Resoconto 2015

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Resoconto 2015

Messaggio  Dave Mack il Dom Gen 03 2016, 00:52

Eccoci qui, nel 2016. Tiriamo le somme:
Il 2015 a piede libero è stato una buona annata, piena di esperienze, belle e brutte! Ho passato tutto l'anno scalzo, tranne qualche occasione particolare che rappresentava l'anormalità per i miei piedi (ospedale, matrimonio).
Esperienze Negative:
- Mi sono rotto un mignolo, in palestra mentre frettolosamente a orario di chiusura mi dirigevo negli spogliatoi. In realtà per colpa delle fivefingers, in quanto l'anteriore delle dita risulta gommato e fa un grip che le dita nude non anno.. Si è incastrato nella ruota di una panca, rompendosi lateralmente. Ho sentito un male devastante, e sono andato negli spogliatoi zitto zitto, dove ho rimesso in sede il dito. I giorni a venire era enorme e nero, e per un mese e mezzo buono mi ha fatto un male allucinante. Inoltre una volta sistemato non è più come prima, ha perso mobilità e tende ad essere con l'unghia verso l'esterno, il che provoca un po di fastidio delle volte, e spero questo col tempo si sistemi.. Nota positiva: Da rotto, camminando scalzo non sentivo male, ma se dovevo per caso anche solo indossare le infradito, soffrivo alquanto.
- Una sera in coda nel traffico su una strada extraurbana in zona Varese, me la stavo per fare nei pantaloni, così sono uscito dalla strada e sono andato a farla nei margini di un boschetto. Tornando alla macchina, nell'oscurità quasi totale, ho messo il piede su un pallet di legno marcio, che aveva un chiodo di 10 cm che mi ha quasi trapassato il piede. Sangue a non finire, e ho guidato così fino a casa, dove l'ho lavato e disinfettato. Esternamente si è rimarginato in fretta, internamente mi ha fatto male per una settimana, ma sopportabile.

Esperienze positive:
- Durante il viaggio di nozze ho fatto una camminata di una giornata intera nei boschi, per arrivare sulla vetta di un monte, passando non per il sentiero convenzionale, ed è stato bellissimo, abbiamo fatto dei tratti risalendo sul letto di un ruscello nel bosco, con il terreno argilloso, e da calzato mi sarei perso metà della bellezza di quelle sensazioni.
- Ho iniziato a fare mente locale dei posti, supermercati, store e quant'altro dove non mi rompono le palle se sto scalzo, e devo dire che sono più di quanti pensavo.
- Quest'anno la mia tolleranza agli asfalti bollenti, come al freddo invernale, è aumentata notevolmente. Ho già camminato sotto lo zero, e ho fatto delle riprese per circa 4 ore, camminando sull'erba bagnata circa 3-4 gradi, senza dover ricorrere ad accorgimenti particolari.
- Ho incontrato moltissime persone che hanno mostrato interesse per la cosa, positivamente, da ragazzi come me a persone di "una certa età", e qualcuno ha poi provato su se stesso la veridicità della mia esperienza.
- La moglie, che inizialmente disapprovava in toto questa mia peculiarità, ha accettato oramai la cosa, e in molti posti dove prima mi chiedeva di mettere quantomeno le infradito, ora sta tollerando, anche se non proprio in tutti, e mi ha persino presentato a colleghe di lavoro da scalzo, quando era tra le cose che più temeva.
- Fiera dell'artigianato fatta tutta scalzo, nessuno che rompeva le scatole, ogni tanto mi accorgevo che qualcuno mi fotografava e gli partiva il flash, ma niente di che. Tra l'altro ero in maglietta a maniche corte, sia dentro che per arrivarci, bello comodo leggero, mentre tutti erano super incappottati.

Se mi viene in mente altro lo aggiorno Very Happy

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Rei il Dom Gen 03 2016, 11:15

Dave Mack ha scritto:- Ho iniziato a fare mente locale dei posti, supermercati, store e quant'altro dove non mi rompono le palle se sto scalzo, e devo dire che sono più di quanti pensavo.
DEVONO essere TUTTI così: per legge.
Se ti rompono le scatole possono prendere una multa che oscilla tra i 516,00 euro e i 3.096,00.

Se ti rompono le scatole fagliela prendere.
Appena la multa arriva al titolare, stai sicuro che TUTTI i dipendenti, anche quelli in cura psichiatrica per scalzofobia, diventeranno filo scalzisti. Very Happy
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2638
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  cyberteam il Lun Gen 04 2016, 00:41

Dave Mack ha scritto:
- Una sera in coda nel traffico su una strada extraurbana in zona Varese, me la stavo per fare nei pantaloni, così sono uscito dalla strada e sono andato a farla nei margini di un boschetto. Tornando alla macchina, nell'oscurità quasi totale, ho messo il piede su un pallet di legno marcio, che aveva un chiodo di 10 cm che mi ha quasi trapassato il piede. Sangue a non finire, e ho guidato così fino a casa, dove l'ho lavato e disinfettato. Esternamente si è rimarginato in fretta, internamente mi ha fatto male per una settimana, ma sopportabile.

Shocked

Decisamente il buio non è amico degli scalzisti.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Laurentius il Lun Gen 04 2016, 03:18

Meraviglia! Very Happy
Dovrei farlo anche io un resoconto del 2015...quasi quasi domani...se riesco a prendere sonno (oggi non riesco ad addormentarmi...)
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 355
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Dave Mack il Ven Gen 08 2016, 00:54

cyberteam ha scritto:
Shocked

Decisamente il buio non è amico degli scalzisti.

Già. Quantomeno negli ambienti non noti. Quando vado a prendere la legna la sera, passo tra i cortili al buio, ma so a memoria la strada e mi aiuto col tatto dei piedi per capire dove sono.. diverso è un ambiente dove già le foglie nascondo il suolo, in più al buio... mea culpa comunque, non era certo una brillante idea!
Comunque non ho sentito molto male al momento, più i giorni a venire.

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Spyro il Dom Gen 10 2016, 11:22

L'anno appena passato per me è stato abbastanza proficuo per lo scalzismo. Oltre alle mie solite zampettate in campagna e nei boschi vicino casa ho finalmente sperimentato l'escursionismo in montagna a piedi nudi. Assieme a Kaze, Disc e Andrea Grasselli (spero di non aver dimenticato nessuno), ho fatto tre escursioni a piedi nudi in montagna nel Friuli-Venezia Giulia: ai laghi di Fusine, a Forni di Sopra fino a casera Tragonia e a Pontebba fino alla cima Slenza Est. Very Happy Ottimi traguardi per me che sono appassionato di montagna ma che fino ad ora non l'avevo mai provata a piedi nudi (o almeno non escursioni con quasi mille metri di dislivello). E per il 2016 prevedo altre escursioni!
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Alexey il Dom Gen 10 2016, 12:42

Vedi, con le fifefingers ti fanno allenare ma il dito te lo rompi comunque, anzi, se ti affidi al falso senso di protezione che ti da la mera definizione di calzatura, di solito stai molto meno attento e ti fai male...ma se ti fai male con la calzatura tutto va bene, se ti fai male da scalzo qualcuno te la mena a vita...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Rei il Dom Gen 10 2016, 13:01

Alexey ha scritto:ma se ti fai male con la calzatura tutto va bene, se ti fai male da scalzo qualcuno te la mena a vita...
Io ho sempre il racconto del mitico manubrio da 3 Kg che mi cadde sul piede nudo: il medico mi disse che me l'ero cavata solo con un grosso ematoma (che mi "costrinse" ad uscire scalzo perché non potevo mettere neppure le infradito) proprio perché ero scalzo: con una scarpa chiusa le ossa non avrebbero potuto allargarsi ed attutire elasticamente il colpo e si sarebbero fratturate.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2638
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconto 2015

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum