Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  young_barefooter il Gio Set 14 2017, 14:18

Ciao a tutti, rieccomi a proporvi un ulteriore incontro che potrebbe interessare gli amici di Milano e dintorni, previsto per questa Domenica 17 Settembre.

La location prescelta è il Parco Nord Milano, che per l'occasione ospita il XI FESTIVAL DELLA BIODIVERSITA'.
Presso la cascina situata al centro del parco per tutta la giornata sono previste mostre, bancarelle, attività e laboratori per bambini e non solo. Il programma dettagliato è disponibile qui: http://www.festivalbiodiversita.it/2017/2017/09/01/domenica-17-settembre-2017/
Alcune attività sono a pagamento, ma l'ingresso al parco è ovviamente gratuito. E' disponibile il servizio ristorazione.

Segnalo che nell'ambito della manifestazione si svolgerà alle ore 10.00 la CORSA RUN&LIFE  10 o 5 km + 2 A PIEDI NUDI!
L'evento è a pagamento e richiede iscrizione anticipata, non so quanti di voi parteciperanno, magari nel solo tratto scalzo. Però ve la segnalo lo stesso.

Il Parco Nord è raggiungibile facilmente con la metro M5 lilla, fermata Bignami Parco Nord.
Per chi arriva con M5, appena usciti dalla metro bisogna camminare 5 minuti verso nord (con la strada alla nostra destra) e poi girare a sinistra passando davanti all'ingresso della chiesa di Scientology. Proseguendo (costeggiando gli orticelli alla nostra destra), si entra dritti dritti nel parco!
Chi preferisse l'auto deve percorrere la Tangenziale Est fino a Cascina Gobba, per poi prendere la Tangenziale Nord uscendo a Cinisello Balsamo e poi seguendo verso viale Fulvio Testi.

Come punto di ritrovo pensavamo di proporre l'ingresso dalla fermata dell'M5 (viale Fulvio Testi), o in alternativa la cascina al centro del parco ove si svolgono le attività previste. Come orario pensavamo di trovarci per le 9:30 - 10:00 (volendo si potrebbe pure anticipare).
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  Sandmarc il Lun Set 18 2017, 09:24

È stata una giornata fantastica! A differenza del nostro ultimo incontro a Genova, questo era stato ampiamente pubblicizzato e infatti.........eravamo di più a Genova! E ho detto tutto!!!!

Sandmarc

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  GECO il Lun Set 18 2017, 10:12

Bene! Com'è andata con il meteo? Io ero via da Milano ma mi hanno detto che pioveva.
La gente che è venuta all'iniziativa come ha reagito alla prova di stare scalzi?

GECO

Numero di messaggi : 327
Data d'iscrizione : 25.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  bfpaul il Lun Set 18 2017, 17:14

Sandmarc ha scritto:È stata una giornata fantastica! A differenza del nostro ultimo incontro a Genova, questo era stato ampiamente pubblicizzato e infatti.........eravamo di più a Genova! E ho detto tutto!!!!

Per per Genova vi siete messi d'accordo, per ieri forse no ..
Raccontaci un po' di più.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  Sandmarc il Lun Set 18 2017, 17:55

No secondo me è solo che per Genova è scattato il solito meccanismo del "se me lo dicevi venivo sicuramente"!!!

Sandmarc

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  young_barefooter il Lun Set 18 2017, 21:59

Si era detto che la fortuna aiuta gli audaci e gli scalzi, giusto?
Mai tale affermazione fu più appropriata, soprattutto in giornate come quella che mi accingo a raccontare!

Avete presente qui giorni in cui ti alzi, apri la finestra convinto che il sole ti sorrida ma ciò che trovi ad accoglierti ti fa cambiare idea in un secondo e vorresti tornare al volo tra le lenzuola?
Ecco, domenica 17 Settembre sembrava uno di questi giorni!

Ore 7:00, il suono della sveglia che manda on-line il cervello in un secondo. I pensieri che attraversano i circuiti: colazione, zaino, Parco Nord, amici, piedi scalzi... MA poi qualcosa non torna. Un rumore, acqua, penseresti.
Così tanta? Impossibile sia il vicino che fa la doccia, suona strano. Sudore freddo, piedi che incespicano al buio... finestra... dai, non può essere... tapparella che si alza e... sorpresa: PIOVE! Cascate di pioggia per la precisione!

A quel punto un tizio "normale" avrebbe maledetto il maltempo (o chi per lui) e sarebbe tornato a letto MA non uno scalzista. Forse lo scalzista è dotato di una riserva extra di ottimismo, forse sono le vibrazioni positive che le suole nude consentono di percepire... OPPURE è la sfacciata fortuna di cui parlavo poc'anzi!

L'iconcina col sole coperto da una nuovoletta sul display del telefono sembra riaccendere le speranze. Forse non è tutto perduto. Eccoci quindi che ci prepariamo per l'uscita al Parco Nord, qualcosa dentro di noi ci dice che andrà bene.
Ore 9:00, eccoci in macchina. Ha smesso di piovere, buon segno. Puntuale suona il cellulare: sono gli amici lodigiani (non scalzisti) che avevamo invitato per l'occasione. Non vengono, non si fidano - peggio per loro!

Nulla da segnalare durante il viaggio, in 45 minuti arriviamo in Viale Fulvio Testi tra Milano e Cinesllo Balsamo. Ci accoglie il mastodontico edificio della Chiesa di Scientology, il parcheggio di accesso al Parco Nord si trova proprio davanti. Approfittiamo della situazione sviluppando la nostra specifica religione scalzista, la chiamiamo Scalzology!
La cosa già ci manda su di giri.

Presi armi e bagagli dall'auto, io e Alessandro con le rispettive famiglie al gran completo ci dirigiamo verso l'ingresso del Parco. Con un pizzico di cinismo ma con la nobile intenzione di spingere gli amici lodigiani a raggiungerci scatto una foto all'orizzonte azzurro e sereno, illuminato da un bel sole, e invio loro lo scatto. Non c'è più traccia di maltempo... sembra addirittura una giornata estiva! La solita fortuna sfacciata degli scalzisti.

Nel parco ci accoglie una vasta gamma di superfici: erba umida, asfalto, mattoncini rotondi (in verità un pochino fastidiosi per i neofiti), insomma ce ne è per tutti i gusti.



Incrociamo alcuni runners (scarpati), intercettiamo qualche commento "Sono quelli che vanno scalzi!" - proprio al Parco Nord ieri si svolgeva la Run&Life, corsa non competitiva su due tracciati (5 e 10 Km) + 2 Km a fare esclusivamente scalzi su di un apposito percorso.
Comunque la passeggiata prosegue.





Saliamo su di una collinetta che ospita una struttura denominata "Il teatrino" con colonne di cemento e un pergolato con piante rampicanti. Tentiamo di scattare una foto ricordo ma i bimbi scappano, hanno fretta di esplorare il parco!





Torniamo dalle mogli (che ci attendono poco distanti) e proseguiamo. Incontriamo tanta gente a piedi e in bici che si dirige verso la cascina dove si svolge il Festival della Biodiversità. Di scalzi ci siamo solo noi, ma quanto una mamma dice alla sua bambina ci fa ben sperare: "Tra poco potrai stare scalza anche tu!".
Passato un bel ponte di assi di legno che supera una grande strada a due corsie avvistiamo le prime bancarelle dedicate al cibo biologico.
Troviamo tanta qualità ma sopratutto prezzi alti, aggiungo io! Non acquistiamo nulla per non indebitarci e pochi metri dopo raggiungiamo la cascina.

Ci accolgono delle simpatiche ragazze col loro banco informazioni che ci illustrano il programma della giornata. Chiediamo indicazioni riguardo dove si trova l'arrivo della Run&Life. Seppur non avessimo partecipato ci interessava vedere quanti avevano "osato" per davvero fare il percorso scalzi.
La cascina è bellissima: un grande cortile con portici e confortevole pavinetazione in mattoni sui lati e un bel prato al centro. Lo stand della braceria già manda invitanti profumi di salamella! Un chiosco mobile dedicato alla cucina mediorentale manda inebrianti profumi di spezie...







I bimbi scelgono quali attività fare e le mamme li accompagnano. Notiamo che ci sono già diversi bimbi, scalzi purtroppo nessuno... Anzi, notiamo tante scarpe pesanti e addirittura qualche piumino. Allucinante!







In quel momento inizia la cerimonia di premiazione dei partecipanti alla Run&Life. Io e Alessandro ci dirigiamo verso l'arrivo e già da lontano avvistiamo tre camminatrici scalze. Nonostante si trovino in un bel prato notiamo al volo la camminata insicura ed eccessivamente lenta dei non-scalzisti "professionisti"!
Purtroppo oltre loro tre (e ovviamente noi) non notiamo altri camminatori scalzi. Al che decidiamo di fare pure noi il percorso scalzo della gara, ovviamente partecipando "fuori concorso". Il percorso è piacevole, prevede prati e sentieri in fresca terra battuta e addirittura un tratto da fare camminando in un ruscello.
Cammina cammina incontriamo una signora con la figlia (scalza) sui 14-15 anni, pure loro stanno "testando" il percorso. La madre lamenta un forte mal di piedi "nonostante le scarpe" (come da lei stessa affermava), noi comunque "attacchiamo bottone" riguardo il discorso scalzismo. Parliamo loro del club e delle attività che organizza. La figlia sembra molto interessata e pare prendere in seria considerazione la partecipazione alle nostre iniziative.
Peccato che la madre non sia dello stesso parere: rifiuta il bigliettino del club che stavo per darle e tira fuori una scusa improbabile (un sacco di compiti che la figlia deve fare tutti i fine settimana). La figlia vorrebbe almeno continuare il giro al nostro fianco ma la madre si lamenta a voce alta del mal di piedi e trascina (quasi) a forza con se verso l'arrivo della gara. Poco dopo la ragazzina si ricalza.
Io e Alessandro ci rendiamo conto che non basta parlare di scalzismo, ci vuole una innata "predisposizione genetica" allo scalzismo.





Nel frattempo si è fatto mezzodì. Torniamo in cascina dove bimbi e mogli già scalpitano per la fame. Stediamo a terra un telo da picnic e ci rifocilliamo con dei magnifici panini con la salamella, della buona birra e concludiamo il pasto con della gustosa torta.



Dopo il caffè partiamo per un giretto "digestivo" tutti insieme. Il parco è molto bello, come detto ci sono superfici di tutti i tipi, adatte sia ai principianti che agli scalzisti più scafati. Prati umidi per la pioggia, sentieri in terra battuta, pozzanghere... una goduria!
Ben presto donne e bambini cominciano a sentirsi stanchi e tornano in cascina. Io e Alessandro continuiamo la piacevole esplorazione del parco.







Percorriamo pure qualche metro in un ruscello dal letto in cemento e poco dopo ci addentriamo in un bosco. Il sentiero nel bosco è in parte "rovinato" da qualche coccio di vetro di troppo che "i soliti scemi" hanno "prodotto" attraverso la rottura di bottiglie assortite ma per fortuna quel sentiero è solo una minima parte del resto del parco (che è pulitissimo!).





Tra una chiacchiera e svariati Km macinati dai nostri (felicissimi) piedi decidiamo di tornare in cascina. Nel frattempo le temperature sono arrivate a livelli quasi estivi ed è arrivata molta più gente rispetto al mattino. Qualche individuo è stra-coperto ma tanti altri sembrano azzardare abbigliamento quasi-estivo. Qualcuno addirittura si leva le scarpe (ma guai ad azzardare qualche passo sull'erba a piedi nudi!). Molti restano in calzini, compreso un tizio con degli inguardabili calzini bucati. Qualche bambino però è scalzo per davvero, e gira pure qua e la (incredibile amici!). Alla fine noi scalzisti "professionisti" quasi risultiamo "invisibili" in quel contesto e a momenti rimpiangiamo quei luoghi dove ci guardano come i marziani!

Il resto del pomeriggio lo passiamo in relax sul prato della cascina mentre i bimbi si divertono con le varie attività a loro dedicate.
Non manca un momento di panico: mia figlia Camilla approfitta di una mia momentanea distrazione e si allontana da sola... Per 5 interminabili minuti giro qua cercandola col cuore in gola, e quando sto per iniziare a preoccuparmi seriamente, Alessandro per fortuna riesce a ritrovarla mentre gironzola qua e la e la acciuffa riportandomela. Meno male!

Verso le 17, un po' stanchi ma felici ci incamminiamo verso l'uscita. Captiamo ulteriori commenti riguardo il nostro scalzismo ma sono praticamente tutti positivi. Il particolare contesto della giornata fornisce probabilmente a tutti i necessari "alibi" mentali per comprendere e spiegarsi il nostro stare scalzi. Un'ottima giornata!

Il Parco Nord risulta promosso a pieni voti e particolarmente adatto per organizzarvi ulteriori gite e iniziative (anche "ufficiali" del club!) e anche in stagioni apparentemente "incompatibili" con lo stare scalzi.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  bfpaul il Mar Set 19 2017, 09:53

young_barefooter ha scritto:
...............................................
Il Parco Nord risulta promosso a pieni voti e particolarmente adatto per organizzarvi ulteriori gite e iniziative (anche "ufficiali" del club!) e anche in stagioni apparentemente "incompatibili" con lo stare scalzi.

Bravissimi, che dire?
Coraggiosi e giustamente premiati dal meteo.
Mi permetto di osservare due cose:
- consultare sempre il meteo prima di un'uscita in natura; se guardate un sito affidabile le previsioni di 24 prima sono praticamente esatte;
- era interessante leggere un reportage su questa giornata del Parco Nord nella quale si svolge la Run & Life; perchè il Parco Nord ci consultò nel 2005 per una pista per barefooters che fu costruita e usata con grande successo e ci informa puntualmente delle sue iniziative.

Da oltre un anno il Club dei NatiScalzi sta valutando l'opportunità di partecipare ufficialmente a questa giornata non solo con la presenza dei suoi soci, ma anche con piccole attività da svolgere a piedi nudi. Se finora non se ne è fatto niente è perché prima dobbiamo avere la certezza che ci sono soci disposti a partecipare ed a mettere a disposizione la loro giornata (un paio d'ore, in realtà ...)
Amici soci di Milano o dell'hinterland, se fate conoscere le vostre disponibilità, se ne può parlare per le occasioni future.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  Grand Choeur il Mar Set 19 2017, 10:05

Benissimo!
E vedo che anche questa volta la moglie di Alessandro si è avventurata scalza.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  Sandmarc il Mar Set 19 2017, 12:50

Paolo io sono disponibilissimo a partecipare attivamente alle prossime iniziative al Parco Nord! Iniziamo a pensare ad un evento per la prossima primavera! Sì mia moglie piano piano ci sta prendendo gusto.

Sandmarc

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  bfpaul il Mar Set 19 2017, 20:47

Sandmarc ha scritto:Paolo io sono disponibilissimo a partecipare attivamente alle prossime iniziative al Parco Nord! Iniziamo a pensare ad un evento per la prossima primavera! Sì mia moglie piano piano ci sta prendendo gusto.

Ho preso contatto su indicazione del Direttivo con un vecchio amico milanese che ha dato la sua disponibilità. Ci sentiamo in privato anche con voi nuovi arrivati perché tutto deve essere ancora deciso.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parco Nord Milano - Domenica 17 Settembre

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum