Il tallone è un organo di senso?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Biagio il Mer Mag 25 2016, 19:35

Nella mia scarsa simpatia per le calzature, quando devo ad utilizzarle, scelgo (come, immagino, tutti voi) quelle più ampie, morbide e la suola più piana e sottile possibile. Eppure non riesco assolutamente ad avere la medesima andatura di quando ho i piedi a diretto contatto col suolo.
Io credo che questo sia spiegabile solo ipotizzando che il tallone abbbia una funzione sensoriale prima ancora che di sostegno.
Mi spiego meglio. Quando tra il piede ed il terreno c’è una suola l’unica percezione è l’impatto con il suolo. Quando invece il piede può sentire il contatto prima dell’impatto (sotto il tallone c’è un cuscinetto di alcuni millimetri) è possibile dosare istintivamente il carico sul piede in modo più o meno avanzato (dosando il molleggio) a seconda del tipo di superficie percepita.
Insomma senza contatto diretto al suolo non c’è la possibilità di sentire la consistenza del suolo e la pressione su di esso, ma solo la botta.
Quest’inverno, costretto a proteggere i piedi dal freddo, ho corso con delle scarpe piuttosto semplici ed economiche, ma per quanto fossi perfettamente cosciente dei movimenti corretti, mi era assolutamente impossibile capire cosa succedesse sotto ai miei piedi e alla fine, il risultato è stato un ginocchio indolenzito, problema prontamente risolto a marzo gettando le scarpe in fondo allo sgabuzzino.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  GECO il Mer Mag 25 2016, 23:47

Biagio ha scritto:, ho corso con delle scarpe piuttosto semplici ed economiche, ma per quanto fossi perfettamente cosciente dei movimenti corretti, mi era assolutamente impossibile capire cosa succedesse sotto ai miei piedi e alla fine, il risultato è stato un ginocchio indolenzito, problema prontamente risolto a marzo gettando le scarpe in fondo allo sgabuzzino.

Questa è interessante. Pure io ogni tanto vado a correre nel parco e sino ad ora l'ho fatto con le scarpe ma dopo meno di 5km avverto un fastidio al ginocchio destro. Un amico mi ha consigliato di prendere delle scarpe da corsa più ammortizzate. Tu invece hai risolto correndo scalzo. Proverò! Vedi mai che risparmio pure dei soldi Very Happy
Comunque pure io ho notato che camminando scalzo poggi il piede diversamente ammortizzando sull'avampiede proprio per evitare di dare colpi secchi e dolorosi sul tallone.

GECO

Numero di messaggi : 327
Data d'iscrizione : 25.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Laurentius il Gio Mag 26 2016, 07:45

Biagio ha scritto:Nella mia scarsa simpatia per le calzature, quando devo ad utilizzarle, scelgo (come, immagino, tutti voi) quelle più ampie, morbide e la suola più piana e sottile possibile. Eppure non riesco assolutamente ad avere la medesima andatura di quando ho i piedi a diretto contatto col suolo.
Io credo che questo sia spiegabile solo ipotizzando che il tallone abbbia una funzione sensoriale prima ancora che di sostegno.
Mi spiego meglio. Quando tra il piede ed il terreno c’è una suola l’unica percezione è l’impatto con il suolo. Quando invece il piede può sentire il contatto prima dell’impatto (sotto il tallone c’è un cuscinetto di alcuni millimetri) è possibile dosare istintivamente il carico sul piede in modo più o meno avanzato (dosando il molleggio) a seconda del tipo di superficie percepita.
Insomma senza contatto diretto al suolo non c’è la possibilità di sentire la consistenza del suolo e la pressione su di esso, ma solo la botta.
Quest’inverno, costretto a proteggere i piedi dal freddo, ho corso con delle scarpe piuttosto semplici ed economiche, ma per quanto fossi perfettamente cosciente dei movimenti corretti, mi era assolutamente impossibile capire cosa succedesse sotto ai miei piedi e alla fine, il risultato è stato un ginocchio indolenzito, problema prontamente risolto a marzo gettando le scarpe in fondo allo sgabuzzino.

Il tallone è la parte del corpo umano con meno sensibilità. Lo dice la scienza, non io. Il perchè è presto detto: gli tocca il "lavoro sporco" ovvero fungere da fulcro per l'intero peso durante la deambulazione. La parte sensibile del piede per eccellenza è la parte superiore della pianta.

Tutto il resto che hai descritto è la conseguenza di anni scarpati, ovvero la tendenza ad appoggiare prima il tallone e, non solo, ma anche:
1-Ad appoggiarlo in direzione diagonale e in avanti mentre un'andatura naturale prevede un'incidenza più perpendicolare al terreno
2-Ad usarlo come perno per regolare la distribuzione del peso corporeo al posto dell'avampiede. Perchè? Perchè con una scarpa talloni e avampiedi percepiscono lo stesso terreno sotto, ma non è così che i piedi *dovrebbero* funzionare.

Sei anche intralciato (involontariamente) dalla rigidità che la scarpa impone. Una scarpa ideale, premesso che nessuna "scarpa" è ideale quanto un piede nudo, dovrebbe essere in grado di piegarsi all'infuori e all'indentro indifferentemente (cit. Howell)

C'era questa immagine che spiega bene la differenza:


In pratica, se alla distribuzione del peso mentre cammini/corri non partecipano i recettori plantari (che dovrebbero parteciparvi alla grande) lo scotto lo pagano la schiena, le ginocchia, etc...tra l'altro nel mio caso è cominciato così, il barefooting.

Ad ogni modo non sono un medico: parlo per quello che ho imparato agli stage a Scienze Motorie. Se ho detto castronerie mediche Aldo può intervenire per correggermi Rolling Eyes
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 355
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Biagio il Gio Mag 26 2016, 23:05

Laurentius ha scritto:Il tallone è la parte del corpo umano con meno sensibilità. Lo dice la scienza, non io. Il perchè è presto detto: gli tocca il "lavoro sporco" ovvero fungere da fulcro per l'intero peso durante la deambulazione. La parte sensibile del piede per eccellenza è la parte superiore della pianta.
Mi sa che la scienza non ha mai fatto due passi sulla ghiaia Smile
Quanto all'intero peso, credo che sia una prerogativa degli scarpati.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Laurentius il Ven Mag 27 2016, 09:07

Biagio ha scritto:
Mi sa che la scienza non ha mai fatto due passi sulla ghiaia Smile

I piedi di un non-barefooter abituale sono soffici soffici come il sedere di un neonato (Cit.)

Se già il tallone dà loro delle noie figurati il resto della pianta
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 355
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Pigreco il Ven Mag 27 2016, 18:14

Laurentius ha scritto:
Biagio ha scritto:
Mi sa che la scienza non ha mai fatto due passi sulla ghiaia Smile

I piedi di un non-barefooter abituale sono soffici soffici come il sedere di un neonato (Cit.)

Se già il tallone dà loro delle noie figurati il resto della pianta

Concordo

E non è solo una questione di "suola", ma anche di abitudine.
I sordi, dopo un impianto cocleare, sentono anche i suoni più leggeri come dolorosi.
Succede una cosa simile con il piede.
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 157
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Grand Choeur il Ven Mag 27 2016, 18:35

Esatto. L'esempio è proprio quello giusto. Il cervello cataloga le sensazioni sconosciute come pericolose e, di conseguenza, ci fa sentire dolore.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tallone è un organo di senso?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum