Non siamo i soli .....

Andare in basso

Non siamo i soli .....

Messaggio  Marc_63 il Lun Nov 14 2016, 10:49

avatar
Marc_63

Numero di messaggi : 685
Data d'iscrizione : 13.02.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  bfpaul il Lun Nov 14 2016, 12:35

Marc_63 ha scritto:

Avventurosamente

Il sito/blog o che sia è avventuroso ma chi ci scrive - almeno da quello che ho letto - lo è ben poco.
Cosa vuol dire che non si andrebbe in giro in città, ma solo in natura?
Che non si andrebbe in pizzeria o alle Poste?

Ciò che  vedo è che non ci si vuole confrontare che con se' stessi e va anche bene, ma queste persone sono "scalze" come chiunque si tolga le scarpe per necessità o per moda, NON barefooter o scalzisti in senso stretto.
Uno scalzista "sta scalzo" e quindi va scalzo più o meno dappertutto e così facendo si confronta con se' stesso e inevitabilmente con gli altri.
Poi, vorrei dire, non c'è una misura: non è che uno è barefooter se fa tot km alla settimana o se sta scalzo tot ore al giorno.
Sono concetti vecchi e più volte ripetuti, che si espongono per la centesima volta, ma volentieri perché chi va a leggersi i nostri oltre 30.000 post?

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3098
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Anto81 il Sab Ago 11 2018, 08:32

Ciao. Quel post su Avventurosamente lo avevo scritto io. E a me piace farlo principalmente in natura, se poi questo non mi fa rientrare nella categoria scalzista non è un problema. Il confronto con me stesso e con gli altri avviene comunque. Il post è stato scritto due anni fa, periodo in cui ho maturato concezioni diverse. Io cammino scalzo anche in città e spesso sono andato alle Poste scalzo. Altre volte ho messo le scarpe, perché mi andava. Capisco di non essere un intransigente. Anche perché odio le etichette, soprattutto poi per una cosa così normale come il camminare (scalzi).
avatar
Anto81

Numero di messaggi : 41
Età : 37
Data d'iscrizione : 02.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  BarefootSoul il Sab Ago 11 2018, 22:23

E' la solita vecchia storia dei nudisti (o naturisti ? Perdonatemi ma non riesco mai a ricordare la differenza) che fanno hiking ma poi hanno tutti gli scarponi da montagna.

O di quelli, sempre nudisti (o naturisti ?) che hanno visitato il museo aperto apposta per loro: ho visto un po' di foto di quell'evento, purtroppo erano tutte tagliate e quindi non si poteva capire se avessero calzature o meno...ma sono pronto a scommettere di sì !

Per quanto mi riguarda, avendo cominciato ufficialmente in città, non so se sarei in grado di farlo nella natura, per un problema di suolo: adesso in città sono abbastanza sciolto e disinvolto quanto a movimenti, ma forse nella natura ricadrei nel "guarda per terra ad ogni minimo spostamento".

Sono anzi talmente abituato a marciapiedi, portici e affini che quando mi capita di passare nel parco che fu teatro delle mie prime uscite notturne, quando ancora mi vergognavo come un ladro, non riesco più ad essere disinvolto come ero allora. E ogni volta mi chiedo perché : è un terreno che conosco, non è stato gravemente modificato dall'alluvione (si tratta di un parco lungo il Po), ai tempi come detto ci andavo di notte e quindi vedevo molto poco dove mettevo i piedi (nonostante luna e lampioni a volontà), perché adesso saltello come se stessi facendo il ballo di San Vito ?

Andare nella natura mi piacerebbe - e non solo per provare il suolo vero - ma purtroppo non avendo più la macchina da otto anni non ho modo di uscire dalla città. (voi mi direte : esiste il treno ! Certo, ma sono io che non sono fatto così, non sono il tipo da "prendo il treno, vado a farmi una gita e poi torno alla sera"...chiamatela pigrizia, chiamatela forma mentis, ma non è una cosa che mi appartiene, come le discoteche, la musica, lo smartphone, ecc.)

BarefootSoul

Numero di messaggi : 229
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Anto81 il Lun Ago 13 2018, 10:19

Ciao. Grazie della risposta. Beh io sono naturista ma non porto scarponi. Comprendo bene ciò che scrivi, non nego che mi piaccia camminare sull' asfalto. Avevo risposto così in quanto spesso su questo forum ho l' impressione che o si è scalzisti ad una certa maniera o non lo si è affatto. Capisco che chi non lo è a tempo pieno possa non essere considerato scalzista, o chi lo fa solo in natura o solo in città, possa essere considerato in altro modo. Ma la mia domanda è: e allora? Qual' è il problema? Io penso che il piacere di andare scalzi debba apportare benessere e che non ci sia molto da dire. Io mi sono iscritto qui per scambiare esperienze e non sentirmi solo.
Vorrei che questa cosa mi venisse chiarita: c' è uno modo di essere scalzi rispetto ad un altro o ognuno qui può essere libero di esserlo a modo suo?
avatar
Anto81

Numero di messaggi : 41
Età : 37
Data d'iscrizione : 02.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Robi il Lun Ago 13 2018, 10:56

Anto81 ha scritto:Vorrei che questa cosa mi venisse chiarita: c' è uno modo di essere scalzi rispetto ad un altro o ognuno qui può essere libero di esserlo a modo suo?  

Provo a dirti come la vedo io anche se sono l’ultimo arrivato (qui Smile ), con la premessa di non voler calpestare i piedi di nessuno Rolling Eyes e avendo letto una discreta parte dei 30.000 post (cit.bfpaul)
Personalmente sono convinto che in una comunità formatasi per condivisione di un intento, per di più di nicchia come il barefooting (chiedo scusa ma la parola “scalzismo” veramente non mi piace e, con buona pace dei puristi linguistici, miscelo abitualmente italiano e inglese), l’ultima cosa che dovrebbe esistere è la normalità e l’omologazione ad un modello
Cerco di spiegarmi meglio, a noi tutti piace stare scalzi e questo ci ha portati qui, ognuno è però un individuo con la propria storia, background, convinzioni più o meno vicine a quelle degli altri e il proprio modo di essere barefooter
È questo che rende la comunità ricca, vitale e interessante, mentre l’omologazione a modelli eterodiretti è già talmente parte della società in cui viviamo che autoimporsela anche in un contesto che si fonda sulla ribellione o quantomeno sul rifiuto di tale omologazione mi sembra un ossimoro intellettuale che può essere deleterio
Secondo me in questo quadro rientrano anche le diversità di modi comunicativi che sono anch’essi personali e che, fatto salvo il rispetto delle persone e l’educazione, possono svariare da uno all’altro non dovendosene per questo avere a male
My two cents philosophy
Ciao
Robi
avatar
Robi

Numero di messaggi : 121
Età : 54
Data d'iscrizione : 01.08.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Anto81 il Lun Ago 13 2018, 13:08

Grazie Robi. Sei stato molto chiaro. Smile
avatar
Anto81

Numero di messaggi : 41
Età : 37
Data d'iscrizione : 02.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  GECO il Lun Ago 13 2018, 18:30

BarefootSoul ha scritto:E' la solita vecchia storia dei nudisti (o naturisti ? Perdonatemi ma non riesco mai a ricordare la differenza) che fanno hiking ma poi hanno tutti gli scarponi da montagna.

O di quelli, sempre nudisti (o naturisti ?) che hanno visitato il museo aperto apposta per loro: ho visto un po' di foto di quell'evento, purtroppo erano tutte tagliate e quindi non si poteva capire se avessero calzature o meno...ma sono pronto a scommettere di sì !

Per quanto mi riguarda, avendo cominciato ufficialmente in città, non so se sarei in grado di farlo nella natura, per un problema di suolo: adesso in città sono abbastanza sciolto e disinvolto quanto a movimenti, ma forse nella natura ricadrei nel "guarda per terra ad ogni minimo spostamento".

Sono anzi talmente abituato a marciapiedi, portici e affini che quando mi capita di passare nel parco che fu teatro delle mie prime uscite notturne, quando ancora mi vergognavo come un ladro, non riesco più ad essere disinvolto come ero allora. E ogni volta mi chiedo perché : è un terreno che conosco, non è stato gravemente modificato dall'alluvione (si tratta di un parco lungo il Po), ai tempi come detto ci andavo di notte e quindi vedevo molto poco dove mettevo i piedi (nonostante luna e lampioni a volontà), perché adesso saltello come se stessi facendo il ballo di San Vito ?

Andare nella natura mi piacerebbe - e non solo per provare il suolo vero - ma purtroppo non avendo più la macchina da otto anni non ho modo di uscire dalla città. (voi mi direte : esiste il treno ! Certo, ma sono io che non sono fatto così, non sono il tipo da "prendo il treno, vado a farmi una gita e poi torno alla sera"...chiamatela pigrizia, chiamatela forma mentis, ma non è una cosa che mi appartiene, come le discoteche, la musica, lo smartphone, ecc.)

Sui naturisti che fanno escursioni nudi con gli scarponi è vero io ho fatto delle piacevoli uscite con loro stando anche scalzo oltre che nudo e alcuni di loro hanno anche provato a stare scalzi e pur avendo suole non allenate sono riusciti a fare qualche tratto scalzo.
Scusa ma se tu che vai scalzo sui marciapiedi dici che non riesci a camminare scalzo sui sentieri figuriamoci loro.
Non hai la macchina e non vuoi usare il treno? Eh scusa senza offesa ma non ti puoi lamentare sei TU che non vuoi uscire dalla città non lamentarti perché volendo basta prendere il treno e il problema è risolto (magari non vai dappertutto ma in molti posti si).
Sarà che io ogni fine settimana vado da qualche parte per me è impensabile restare in città nel fine settimana. Certo costa ma non poi tanto se si va in 4 con una macchina dividendo le spese.

Caro Paolo, non è ovviamente il tuo caso ma qui nel nostro gruppo mi sa che ci sono molti che fanno la volpe e l'uva perché è facile camminare su un marciapiede mentre è molto più difficile camminare sui sentieri con le pietre!
Di fatto però chi cammina in natura sarebbe tranquillamente in grado, fisicamente, di camminare anche in città, il contrario no.
Poi entra in gioco il discorso che uno in città magari ha schifo oppure si sente a disagio ad andare in certi posti.
Sono solo 2 modi diversi di concepire l'andare scalzi. C'è chi lo fa nella vita quotidiana in città, supermercati, posta ecc e chi lo fa come passatempo anche intenso nei fine settimana in natura piuttosto che correndo maratone (e anche qui vorrei vedere quanti di noi sarebbero in grado...).


GECO

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  GECO il Lun Ago 13 2018, 18:45

Robi ha scritto:
Anto81 ha scritto:Vorrei che questa cosa mi venisse chiarita: c' è uno modo di essere scalzi rispetto ad un altro o ognuno qui può essere libero di esserlo a modo suo?  

Provo a dirti come la vedo io anche se sono l’ultimo arrivato (qui  Smile ), con la premessa di non voler calpestare i piedi di nessuno  Rolling Eyes e avendo letto una discreta parte dei 30.000 post (cit.bfpaul)
Personalmente sono convinto che in una comunità formatasi per condivisione di un intento, per di più di nicchia come il barefooting (chiedo scusa ma la parola “scalzismo” veramente non mi piace e, con buona pace dei puristi linguistici, miscelo abitualmente italiano e inglese), l’ultima cosa che dovrebbe esistere è la normalità e l’omologazione ad un modello
Cerco di spiegarmi meglio, a noi tutti piace stare scalzi e questo ci ha portati qui, ognuno è però un individuo con la propria storia, background, convinzioni più o meno vicine a quelle degli altri e il proprio modo di essere barefooter
È questo che rende la comunità ricca, vitale e interessante, mentre l’omologazione a modelli eterodiretti è già talmente parte della società in cui viviamo che autoimporsela anche in un contesto che si fonda sulla ribellione o quantomeno sul rifiuto di tale omologazione mi sembra un ossimoro intellettuale che può essere deleterio
Secondo me in questo quadro rientrano anche le diversità di modi comunicativi che sono anch’essi personali e che, fatto salvo il rispetto delle persone e l’educazione, possono svariare da uno all’altro non dovendosene per questo avere a male
My two cents philosophy
Ciao
Robi

Condivido al 100%.
Fare discorsi del tipo è un barefooter solo chi lo fa ovunque per me è sbagliato anche perché molti che vanno scalzi ovunque se non escono dalla loro città appena li metti su un sentiero non so se vanno ovunque (certo se uno va scalzo solo in casa, spiaggia e prato sotto casa non lo considero barefooter).
La tendenza come detto più volte che ci piaccia o no è quella che la gente predilige andare scalza in natura e non in città (vedi Andrea Bianchi)
Sono solo modi diversi di vivere lo scalzimo e fare discorsi o dappertutto o non sei un barefooter è deleterio, ci isola più di quanto già lo siamo e ci fa passare per integralisti.
D'altronde se uno si sente fisicamente a disagio su un sentiero sassoso è giusto che si ricalzi. Lo stesso vale se uno si sente a disagio in città visto che si è sempre detto che uno va scalzo per piacere e non per dimostrare qualcosa ad altri.

GECO

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  GECO il Lun Ago 13 2018, 19:06

Certo però che se anche noi ci mettiamo a fare articoli dicendo che scalzi in pizzeria no perché i bagni fanno schifo...
Devo dire che in un primo momento la reazione è comprensibile soprattutto per noi italiani perché molti stranieri se ne fregano ed entrano tranquillamente scalzi nei cessi dei nostri autogril (non ne ho visti di recente ma ricordo di averne visti).
Pure io all'inizio avevo qualche remora ma ora me ne frego. Però capisco che uno non lo voglia fare. Vai scalzo in pizzeria e quando devi andare in bagno ti metti delle infradito. Che poi vai scalzo in città e ti fa schifo un bagno? Certo poi dipende se è davvero uno schifo effettivamente evito ma per fortuna sono pochi quelli così tremendi.
Per il resto vetri siringhe chiodi ecc. basta prestare un minimo di attenzione e se proprio ti va male qualche rarissima volta ti prendi una micro scheggia che fa ben poco danno.
Che poi è tutta una questione mentale. Ti vengono le vesciche con le scarpe nuove è normale; ti vengono andando scalzo (cosa in realtà difficile ma può succedere soprattutto all'inizio) non va bene è da matti andare scalzi.

GECO

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Anto81 il Lun Ago 13 2018, 21:52

Beh da quando ho scritto quel post sul sito di Avventurosamente, tante cose sono cambiate. Dicevo che mai mi sarei avventurato in un bagno pubblico...invece praticamente me li sono fatti tutti, sporchi e puliti:D Quando l'ho scritto non credo provassi veramente schifo nel farlo o doverlo fare, volevo solo ammorbidire la cosa per quelli di Avventurosamente. Come è stato detto, io sono uno che predilige la campagna, i boschi, ecc. Non mi dispiace girare scalzo in città, lo faccio l'80% della giornata. Come mi piace stare nudo ma non fare l'esibizionista.
Volevo solo essere sicuro di essermi iscritto al forum giusto.Very Happy
avatar
Anto81

Numero di messaggi : 41
Età : 37
Data d'iscrizione : 02.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  bfpaul il Mar Ago 14 2018, 11:11

Anto81 ha scritto:Beh da quando ho scritto quel post sul sito di Avventurosamente, tante cose sono cambiate. Dicevo che mai mi sarei avventurato in un bagno pubblico...invece praticamente me li sono fatti tutti, sporchi e puliti:D Quando l'ho scritto non credo provassi veramente schifo nel farlo o doverlo fare, volevo solo ammorbidire la cosa per quelli di Avventurosamente. Come è stato detto, io sono uno che predilige la campagna, i boschi, ecc. Non mi dispiace girare scalzo in città, lo faccio l'80% della giornata. Come mi piace stare nudo ma non fare l'esibizionista.
Volevo solo essere sicuro di essermi iscritto al forum giusto.Very Happy

Tranquillo Anto, il forum è quello giusto.
Può anche darsi che la mia prima risposta sia suonata male perché un po' sbrigativa.
Cosa penso non si può desumere da una risposta in un post, bisognerebbe leggerne tanti per capire bene che penso e sono comuque sicuro che l'avrai fatto.

Sempre disponibile a chiarire il mio pensiero se me lo chiedete ...
Credo e spero che incontri presto altri amici dalle tue parti, ci sarà spero il tempo per conoscervi tutti.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3098
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Robi il Mar Ago 14 2018, 13:07

bfpaul ha scritto:
Credo e spero che incontri presto altri amici dalle tue parti, ci sarà spero il tempo per conoscervi tutti.
bfpaul [/b][/color][/justify]

Anto, se ti va e se puoi, cyberteam ha lanciato l’idea di una passeggiata romana nella settimana del 20-24 agosto (cfr post specifico in “ci vediamo a ...”), Potrebbe essere un’occasione per incontrarci e fare due chiacchiere (per me sicuramente visto che ancora non conosco nessuno personalmente)
Ciao
Robi
avatar
Robi

Numero di messaggi : 121
Età : 54
Data d'iscrizione : 01.08.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Mau il Mar Ago 14 2018, 15:12

Anch'io amo stare nudo così come mi piace stare scalzo. L'importante è non essere esibizionisti né nell'uno né nell'altro caso.
Con Andrea (Geco) abbiamo anche provato a fare un'escursione in alta montagna con un gruppo di nudisti ed ovviamente noi eravamo anche scalzi.
La naturalezza della cosa ha fatto sì che alcuni degli altri nudisti hanno voluto provare a fare dei lunghi tratti scalzi come noi.
avatar
Mau

Numero di messaggi : 112
Età : 58
Data d'iscrizione : 10.08.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Anto81 il Mar Ago 14 2018, 21:55

Robi ha scritto:
bfpaul ha scritto:
Credo e spero che incontri presto altri amici dalle tue parti, ci sarà spero il tempo per conoscervi tutti.
bfpaul [/b][/color][/justify]

Anto, se ti va e se puoi, cyberteam ha lanciato l’idea di una passeggiata romana nella settimana del 20-24 agosto (cfr post specifico in “ci vediamo a ...”), Potrebbe essere un’occasione per incontrarci e fare due chiacchiere (per me sicuramente visto che ancora non conosco nessuno personalmente)
Ciao
Robi

Ciao Robi, grazie anche agli altri degli interventi ed anche a bfpaul a cui tengo di dire che volevo solo spiegarmi per quello che avevo scritto su Avventurosamente. Tant'è che sto scrivendo un altro post tipo "Due anni dopo"... Lo pubblicherò magari prima qui così poi mi dite che ne pensate. Per la passeggiata romana dovrei esserci il 23 o 24 ma ancora non so. Ad ogni modo terrò d'occhio il post. E' una bella idea. Anche se su Roma ho le mie personali considerazioni: credo sia la città meno indicata al mondo per uno che voglia girare scalzo e non per le solite remore che uno calzato può avanzare. Io lo faccio, certo, ma le folle si aprono quando passo, neanche fossi un santo... Sei guardato, additato, sbeffeggiato continuamente. Ma il punto che mi fa male non è questo (perché altrimenti avrei già abbandonato Roma): ritengo Roma una città che non merita uomini liberi. Io in una città come Roma non ci faccio e non me ne faccio niente. Ignoranza, inciviltà, maleducazione, scorrettezze di ogni tipo, mors tua vita mea...no, camminando scalzo per Roma "sento" anche attraverso i piedi che non è la città per me. E di me, a questa città, non frega proprio nulla.
Tanto è forte questa sensazione che spesso, guardate, non sento bisogno nemmeno di camminarci scalzo! Tanto forte il senso di disperazione che provo qui!
avatar
Anto81

Numero di messaggi : 41
Età : 37
Data d'iscrizione : 02.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  GECO il Mer Ago 15 2018, 11:50

Peccato perché Roma è davvero splendida ma mi rendo conto che io la vedo con gli occhi del turista e non di chi ci vive.
Io quando ero stato a Roma l'ho visitata scalzo e non ricordo particolari problemi forse perché venivo preso per un turista nord-europeo.
Purtroppo da quanto sento e leggo il degrado è molto sia per mal governi sia per il modo di fare di molti romani.

GECO

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Anto81 il Mer Ago 15 2018, 20:13

GECO ha scritto:Peccato perché Roma è davvero splendida ma mi rendo conto che io la vedo con gli occhi del turista e non di chi ci vive.
Io quando ero stato a Roma l'ho visitata scalzo e non ricordo particolari problemi forse perché venivo preso per un turista nord-europeo.
Purtroppo da quanto sento e leggo il degrado è molto sia per mal governi sia per il modo di fare di molti romani.

Ciao Geco,
hai ragione. Io ci lavoro soltanto, e mi basta. La città, turisticamente parlando, non è gestita male...non è gestita affatto. Il turismo c'è perché è Roma e, per così dire, campa di rendita. Se giri scalzo in una città che non ha il minimo senso e il minimo rispetto per i pedoni (scalzi e non), dove se attraversi sulle strisce pedonali (ammesso che siano ancora visibili dall'anno domini in cui le hanno dipinte) nessun automobilista mostra il minimo interesse a rallentare (non dico a fermarsi, no sia mai!); che se se cammini per i marciapiedi devi fare lo slalom tra chi dorme per terra e i rifiuti; che se getti un sacchetto dell'immondizia in un cassonetto, lo ritrovi il giorno dopo nel preciso punto, vandalizzato (il cassonetto) dai rovistatori notturni; una città a cui manca il seppur minimo senso civico... E mi fermo qui, perché la lista sarebbe troppo lunga. Di Roma rimangono appunto le rovine, belle, grandi, nostalgie della "Dolce Vita" che gli stranieri cercano di rievocare in una Via Veneto che ormai non ha più nulla di quel glamour. Una città abbandonata a se stessa.
Girare scalzo per il centro di Milano è stata, quest'inverno, veramente un'altra cosa.
avatar
Anto81

Numero di messaggi : 41
Età : 37
Data d'iscrizione : 02.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  cyberteam il Mer Ago 15 2018, 21:34

Anto81 ha scritto:le folle si aprono quando passo, neanche fossi un santo... Sei guardato, additato, sbeffeggiato continuamente.

A me non è mai capitato.

Anto81 ha scritto:nessun automobilista mostra il minimo interesse a rallentare (non dico a fermarsi, no sia mai!)
Anche questo non mi risulta, sarà che io tiro dritto e le auto debbono fermarsi (ovviamente butto un occhio per controllare, non si sa mai)

Anto81 ha scritto:se cammini per i marciapiedi devi fare lo slalom tra chi dorme per terra e i rifiuti; che se getti un sacchetto dell'immondizia in un cassonetto, lo ritrovi il giorno dopo nel preciso punto, vandalizzato (il cassonetto) dai rovistatori notturni; una città a cui manca il seppur minimo senso civico

Su questo sottoscrivo completamente e se fino a qualche anno fa la situazione non era rosea con l'attuale amministrazione siamo proprio sprofondati.
Basterebbe cominciare a multare cittadini e licenziare impiegati senza alcuna pietà, ma è il problema della democrazia, se fai quello che devi poi non ti rieleggono ....

avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 631
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Massimo il Mer Ago 15 2018, 22:18

cyberteam ha scritto:
Anto81 ha scritto:le folle si aprono quando passo, neanche fossi un santo... Sei guardato, additato, sbeffeggiato continuamente.

A me non è mai capitato.



Anche a me non è mai capitato. Al contrario, quando ho iniziato a girare scalzo per la città ho maturato ben presto la convinzione che al romano «nun je ne pò fregà dde meno»: Cosa vuoi che sia un buontempone scalzo rispetto a tutto ciò che nei secoli è stato visto transitare per le strade di Roma? Smile

Massimo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Appleseed il Gio Ago 16 2018, 13:07

Massimo ha scritto:
cyberteam ha scritto:
Anto81 ha scritto:le folle si aprono quando passo, neanche fossi un santo... Sei guardato, additato, sbeffeggiato continuamente.

A me non è mai capitato.

Anche a me non è mai capitato. Al contrario, quando ho iniziato a girare scalzo per la città ho maturato ben presto la convinzione che al romano «nun je ne pò fregà dde meno»: Cosa vuoi che sia un buontempone scalzo rispetto a tutto ciò che nei secoli è stato visto transitare per le strade di Roma? Smile

Ho fatto tre giorni da turista a Roma un paio di anni fa, quasi sempre scalzo (inclusi il Colosseo e i Musei Vaticani) nell'indifferenza più totale. Non so, forse allontanandosi dalle zone più turistiche la situazione cambia. Se vi trovate a fare un giro la settimana prossima raccontateci com'è andata!
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 603
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Robi il Gio Ago 16 2018, 14:39

Appleseed ha scritto:
Massimo ha scritto:
cyberteam ha scritto:
Anto81 ha scritto:le folle si aprono quando passo, neanche fossi un santo... Sei guardato, additato, sbeffeggiato continuamente.

A me non è mai capitato.

Anche a me non è mai capitato. Al contrario, quando ho iniziato a girare scalzo per la città ho maturato ben presto la convinzione che al romano «nun je ne pò fregà dde meno»: Cosa vuoi che sia un buontempone scalzo rispetto a tutto ciò che nei secoli è stato visto transitare per le strade di Roma? Smile

Ho fatto tre giorni da turista a Roma un paio di anni fa, quasi sempre scalzo (inclusi il Colosseo e i Musei Vaticani) nell'indifferenza più totale. Non so, forse allontanandosi dalle zone più turistiche la situazione cambia. Se vi trovate a fare un giro la settimana prossima raccontateci com'è andata!

Fatto un giro stamattina, Via Appia, Mac Donald, Piazza San Giovanni, Metro A e B, Termini e Circo Massimo, Santa Sabina e Sant’Anselmo, Aventino, Ostiense, cc Happio, pochissimi sguardi, paradossalmente più dai turisti che dai romani ma forse perché oggi di romani in giro c’è ne sono pochini, e nessun commento, soltanto un vigilante alla fermata della Metro A San Giovanni (quella con il museo per capirsi) che ci ha seguito con lo sguardo mentre guardavamo le bacheche e i video esplicativi
Sinceramente mi aspettavo la metro più sporca di come l’abbia trovata, anche le strade erano ragionevolmente pulite ma probabilmente perché la zona e turistica ....
avatar
Robi

Numero di messaggi : 121
Età : 54
Data d'iscrizione : 01.08.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  bfpaul il Gio Ago 16 2018, 18:41

Anto81 ha scritto:
Robi ha scritto:
bfpaul ha scritto:
Credo e spero che incontri presto altri amici dalle tue parti, ci sarà spero il tempo per conoscervi tutti.
bfpaul [/b][/color][/justify]

Anto, se ti va e se puoi, cyberteam ha lanciato l’idea di una passeggiata romana nella settimana del 20-24 agosto (cfr post specifico in “ci vediamo a ...”), Potrebbe essere un’occasione per incontrarci e fare due chiacchiere (per me sicuramente visto che ancora non conosco nessuno personalmente)
Ciao
Robi

Ciao Robi, grazie anche agli altri degli interventi ed anche a bfpaul a cui tengo di dire che volevo solo spiegarmi per quello che avevo scritto su Avventurosamente. Tant'è che sto scrivendo un altro post tipo "Due anni dopo"... Lo pubblicherò magari prima qui così poi mi dite che ne pensate. Per la passeggiata romana dovrei esserci il 23 o 24 ma ancora non so. Ad ogni modo terrò d'occhio il post. E' una bella idea. Anche se su Roma ho le mie personali considerazioni: credo sia la città meno indicata al mondo per uno che voglia girare scalzo e non per le solite remore che uno calzato può avanzare. Io lo faccio, certo, ma le folle si aprono quando passo, neanche fossi un santo... Sei guardato, additato, sbeffeggiato continuamente. Ma il punto che mi fa male non è questo (perché altrimenti avrei già abbandonato Roma): ritengo Roma una città che non merita uomini liberi. Io in una città come Roma non ci faccio e non me ne faccio niente. Ignoranza, inciviltà, maleducazione, scorrettezze di ogni tipo, mors tua vita mea...no, camminando scalzo per Roma "sento" anche attraverso i piedi che non è la città per me. E di me, a questa città, non frega proprio nulla.
Tanto è forte questa sensazione che spesso, guardate, non sento bisogno nemmeno di camminarci scalzo! Tanto forte il senso di disperazione che provo qui!


COMUNICAZIONE DI SERVIZIO
Prego fare attenzione, quando si quota si deve iniziare a scrivere una riga sotto tutto ciò che precede senza cancellare niente in testa, altrimenti restano pezzi antiestetici che rendono difficile la comprensione.
Grazie davvero!!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3098
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Non siamo i soli .....

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum