto da qualche parte che negli USA la Vibram è stata denunciata per aver assicurato i propri clienti di fornire un prodotto (Cinquedita, appunto) in grado di ridurre il rischio di lesioni articolari.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cinquedita

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum