il Barefooter Aleatorio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il Barefooter Aleatorio

Messaggio  asparius il Mar Apr 11 2017, 00:00

Ho deciso di raccontare le mie esperienze di barefooting (gimnopodismo) sotto un unico titolo detto appunto "Il Barefooter Aleatorio" che avrà appunto i capitoli numerati alla maniera americana (con le lettere piuttosto che con i numeri) e racconteranno le mie esperienze di barefooting in ordine più o meno cronologico. Ogni capitolo sarà un tread a parte. Ho optato per questa scelta perchè vorrei rendere chi legge maggiormente coinvolto nel racconto mettendo in risalto l'impatto psicologico delle prime volte scalzo.

Introduzione
Sin da piccolo ho sempre amato andare scalzo e spesso camminavo scalzo per casa. Crescendo ho usato le scarpe, tuttavia tendevo spesso a distruggerle e quando giocavo con i pupazzi (es Action Man) tendevo a togliere loro puntualmente le scarpe.

Un sabato mattina qualunque.
Mi sveglio  e guardo la sveglia: le 11.00! È tardi, ma penso che è sabato e il sole è alto in cielo. È Marzo inoltrato e fa piuttosto caldo. Ero nella mia casa a Torino perchè stavo seguendo le lezioni del IV anno di università.
Mi scopro e mi alzo, quindi metto i piedi a terra.
Vado in bagno e mi lavo, quindi mi metto a fare colazione davanti al PC.
Come al solito guardo un programma di cucina mentre sorseggio il latte e mangio i biscotti rigorosamente separati.
Alla fine decido di docciarmi e vestirmi.
Guardo l'ora e vedo le 12:30 e penso "Alle 14:00 mangio l'insalata di riso che ho preparato ieri ora studio un po' ".
Arrivano le 14:00 e decido di pranzare.
Finito il pranzo decido di lavare i piatti della colazione e del pranzo, quindi mi incammino verso la cucina (condividevo un appartamento e avevo il mio frigo e il mio bagno, ma condividevo cucina e lavatrice con l'altro ragazzo) e senza volerlo urto qualcosa col piede che finisce contro la porta.
Guardo davanti a me e alla base della porta vedo una delle mie ciabatte: da quando mi ero alzato non le avevo proprio indossate.
Cerco con lo sguardo l'altra ciabatta e la trovo vicino al comodino, quindi vado in cucina e lavo i piatti.
Rientro in camera e guardo le ciabatte, le prendo in mano e noto che le avevo parecchio consumate, quindi le getto a terra e finiscono in un angolo: resto tutto il giorno scalzo.
Il giorno dopo mi sveglio e la storia si ripete, quindi a metà giornata presi le ciabatte e le gettai definitivamente nel bidone dei rifiuti indifferenziati: non le avrei usate piu! Fu così che per caso divenni un barefooter domestico.

asparius

Numero di messaggi : 10
Età : 27
Data d'iscrizione : 06.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Barefooter Aleatorio

Messaggio  Spyro il Mar Apr 11 2017, 10:30

Uh bene. E' un piacere leggere le tue esperienze di scalzismo. Trovo molto ma molto curioso il fatto che da piccolo eri un distruttore di scarpe. Very Happy
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Barefooter Aleatorio

Messaggio  Laurentius il Mar Apr 11 2017, 10:44

Spyro ha scritto:Uh bene. E' un piacere leggere le tue esperienze di scalzismo. Trovo molto ma molto curioso il fatto che da piccolo eri un distruttore di scarpe.  Very Happy

Coincidenze? Very Happy
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 355
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Barefooter Aleatorio

Messaggio  Pigreco il Mar Apr 11 2017, 19:02

Mi fa piacere leggere il tuo racconto e devo dire che sono curiosa di sapere il seguito.
Quando hai raccontato che distruggevi le scarpe mi hai ricordato me stessa: in negozio facevo finta che le scerpe mi andavano bene così dopo con la scusa che mi stavano piccole potevo toglierle o neanche metterle Twisted Evil
avatar
Pigreco
Vicepresidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 157
Età : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Barefooter Aleatorio

Messaggio  Grand Choeur il Gio Apr 13 2017, 09:05

Anch'io ero un distruttore di scarpe, molto di più negli ultimi anni prima di abbandonarle del tutto. Praticamente dopo due mesi erano letteralmente divise in due.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Barefooter Aleatorio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum