Vicini di casa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vicini di casa

Messaggio  aldo1953 il Mer Ott 19 2016, 15:05

Come ho detto altre volte ho la grande fortuna di abitare in un condominio "tranquillo", dove tutti vanno d' accordo e , se occorre, si aiutano. Inevitabilmente ci sono nuove leve in appartamenti lasciati vuoti da chi... se ne è andato altrove ( la casa è del '70), ma anch' essi ci hanno messo poco a capire lo spirito che aleggia.
Questa mattina esco da casa e contemporanemente esce anche il vicino di fronte, persona affezionata come poche. Sull' ascensore mi chiede se in casa abbiamo caldo abbastanza. Domanda trabocchetto visto che ero come sempre scalzo ? Invece era sincera : mia moglie si era lamentata del basso tenore della caldaia. Io non me ne accorgo perchè esco al mattino e rientro a sera tarda, ma lei evidentemente sì. E nessuno sguardo in basso, non male essere "lo scalzo" della casa !

aldo1953

Numero di messaggi : 1000
Età : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum