MULTA SCALZA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MULTA SCALZA

Messaggio  Paolo G il Gio Ott 16 2008, 08:10

Ieri sono stato per motivi legati alle mie ricerche a fare il topo di archivio nell'archivio della villa Camerini-Contarini di Piazzola sul Brenta, una delle più vaste e belle ville venete, che per un centinaio d'anni fu di proprietà di una famiglia della mia zona.
Non essendoci collegamento ferroviario, ho dovuto raggiungere Piazzola, mio malgrado, in macchina. Premetto che sono nemico dell'auto nei viaggi lunghi, dove la comodità del treno si apprezza sempre più. Inoltre il traffico, soprattutto pesante, rende le austrostrade una sorta di autopista, ma questo è un altro discorso.
Parto da casa ovviamente scalzo e tale rimango alla guida fino alla meta, compreso sosta caffè e pipì in un'area di servizio e sosta rifornimento del carburante con pagamento centralizzato in cabina.
Alcuni sguardi ma nessun commento. Il termomentro dell'auto segna 14 gradi ma la termoregolazione naturale mi fa scendere dall'auto e girare solo con una felpa.
Mi calzo (sandali) per la sosta all'archivio, posto in un'umida e gelida ala del palazzo e lì rimango fino alle 15.30.
Dopodichè, posata la borsa ed i sandali in auto, mi dirigo, scalzo, ad una visita ad alcuni impianti ferroviari dismessi a fianco della villa ed al Doumo di Piazzola che visito scalzo.
Fatta l'ora del rientro, risalgo in auto e mi dirigo verso Padova e l'autostrada per Bologna. Un cartello segnala un blocco dell'austrada adriatica dopo Bologna a causa di un incidente; pertanto decido di uscire a Ferrara e di arrivare a casa per strade ordinarie lungo l'itinerario di Argenta, Lavezzola e Bagnara di romagna.
Attendevo da tempo di percorrere quella strada poichè avevo intenzione di fermarmi a Lavezzola per fare alcune foto alla stazione ferroviaria. Detto fatto, parcheggio dietro un'altra macchina in fondo al piazzale della stazione (le uniche auto presenti) e faccio le mie foto. Quando esco, sorpresa delle sorprese, mi trovo una multa per .....................divieto di sosta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
C'ero solo io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Inc...to come una pantera fermo il vigile che, con passo felino (della serie mo' a questo gliel'ho fatta!) stava tagliando l'angolo. Gli illustro la mia situazione, avevo prcheggiato lì perchè non si vedesse la macchina nella foto, sono stato in stazione a fare 2 foto, non credo che in un paesino di 1000 anime della più profonda bassa vi sia un problema di carenza di parcheggi o di ostacolo alla circolazione davanti ad una stazione semiabbandonata ecc., ma lui inflessibile insite: il cartello c'è ed è visibile. Noto tuttavia che all'altra auto non ha fatto la multa e glielo contesto. Ma -dice lui, ha il cartellino degli invalidi- giusto, ma nonostante ciò lì non c'è il parcheggio per gli invalidi e se sono io in divieto lo è anche quell'altra auto. Cosicchè lo costringo a fare la multa anche all'altro. Poi parliamo delle modalità di pagamento, lo saluto e me ne vo' incavolato (..chi non lo sarebbe!)
Solo dopo un po' mi sovviene che ho fatto tutta la sfuriata scalzo e non so se il mio interlocutore se ne sia accorto o se, così solerte col divieto di sosta, sia altrettanto solerte nel sapere che scalzi alla guida si può.
Mah...valli a capire i vigili!
PAOLO G.

Paolo G

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: MULTA SCALZA

Messaggio  alex65 il Gio Ott 16 2008, 11:25

Ieri a Padova (non lontano quindi dai luoghi che hai visitato), hanno multato una trentina di motorini posteggiati come tutti i giorni fuori da un liceo. Dato che gli studenti non hanno alcuna alternativa di posteggio se non quello per il quale sono stati multati anche il Presida ha polemizzato con i solerti vigili.

Ma la peggiore che ho visto (e forse contestabile) e' stata una multa fatta ad un'auto che non dava fastidio a nessuno, posteggiata in un vicolo cieco con posteggio permesso su entrambe i lati... multata perche' in senso opposto al senso di marcia!!!

Della serie che essendo un vicolo stretto e cieco, il guidatore e' giustamente entrato in retromarcia per posteggiare ... ma era dal lato sbagliato!!

Comunque hai tutta la mia solidarieta' di guidatore scalzo !!
avatar
alex65

Numero di messaggi : 303
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: MULTA SCALZA

Messaggio  lucignolo il Gio Ott 16 2008, 12:21

Paolo G ha scritto:Solo dopo un po' mi sovviene che ho fatto tutta la sfuriata scalzo e non so se il mio interlocutore se ne sia accorto o se, così solerte col divieto di sosta, sia altrettanto solerte nel sapere che scalzi alla guida si può.
Mah...valli a capire i vigili!
Beh, è capitato anche a me in un parcheggio sterrato di Borghetto sul Mincio.
I cartelli c'erano (parchimetro), ma sono stato ingannato dalla mancanza della segnaletica orizzontale blu.
Comunque né io né te siamo stati multati perché eravamo scalzi ed è questo che conta, no?
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: MULTA SCALZA

Messaggio  ChiccoB il Gio Ott 16 2008, 15:42

Giusto ragazzi!Visto che sono anni che guido esclusivamente scalzo (estate e inverno)trovandomi molto meglio che con qualsiasi tipo di scarpa,volendo chiarimenti in merito l'ho domandato proprio pochi giorni fa ad un poliziotto. Molto gentilmente mi ha risposto che per il codice attuale non c'è nessun divieto e quindi non c'è infrazione sia alla guida scalzi e UDITE UDITE non c'è divieto nè infrazione neppure se si guida in ciabatte o ziccoli. Ora non voglio fare polemiche, per quanto mi riguarda,continuerò ora più che mai a guidare scalzo. federicob (chicco).

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: MULTA SCALZA

Messaggio  Andrea77 il Gio Ott 16 2008, 23:12

Qualche tempo fa ho visto in un autogril (nn ricordo dove) un curioso libro scritto da un avocato con un titolo del tipo 'come fare ricorso alle multe e vincerlo'. Non l'ho preso ma potrebbe essere utile.
Molto spesso chi ricorre ha ragione solo che spesso uno nn lo fa xchè nn sa tutti i cavilli e xchè nn vuole perdere un sacco di tempo con le lungaggini della giustizia.
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: MULTA SCALZA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum