mi presento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

mi presento

Messaggio  marcotorino76 il Mer Mag 25 2016, 22:26

ciao a tutti sono marco di torino e sono un neofita in tal senso. Mi piacerebbe organizzare qualche passeggiata iniziale perchè mi piacerebbe fare esperienza a piedi nudi magari iniziando sull'erba, onde evitare scottature da cemento. L'anno scorso sono andato a savona in spiaggia ma un sole rovente mi ha letteralmente messo kappao i miei piedini producendo bolle sparse lungo tutta la pianta del piede, con l'inevitabile fine della mia esperienza scalza, almeno sino a quando mi sono rimesso in forma, ho una pelle un po' delicata e forse debbo farmi il callo, come si dice. Se ci fosse possibilità di organizzare qualche scarpinata mi aggrego ben volentieri. Sono di Torino, piacere a tutti

marcotorino76

Numero di messaggi : 10
Età : 41
Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  Andrea Grasselli il Gio Mag 26 2016, 00:51

Ciao Marco, benvenuto!
Ora è il periodo ideale per iniziare a vivere scalzi: non è né freddo né caldo, quindi puoi fare le prime uscite, con temperature al suolo piacevolmente tiepide.
Poi, quando farà più caldo, puoi limitare le uscite alla mattina presto o alla sera tardi, quando è molto gradevole sentire il suolo più caldo dell'aria.
Comunque, se inizi piano piano, senza strafare, entro luglio avrai le suole già piuttosto allenate.
Auguri, facci sapere.
Andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  Laurentius il Gio Mag 26 2016, 07:31

Benvenuto!
Ma sbaglio o c'è appena stata un'invasione di piemontesi? Shocked
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  young_barefooter il Gio Mag 26 2016, 09:04

Piemontesi o lombardi che siano poco importa, tante new entry fanno sempre piacere!

Comunque benvenuto caro Marco!
Mi spiace che la tua "prima volta" sia stata così traumatica ma forse hai scelto un ambiente un tantino ostico per cominciare...
Comunque è bello che tu non abbia gettato la spugna e abbia deciso di continuare.

Se ti può consolare sappi che anch'io quando ho iniziato a "fare sul serio" affrontando l'asfalto caldo di Milano d'estate mi ero praticamente abbonato a terribili vesciche sui talloni, molto dolorose e lente a guarire.
Penso che all'inizio sia così per tutti, poi gradualmente la pelle si irrobustisce e tutto il "sistema" piedi/gambe/schiena si abitua a lavorare nelle condizioni per le quali è stato progettato, minimizzando quindi eventuali attriti che durante la camminata rischiano di gravare ulteriormente sulla pelle non allenata.

Ciao e a presto!

avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  Pigreco il Gio Mag 26 2016, 12:39

Benvenuto,
Ia pelle delicata è dovuta anche alle scarpe, vedrei che piano piano ti farai la suola :-)
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 158
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  marcotorino76 il Gio Mag 26 2016, 17:08

In realtà sono molto soggetto..oggi però pensavo, camminando per la città, che l asfalto è pieno di piscio dei cani, sputi, ecc ..quindi cmq inizierei in un prato dimenticato da tutto e da tutti...ok se siamo tanti di torino possiamo organizzare scsrpinate

marcotorino76

Numero di messaggi : 10
Età : 41
Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  bfpaul il Gio Mag 26 2016, 19:06

marcotorino76 ha scritto:In realtà sono molto soggetto..oggi però pensavo, camminando per la città, che l asfalto è pieno di piscio dei cani, sputi, ecc ..quindi cmq inizierei in un prato dimenticato da tutto e da tutti...ok se siamo tanti di torino possiamo organizzare scsrpinate

Guarda Marco, questa è una delle obiezione più sentite, ma non ha fondamento.
Hai idea di quello che tocchiamo ogni giorno e poi portiamo le mani alla bocca?
Dovremmo essere morti tutti centomila volte ed effettivamente se il nostro sistema immunitario è debole ci ammaliamo di tante cose.
Andare scalzi potenzia il sistema immunitario in maniera continua perchè lo addestriamo a rispondere a tutte le sollecitazioni: caldo, freddo e quant'altro.
Per terra è sporco? Le nostre mani sono sporche ed i nostri polmoni sono sporchissimi.
In terra ci sono cacche e piscio di animali? Ma non è che dobbiamo necessariamente calpestare queste cose, eppure quando abbiamo le scarpe lo facciamo senza pensarci e poi entriamo a casa e magari andiamo scalzi. Stiamo camminando come se fossimo in strada, infatti ci siamo portati la strada a casa!!

Allora, vediamo di considerare correttamente i fatti: per terra non ci sono virus che "vivono" negli esseri viventi, pochissimi batteri sopravvivono perché non ci sono le condizioni adatte, e 10 minuti di sole ammazzano molti batteri.
I batteri sono nelle nostre "amate" calze dentro le scarpe perché il sudore e l'umido sono l'incubatrice naturale dei batteri. Sai perché i piedi sudati entro le calze puzzano?
Il sudore viene trasformato dai batteri e le reazioni chimiche danno come risultato sostanze "odorose".
A meno di non avere tagli o escoriazioni fresche, la pelle dei nostri piedi è una poderosa barriera naturale contro le "offese" dell'ambiente.
Vogliamo avere piedi sani ed essere complessivamente più sani? Facciamo lavorare il nostro sistema immunitario, non mortifichiamolo con protezioni assurde che ne riducono drasticamente le capacità di reazione.
Piedi sporchi? Si lavano. Suole nere? Meglio che avere i polmoni neri!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2972
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  Giangiò il Gio Mag 26 2016, 19:21

marcotorino76 ha scritto:In realtà sono molto soggetto..oggi però pensavo, camminando per la città, che l asfalto è pieno di piscio dei cani, sputi, ecc ..quindi cmq inizierei in un prato dimenticato da tutto e da tutti...ok se siamo tanti di torino possiamo organizzare scsrpinate
Cammino scalzo in Torino da anni e non ho mai contratto la benchè minima infezione.......poi il centro storico lastricato è senz'altro velluto per i piedi,dopo una giornata di pioggia non ti sporchi neanche le suole .....o quasi.......
Benvenuto,innanzi tutto,e non ti fare troppe paturnie,perchè tanto il terreno ''sterilizzato''non esiste, anche se ,un bell'asfalto a 50 gradi ammazza quasi tutto.
L'importante è la creazione graduale delle suole che ispessendosi formeranno un naturale cuscinetto protettivo.
Buone passeggiate scalze........
Giangiò
avatar
Giangiò

Numero di messaggi : 160
Età : 65
Data d'iscrizione : 25.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  marcotorino76 il Ven Mag 27 2016, 00:11

ok spero di presto di lasciarmi andare come voi dite...sicuramente mi aiuterà iniziare da terreni non troppo pieni di ostacoli xkè ho la pelle molto sensibile...grazie cmq dei consigli gli accetto molto volentieri buona serata

marcotorino76

Numero di messaggi : 10
Età : 41
Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  bfpaul il Ven Mag 27 2016, 09:51

marcotorino76 ha scritto:ok spero di presto di lasciarmi andare come voi dite...sicuramente mi aiuterà iniziare da terreni non troppo pieni di ostacoli xkè ho la pelle molto sensibile...grazie cmq dei consigli gli accetto molto volentieri buona serata

Marco, per cortesia non scrivere sempre nel topic di presentazione, apri nuovi topic. Ho visto che hai ripetuto la presentazione in diversi  sottoforum; basta in questo, altrimenti ci incasiniamo e il moderatore cancella...

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2972
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  aldo1953 il Ven Mag 27 2016, 10:53

bfpaul ha scritto:
marcotorino76 ha scritto:In realtà sono molto soggetto..oggi però pensavo, camminando per la città, che l asfalto è pieno di piscio dei cani, sputi, ecc ..quindi cmq inizierei in un prato dimenticato da tutto e da tutti...ok se siamo tanti di torino possiamo organizzare scsrpinate

Guarda Marco, questa è una delle obiezione più sentite, ma non ha fondamento.
Hai idea di quello che tocchiamo ogni giorno e poi portiamo le mani alla bocca?
Dovremmo essere morti tutti centomila volte ed effettivamente se il nostro sistema immunitario è debole ci ammaliamo di tante cose.
Andare scalzi potenzia il sistema immunitario in maniera continua perchè lo addestriamo a rispondere a tutte le sollecitazioni: caldo, freddo e quant'altro.
Per terra è sporco? Le nostre mani sono sporche ed i nostri polmoni sono sporchissimi.
In terra ci sono cacche e piscio di animali? Ma non è che dobbiamo necessariamente calpestare queste cose, eppure quando abbiamo le scarpe lo facciamo senza pensarci e poi entriamo a casa e magari andiamo scalzi. Stiamo camminando come se fossimo in strada, infatti ci siamo portati la strada a casa!!

Allora, vediamo di considerare correttamente i fatti: per terra non ci sono virus che "vivono" negli esseri viventi, pochissimi batteri sopravvivono perché non ci sono le condizioni adatte, e 10 minuti di sole ammazzano molti batteri.
I batteri sono nelle nostre "amate" calze dentro le scarpe perché il sudore e l'umido sono l'incubatrice naturale dei batteri. Sai perché i piedi sudati entro le calze puzzano?
Il sudore viene trasformato dai batteri e le reazioni chimiche danno come risultato sostanze "odorose".
A meno di non avere tagli o escoriazioni fresche, la pelle dei nostri piedi è una poderosa barriera naturale contro le "offese" dell'ambiente.
Vogliamo avere piedi sani ed essere complessivamente più sani? Facciamo lavorare il nostro sistema immunitario, non mortifichiamolo con protezioni assurde che ne riducono drasticamente le capacità di reazione.
Piedi sporchi? Si lavano. Suole nere? Meglio che avere i polmoni neri!

bfpaul



Quoto ed approvo tutto il discorso, sono paturnie legate all' abitudine fisica e psicologicaalla scarpa. Occhio invece ai prati abbandonati dove l' erba può nascondere di tutto.

aldo1953

Numero di messaggi : 1005
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi presento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum