In lode d' Agosto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

In lode d' Agosto

Messaggio  aldo1953 il Ven Ago 12 2016, 13:25

Tutti gli anni mi rendo conto di ripetere le stesse cose... scusatemi ma con l' età si sa che si diventa ripetitivi e noiosi.
Però quest' anno ho due motivi in più per tessere le lodi di questo bellissimo mese.
Il primo è che per tanti motivi non ho di fatto "mollato" mai e, francamente, le ferie mancate e non più neanche mai prevedibili un poco mi pesano, per cui cerco di godermi al massimo quest' ultimo mese d' Estate.
Il secondo è che ormai ho superato tante, troppe, paturnie per cui... scalzo quasi sempre.
Il caldo ? non è un problema, anzi il sole e i 30° hanno su di me l' effetto di un pannello fotovoltaico, più ce n' è e meglio sto.
Ora, vi tranquillizzo, non farò un resoconto delle mie giornate, però un idea delle stesse mi piace darvela.
Non che non lavori, anzi, "grazie" a sostituzioni e favori estemporanei a Colleghi finisce che lavoro tanto quanto in Dicembre, ma che differenza....
Esco scalzo, tutti i vicini ormai mi conoscono così e questo è bello, se devo fare qualche acquisto non ho problemi ad andare dovunque scalzo, con 30° al massimo mi invidiano; sul lavoro spesso gli zoccoli restano sotto la scrivania (idem come sopra), poi a sera ci sono ancora un paio d' ore di luce per una passeggiatina nel quartiere.
Meglio di così...
Peccato solo che tra due settimane l' incanto sarà finito, rimarrò scalzo, ma sarà meno ... estivo.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: In lode d' Agosto

Messaggio  bfpaul il Ven Ago 12 2016, 18:19

aldo1953 ha scritto:Tutti gli anni mi rendo conto di ripetere le stesse cose...    scusatemi ma con l' età si sa che si diventa ripetitivi e noiosi.
Però quest' anno ho due motivi in più per tessere le lodi di questo bellissimo mese.
Il primo è che per tanti motivi non ho di fatto "mollato" mai e, francamente, le ferie mancate e non più neanche mai prevedibili un poco mi pesano, per cui cerco di godermi al massimo quest' ultimo mese d' Estate.
Il secondo è che ormai ho superato tante, troppe, paturnie per cui...   scalzo quasi sempre.
Il caldo ? non è un problema, anzi il sole e i 30° hanno su di me l' effetto di un pannello fotovoltaico, più ce n' è  e meglio sto.
Ora, vi tranquillizzo, non farò un resoconto delle mie giornate, però un idea delle stesse mi piace darvela.
Non che non lavori, anzi, "grazie" a sostituzioni e favori estemporanei a Colleghi finisce che lavoro tanto quanto in Dicembre, ma che differenza....
Esco scalzo, tutti i vicini ormai mi conoscono così e questo è bello, se devo fare qualche acquisto non ho problemi ad andare dovunque scalzo, con 30° al massimo mi invidiano; sul lavoro spesso gli zoccoli restano sotto la scrivania (idem come sopra), poi a sera ci sono ancora un paio d' ore di luce per una passeggiatina nel quartiere.
Meglio di così...
Peccato solo che tra due settimane l' incanto sarà finito, rimarrò scalzo, ma sarà meno ...     estivo.

Caro Aldo, se ci volessimo porre obiettivi da superare non si finirebbe mai; e invece senza ansia né stress, un passo dopo l'altro, molti obiettivi vengono superati.
Un tempo ci facevo caso, ora neanche più ....

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: In lode d' Agosto

Messaggio  Biagio il Ven Ago 12 2016, 22:25

bfpaul ha scritto:
Caro Aldo, se ci volessimo porre obiettivi da superare non si finirebbe mai; e invece senza ansia né stress, un passo dopo l'altro, molti obiettivi vengono superati.
Un tempo ci facevo caso, ora neanche più ....
bfpaul
Hai perfettamente ragione.
Ogni anno mi spingo sempre un po' oltre, ma senza intenzione e senza nemmeno pensarci, nel modo più spontaneo e naturale.
Non so bene come spiegarlo. E' un po' come quando vai a vivere in un luogo che non conosci e, senza che tu nemmeno te ne accorga, giorno dopo giorno, i tuoi spostamenti nei dintorni si fanno sempre più ampi e sicuri.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: In lode d' Agosto

Messaggio  aldo1953 il Sab Ago 13 2016, 18:43

Biagio ha scritto:
bfpaul ha scritto:
Caro Aldo, se ci volessimo porre obiettivi da superare non si finirebbe mai; e invece senza ansia né stress, un passo dopo l'altro, molti obiettivi vengono superati.
Un tempo ci facevo caso, ora neanche più ....
bfpaul
Hai perfettamente ragione.
Ogni anno mi spingo sempre un po' oltre, ma senza intenzione e senza nemmeno pensarci, nel modo più spontaneo e naturale.
Non so bene come spiegarlo. E' un po' come quando vai a vivere in un luogo che non conosci e, senza che tu nemmeno te ne accorga, giorno dopo giorno, i tuoi spostamenti nei dintorni si fanno sempre più ampi e sicuri.

Esatto: spontaneità e naturalezza, questo inizio a vivere, non sempre ovviamente, ma sempre di più.
Avessi scoperto il club prima......

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: In lode d' Agosto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum