Scalzo a Caldé di Castelveccana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Gio Ago 06 2015, 22:10

Il titolo del topic potrebbe sembrare strano ai più ma vi consiglio veramente di cuore questo itinerario naturale che ieri ho percorso senza calzature insieme ad un'amica.
Si tratta della frazione Caldè di Castelveccana, un piccolo comune nell'alta provincia di Varese a pochi chilometri da Laveno Mombello. Ebbene cercavamo una spiaggia nudista che poi alla fine si è rilevata non tale; comunque, e la seguente parte è quella che interessa a questo forum, dopo aver lasciato la macchina nel parcheggio ci siamo avventurati verso le vecchie fornaci oggi in disuso. Da lì diparte circa un chilometro e mezzo in sterrato con alla sinistra in basso le spiagge e il lago con scorzi magnifici; lungo la strada il sentiero è talvolta più sabbioso e più spesso a sassolini ma anche un barefooter novizio come me non ha trovato particolare difficoltà. Ai lati della camminata vi sono specie vegetali molto fitte, molto bosco, un'atmosfera fiabeca arricchita appunto da queste fornaci oggi colme di writings ma che fino a qualche decennio fa producevano materiale per edilizia come calce per il milanese e il pavese. Vedere queste strutture una volta industriali è molto suggestivo e anche le spiagge sono belle in quanto brulle e poco battute, poco commerciali. E' la parte più selvaggia del luogo e la sera, dopo aver mangiato in spiaggia, io e la mia amica abbiamo compiuto il percorso opposto con la sola luce dello smartphone. Sempre a piedi nudi almeno per me. Confesso che se ero da solo non l'avrei mai fatta quella strada a quell'ora.

Very Happy

Pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/Le-Fornaci-Di-Cald%C3%A8-Lago-Maggiore/219585654725388
Qui un buon sito che spiega le caratteristiche del luogo: http://viaggiatoricheignorano.blogspot.it/2014/07/le-fornaci-di-calde-natura-e.html
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  young_barefooter il Ven Ago 07 2015, 09:30

Molto interessante! Settimana prossima ho in programma una gita in giornata con la famiglia sul lago Maggiore ma non ho ancora definito la destinazione precisa, potrebbe essere una meta possibile.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Ven Ago 07 2015, 11:11

A mio avviso ti assicuri una giornata complessiva che sa muoversi con disinvoltura fra lande selvagge (le fornaci) piene di appeal e fascino e una dimensione più "famigliare" poiché il lungo lago prevede bar e pub, oltre a parcheggio e, volendo, spiagge più borghesi libere tra l'altro. Il mio consiglio spassionato è comunque avventurarvi nelle fornaci, il sentiero è del tutto percorribile anche da bambini e le spiagge ci sono comunque.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  Spyro il Ven Ago 07 2015, 11:14

Bellissimo il posto! Very Happy E complimenti per l'escursione. Very Happy
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Ven Ago 07 2015, 11:46

Grazie. Very Happy
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  young_barefooter il Ven Ago 07 2015, 11:53

macina ha scritto:A mio avviso ti assicuri una giornata complessiva che sa muoversi con disinvoltura fra lande selvagge (le fornaci) piene di appeal e fascino e una dimensione più "famigliare" poiché il lungo lago prevede bar e pub, oltre a parcheggio e, volendo, spiagge più borghesi libere tra l'altro. Il mio consiglio spassionato è comunque avventurarvi nelle fornaci, il sentiero è del tutto percorribile anche da bambini e le spiagge ci sono comunque.

Mi hai quasi convinto del tutto!
Solo una domanda: i ruderi delle fornaci sono "puliti" o ci sono vetri, rottami o altri oggetti pericolosi? Sicuramente sarà tutto ok ma siccome i miei figli saranno molto probabilmente scalzi pure loro volevo essere sicuro che non corrano rischi (sai, i bambini non sono attenti come noi adulti a dove mettono i piedi).

Ultima cosa: la location merita (e/o richiede) di passarci l'intera giornata o si può fare in una mattinata o in un pomeriggio? Mi farebbe comodo saperlo di modo da organizzare eventuali altri itinerari nelle zone limitrofe. Tieni conto che probabilmente non arriveremo prestissimo al mattino, poi ovviamente dobbiamo pranzare e i bambini non sono dei razzi a camminare.

Ciao e grazie per i tuoi consigli e lo spunto interessante che mi hai dato!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Ven Ago 07 2015, 12:27

Ciao Young e figurati, è un piacere condividere soprattutto quando ho ancora dentro la piacevolezza di una gita bella come quella che ho fatto lì a Caldè.
Non ti so dire esattamente se le fornaci presentano vetri o rottami di qualcosa in quando io e la mia amica abbiamo solo percorso lo sterrato, il sentiero insomma e non ci siamo inoltrati in esse. Per quanto riguarda appunto il sentiero ti posso dire che non ho assolutamente ravvisato corpi che potrebbero essere pericolosi per i tuoi bambini. E' vero che è selvaggio il posto ma è molto fruibile e tieni conto che viene pulito poiché meta classica di escursioni e turisti.

Quando tu arrivi a Caldè, devi subito imboccare il ponticello in legno che ti porta appunto alle fornaci; comunque chiedi alle persone che troverai. Quando ti inoltrerai nel sentiero ti consiglio proprio la spiaggia in cui sono stato io: devi percorrere dal ponticello almeno 1 chilometro e ti troverai un angolo di paradiso con ghiaietta (quelle che trovi prima sono più a sassi grossi e non so per i tuoi bambini quanto sia pertinente).

Riguardo all'altra domanda: tieni conto che Caldè è piccolo come posto, carinissimo ma piccolo in quanto frazione del comune di Castelveccana. Quindi io onestamente la vedo più come gita di mezza giornata. Nulla ti vieta però o di stare lì comunque tutto il giorno (se vi piace fare 1000 bagni ad esempio) o prendere un po' di tempo e andare o a Luino o a Laveno, due comuni molto vicini a Caldè che sono carinissimi. Io ho fatto così con la mia amica: dalle 16 siamo andati alla spiaggia dopo le fornaci, abbiamo cenato in spiaggia e poi in macchina a Laveno e lì passeggiata con gelato sul lungo lago. Laveno è assolutamente perfetta per le famiglie. Smile  E sta a 5 minuti di macchina da Caldè.

Spero di esserti stato chiaro e utile.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Ven Ago 07 2015, 12:30

macina ha scritto:Ciao Young e figurati, è un piacere condividere soprattutto quando ho ancora dentro la piacevolezza di una gita bella come quella che ho fatto lì a Caldè.
Non ti so dire esattamente se le fornaci presentano vetri o rottami di qualcosa in quando io e la mia amica abbiamo solo percorso lo sterrato, il sentiero insomma e non ci siamo inoltrati in esse. Per quanto riguarda appunto il sentiero ti posso dire che non ho assolutamente ravvisato corpi che potrebbero essere pericolosi per i tuoi bambini. E' vero che è selvaggio il posto ma è molto fruibile e tieni conto che viene pulito poiché meta classica di escursioni e turisti.

Quando tu arrivi a Caldè, devi subito imboccare il ponticello in legno che ti porta appunto alle fornaci; comunque chiedi alle persone che troverai. Quando ti inoltrerai nel sentiero ti consiglio proprio la spiaggia in cui sono stato io: devi percorrere dal ponticello almeno 1 chilometro e ti troverai un angolo di paradiso con ghiaietta (quelle che trovi prima sono più a sassi grossi e non so per i tuoi bambini quanto sia pertinente). Per i bagni consiglio a te, alla tua compagna e ai bambini dei sandali o delle ciabatte in acqua poiché ci sono sassi belli grossi e ci si può fare male.

Riguardo all'altra domanda: tieni conto che Caldè è piccolo come posto, carinissimo ma piccolo in quanto frazione del comune di Castelveccana. Quindi io onestamente la vedo più come gita di mezza giornata. Nulla ti vieta però o di stare lì comunque tutto il giorno (se vi piace fare 1000 bagni ad esempio) o prendere un po' di tempo e andare o a Luino o a Laveno, due comuni molto vicini a Caldè che sono carinissimi. Io ho fatto così con la mia amica: dalle 16 siamo andati alla spiaggia dopo le fornaci, abbiamo cenato in spiaggia e poi in macchina a Laveno e lì passeggiata con gelato sul lungo lago. Laveno è assolutamente perfetta per le famiglie. Smile  E sta a 5 minuti di macchina da Caldè.

Spero di esserti stato chiaro e utile.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  young_barefooter il Ven Ago 07 2015, 13:35

macina ha scritto:Ciao Young e figurati, è un piacere condividere soprattutto quando ho ancora dentro la piacevolezza di una gita bella come quella che ho fatto lì a Caldè.
Non ti so dire esattamente se le fornaci presentano vetri o rottami di qualcosa in quando io e la mia amica abbiamo solo percorso lo sterrato, il sentiero insomma e non ci siamo inoltrati in esse. Per quanto riguarda appunto il sentiero ti posso dire che non ho assolutamente ravvisato corpi che potrebbero essere pericolosi per i tuoi bambini. E' vero che è selvaggio il posto ma è molto fruibile e tieni conto che viene pulito poiché meta classica di escursioni e turisti.

Quando tu arrivi a Caldè, devi subito imboccare il ponticello in legno che ti porta appunto alle fornaci; comunque chiedi alle persone che troverai. Quando ti inoltrerai nel sentiero ti consiglio proprio la spiaggia in cui sono stato io: devi percorrere dal ponticello almeno 1 chilometro e ti troverai un angolo di paradiso con ghiaietta (quelle che trovi prima sono più a sassi grossi e non so per i tuoi bambini quanto sia pertinente). Per i bagni consiglio a te, alla tua compagna e ai bambini dei sandali o delle ciabatte in acqua poiché ci sono sassi belli grossi e ci si può fare male.

Riguardo all'altra domanda: tieni conto che Caldè è piccolo come posto, carinissimo ma piccolo in quanto frazione del comune di Castelveccana. Quindi io onestamente la vedo più come gita di mezza giornata. Nulla ti vieta però o di stare lì comunque tutto il giorno (se vi piace fare 1000 bagni ad esempio) o prendere un po' di tempo e andare o a Luino o a Laveno, due comuni molto vicini a Caldè che sono carinissimi. Io ho fatto così con la mia amica: dalle 16 siamo andati alla spiaggia dopo le fornaci, abbiamo cenato in spiaggia e poi in macchina a Laveno e lì passeggiata con gelato sul lungo lago. Laveno è assolutamente perfetta per le famiglie. Smile  E sta a 5 minuti di macchina da Caldè.

Spero di esserti stato chiaro e utile.

Tutto chiarissimo e utile, grazie!

Ho solamente interpretato male la frase del tuo post precedente dove ci consigliavi di addentrarci nelle fornaci.
Immagino intendessi il sentiero che costeggia l'area delle fornaci, invece io pensavo che parte del percorso si addentrasse all'interno dei ruderi degli edifici.
Ovviamente non potevi sapere come è all'interno non essendoci stato e in ogni caso non sarei così incauto da avventurarmi con i bambini (per di più scalzi) all'interno di edifici diroccati con tutti i rischi del caso.

Nessun problema comunque, ora sto già definendo i dettagli della gita, poi la proporrò a mia moglie.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  young_barefooter il Ven Ago 07 2015, 13:50

In ogni caso il Lago Maggiore sarà tra le sicure mete della prossima settimana di vacanze, ci piace particolarmente e merita di essere esplorato per bene.

Qualche anno fa eravamo stati ad Angera, ospiti dei miei suoceri in campeggio. Per dormire (purtroppo la roulotte non aveva posti letto per tutti) avevamo trovato un bed&breakfast molto carino in città (tra l'altro la simpatica e gentile proprietaria in casa e giardino era sempre scalza!).
Tra le gite più belle avevamo percorso buona parte del lago in battello, fermandoci poi a visitare le 3 isole. Purtroppo ai tempi ero ancora un po' restio a mostrarmi scalzo in giro in presenza dei miei suoceri e avevo rinunciato. Mi piacerebbe rifare quel giro, ovviamente questa volta scalzo al 100%, ma l'idea di vedere qualcosa di nuovo e selvaggio mi affascina di più!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Ven Ago 07 2015, 14:35

Per quanto riguarda le fornaci ci siamo capiti alla perfezione. Il sentiero si percorre con le fornaci ai lati e per accedere alle spiagge il visitatore non è obbligato a passare dentro questi edifici diroccati che dunque rappresentano una mera cornice paesaggistica.

Ti butto lì la cosa. Naturalmente senza alcun impegno da parte tua. Io volevo andare a Caldè domenica, dopo domani con un amico. Compatibilmente con le esigenze della tua famiglia e della vostra disponibilità, ci si potrebbe vedere e salutare.
Ma davvero senza impegno.
Se mi dici ok, ti lascio il mio numero di cellulare.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  young_barefooter il Ven Ago 07 2015, 21:59

macina ha scritto:Per quanto riguarda le fornaci ci siamo capiti alla perfezione. Il sentiero si percorre con le fornaci ai lati e per accedere alle spiagge il visitatore non è obbligato a passare dentro questi edifici diroccati che dunque rappresentano una mera cornice paesaggistica.

Ti butto lì la cosa. Naturalmente senza alcun impegno da parte tua. Io volevo andare a Caldè domenica, dopo domani con un amico. Compatibilmente con le esigenze della tua famiglia e della vostra disponibilità,  ci si potrebbe vedere e salutare.
Ma davvero senza impegno.
Se mi dici ok, ti lascio il mio numero di cellulare.

Perchè no? Mi sembra un'idea molto simpatica!
L'unico dubbio che mi assale riguarda le condizioni del traffico nella giornata di Domenica... Abitando in provincia di Lodi per venire sul Lago Maggiore devo fare un bel pezzo di strada (per un totale di circa 2 ore di viaggio) e non mi piacerebbe trovarmi bloccato in auto con questo caldo. Quindi avevo pensato di escludere questo weekend per spostamenti lunghi, rimandando le gite durante la settimana.

Comunque a cena ho parlato con mia moglie di questa possibile gita e pare interessata, ora volevo solo farle vedere qualche foto e spiegarle meglio i dettagli dell'itinerario. Le ho accennato anche che tu saresti là questa domenica ma la malfidente si è mostrata dubbiosa. Mi ha chiesto se sono sicuro di incontrare persone che non conosco... Quando ragiona così mi fa cascare le braccia - e mi fa venire i dubbi sul fatto che sia realmente interessata a partecipare ai futuri raduni scalzi del Club, dato che secondo lei gli altri sono tutti sconosciuti!
Ma dato che non conosce molto bene il forum le relative procedure di accesso al forum del Club in linea teorica non ha tutti i torti a mostrare cautela.

Comunque tranquillo, vedrò di convincerla che non sei un maniaco e ti farò sapere qualcosa per domenica.
Al limite poi ci scambiamo il numero di cellulare. Comunque io mi chiamo Sergio - ora che sappiamo i rispettivi nomi direi che ci conosciamo, no?
Ciao e buona serata!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  young_barefooter il Sab Ago 08 2015, 11:33

Sorry, abbiamo deciso di non muoverci questa Domenica. Sarà con piacere per un'altra volta.
Saluti e goditi la passeggiata!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Sab Ago 08 2015, 13:46

Ciao Sergio,
io mi chiamo Alessio. Ironia della sorte è che anche l'amico con cui saro domani a Caldè si chiama Sergio.
Mi spiace non vederti ma comprendo le motivazioni che hai posto.
Sarà per un'altra volta.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  macina il Lun Ago 10 2015, 21:08

Ieri pomeriggio ci sono nuovamente stato con due amici i quali hanno apprezzato la magia del posto ringraziandomi a piene mai. Solita bella atmosfera, solita calma del lago e solite spiagge belle brulle e senza troppa gente a fare macello tipo commedia italiana anni '50. Laughing

E ovviamente dal parcheggio fino alla spiaggia ho effettuato con sommo piacere il tragitto a piede nudo e viceversa.
avatar
macina

Numero di messaggi : 148
Età : 41
Data d'iscrizione : 27.02.15

http://alessiobacchetta.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzo a Caldé di Castelveccana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum