cambio di Avatar

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cambio di Avatar

Messaggio  Elan il Gio Mar 17 2016, 16:12

come promesso ho seguito l'esempio dei giovani e ci metto la faccia .... Se qualcuno si chiedesse dove mi trovo ... beh, sono nel mio giardino di casa e quella che si intrevvede e la ferrovia da giardino in scala 1:20 che sto costruendo da diversi anni, che attraversa tutto il mio piccolo fazzoletto di terreno.

avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  Andrea Grasselli il Sab Mar 19 2016, 12:11

Elan ha scritto:come promesso ho seguito l'esempio dei giovani e ci metto la faccia ....   Se qualcuno si chiedesse dove mi trovo ...  beh, sono nel mio giardino di casa e quella che si intrevvede e la ferrovia da giardino  in scala 1:20 che sto costruendo da diversi anni, che attraversa tutto il mio piccolo fazzoletto di terreno.

Ciao Elan

complimenti per la realizzazione di una ferrovia da giardino, progetto molto impegnativo ed entusiasmante!

Oltre a condividere la passione per la vita a piedi liberi, condividiamo quella per le ferrovie!

saluti ferroviari (come direbbe Marco Smile )
Andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  Elan il Sab Mar 19 2016, 13:57

Ora che torna il bello, c'è da dare una bella pulita ai binari e poi si ricomincia a far circolare i treni.

La particolarità della mia ferrovia è che è gestita da orsetti di peluche alti 9cm, cui mia moglie ha tagliato e cucito le divise da ferrovieri tedeschi del 1912 (però sono scalzi Smile ).  L'ambientazione è mitteleuropea inizio secolo, esattamente 100 anni fa. molti edifici tipici, come la stazione, il castello, le mura con la porta, li abbiamo realizzati noi (io e mia moglie) con polistirene estruso e malta cementizia, copiando edifici da fotografie.  C'è persino la trattoria dove abbiamo mangiato due estati fa a Lubecca.  



Gli scalzisti sono sempre invitati a visitarmi....

Se volete dare un'occhiata:

https://www.youtube.com/watch?v=Q8ccLrWr3TM
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  Giangiò il Sab Mar 19 2016, 14:56


Ah ,che meraviglia!
Anch'io sono appassionato di fermodellismo e realizzo diorami in HO .......bellissimo l'aver in giardino la ferrovia privata....
Saluti,Giangiò
avatar
Giangiò

Numero di messaggi : 160
Età : 65
Data d'iscrizione : 25.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Treni scalzi

Messaggio  bfpaul il Sab Mar 19 2016, 22:27

Guido, sapevo che avevi questo hobby ma sono rimasto a bocca aperta...
Complimenti! E poi che qualcuno dica che gli scalzi sanno  e parlano solo di piedi!!!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  Elan il Sab Mar 19 2016, 23:19

Degli scalzi in genere non posso dire nulla, ma quanto ai NatiScalzi, direi che c'è gente che si interessa di mille cose e che non è priva di argomenti  Very Happy

Anzi, quanto ad argomentare, a volte esageriamo Embarassed

In realtà da circa due anni sono partito per la tangente per una nuova grande passione: sto facendo l'apprendista orologiaio e sto imparando, con molta soddisfazione,  a revisionare, riparare e restaurare pendole vecchie o antiche.

... come questa (1880):



o questa: (1860)



o ancora questa (1900)



Ah, e non pensate che sia un hobby milionario ... le pendole vecchie o antiche su ebay francia o germania costano meno dei trenini Very Happy
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  bfpaul il Dom Mar 20 2016, 18:37

Elan ha scritto:Degli scalzi in genere non posso dire nulla, ma quanto ai NatiScalzi, direi che c'è gente che si interessa di mille cose e che non è priva di argomenti  Very Happy

Anzi, quanto ad argomentare, a volte esageriamo Embarassed

In realtà da circa due anni sono partito per la tangente per una nuova grande passione: sto facendo l'apprendista orologiaio e sto imparando, con molta soddisfazione,  a revisionare, riparare e restaurare pendole vecchie o antiche.  
Resta il fatto che hai fatto con i trenini qualcosa di stupefacente e se tanto mi dà tanto con le pendole non sarai da meno ...

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  Marco53 il Lun Apr 04 2016, 09:18

Ciao Elan, rientro oggi in pista dopo un doloroso momento pre-Pasquale con due lutti di due amiche carissime a distanza di pochi giorni l'uno dall'altra.
Il primo post- che ho aperto sono andato a cercarlo fra quelli meno recenti e ho scelto il tuo e guarda un po'!
Il nostro amico Elan si dedica a due cose che adoro. Ne adoro tante e in primis le automobili, di cui posso considerarmi storico e delle automobiline idem come sopra. Ma i treni sono sempre nel cuore. Ogni anno vado a Norimberga e dedico qualche ora anche al padiglione dei treni. Gli LGB sono adorabili e apprezzo che tu abbia la fortuna di poter disporre di un giardino dove farli correre!!! Simpaticissima l'idea degli orsetti.
Io colleziono qualche trenino moderno (quando ho l'occasione per comprarlo scontato) e ho un po' di treni di latta d'epoca, che talvolta si ha la fortuna di comprare su ebay per cifre inferiori a quelle dei treni di oggi.
E poi ho anche avuto la voglia e la fortuna di dedicarmi un po' alle ultime ferrovie trifasi e a vapore piemontesi, compresa l'ebbrezza di condurre un vero E432 (doveva essere lo 032 o 033) sulla linea Alessandria S.Giuseppe di Cairo nel 1973, limitandomi a un breve tratto fra due paesi con frenata (un po' lunga) in stazione... Ho detto il peccato ma mi rendo conto che oggi verremmo arrestati io e il macchinista.
Tant'é. E' andata e penso che siamo in prescrizione...
Sei mai stato a vedere il Museo Baumgartner a Mendrisio, in Canton Ticino a pochi km dal confine, sia da Varese che da Como? E' praticamente un edificio che espone migliaia di trenini giocattolo e modello. Veramente una favola per gli appassionati.
Quanto agli orologi non mi metto a ripararli, ma ne ho anch'io una certa passione. Ho anche visitato (e scalzo!) diversi Musei: quello meraviglioso di La-Chaux-de-Fonds in Svizzera, quello di Waldkirch in Foresta Nera (per non parlare di Trieberg, la città degli orologi a cucù) e quello della Junghans a Schramberg, sempre in Germania, a pochi km da Rottweil (quella dei cani che è anche la più antica cittadina del Baden-Württemberg). Ti mando due foto. Una con me e coi piedi pertinenti al sito e una con un curioso orologio da tavolo del 1905 che immagino sia stato progettato per dei sordoni... o per svegliare un intero condominio.


Saluti modellistici
Marco53
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

orologi

Messaggio  marcotorino76 il Mer Mag 25 2016, 21:54

ciao Marco molto belli gli orologi ammetto che hai molto "coraggio" ad andare scalzo per musei, io un po' me ne vergogno ma prima o poi dovrò cominciare. Per ora pratico solo in casa, ma come dice la tua foto "è ora di cominciare".

marcotorino76

Numero di messaggi : 10
Età : 40
Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambio di Avatar

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum