Come correvano i nostri nonni?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come correvano i nostri nonni?

Messaggio  Biagio il Sab Ago 08 2015, 18:40

Come si correva fino a metÓ dello scorso secolo , fino a quando non furono commercializzate le scarpe da corsa con il tacco superammortizzato?




Alla ricerca di una risposta, dopo un pomeriggio di ricerche, ho trovato un articolo molto interessante su questo tema (purtoppo in inglese)
Il relatore racconta che, dopo aver visionato tantissimo materiale flmato degli anni '50, Ŕ arrivato alla conclusione che il velocista atterrava nettamente sull'avampiede, mentre, a mano a mano che aumentavano le distanze, il primo punto di contatto col suolo arretrava progressivamente sulla parte centrale e centro-posteriore, probabilmente per ragioni di economia e di stanchezza (ma non accenna nemmeno all'angolazione del ginocchio nel momento del contatto, che pure Ŕ molto importante).

http://runblogger.com/2011/06/foot-strike-in-running-how-did-runners.html


Cosa c'entra tutto questo con i piedi liberi? Una semplice riflessione: se oggi la gran parte dei corridori, specialmente tra i dilettanti, corre tallonando senza ritegno Ŕ solamente il risultato della diffusione generalizzata di calzature specialistiche, che giÓ a partire dai primi anni di etÓ, col pretesto di offrire maggiore confort, hanno impedito alle persone di sviluppare un'andatura fisiologica. In questo modo si arrivati a costruire una vera e propria dipendenza dalle calzature!
Se andate su un qualunque sito di appassionati alla corsa non manca mai un capitolo in cui si richiami l'attenzione all'acquisto di calzature specifiche per ogni tipo di specialitÓ. Guai a correre con le scarpe sbagliate...
E ti credo, se la gente non ha mai corso liberamente con i propri piedi!
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum