Wetten Dass

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Wetten Dass

Messaggio  hadashi il Ven Ott 14 2016, 17:34

Non so se si riesce ad accedere allo stream dall'Italia, ma se ci riuscite, provate a guardare lo stream dal minuto 29:00 in poi
(è una parodia di "Wetten Dass", uno show un tempo molto popolare in Germania (i partecipanti scommettevano che riuscivano a fare le cose piú assurde, tipo strappare 50 elenchi telefonici in 2 minuti, risconoscere diverse tipi di cactus con la lingua, aprire delle uova con un escavatrice, etc.)).
Essendo una parodia hanno inserito delle scommesse... diverse dal solito.

Qui una bambina scommette che riesce a riconoscere 3 politici usando ... i piedi  lol!

http://www.neo-magazin-royale.de/zdi/artikel/136142/wetten-dass-sendung.html

(poi c'è un'altra scommessa dove un tizio scommette che riesce a ... soddisfare sua moglie con un'escavatrice affraid  
cmq tranquilli, non è una trasmissione di "basso livello" Wink  )
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  Grand Choeur il Ven Ott 14 2016, 18:24

C'era anche in Italia e si chiamava "Scommettiamo che..." condotto da Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 41
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  hadashi il Ven Ott 14 2016, 18:38

Grand Choeur ha scritto:C'era anche in Italia e si chiamava "Scommettiamo che..." condotto da Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci.

Mi sarebbe sembrato strano se non avessero esportato il format... in Germania era uno dei show di maggior successo degli ultimi 30 anni...
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  tarzone il Sab Ott 15 2016, 23:45

Ciao Hadashi,
mi perdonerai se faccio una domanda che potrebbe sembrare polemica.
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco? E' pur vero che siamo in zona retrocessione per quanto riguarda la connettività ad internet, ma se uno la possiede può arrivare dappertutto, a meno di restrizioni preventivamente impostate.
Non saremo bravi come la Romania che si classifica prima in Europa per velocità e distribuzione della connettività, ma ce la possiamo fare.
E poi, scusa, tu abiti in Italia, mi pare, se ci sei riuscito tu ci riusciamo anche noi.
Con simpatia.
Saluti a 1 Gbit/sec
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  cyberteam il Dom Ott 16 2016, 01:07

tarzone ha scritto:
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco? E' pur vero che siamo in zona retrocessione per quanto riguarda la connettività ad internet, ma se uno la possiede può arrivare dappertutto, a meno di restrizioni preventivamente impostate.

I diritti di copyright di un video possono non prevedere la visione da tutte le nazioni del mondo.
Di conseguenza alcune nazioni di provenienza possono essere sbarrate.
1Gbit/sec è la misura di una capacità di trasferimento dati su di una linea, non attiene ad eventuali filtri sulla tipologia di traffico (sorgenti,destinazioni,protocolli) che sulla linea stessa possono essere attivi.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  Rei il Dom Ott 16 2016, 09:25

tarzone ha scritto:Ciao Hadashi,
E poi, scusa, tu abiti in Italia, mi pare, se ci sei riuscito tu ci riusciamo anche noi.
Sicuro?
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  FrancoR18 il Dom Ott 16 2016, 14:48

tarzone ha scritto:Ciao Hadashi,
mi perdonerai se faccio una domanda che potrebbe sembrare polemica.
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco? E' pur vero che siamo in zona retrocessione per quanto riguarda la connettività ad internet, ma se uno la possiede può arrivare dappertutto, a meno di restrizioni preventivamente impostate.
Non saremo bravi come la Romania che si classifica prima in Europa per velocità e distribuzione della connettività, ma ce la possiamo fare.
E poi, scusa, tu abiti in Italia, mi pare, se ci sei riuscito tu ci riusciamo anche noi.
Con simpatia.
Saluti a 1 Gbit/sec
Valerio

Esatto.
E aggiungo: il problema dell'Italia è la distribuzione della connettività. Abbiamo pochi con connessioni a 100 o più mega. E tantissimi con connessioni a, se sei fortunato, 7 mega.
Io faccio parte della terza categoria: connessioni a 2 mega o inferiori (Eh si. E non siamo in pochi). Fortuna che con Eolo quei tempi sono finiti.

PS: pare comunque che, data l'agenda digitale 2020, qualcuno si sia svegliato nel dare una connettività degna a tutti. Peccato che, vedi sempre il mio caso, prima del 2018-2020 non se ne parla Crying or Very sad

cyberteam ha scritto:
tarzone ha scritto:
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco? E' pur vero che siamo in zona retrocessione per quanto riguarda la connettività ad internet, ma se uno la possiede può arrivare dappertutto, a meno di restrizioni preventivamente impostate.

I diritti di copyright di un video possono non prevedere la visione da tutte le nazioni del mondo.
Di conseguenza alcune nazioni di provenienza possono essere sbarrate.
1Gbit/sec è la misura di una capacità di trasferimento dati su di una linea, non attiene ad eventuali filtri sulla tipologia di traffico (sorgenti,destinazioni,protocolli) che sulla linea stessa possono essere attivi.

VPN e passa la paura Very Happy
avatar
FrancoR18

Numero di messaggi : 170
Età : 29
Data d'iscrizione : 20.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  tarzone il Dom Ott 16 2016, 21:23

Forse non sono stato abbastanza chiaro.
Avevo precisato nel mio post " a meno di restrizioni preventivamente impostate"
Ho salutato Hadashi a 1 Gbit/ sec come facezia e non per asserire alcunchè.
Io sarò stato poco chiaro ma prima di rispondere magari rileggere non guasta.
Saluti e basta.
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  hadashi il Lun Ott 17 2016, 09:45

tarzone ha scritto:Ciao Hadashi,
mi perdonerai se faccio una domanda che potrebbe sembrare polemica.
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco?
Molto semplice: questione di copyright nazionale che blocca lo streaming in altri paesi.

tarzone ha scritto:E poi, scusa, tu abiti in Italia, mi pare
Sbagliato Wink
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  hadashi il Lun Ott 17 2016, 10:20

tarzone ha scritto:
Avevo precisato nel mio post  a meno di restrizioni preventivamente impostate"
Se sei a conoscenza del geoblocking, allora la tua domanda era polemica allo stato puro peró ...
Rileggere non guasta... leggere offese tra le righe dove non ci sono guasta peró, ecccome Wink


Ultima modifica di hadashi il Lun Ott 17 2016, 20:25, modificato 1 volta
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  young_barefooter il Lun Ott 17 2016, 12:20

Un blocco simile mi era capitato qualche anno fa con uno smartphone Nokia (un modello pre-acquisizione da parte di Microsoft, quindi montava ancora il s.o Symbian) che avevo preso in super-offerta-sottocosto.

Il "trucco" dei Nokia sotto-costo era (non so oggi) che spesso si trattava di apparecchi destinati alla vendita in altri paesi europei, spesso addirittura "brandizzati" da specifici operatori telefonici esteri, che rimasti invenduti, venivano ricondizionati cambiando lingua e scatola e poi rivenduti in altri paesi, Italia compresa.

Per farla breve quello da me acquistato era un modello "brandizzato" T-Mobile, un operatore telefonico inglese. Naturalmente il software era in italiano ed era usabile con qualunque sim, però montava di fabbrica un'app della BBC per vedere trasmissioni TV e notizie in streaming.

FIGATA! mi dissi inizialmente, pensavo fosse un bel modo per migliorare il mio inglese, peccato che scoprii ben presto che il servizio era fruibile ESCLUSIVAMENTE dal Regno Unito!!!

avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  tarzone il Lun Ott 17 2016, 21:23

Salve a tutti,
comunque la rigiri dalla misera italietta si può vedere il programma tedesco.punto.
Merito nostro o gentile concessione della Bundesrepublik non importa, si vede e basta.
Caro Hadashi io mi rivolgevo a Cyberteam e non a te nell' invito a rileggere, comunque "Excusatio non petita, accusatio manifesta"

Statemi bene tutti quanti, usando un linguaggio radioamatoriale faccio QRT.

Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  cyberteam il Lun Ott 17 2016, 23:40

tarzone ha scritto:Salve a tutti,
comunque la rigiri dalla misera italietta si può vedere il programma tedesco.punto.
Merito nostro o gentile concessione della Bundesrepublik non importa, si vede e basta.
Caro Hadashi io mi rivolgevo a Cyberteam e non a te nell' invito a rileggere, comunque "Excusatio non petita, accusatio manifesta"

Io leggo molto bene.

Domanda
tarzone ha scritto:
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco?

Risposta
cyberteam ha scritto:
I diritti di copyright di un video possono non prevedere la visione da tutte le nazioni del mondo.

Chiaro e lineare, se si pongono domande e ci si stranisce perché qualcuno risponde nulla posso farci.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  tarzone il Mar Ott 18 2016, 01:22

Caro cyberteam,
tu non leggi affatto perchè se avessi letto tutto ciò che ho scritto c' era a chiare lettere la dicitura " a meno di restrizioni preventivamente impostate"
Più chiaro di cosí si muore, secondo ll tuo modo di intendere cosa significa quella precisazione?
Esattamente ciò che tu hai ribadito (inultimente) dopo.
Saluti
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  cyberteam il Mar Ott 18 2016, 08:38

tarzone ha scritto:Caro cyberteam,
tu non leggi affatto perchè se avessi letto tutto ciò che ho scritto c' era a chiare lettere la dicitura " a meno di restrizioni preventivamente impostate"
Più chiaro di cosí si muore, secondo ll tuo modo di intendere cosa significa quella precisazione?
Esattamente ciò che tu hai ribadito (inultimente) dopo.
Saluti
Valerio

Caro Valerio,

Te confondi l'effetto con la causa, io parlavo della causa, ossia delle regole sul copyright, mentre te dell'effetto, ossia i blocchi informatici.

A parte l'inutile precisazione, il tuo intervento è stato sin dall'inizio improntato più a far polemica che a sviluppare una discussione intelligente sull'argomento del topic.
Ti ricordo il tuo primo intervento, a partire dall'incipit (è quando si comincia col dire di non voler far polemica che invece al 99% la si vuol fare, trattasi di un malcelato lapsus freudiano ):

tarzone ha scritto:mi perdonerai se faccio una domanda che potrebbe sembrare polemica.
Per quale motivo dall' Italia non si dovrebbe poter accedere ad un sito tedesco? E' pur vero che siamo in zona retrocessione per quanto riguarda la connettività ad internet, ma se uno la possiede può arrivare dappertutto, a meno di restrizioni preventivamente impostate.
Non saremo bravi come la Romania che si classifica prima in Europa per velocità e distribuzione della connettività, ma ce la possiamo fare.

Se prescindiamo dall'interpretazione testuale (a cui mi sono rigorosamente attenuto per evitare la polemica) certamente non sfugge il tuo giochino retorico volto ad innescare il solito vortice di considerazioni sull'Europa/Germania cattiva e sull'Italia a seconda dei casi detestata o vittima.
Concetto oltretutto chiarito dal tuo post successivo:

tarzone ha scritto:
comunque la rigiri dalla misera italietta si può vedere il programma tedesco.punto.
Merito nostro o gentile concessione della Bundesrepublik non importa, si vede e basta.

Ora solo un analfabeta funzionale (quale te non sei) scriverebbe queste parole senza la consapevolezza di esprimere un chiaro pregiudizio tra le righe.
Posto questo, ti sono state invece date da me risposte puntuali, il che ha evidentemente generato insoddisfazione, manifestatasi nella tua compulsiva necessità di richiamarmi alla lettura del tuo testo iniziale per alimentare la polemica.

Evidentemente il tuo scopo è soprattutto quello di TROLLARE, cosa d'altronde coerente con il tuo profilo psicologico.
Ora, l'unico modo per fermare il TROLL è smettere di alimentarlo, ossia smettere di rispondergli.
Questo ovviamente non significherà che io accetti una qualsiasi tua risposta o obiezione che aggiungerai su questo post, significa semplicemente che starò, consapevolmente e costruttivamente, scegliendo di occuparmi di altro.

QRT  (io sono di parola, se dico QRT poi non rispondo)


Ultima modifica di cyberteam il Mar Ott 18 2016, 08:46, modificato 1 volta
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  Mod il Mar Ott 18 2016, 08:44

Chiudiamo qui questa inutile polemica e torniamo senza indugio in topic.

Mod
Moderatore

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 16.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  tarzone il Mar Ott 18 2016, 11:13

Per cyberteam.
Lascio perdere ogni commento, non hai capito nulla fin dall' inizio di ciò che volevo dire.
Mi sarò evidentemente espresso male.
Non ti permetto in alcun modo però di giudicare il mio profilo psicologico, neppure mi conosci e non è un tuo diritto esprimere giudizi su terzi.
Per quanto dici riguardo alla Repubblica Federale di Germania hai perfettamente ragione, sono stufo di passare sempre per scemo come italiano mentre loro sempre come primi della classe anche quando non lo sono (e capita più sovente di quanto si possa immaginare)
Saluti.
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 320
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wetten Dass

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum