Una piacevole scoperta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una piacevole scoperta

Messaggio  --=DaNiel=-- il Mar Ott 18 2016, 19:56

Ciao a tutti
Sono Daniel, ho 30 anni e vengo da genova.
Sono 10 mesi che corro con le mitiche Five fingers dopo qualche anno di tormento con le scarpe (vari infortuni e perenne disagio)
Da mesi sto scalzo in casa e sporadicamente fuori (in estate).
Vi ho trovati perchè sto cercando la non correlazione tra influenza e stare scalzi giusto per sfatare ciò che ripetono tutti i nonni/genitori italiani (sulla base di cosa poi).
Con l'arrivo del freschetto non voglio cedere alle ciabatte. I miei muscoli e le mie articolazioni me lo chiedono perfavore dopo una corsa.
Sono felice di avervi scoperto e ora non vedo l'ora di poter studiare il più possibile.

A presto


--=DaNiel=--

Numero di messaggi : 2
Età : 30
Data d'iscrizione : 18.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  hadashi il Mar Ott 18 2016, 21:11

Benvenuto Very Happy
Vedrai come ti troverai bene a correre scalzo; lo faccio da anni e non tornerei ad usare le scarpe per niente al mondo (ho fatto il tuo stesso percorso: scarpe -> FiveFingers -> scalzo).
E ginocchia&schiena continuano a ringraziare Wink
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 45
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  bfpaul il Mar Ott 18 2016, 21:33

--=DaNiel=-- ha scritto:Ciao a tutti
Sono Daniel, ho 30 anni e vengo da genova.
Sono 10 mesi che corro con le mitiche Five fingers dopo qualche anno di tormento con le scarpe (vari infortuni e perenne disagio)
Da mesi sto scalzo in casa e sporadicamente fuori (in estate).
Vi ho trovati perchè sto cercando la non correlazione tra influenza e stare scalzi giusto per sfatare ciò che ripetono tutti i nonni/genitori italiani (sulla base di cosa poi).
Con l'arrivo del freschetto non voglio cedere alle ciabatte. I miei muscoli e le mie articolazioni me lo chiedono perfavore dopo una corsa.
Sono felice di avervi scoperto e ora non vedo l'ora di poter studiare il più possibile.

A presto

Benvenuto fra noi!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2864
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  cyberteam il Mer Ott 19 2016, 00:13

Ciao e benvenuto

Anche io corro scalzo.
Certo ci vuole un po di allenamento ed è un'attività finalizzata più allo star bene che alle prestazioni in se, ma per le articolazioni è una corsa molto più salutare.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 578
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  GECO il Mer Ott 19 2016, 10:11

Benvenuto!
Io non corro ne scalzo ne calzato. Ho provato in un negozio le FiveFingers e francamente le ho trovate scomode.
Preferisco camminare e varie volte ho fatto escursioni in Liguria che ha il pregio di avere un clima piacevole anche in inverno.
Io sto scalzo sempre in casa e saltuariamente fuori in qualsiasi stagione anche se prevalentemente in estate e da quando lo faccio ho meno raffreddori e influenze perché si rafforza il sistema immunitario. Quando mi vengono però mi ricalzo anche in casa non ce la facci proprio a stare scalzo qualdo sono raffreddato.

GECO

Numero di messaggi : 239
Data d'iscrizione : 25.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  young_barefooter il Mer Ott 19 2016, 10:20

Ciao e benvenuto Daniel!
Purtroppo non sono un corridore scalzo quindi non saprei darti consigli a riguardo, per ora mi limito alla camminata scalza e i benefici di tale pratica sono evidenti, te lo dico per esperienza diretta.
Prima di tutto ho notato che riesco a camminare anche a lungo (il mio record è circa 8-9 Km su asfalto) praticamente senza avvertire stanchezza o perlomeno stancandomi decisamente meno di come mi stancherei con le scarpe.
Quando non ero scalzista non mi piaceva camminare e se potevo evitavo lunghe passeggiate, ora invece non mi fermerei mai.

Per quanto riguarda invece il discorso piedi nudi e malattie da raffreddamento, almeno per quanto mi riguarda, posso tranquillamente smentire le paturnie dei genitori/nonni riguardo il freddo: andare a piedi nudi (naturalmente abituandosi gradualmente) anche in stagioni apparentemente "sfavorevoli" NON nuoce alla salute, al contrario la rinforza!

In pratica si ripristinano i meccanismi naturali di termoregolazione, perciò il corpo riesce a compensare la dispersione termica in modo molto più efficiente, e un po' alla volta viene meno la necessità di vestiario eccessivamente pesante. Io ad esempio vado in maglietta a maniche corte tutto l'anno, in autunno aggiungo un maglioncino di cotone e d'inverno, quando serve, un giacchino estivo e via... Da qualche anno non ho più malanni da raffreddamento, al massimo mi becco il cosiddetto "cagotto" (o sindrome influenzale intestinale),  che quasi sempre però mi attaccano i miei figli in età scolastica, i piedi nudi non credo centrino nulla.
Potenziando la termoregolazione tutto il metabolismo ne guadagna beneficio e il corpo "brucia" più energia e, a patto di una alimentazione sana, tende a dimagrire piuttosto che a ingrassare, in pratica si è sempre in forma anche senza strafare a livello di attività fisica.

Come se non bastasse tutto ciò, il contatto con la sporcizia (sarebbe sciocco pensare che le nostre città siano pulite come casa nostra) delle varie superfici ha un effetto vaccino, cioè si ha una sorta di "esposizione graduale e controllata" ai micro-organismi patogeni che porta il sistema immunitario a lavorare con  maggiore efficienza, "allenandosi" a combattere meglio le minacce esterne.

Parola di barefooter!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 922
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  Grand Choeur il Mer Ott 19 2016, 10:50

Benvenuto anche da me! Quello che consiglio sempre, scalzo sempre in casa, fuori ogni volta che vuoi e quando non vuoi essere scalzo, usare i sandali anche in inverno, così ti abitui a tenere comunque i piedi sempre esposti.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 916
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  --=DaNiel=-- il Mer Ott 19 2016, 12:11

cyberteam ha scritto:Ciao e benvenuto

Anche io corro scalzo.
Certo ci vuole un po di allenamento ed è un'attività finalizzata più allo star bene che alle prestazioni in se, ma per le  articolazioni è una corsa molto più salutare.  

Si ci vuole molta pazienza per correre. Al momento mi limito a vagare per casa scalzo o a passeggiare in spiaggia. Con le five fingers son partito cercando di stare bene e non infortunarmi ma ultimamente non disdegno dare un occhiata all orologio e fare qualche gara.

Grazie a tutti per il benvenuto

--=DaNiel=--

Numero di messaggi : 2
Età : 30
Data d'iscrizione : 18.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  Appleseed il Mer Ott 19 2016, 16:29

--=DaNiel=-- ha scritto:

Si ci vuole molta pazienza per correre. Al momento mi limito a vagare per casa scalzo o a passeggiare in spiaggia. Con le five fingers son partito cercando di stare bene e non infortunarmi ma ultimamente non disdegno dare un occhiata all orologio e fare qualche gara.

Grazie a tutti per il benvenuto

Benvenuto!
Se già corri con le five fingers  la tua tecnica di corsa dovrebbe essere già pronta per il passo successivo  Smile .
Ma prima di correre scalzi è senz'altro meglio cominciare a camminare scalzi, in modo da abituarsi alla maggior sensibilità e rinforzare la pianta dei piedi.
Se vuoi provare ti suggerisco di terminare il tuo allenamento di corsa con le five fingers a qualche centinaio di metri dalla tua meta e di finire camminando a piedi nudi.
Poi da cosa nasce cosa ...
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 473
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  Spyro il Ven Ott 21 2016, 17:21

Benvenutissimo nel forum!
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 627
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  Marc_63 il Dom Ott 23 2016, 23:14

Ciao, benvenuto nel forum; anche se preferirei darti il benvenuto nel mondo dei barefooters.
Concordo in pieno con le risposte che ti hanno dato i miei esimi consoci.
Io sono riuscito a praticare corsa a piedi nudi (dilettantistica si intende) per due intere stagioni, ma dopo diversi anni che già camminavo scalzo.
Oltre che in casa, impara ad andare scalzo dappertutto; iniziando gradualmente, senza farti scoraggiare dallo sporco che puoi incontrare; l'acqua Dio non l'ha inventata solo per bere Very Happy
Ti dico poi che è meno pericoloso camminare scalzo sul selciato (dove vedi cos'hai davanti), piuttosto che in una spiaggia dove tutto sembra "liscio" e poi affondi i piedi e non sai cosa puoi trovare.
Continua a tenerci informati dei tuoi progressi..... Very Happy Very Happy
avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 13.02.09

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  Laurentius il Lun Ott 24 2016, 14:00

Benvenuto!
Confermo quanto detto dagli altri: Tutta questione d'abitudine.
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 338
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una piacevole scoperta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum