a piedi nudi all'EICMA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  lucione il Mar Nov 15 2016, 17:27

Bene, innanzitutto, cos'è l'EICMA? Per gli scalzisti non-motociclisti, dirò che si tratta dell'Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo Accessori, la più importante al Mondo!
Per me è un quasi-obbligo andarci tutti gli anni, per scovare le novità ed alimentare la mia grande passione verso le due ruote a motore (e non).
Ma quest'anno (giovedì scorso, per la cronaca) ho voluto fare una cosa un poco spinta: andarci a piedi nudi.
Ora, sappiate che a metà Novembre a Milano (anzi, a Rho-Fiera, sede della manifestazione) la temperatura non è proprio da maglietta, short ed infradito. Tantomeno da piedi nudi: una cosa intorno ai 6 gradi.
E poi la Mostra è visitata da decine di migliaia di appassionati, e la faccenda si rivela non più tanto intima, della serie "oggi faccio una passeggiata a piedi nudi nel boschetto dietro casa così non mi vede nessuno..."!
Insomma, ho voluto forzarmi un po' la mano, come si dice. Sono arrivato al parcheggio delle moto ancora con calze e scarpe, e poi ecco la cosa più difficile: davanti ad altri motociclisti che parcheggiavano anch'essi e si apprestavano ad entrare in Fiera, mi sono tolto tutto (beh, solo calze e scarpe... al naturismo ci arriveremo...), ho ficcato nel bauletto gli ormai inutili accessori, e (devo ammettere, con un filino di imbarazzo iniziale) mi sono avviato all'ingresso.
Ma come tante altre volte, due minuti dopo che ero (finalmente!) a piedi nudi... ecco che me ne ero già dimenticato, segno che la vera e naturale condizione di noi bipedi è lo scalzismo.
Altri due minuti, ed ero dentro al primo dei padiglioni fieristici, gremito di folla sino all'inverosimile. Mi sono comportato in modo assolutamente naturale, facendo come tutti gli altri appassionati presenti, e cioè ad esempio salendo e scendendo dalle centinaia di moto esposte, in questo modo dando ancor più risalto, se era mai possibile, al fatto che ero scalzo.
Perché è ovvio che se sali su una moto circondata da un sacco di gente, inevitabilmente sei sotto gli sguardi di tutti... ma nessun problema, le mie perplessità iniziali erano svanite come neve al sole... e ci ho pure preso gusto!
Chissà, sicuramente un (bel) po' di gente se ne sarà accorta, che... mi mancavano le scarpe, ma io non ho registrato particolari commenti e neppure sguardi stupiti (ci saranno anche stati, ma magari alle mie spalle, dopo che ero passato, chi lo sa), se non un "hai visto quello? Era a piedi nudi, con un sacco di anellini alle dita!", ma nella folla non sono riuscito ad individuare l'autore... peccato, ci avrei fatto una simpatica chiacchierata!
Ecco qua la cronaca. Dopo due o tre ore, mi sono avviato verso la mia moto parcheggiata fuori sul piazzale, però per rientrare a Milano mi sono rimesso calze e scarpe, lo ammetto! Nella brutta stagione rimango scalzo solo al sabato ed alla domenica, anche se con qualsiasi tempo, che geli o nevichi.
saluti a tutti
lucione
avatar
lucione

Numero di messaggi : 85
Età : 69
Data d'iscrizione : 22.05.08

http://www.studiobertoluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  BarefootSoul il Mar Nov 15 2016, 22:42

Andare a una qualche fiera o manifestazione scalzo è uno dei miei prossimi obiettivi...proprio perché c'è talmente tanta folla, casino, code, gente che si spintona, ecc. che nessuno, assolutamente nessuno farà caso al fatto che sarò scalzo.

Ovviamente nelle stagioni meteorologiche deputate.


BarefootSoul

Numero di messaggi : 157
Età : 35
Data d'iscrizione : 07.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  cyberteam il Mer Nov 16 2016, 07:53

Complimenti :-)
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  young_barefooter il Mer Nov 16 2016, 09:17

Ottimo! Del resto fiere ed esposizioni varie, soprattutto se molto affollate, sono un luogo inaspettatamente ideale per il barefooting: nella ressa generale è più difficile essere notati e, dato che di solito si deve camminare molto per vedere i vari padiglioni, ci sta che uno possa avere mal di piedi e per alleviare le sofferenze decida di continuare la visita senza scarpe - questo rende la cosa meno sorprendente agli occhi degli scarpati.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 954
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  bfpaul il Mer Nov 16 2016, 19:40

Ottimo, Lucione!
Andare scalzi ad una manifestazione è sempre positivo e per svariati motivi; ne indico qualcuno come mi viene in mente, se volete aggiungetene altri:
- ci potrà pure porre all'attenzione ma probabilmente i temi della manifestazione interesseranno di più il pubblico
- se qualcuno farà osservazioni o non approverà, probabilmente non lo verrà a dire
- essere scalzi davanti a tante persone ha l'effetto che verifichiamo ai nostri incontri; noi ci occupiamo di andare scalzi e la gente intorno, vede, commenta o mooooolto più spesso si fa gli affari suoi
- in ogni caso, si ritorna a casa gratificati e ciò aiuta nel continuare.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  tarzone il Gio Nov 17 2016, 10:33

Se invece di cicli/motocicli parliamo di automobili basta andare a leggere i post di Marco53 con il quale condivido la visita scalza del Salone dell' Auto di Ginevra fin dal 2007.
Con apprezzamenti di qualche stand (Volkswagen) e al contrario Seat (Gruppo Volkswagen) da dove ci hanno cacciato.
Saluti 4x4
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 318
Età : 61
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  bfpaul il Gio Nov 17 2016, 12:14

tarzone ha scritto:Se invece di cicli/motocicli parliamo di automobili basta andare a leggere i post di Marco53 con il quale condivido la visita scalza del Salone dell' Auto di Ginevra fin dal 2007.
Con apprezzamenti di qualche stand (Volkswagen) e al contrario Seat (Gruppo Volkswagen) da dove ci hanno cacciato.
Saluti 4x4
Valerio

Anche lì, la mano destra non sa cosa fa la sinistra.
E poi dicono che è una caratteristica del nostro paese. Rolling Eyes
In realtà noi saremo pure specializzati, ma abbiamo molti imitatori, eh, eh ...

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2940
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  Pigreco il Lun Nov 21 2016, 09:12

Esperienze così aiutano ad essere più sicuri.
Anche io mi sento più in imbarazzo se mi tolgo le scarpe in pubblico e cammino scalza piuttosto che partire da casa già senza scarpe.
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 156
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: a piedi nudi all'EICMA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum