Collega esterefatto

Andare in basso

Collega esterefatto

Messaggio  aldo1953 il Mer Dic 02 2015, 15:00

Nell' ambiente, tutto sommato abbastanza ristretto, quasi tutti sanno della  mia avversione alle scarpe e qualcuno (pochissimi) anche dello scalzismo integrale, credo che i tempi non siano maturi per esibirmi scalzo in Inverno, col caldo alla sera qualche volta lo faccio. Parlo ovviamente del circondario lavorativa, fuori... è un altro mondo.
Invece questa mattina (fredda e nebbiosa) mentre andavo a  comperare un po' di cibo per la stampante nei pressi dello studio ti incontro uno di quelli che non sapevano...     aveste vista la faccia ! Prima stupita, poi incredula, poi senza parole. Quando ha ripreso fiato non sapeva cosa dire se non : "E' incredibile, con questo freddo.. in infradito." Ovviamente l' ho tranquillizzato sia sulla sanità mentale che fisica, ma credo che ci stia ancora pensando.
Se mi avesse visto ieri sera al bar scalzo con 5°.....
A proposito lì , pur nella totale accettazione da parte di tutti ,noti e non noti, e certamente questo anche per merito di una certa sicurezza che sto lentamente ma con buoni risultati acquisendo, si è verificato un fatto di cui vorrei parlare, ma ora non ho tempo e si tratta di affare delicato da affrontarsi pensandoci  su bene
.

aldo1953

Numero di messaggi : 1028
Età : 65
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

errata corrige

Messaggio  aldo1953 il Mer Dic 02 2015, 15:38

Se qualcuno avesse notato l' errore di Italiano nel titolo originale con le doppie scambiate, mi scuso ,il dito è stato più veloce della mente.

aldo1953

Numero di messaggi : 1028
Età : 65
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  ALEBO il Mar Dic 08 2015, 18:32

Certamente Livorno non è Milano( differenza di temperatura) per cui io che anche in inverno esco con gli infradito( non sopporto più nemmeno, come qualche anno addietro, le Birkenstocks chiuse) o a volte scalzo . Le persone non ci fanno caso, sarà forse anche questione di mentalità?
avatar
ALEBO

Numero di messaggi : 466
Data d'iscrizione : 26.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  Massimo il Mer Dic 09 2015, 07:45

ALEBO ha scritto:Certamente Livorno non è Milano( differenza di temperatura) per cui io che anche in inverno esco con gli infradito( non sopporto più nemmeno, come qualche anno addietro, le Birkenstocks chiuse) o a volte scalzo . Le persone non ci fanno caso, sarà forse anche questione di mentalità?
Mi è capitato di abitare e praticare lo scalzismo in città grandi, piccole, calde e fredde, ma in tutti i casi la visibilità dei miei piedi nudi è stata inversamente proporzionale alla mia disinvoltura e legata esclusivamente ad essa. Idem dicasi per mia moglie, scalzista dell'ultima ora e per il momento solo saltuaria: quando va in giro a piedi nudi mantiene un atteggiamento così normale (com'è giusto che sia) che anche i pochi che se ne accorgono non ne sembrano affatto colpiti.

Massimo

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  aldo1953 il Mer Dic 09 2015, 11:29

Massimo ha scritto:
ALEBO ha scritto:Certamente Livorno non è Milano( differenza di temperatura) per cui io che anche in inverno esco con gli infradito( non sopporto più nemmeno, come qualche anno addietro, le Birkenstocks chiuse) o a volte scalzo . Le persone non ci fanno caso, sarà forse anche questione di mentalità?
Mi è capitato di abitare e praticare lo scalzismo in città grandi, piccole, calde e fredde, ma in tutti i casi la visibilità dei miei piedi nudi è stata inversamente proporzionale alla mia disinvoltura e legata esclusivamente ad essa. Idem dicasi per mia moglie, scalzista dell'ultima ora e per il momento solo saltuaria: quando va in giro a piedi nudi mantiene un atteggiamento così normale (com'è giusto che sia) che anche i pochi che se ne accorgono non ne sembrano affatto colpiti.

Credo che sia questa la chiave di lettura giusta. E' evidente che andare al bar, sia pure un luogo dove sono conosciuto da una trentina di anni, scalzo con 5° non è del tutto "normale" o meglio usuale se non altro perchè nessuno lo fa nemmeno d' Estate. Però se io mi convinco e mi comporto come se lo fosse, nessuno ci fa più caso, o meglio, lo nota di certo ma pensa che siano fatti miei. Lo stesso è avvenuto in questa grigia mattinata decembrina al market, se per me è normale lo diventa anche per gli altri.

aldo1953

Numero di messaggi : 1028
Età : 65
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  Rei il Mer Dic 09 2015, 12:37

aldo1953 ha scritto:se per me è normale lo diventa anche per gli altri.
Poi un giorno ti presenti con i sandali aperti perché ci sono dieci gradi sotto zero e ti guardano male perché hai le scarpe. Very Happy
Capitato realmente.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2679
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  lucione il Mer Dic 09 2015, 14:29

Capitato anche a me.
Diciamo che siamo un pò prigionieri del nostro "essere scalzo". Come avevo già detto, se mi presentassi in Chiesa (intendo la "mia" Chiesa, quella di piazza Wagner a Milano) con le scarpe mi chiederebbero tutti notizie del mio stato di salute. Però la cosa non mi dispiace certo, visto che ormai il mio scalzismo è stato accettato da tutti i frequentatori (e sono centinaia e centinaia) della Parrocchia. Nonostante i miei 52 anellini alle dita, più catenine e decorazioni varie, giusto per il folklore!
Ma l'andare in giro per Milano a piedi nudi anche d'inverno (sia pure limitatamente ai week-end) è una mia conquista di solo un paio di anni fa.
E mi sono pentito di non averlo fatto prima.
avatar
lucione

Numero di messaggi : 85
Età : 69
Data d'iscrizione : 22.05.08

http://www.studiobertoluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  aldo1953 il Mer Dic 09 2015, 15:08

lucione ha scritto:Capitato anche a me.
Diciamo che siamo un pò prigionieri del nostro "essere scalzo". Come avevo già detto, se mi presentassi in Chiesa (intendo la "mia" Chiesa, quella di piazza Wagner a Milano) con le scarpe mi chiederebbero tutti notizie del mio stato di salute. Però la cosa non mi dispiace certo, visto che ormai il mio scalzismo è stato accettato da tutti i frequentatori (e sono centinaia e centinaia) della Parrocchia. Nonostante i miei 52 anellini alle dita, più catenine e decorazioni varie, giusto per il folklore!
Ma l'andare in giro per Milano a piedi nudi anche d'inverno (sia pure limitatamente ai week-end) è una mia conquista di solo un paio di anni fa.
E mi sono pentito di non averlo fatto prima.

Sapessi quanto sono pentito io ! Mi ritrovo a 62 avendo goduto a pieno dello scalzismo solo da tre anni... Però ora non mi ferma nessuno, a parte i luoghi di lavoro dove dovrò interagire ancora per almeno cinque anni (acc...) e dove quindi le infradito perenni bastano e avanzano a dare l' impressione di un medico un po' strano (non solo per quello) ma alla fine... accettabile (spero, e comunque le scarpe non le metto Twisted Evil )

aldo1953

Numero di messaggi : 1028
Età : 65
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  Massimo il Mer Dic 09 2015, 16:44

aldo1953 ha scritto:Sapessi quanto sono pentito io !  Mi ritrovo a 62 avendo goduto a pieno dello scalzismo solo da tre anni...  Però ora non mi ferma nessuno, a parte i luoghi di lavoro dove dovrò interagire ancora per almeno cinque anni (acc...) e dove quindi le infradito perenni bastano e avanzano a dare l' impressione di un medico un po' strano (non solo per quello) ma alla fine...  accettabile (spero, e comunque le scarpe non le metto Twisted Evil )
Ho la sensazione che prima che passino questi ultimi cinque anni incomincerai ad andare regolarmente scalzo anche a lavoro! Smile

Massimo

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  aldo1953 il Mer Dic 09 2015, 17:04

Massimo ha scritto:
aldo1953 ha scritto:Sapessi quanto sono pentito io !  Mi ritrovo a 62 avendo goduto a pieno dello scalzismo solo da tre anni...  Però ora non mi ferma nessuno, a parte i luoghi di lavoro dove dovrò interagire ancora per almeno cinque anni (acc...) e dove quindi le infradito perenni bastano e avanzano a dare l' impressione di un medico un po' strano (non solo per quello) ma alla fine...  accettabile (spero, e comunque le scarpe non le metto Twisted Evil )
Ho la sensazione che prima che passino questi ultimi cinque anni incomincerai ad andare regolarmente scalzo anche a lavoro! Smile

Beh, ci sono mooooolto vicino ! Razz Razz Razz

aldo1953

Numero di messaggi : 1028
Età : 65
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collega esterefatto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum