Scalzi per i Calzati!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scalzi per i Calzati!

Messaggio  matteo1997m il Mer Feb 17 2016, 11:00

Salve a tutti ragazzi,
Spero stiate tutti bene!

Oggi vi volevo parlare di un progetto il quale credo vi possa interessare aiutarmi, perché in vista della giornata dello studente (co-gestione), vorrei proporre un corso sullo scalzismo.

Ovviamente cerco il vostro aiuto, vista l'esperienza d'alcuni e la stima che riservo in voi Emoticon wink .

Comunque, pensavo di strutturare il corso (certo che se però voi avete anche altre idee, siete liberissimi di proporle) in modo da non renderlo troppo banale ma nemmeno troppo pesante:

Ogni partecipante al corso appena entrerà dovrà togliersi le scarpe ed appoggiarle di fianco alla porta d'entrata.

Il corso:
-brevi cenni storici e le varie culture
-benefici
-la società (e come siamo tutelati)

E dulcis in fundo volevo creare una sorta di breve percorso, che mi viene da definirlo "sensoriale", ma non so se può essere la definizione più adatta, in modo da far si che le persone scalze che partecipano al progetto possano testare le varie superfici delle cose (che vorrei proporre, anche se anche qui ho idee vaghe: potrei metter su dei sacchi neri della spazzatura roba come sabbia marina, ciottoli di fiume di piccolo taglio e ... ).

Bene o male ragazzi,
Questo è quanto.

Spero vi piaccia come idea.

Aspetto dunque i vostri suggerimenti e feedback.

A presto,
Matteo.

PS. è stato scritto di getto alle 6 di mattina quindi siate clementi !!! Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
matteo1997m

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.09.15

http://www.pointandcommamusic.weebly.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Laurentius il Mer Feb 17 2016, 11:37

L'idea di per se' è interessante. La cosa che mi preoccupa potenzialmente è come possa venir percepita.

E soprattutto in che periodo dell'anno si intende fare. Mi spiego meglio su quest'ultimo punto: quando la gente si accorge che sono scalzo la reazione è diversa a seconda delle condizioni meteorologiche e/o della stagione. Le opzioni sono due:

1-Se il tempo è rigido la reazione (pretestuosa) è "Non hai freddo?"
2-Se il tempo è bello e caldo la reazione (sempre pretestuosa) è "Non hai paura di pestare vetri/siringhe/cacche/blabla?"

Quindi esclusa l'opzione 2 perchè se ho capito bene l'ambiente sarà controllato stai bene attento alle reazioni del punto 1 se sarà di autunno o inverno! Very Happy

Inoltre ti consiglierei tanta, tanta bibliografia da poter mettere sotto gli occhi di tutti. Per ogni studente che si rispetti la bibliografia è essenziale. Magari all'università questa cosa è molto più marcata (le mie tesi di laurea sono state al 70% un via-vai dalle biblioteche dell'Alma Mater), ma in un contesto come quello, dove non molti sono al corrente dell'utilità del barefooting (e della dannosità delle scarpe), avere dalla tua parte il poter dire "Questa è scienza, non fantascienza" sicuramente aiuta.

Ti auguro solo buona fortuna. Hai avuto un bel coraggio!

EDIT:

PS: e ricorda che con i calzini non vale, perchè sarebbe come usare la sensibilità delle mani tenendo i guanti :V
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 348
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  bfpaul il Mer Feb 17 2016, 13:24

matteo1997m ha scritto:Salve a tutti ragazzi,
Spero stiate tutti bene!

Oggi vi volevo parlare di un progetto il quale credo vi possa interessare aiutarmi, perché in vista della giornata dello studente (co-gestione), vorrei proporre un corso sullo scalzismo.

Ovviamente cerco il vostro aiuto, vista l'esperienza d'alcuni e la stima che riservo in voi Emoticon wink .

Comunque, pensavo di strutturare il corso (certo che se però voi avete anche altre idee, siete liberissimi di proporle) in modo da non renderlo troppo banale ma nemmeno troppo pesante:

Ogni partecipante al corso appena entrerà dovrà togliersi le scarpe ed appoggiarle di fianco alla porta d'entrata.

Il corso:
-brevi cenni storici e le varie culture
-benefici
-la società (e come siamo tutelati)

E dulcis in fundo volevo creare una sorta di breve percorso, che mi viene da definirlo  "sensoriale", ma non so se può essere la definizione più adatta, in modo da far si che le persone scalze che partecipano al progetto possano testare le varie superfici delle cose (che vorrei proporre, anche se anche qui ho idee vaghe: potrei metter su dei sacchi neri della spazzatura roba come sabbia marina, ciottoli di fiume di piccolo taglio e ... ).

Bene o male ragazzi,
Questo è quanto.

Spero vi piaccia come idea.

Aspetto dunque i vostri suggerimenti e feedback.

A presto,
Matteo.

PS. è stato scritto di getto alle 6 di mattina quindi siate clementi !!! Very Happy Very Happy Very Happy
Sul nostro sito ( ww.nati-scalzi.org ) sono pubblicate varie pagine relative a "piste per barefooting" preparate in tutti questi anni, spero ti possa essere utile dare uno sguardo.
In questo Forum, tramite la funzione "cerca" puoi trovare moltissimo altro materiale.

bfpaul

avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Grand Choeur il Mer Feb 17 2016, 16:05

Ottima cosa!
Ma non la presenterei come un "corso", che sa di qualcosa di impegnativo. La presenterei più come esperienza o serie di esperienze di benessere, o giù di lì. Insomma, qualcosa che attiri e che incuriosisca.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 951
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  matteo1997m il Gio Feb 18 2016, 15:54

Rispondendo con ordine:

@laurentius:
allora innanzitutto il corso avverrà tra marzo ed aprile 30-31Marzo1-Aprile (giorno più giorno meno), comunque il problema del clima non si pone, vado a scuola scalzo da settembre Wink .
Comunque si, il luogo è "controllato", nel senso che i corsi si tengono all'interno delle aule scolastiche come vere e proprie lezioni a fasce orarie di 3 (8.00/10-50)e di 2 (11/13)ore.

Comunque ho incominciato a cercare qualche doc. scientifico ma ho trovato poco in italiano e qualcosa in inglese (ma non ho proprio molto tempo ora da mettermi a tradurlo), comunque quando avrò più tempo (ovviamente a ridosso del corso ahaha) mi ci rimetterò.

@bfpaul:
grazie del consiglio, ne terrò sicuramente conto Wink .

@grand choeur:
diciamo che il fatto del "corso" è perchè viene presentato come tale in generale, ma è più una lezione ludico-didattica in quanto tenuta da studenti .. magari nella descrizione del "corso" potrei presentarla più come un'esperienza come l'hai posta te Wink .
avatar
matteo1997m

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.09.15

http://www.pointandcommamusic.weebly.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Rei il Gio Feb 18 2016, 19:07

matteo1997m ha scritto:vado a scuola scalzo da settembre Wink
In topic a parte, perché non ci racconti qualcosa di questi mesi?
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  matteo1997m il Gio Feb 18 2016, 19:10

Sommo @Rei
in cambio di un tuo suggerimento-aiuto per il corso Very Happy
avatar
matteo1997m

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.09.15

http://www.pointandcommamusic.weebly.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Laurentius il Ven Feb 19 2016, 19:31

matteo1997m ha scritto:Sommo @Rei
in cambio di un tuo suggerimento-aiuto per il corso Very Happy

La quintessenza del do ut des.
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 348
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Rei il Sab Feb 20 2016, 00:00

matteo1997m ha scritto:in cambio di un tuo suggerimento-aiuto per il corso Very Happy
Da ex insegnante ti dico che lo scalzismo è un percorso personale che non si può insegnare.
Quello che si può fare è informare chi è interessato o a percorrere la via dello scalzismo o a capire senza pregiudizi quelli che seguono quel percorso.
Preparati cominciando dalle FAQ di questo Forum (e del sito) e leggiti "A piedi nudi" di Howell.
Fai un'introduzione e preparati a rispondere a tante domande.
Oppure fai un'introduzione più lunga che risponda a tutte le domande classiche e scontate... e preparati a rispondere a tante altre domande.  Very Happy

Quanto a quelli che che preferiscono il pregiudizio all'informazione, come prima cosa inizia la tua presentazione così:
"Prima di cominciare vorrei invitare tutti coloro che preferiscono il pregiudizio all'informazione ad uscire, in modo che rimangano solo quelli interessati al sapere."
(Mi raccomando: AL sapere, non A sapere)
Aspetta qualche secondo per dare il tempo di uscire (non uscirà nessuno), guarda il tuo pubblico e continua:
"Bene, ora che sono rimaste solo le persone che cercano la verità e non comodi pregiudizi, possiamo cominciare."

Per sapere cosa dire, guarda dentro di te, al tuo percorso personale, al perché hai scelto di essere scalzo in un mondo di calzati e cerca di fare arrivare tutto questo ai tuoi ascoltatori.

P.s.: alla tua età non riuscivo a parlare in pubblico, alle assemblee mi bloccavo e andavo in tilt.
Spero che in questo tu ti riveli migliore di me.


Ultima modifica di Rei il Sab Feb 20 2016, 00:02, modificato 1 volta
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Rei il Sab Feb 20 2016, 00:02

matteo1997m ha scritto:Sommo @Rei
Va a finire che mi monto la testa. Laughing
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Marco53 il Sab Feb 20 2016, 21:20

Il libro di Howell è fondamentale. Ed.Orme. Costava appena 14 euro quando uscì nel 2010, perciò non è detto che sia facile da trovare, ma, almeno è in italiano.
Poi ci sono i nostri link nella sezione info, che devi assolutamente vedere. Nella cultura tedesca ci sono fior di siti pedagogici e di puericultura che trattando dello scalzismo, specialmente per i bambini, ma sono in tedesco e, ovviamente, non facilmente accessibili a causa della lingua che io conosco a forza di viaggi, cominciati coi campeggi in Austria e Germania quando avevo la tua età.
Peccato perché il grosso del materiale è lì.
Ci sono anche dei siti americani, ma col tempo si sono un po' estinti e fermati allo status-quo.
I miei consigli per camminare sulla neve, oltre dall'esperienza personale, sono stati aiutati da alcune precisazioni su temperature e reazioni fisiologiche trovate su questi siti, che mi ero premurato di trasmettere ai primordi dei nati-scalzi...
Comunque se vuoi puoi anche chiedere la mia mail al webmaster.
Un incoraggiamento.
Saluti scolastici.
Marco53
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 797
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Angelica il Dom Feb 21 2016, 04:08

matteo1997m ha scritto:

Ogni partecipante al corso appena entrerà dovrà togliersi le scarpe ed appoggiarle di fianco alla porta d'entrata.

Secondo me non è una buona mossa. Uno può benissimo decidere di ascoltare e poi dopo di fare. Non è che se voglio avere informazioni sul naturismo mi devo per forza "vestire di sole" per ascoltare.

Piuttosto quando hai dato tutte le informazioni necessarie dì qualcosa tipo "se mi avete ascoltato fino in fondo è perché vi interessa, perché non provate subito?" sfruttando il principio di coerenza.
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 291
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Rei il Dom Feb 21 2016, 09:00

Angelica ha scritto:
matteo1997m ha scritto:

Ogni partecipante al corso appena entrerà dovrà togliersi le scarpe ed appoggiarle di fianco alla porta d'entrata.

Secondo me non è una buona mossa. Uno può benissimo decidere di ascoltare e poi dopo di fare. Non è che se voglio avere informazioni sul naturismo mi devo per forza "vestire di sole" per ascoltare.

Piuttosto quando hai dato tutte le informazioni necessarie dì qualcosa tipo "se mi avete ascoltato fino in fondo è perché vi interessa, perché non provate subito?" sfruttando il principio di coerenza.

Concordo in pieno.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2586
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  hadashi il Lun Feb 22 2016, 10:42

Sebbene parecchio romanzato, anche "Born to Run" potrebbe essere utile. essenzialmente è centrato sulla corsa (la sua importanza nell'evoluzione umana), ma per chi è appassionato di sport potrebbe essere interessante (pare questo libro sia il maggior responsabile del "boom" di corridori scalzi alle maratone)
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Angelica il Lun Feb 22 2016, 21:23

matteo1997m ha scritto:Sommo @Rei
in cambio di un tuo suggerimento-aiuto per il corso Very Happy

Noi ti abbiamo detto quel che potevamo, ora tocca a te! Very Happy
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 291
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi per i Calzati!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum