Primo bigliettino dei Nati Scalzi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Primo bigliettino dei Nati Scalzi

Messaggio  young_barefooter il Mer Mag 25 2016, 10:00

Sono orgoglioso di comunicarvi che ieri pomeriggio ho dato il primo bigliettino dei Nati Scalzi a una persona interessata per davvero all'argomento!

Ero al parco e ho incontrato i ragazzi della casa-famiglia che sorge a pochi passi da casa mia e la loro educatrice.
Ne avevo parlato in alcuni post lo scorso autunno, comunque vi ricordo che questi ragazzi si erano mostrati incuriositi dal vedermi sempre a piedi nudi e avevo avuto modo di spiegare loro le mie motivazioni. La cosa era stata accolta con un certo entusiasmo e c'era il desiderio da parte loro di provare - ma l'estate stava volgendo al termine e non c'era stato modo di organizzare passeggiate o altro.

Comunque ieri alcune ragazzine e la loro educatrice si erano tolte le scarpe e mi stavano descrivendo le piacevoli sensazioni che provavano camminando sui sassolini e sull'erba. Alla fine parlando di vari argomenti connessi al discorso scalzismo ho detto loro che nel weekend ero stato a degli incontri di un gruppo di amici che amano camminare scalzi e che spesso si incontrano per stare assieme e fare delle belle passeggiate: i Nati Scalzi!

Così ho dato all'educatrice il bigliettino. Lei era molto incuriosita e ha detto che avrebbe visitato il sito.
Oggi spero di rivederla così posso eventualmente sapere cosa ne pensa.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 955
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primo bigliettino dei Nati Scalzi

Messaggio  Grand Choeur il Mer Mag 25 2016, 10:44

Benissimo! Così si fa!
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 952
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primo bigliettino dei Nati Scalzi

Messaggio  young_barefooter il Gio Mag 26 2016, 22:25

Oggi sono stato nuovamente al parco e c'erano ancora i ragazzi/e della casa-famiglia.
Ho notato che sono arrivati tutti con le scarpe ma appena entrati al parco in molti/e (ammetto che le aspiranti scalziste erano in netta maggioranza rispetto ai maschi) se ne sono liberati con aria di grande soddisfazione.
Le più peperine sono venute di corsa da me per salutarmi e informarmi dei loro progressi.

In definitiva sembra che ogni giorno che passa c'è sempre qualcuno in più che prova a stare scalzo, chi per pochi minuti, chi invece giocando e correndo qua e la anche per tutta la permanenza al parco.
Oggi c'erano sicuramente almeno 10-15 scalzi in tutta l'area giochi.

Il bello è che anche tra i bambini che NON appartengono alla casa famiglia si stanno moltiplicando i casi di scalzismo "autorizzato" dai genitori (quasi tutti i genitori pro-scalzismo sono persone con cui ho avuto modo di parlare e faccio notare che NON ho parlato quasi mai di scalzismo ma di tutt'altro).

Io pure sto facendo passi avanti perchè mi scopro sempre più sicuro di me stesso e propenso alle "pubbliche relazioni" come mai ero stato da scarpato. Forse perchè inizio a sentirmi davvero me stesso quando sono a piedi nudi?
Alla fine sembra che i genitori mi trovino simpatico e provino piacere a parlare con me, i bambini addirittura sembrano divertirsi molto mentre parlano e giocano con me e i miei figli.

Direi che buona parte di questi miei miglioramenti derivino dalla piacevole esperienza degli incontri ai quali ho partecipato a Milano.
Vedendo "all'opera" persone come la Contessa e il buon Bfpaul e tanti altri di voi ho appreso come mettere a frutto l'arte della "faccia tosta" al fine di superare gli eventuali momenti di imbarazzo o agire d'anticipo attaccando discorso in modo simpatico con quelli che sembrano perlplessi.

In questi ultimi giorni ho conosciuto un sacco di persone, mai successo quando ero scarpato. E dire che vivo al mio paesello ormai dal lontano 2008! Grazie ancora a tutti quanti per rendermi ogni giorno una persona migliore!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 955
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primo bigliettino dei Nati Scalzi

Messaggio  disc il Ven Mag 27 2016, 23:41

young_barefooter ha scritto:Oggi sono stato nuovamente al parco e c'erano ancora i ragazzi/e della casa-famiglia.
Ho notato che sono arrivati tutti con le scarpe ma appena entrati al parco in molti/e (ammetto che le aspiranti scalziste erano in netta maggioranza rispetto ai maschi) se ne sono liberati con aria di grande soddisfazione.
Le più peperine sono venute di corsa da me per salutarmi e informarmi dei loro progressi.

In definitiva sembra che ogni giorno che passa c'è sempre qualcuno in più che prova a stare scalzo, chi per pochi minuti, chi invece giocando e correndo qua e la anche per tutta la permanenza al parco.
Oggi c'erano sicuramente almeno 10-15 scalzi in tutta l'area giochi.

Il bello è che anche tra i bambini che NON appartengono alla casa famiglia si stanno moltiplicando i casi di scalzismo "autorizzato" dai genitori (quasi tutti i genitori pro-scalzismo sono persone con cui ho avuto modo di parlare e faccio notare che NON ho parlato quasi mai di scalzismo ma di tutt'altro).

Io pure sto facendo passi avanti perchè mi scopro sempre più sicuro di me stesso e propenso alle "pubbliche relazioni" come mai ero stato da scarpato. Forse perchè inizio a sentirmi davvero me stesso quando sono a piedi nudi?
Alla fine sembra che i genitori mi trovino simpatico e provino piacere a parlare con me, i bambini addirittura sembrano divertirsi molto mentre parlano e giocano con me e i miei figli.

Direi che buona parte di questi miei miglioramenti derivino dalla piacevole esperienza degli incontri ai quali ho partecipato a Milano.
Vedendo "all'opera" persone come la Contessa e il buon Bfpaul e tanti altri di voi ho appreso come mettere a frutto l'arte della "faccia tosta" al fine di superare gli eventuali momenti di imbarazzo o agire d'anticipo attaccando discorso in modo simpatico con quelli che sembrano perlplessi.

In questi ultimi giorni ho conosciuto un sacco di persone, mai successo quando ero scarpato. E dire che vivo al mio paesello ormai dal lontano 2008! Grazie ancora a tutti quanti per rendermi ogni giorno una persona migliore!


Ecco, abbiamo trovato chi è l' UNTORE Laughing
Young, hai propagato una contagiosissima infezione di scalzismo, malattia benigna che dona felicità e salute. Bellissimo !!!

disc

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 23.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primo bigliettino dei Nati Scalzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum