Maratona dedicata agli scalzi

Andare in basso

Maratona dedicata agli scalzi

Messaggio  hadashi il Ven Lug 01 2016, 17:23

Guardando il calendario delle gare di quest'anno, ho trovato per caso questa, una ultra a piedi nudi!  (https://bbultramarathon.com/en). Già nella quarta edizione!
Immagino lo facciano per farsi notare (non essendo eventi di massa, le ultra si contendono i partecipanti abbastanza aggressivamente); comunque trovo interessante che puntino sullo scalzismo (ok, complice forse il fatto che sembrino farla al mare).
Peccato sia cosí "fuori mano", mi fa veramente gola What a Face
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 47
Data d'iscrizione : 08.05.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Maratona dedicata agli scalzi

Messaggio  Biagio il Dom Lug 10 2016, 13:55

Mi chiedo se è un caso isolato, o stanno cominciando a diffondersi le corse a piedi liberi.
Se ci fosssero anche solo delle classifiche separate, sarebbe già un riconoscimento che potrebbe portare in futuro ad una maggiore diffusione di questa attività.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 310
Data d'iscrizione : 19.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Maratona dedicata agli scalzi

Messaggio  hadashi il Lun Lug 11 2016, 09:40

Biagio ha scritto:Mi chiedo se è un caso isolato, o stanno cominciando a diffondersi le corse a piedi liberi.
Se ci fosssero anche solo delle classifiche separate, sarebbe già un riconoscimento che potrebbe portare in futuro ad una maggiore diffusione di questa attività.

Potrei proveró a scrivergli ...mi interessarebbe proprio conoscere le loro motivazioni, soprattutto dato che sono giá alla quarta edizione (il che vuol dire che hanno cominciato anche prima che la "corsa minimalista" diventasse un argomento). Comunque secondo me il movente principale è il fatto che si correre sulla sabbia (almeno in parte). Spiaggia e piede nudo è associazione "accettata"...

Sono in dubbio sulla classifica separata... da un lato vuol dire portare l'attenzione sull'argomento, dall'altro lato peró vuol anche dire affermrae che la correre a piedi nudi è piú difficile (altrimenti che bisogno c'è di una classifica separata ?).

avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 47
Data d'iscrizione : 08.05.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Maratona dedicata agli scalzi

Messaggio  Biagio il Lun Lug 18 2016, 23:55

hadashi ha scritto:Sono in dubbio sulla classifica separata... da un lato vuol dire portare l'attenzione sull'argomento, dall'altro lato peró vuol anche dire affermrae che la correre a piedi nudi è piú difficile (altrimenti che bisogno c'è di una classifica separata ?).
La questione è interessante...
Correre a piedi liberi porta ad una maggiore consapevolezza al proprio corpo e quindi a prestare maggiore attenzione ai piccoli segnali di "avaria". Questo vuol dire meno probabilità di infortuni, ma non necessariamente maggiore velocità.
Secondo me dovrebbe esserci una classifica separata perché si tratta di due attività fondamentalmente diverse.
E' più difficile vincere una gara con una moto da pista o con una da cross? Dipende dalla superficie su cui si corre.
Lo stesso vale per i piedi: in condizioni estreme di temperatura ed asperità del terreno le scarpe sono senz'altro vantaggiose.
In altre condizioni potrebbe anche essere il contrario, ma comunque si sta facendo un'attività con caratteriestiche decisamente differenti.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 310
Data d'iscrizione : 19.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Maratona dedicata agli scalzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum