Abstract tesina, cosa ne pensate?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Pigreco il Lun 20 Giu 2016 - 13:16

Ciao a tutti,
Mi piacerebbe un vostro parere sull'abstract della mia tesina. Non ne ho mai fatto uno e mi sono trovata un po' in difficoltà.

Stefania (pigreco) ha scritto:
Abstract

La tesi è composta da una parte in lingua inglese e una parte in lingua italiana.
Partendo dal testo, da come l'idea e la realizzazione sono avvenute, si analizza, in inglese, il testo di una canzone dei Pink Floyd. Si racconta inoltre brevemente la storia del gruppo, dalla formazione fino all'ultimo concerto realizzato. Essa comprende commenti e frasi dette dagli stessi componenti della band. 
L'obbiettivo di questa analisi è comprendere ciò che i Pink Floyd vogliono trasmettere attraverso la canzone, per apprezzare il significato del testo oltre alla bellezza della musica.
Si passa poi agli oggetti frattali in matematica. In questa parte, scritta in lingua italiana, si vedrà come anche la matematica, una materia spesso disprezzata e considerata inutile, può essere affascinante e incredibile, come la musica.
Si parla di cosa sono i frattali, dove possono essere trovati in natura, come possono essere creati matematicamente dall'uomo e della dimensione di Housdorff. Ci si sofferma in particolare sulla spugna di Menger, un frattale tridimensionale. Di questo oggetto matematico si analizza costruzione, le proprietà, le formule per il calcolo dell'area e della superficie. 
In conclusione la tesi mette a confronto due materie diverse: la musica (inglese) e la matematica. La prima umanistica e la seconda scientifica. Della musica spesso si guarda solo la parte bella, la melodia, senza soffermarsi a ragionare sul significato delle parole. Della matematica, al contrario, si guarda solo il ragionamento per capire il significato delle formule, senza vedere la bellezza che può produrre. Nel mio elaborato le cose vengono capovolte: si analizza il messaggio della canzone dei Pink Floyd e si vede il fascino dei frattali matematici.

Va bene? È troppo generica? Troppo corta?
Grazie
Stefania
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 152
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Laurentius il Lun 20 Giu 2016 - 13:45

Wow! E' proprio un'argomentazione degna del tuo nickname! Leggevo da qualche parte che i Pink Floyd vanno per la maggiore tra le tesine di quest'anno...coincidenze? Me gusta abbastanza, per me potevi anche metterci dentro l'arte considerato che esistono veri e propri disegni astratti creati usando i frattali: https://en.wikipedia.org/wiki/Fractal_art
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 343
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Appleseed il Lun 20 Giu 2016 - 14:48

Pigreco ha scritto:Ciao a tutti,
Mi piacerebbe un vostro parere sull'abstract della mia tesina. Non ne ho mai fatto uno e mi sono trovata un po' in difficoltà.

Grazie
Stefania

Sono pinkfloydiano  da 40 anni ... me la leggerei volentieri tutta la tesina fino ad affondare nella spugna di Menger (che dovrebbe essere morbida con tutti quei buchi).
Per curiosità: quale pezzo dei Pink Floyd hai scelto?
L'abstract mi sembra chiaro rispetto agli obiettivi della tesina (il che è quello che ci si attende da un abstract).
Ecco ... volendo proprio cavillare magari si può rivedere un po' la forma:
- il secondo paragrafo è un po' contorto "Partendo dal testo ... si analizza, in inglese, il testo"
- l'affermazione per cui "della musica spesso si guarda solo la parte bella, la melodia" secondo me va un po' rivista, perché in effetti una melodia non si guarda, si ascolta e magari si apprezza, (e anche perché il ritmo e l'armonia non fanno poi schifo: ma lì è questione di gusti Smile ).
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 489
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Pigreco il Lun 20 Giu 2016 - 16:45

Grazie Laurentius, 
L'idea dell'arte frattale è bella. Avevo pensato anche io di farlo con la pittura o quadri in generale. Ma essendo una scuola tecnica era molto difficile "metterla" in una materia. Però... potrei aggiungerla come approfondimento quando parlo dei frattali fatti dall'uomo. Bello, grazie!

Un'altro pinkfloydiano Very Happy
Ho scelto "Time" dall'album "Dark Side of The Moon. Non è la mia preferita ma è quella che più rappresenta il mio stato d'animo in questo momento.

Speravo proprio in qualche cavillamento. 
-con la prima frase ci ho "litigato" parecchio, ed effettivamente ha vinto lei. Potrebbe essere "inizialmente viene analizzata, in inglese, il testo di una canzone dei Pink Floyd."
Meglio? Manca il pezzo in cui dico di come l'idea e la realizzazione sono avvenute ma non so come metterlo.
Laughing hai ragione. Correggo. Non ho capito la parte nelle parentesi sull'armonia Embarassed
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 152
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Appleseed il Lun 20 Giu 2016 - 19:26

Floydiano dal 1975, avevo 10 anni quando il fratello maggiore portò a casa "Wish you were here".
Partirono le note di "Shine on you crazy diamond" e rimasi incantato.
Lo sono ancora, ogni volta che la sento.

Time? Quella di "Hanging on in quiet desperation...".
Scelta non banale, complimenti.
L'ennesimo assolo perfetto di Gilmour ma soprattutto un grande testo di Waters, molto amaro e terribilmente vero.
Che dire: carpe diem!

Veniamo ai cavilli.
Cavillo 1:  forse potresti provare con "inizialmente viene analizzato, in inglese, il testo di una canzone dei Pink Floyd,  facendo  riferimento all’ideazione ed alla realizzazione del pezzo".
Cavillo 2: non mi lancio in dissertazioni di teoria musicale (comunque non supererei Wikipedia). Tu dici: "della musica spesso si guarda (vabbé...) solo la parte bella, la melodia" e si trascura il testo. In una canzone ci sono in effetti musica e testo. La musica non coincide con  la sola melodia, anche se magari la melodia è quella che rimane in testa e si fischietta (per chi è capace). Per dire: se canti accompagnandoti con la chitarra: la melodia sono le note che canti, l'armonia l'accompagnamento della chitarra (gli accordi) e la base ritmica la fa l'amico con il bongo. Detta così in effetti meglio ascoltare la melodia e dimenticare il resto ... ma trattandosi dei Pink Floyd il discorso cambia. Spero di non averti confuso le idee Embarassed
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 489
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  albimat90 il Mar 21 Giu 2016 - 10:17

Non faccio che ribadire la mia ammirazione per questo lavoro. Ti lancio qualche suggerimento sulla parte matematica (seppure io ami i Pink Floyd intuisco che qui circolino persone di cultura ben superiore in materia Laughing )
Ti dico quello che sento io, da tesista matematico quale sono Very Happy  Ovviamente prendi tutto con le pinze e se non sei d'accordo ignorami!

Pigreco ha scritto:
Si passa poi agli oggetti frattali in matematica. In questa parte, scritta in lingua italiana, si vedrà come anche la matematica, una materia spesso disprezzata e considerata inutile, può essere affascinante e incredibile, come la musica.
Si parla di cosa sono i frattali, dove possono essere trovati in natura, come possono essere creati matematicamente dall'uomo e della dimensione di Housdorff. Ci si sofferma in particolare sulla spugna di Menger, un frattale tridimensionale. Di questo oggetto matematico si analizza costruzione, le proprietà, le formule per il calcolo dell'area e della superficie.

- Purtroppo la scrittura matematica richiede una certa aridità. Non dovrebbe lasciare spazio all'interpretazione personale riguardo a cosa sia affascinante e cosa no. Non hai, permettimi, ancora l'esperienza per esprimere un giudizio su cosa sia matematicamente bello (non ce l'ho neanch'io, tranquilla). Fai invece un'eccellente impressione se ti limiti a mettere in luce, il più oggettivamente possibile, i dati che hai elaborato e in che modo ci hai lavorato. Se i Pink Floyd producono musica attraverso i frattali e loro sono i PINK FLOYD beh, non serve aggiungere altro!
- Dire che la matematica è "disprezzata e considerata inutile" significa perdere tempo a considerare l'opinione di chi non ne capisce un'acca. "la matematica è inutile" equivale a dire "se cammini scalzo ti vengono le malattie". È davvero necessario curarsi di tali pareri?Razz  Tu sei già ad un livello ben più alto! Non ti serve sminuire l'argomentazione, come ho detto la tua tesi parla da sola!
- Occhio che solo Dio ha facoltà di "creare", non l'uomo! Sostituirei "creati matematicamente dall'uomo" con "definiti matematicamente".
- Abbi ben presente qual è la tua VERA tesi e dillo chiaramente! Dire che vuoi "Vedere il fascino" dei frattali suona un po' vago. Chiunque potrebbe replicare che "i frattali invece non sono granché affascinanti". Piuttosto precisa che vuoi definire matematicamente i frattali, descriverne le loro proprietà e osservarne un esempio di utilizzo in una forma d'arte, quale la musica; poi noterai come in questo campo il concetto stesso di frattale ha ispirato negli artisti un'idea di FASCINO, portandoli al successo che hanno avuto. Assolutamente oggettiva e del tutto incontestabile!!
avatar
albimat90

Numero di messaggi : 43
Età : 26
Data d'iscrizione : 13.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  cyberteam il Mar 21 Giu 2016 - 10:25

Ciao

In effetti la prima frase appare un poco "involuta", Ti proporrei un inizio di questo tipo

da così


Partendo dal testo, da come l'idea e la realizzazione sono avvenute, si analizza, in inglese, ...

a così


Analizzando il testo inglese cercheremo di comprendere come dall'idea di partenza della canzone i Pink Floyd siano arrivati alla sua realizzazione ....


Altra cosa:
Leggendo l'abstract sono arrivato sino all'ultima frase chiedendomi quale potesse essere il legame logico tra i due argomenti.
Non so se il tuo intento sia questo. Se non lo fosse io metterei l'ultima frase all'inizio, in modo da chiarire al lettore subito il quadro logico in cui la tua tesina si muove.


avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Appleseed il Mar 21 Giu 2016 - 10:56

cyberteam ha scritto:

Leggendo l'abstract sono arrivato sino all'ultima frase chiedendomi quale potesse essere il legame logico tra i due argomenti.
Non so se il tuo intento sia questo. Se non lo fosse io metterei l'ultima frase all'inizio, in modo da chiarire al lettore subito il quadro logico in cui la tua tesina si muove.
 

Anch'io mi sono chiesto dove andasse a parare ... e la curiosità mi ha spinto a continuare la lettura.
Fosse l'abstract di un articolo scientifico darei ragione a Cyberteam, ma in questo contesto "borderline" preferisco l'ordine inverso di Stefania.  

P.S.: la tesina di Stefania non è la prima pubblicazione sul tema "Matematica e Pink Floyd".

“Matematica e Pink Floyd? Che c’entra? Che cosa può avere in comune con la matematica una delle band più importanti della storia del rock, amatissima dal pubblico, protagonista di una lunga parabola artistica costellata di pietre miliari della musica popolare del Novecento? Nulla, apparentemente”. Ma… c’è chi addirittura ci ha scritto sopra un libro! Si chiama Paolo Alessandrini ed è l’autore di un e-book intitolato proprio La matematica dei Pink Floyd,

http://www.xlatangente.it/page.php?pid=3128
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 489
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Pigreco il Mar 21 Giu 2016 - 18:41

Grazie di cuore a tutti, ho fatto tesoro dei vostri suggerimenti.
Ora penso che l'abstract sia pronto per essere stampato e consegnato. 

Sì cyberteam, il mio intento è prorpio quello di creare curiosità.  Smile 

Non conoscevo il libro, sembra interessante.  Very Happy
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 152
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Theuth il Gio 23 Giu 2016 - 6:00

Leggo tardi, ormai sarai già in seconda prova, ma condivido soprattutto i suggerimenti di Alberto.

In bocca al lupo per l'esame.

Ps: gli studenti della mia commissione hanno portato titoli di tesine molto originali tra cui, sfortunatamente per quello che l'ha scelto, l'argomento della mia tesi di laurea. Surprised
avatar
Theuth

Numero di messaggi : 92
Età : 28
Data d'iscrizione : 02.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Rei il Dom 3 Lug 2016 - 7:47

Stefania, come sta andando la maturità?
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abstract tesina, cosa ne pensate?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum