Prima uscita 2009

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  lucignolo il Lun Gen 26 2009, 21:14

Andrea77 ha scritto:Onestamente credo potrebbe essere interessante trovarci e visitare la mostra su De André e poi visitare Genova oppure fare una gita + tranquilla nelle vicinanze (esempio forti di Genova o Nervi).
L'idea è buona, anche perchè di Genova ho una conoscenza pressochè nulla, da utente di traghetti e condizionata dalle brutture portuali.
Piuttosto vorrei chiedere a Paolo Selis come intende entrare nella mostra: scalzo come sempre?
Andrea77 ha scritto:Come opzione eccezionale ma + complicata sarebbe un giorno visitare la mostra di De André, dormire da qualche parte magari già alle 5 terre e poi al mattino fare con tutta calma tutto il giro.
Anche qui ci sarebbero 3 possibilità:
1) chi fa entrambe le cose
2) chi fa solo il primo giorno
3) chi fa solo il secondo
Anche questa è una splendida idea, complessa , ma stimolante.
Secondo me è più facile realizzare l'opzione toccata e fuga del raduno annuale a Milano o (si spera) in qualche altra località (ohè ragazzi, avete mai visto Brescia e dintorni?) che quello ligure, per motivi logistici; è probabile che molti sceglieranno solo una delle mete.
Se pensiamo a chi abita lontano e che non tutti hanno motivazioni ugualmente forti, non si può pretendere di ottenere ugual successo in entrambi i raduni.
Andrea77 ha scritto:Quando farlo? Quando il tempo è bello o almeno non piove:-) ma così facendo lo sapresti, forse, il mercoledì prima...
Fissiamo una data poi se è brutto riduciamo il giro alla visita del museo che essendo al coperto non è un problema?
Più andiamo avanti, più si potrà allargare la cerchia degli scalzati.
Penso che si debba affrontare con un po' di coraggio anche certe situazioni avverse, ma non impossibili.
Se piove apri l'ombrello: non è la prima volta che sto con i piedi nudi a mollo, mi piace e lo farei per ore e vi dico per esperienza che è tutt'altro che impossibile (Chicco, butta via quelle infradito! Laughing ).
Andrea77 ha scritto:Personalmente per me sarebbe l'ideale il 14-15/3 per gli altri fine settimana potrei avere qualche problema.
Applaudo davvero e ammiro la tua passione per la montagna; fai bene e devi coltivarla, ma non rinunceresti ad un fine settimana per un incontro storico con il nostro portavessillo?
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  ChiccoB il Lun Gen 26 2009, 21:48

Ok,Flavio,butterò via le intradito! Very Happy Wink Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Andrea77 il Lun Gen 26 2009, 23:35

Se piove apri l'ombrello
---
Se x quello al posto dell'ombrello ho anche una mantella....
Personalmente, forse xchè di acqua ne ho presa tanta i primi anni in montagna (ora o rinuncio o cerco una meta asciutta a meno che non mi prenda di sprovvista oppure se faccio un trek itinerante dove nn posso fermarmi), non mi va molto di muovermi quando piove (dipende anche QUANTO piove...). Intendiamoci se devi fare degli spostamenti brevi a Genova tra un museo e un altro ok ma se devi camminare x qualche ora sotto la pioggia francamente eviterei...
Tieni conto che con la pioggia scalzi è abbastanza facile scivolare. Se poi l'intenzione è quella di fare la passeggiata alle 5 terre (oppure ai forti o a Nervi) direi proprio che con la pioggia non è impossibile ma altamente sconsigliabile in quanto non ti diverti e rischi di scivolare e farti male.
Tenete presente che io di Genova conosco quasi nulla ma internet fa miracoli...
X il discorso degli impegni sto cercando di inserirmi in un associazione come accompagnatore.
Essendo agli inizzi vorrei partecipare + possibile alle loro gite. In + vorrei evitare di becarmeli sul treno oppure in passeggiata mentre giro scalzo e siccome proprio in marzo girano parecchio in liguria (proprio x il discorso del clima mite che + avanti diventa troppo caldo) le date migliori sono quelle indicate, le altre vanno così:
28/2 ok - 1/3 ko
7/3 ok - 8/3 assolutamente ko (loro sono a Genova...)
14-15/3 ok
21-22/3 non c'è Selis
28/3 ok ma non partendo alle 7.15 da milano
29/3 ok ma partendo prima delle 18.40...
Evitando la zona Camogli - Rapallo...

Qui mi fermo xchè il mese di marzo è finito.

Come detto se proprio non riesco a venire sono convinto che ve la cavate anche senza di me anche se mi dispiacerebbe molto mancare e quindi farò il possibile x esserci compatibilmente a quanto detto sopra.

Flavio non ho ben capito il tuo discorso sui due raduni. Capisco che la Liguria è lontana ma non è neppure fuori dal mondo e come dicevo climaticamente x la stagione credo sia il posto ideale (forse l'unico che potrebbe essere accettabile è il lago di garda ma non centra nulla con De Andrè).
L'altro raduno è a maggio quindi i due raduni non sono vicini. Personalmente come noto preferirei evitare Milano x due ragioni
1) mia personale che mi secca un po' girare scalzo nella mia città e lo faccio non serenamente.
2) è ripetitivo (perdita di interesse e di adesioni) e non saprei + cosa andare a vedere di conseguenza opterei volentieri x altre mete velocemente raggiungibili da milano. Io x vari motivi non sono mai riuscito a venire a visitare brescia con voi quindi Brescia e dintorni x me andrebbe benissimo. Come andrebbero bene Bergamo, Cremona, Como, Lodi,...

Al momento cercherei di concentrarmi sulle date x marzo e su cosa si intende fare di preciso (1 giorno? 2 (è + impegnativo ma darebbe + respiro a chi viene da lontano che nn deve andare, girare e tornare nella stessa giornata. In + accontenteresti + gusti e daresti la possibilità a + persone di venire magari anche solo uno dei due giorni)? 5 terre? Genova? Forti? Nervi? Altro??? Chi è interessato? X ora mi pare che abbiano risposto di si Selis, io, Falvio, Nancy e Chicco. Non mi direte che siamo solo noi? Troppo presto x fare dei progetti? Ma iniziamo a dare la disponibilità e a chiarire il progetto se poi uno all'ultimo ha un impedimento pazienza ma almeno come sondaggio sarebbe utile sapere sin da ora da tutti chi è interessato? X quali date? x quali mete? In modo di trovare un accordo + ampio possibile ed avere un idea di massima (organizzando le cose x tempo uno si scrive in agenda la gita e si cerca x quel giorno di nn prendere impegni).

Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  contessa scalza il Lun Gen 26 2009, 23:50

Secondo me è più facile realizzare l'opzione toccata e fuga del raduno annuale a Milano o (si spera) in qualche altra località (ohè ragazzi, avete mai visto Brescia e dintorni?) che quello ligure, per motivi logistici; è probabile che molti sceglieranno solo una delle mete.

Essì anche per me è così, o una o l'altra. Veramente mi ero riproposta di venire a maggio così da incontrare la maggior parte possibile di voi ma con questo programma allettante ora mi fate assalire dalla tentazione di cambiare il programma! Specialmente se molti di voi decidono per l'incontro a Marzo.
Stavo quindi guardando nel caso che coincidenze aere potrei combinare e mi ponevo alcune domande.

Da quello che vedo in rete, prendendo un aereo prestissimo diciamo che riuscirei ad arrivare alle 9.00 di mattina del sabato (14/3) in areoporto a Milano/Malpensa. Non ho idea di quanto tempo prenda poi arrivare fino alla stazione ferroviaria. Sicuramente c'è un servizio di metro o shattle???

Come prevedete, voi Lombardi, di scendere fino a Genova? In treno o in auto?
Per il volo di ritorno l'orario sarebbe alle 21:20 della Domenica (15/3) e quindi dovrei arrivare in areoporto a Milano almeno per le 19.50 di sera.

È plausibile con i tempi? Quanto dura il tragitto Milano/Genova in treno?

Saluti
C.S.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  bfpaul il Mar Gen 27 2009, 09:20

contessa scalza ha scritto:
Secondo me è più facile realizzare l'opzione toccata e fuga del raduno annuale a Milano o (si spera) in qualche altra località (ohè ragazzi, avete mai visto Brescia e dintorni?) che quello ligure, per motivi logistici; è probabile che molti sceglieranno solo una delle mete.

Essì anche per me è così, o una o l'altra. Veramente mi ero riproposta di venire a maggio così da incontrare la maggior parte possibile di voi ma con questo programma allettante ora mi fate assalire dalla tentazione di cambiare il programma! Specialmente se molti di voi decidono per l'incontro a Marzo.
Stavo quindi guardando nel caso che coincidenze aere potrei combinare e mi ponevo alcune domande.

Da quello che vedo in rete, prendendo un aereo prestissimo diciamo che riuscirei ad arrivare alle 9.00 di mattina del sabato (14/3) in areoporto a Milano/Malpensa. Non ho idea di quanto tempo prenda poi arrivare fino alla stazione ferroviaria. Sicuramente c'è un servizio di metro o shattle???

Come prevedete, voi Lombardi, di scendere fino a Genova? In treno o in auto?
Per il volo di ritorno l'orario sarebbe alle 21:20 della Domenica (15/3) e quindi dovrei arrivare in areoporto a Milano almeno per le 19.50 di sera.

È plausibile con i tempi? Quanto dura il tragitto Milano/Genova in treno?

Saluti
C.S.
Vedo che c'è l'entusiasmo e ne ero certo!
Visto che ho proposto, mi tocca anche dare qualche indicazione, se non ciascuno tira fuori un(ottima) idea ed a settembre stiamo ancora discutendo.
1 - Il raduno di maggio resta fissato il 16 maggio, come sempre a Milano; da lì in giornata possiamo andare dove volete, magari a Lecco dove il giorno successivo ho l'Assemblea dei Delegati del CAI;
2 - Questa di Genova è un'altra cosa; mi è venuta l'idea perchè voglio vedere la mostra su Faber. Però, giustamente, si aprono le varie possibilità che ha elencato Andrea.
3 - Personalmente posso visitare la mostra di venerdì (o sabato) e di sabato (o domenica) essere libero per girare le 5 Terre o dove volete voi. La sera di domenica dovrei essere a Milano per ripartire.
4 - Potrebbe essere difficile visitare tutte le 5 Terre e mi accontenterei di una visita parziale, così ho l'occasione per tornarci. Chi avesse tempo a disposizione, può visitare la mostra con me (certo che ci vado scalzo, ci mancherebbe!) e la sera andare a dormire già alle 5 Terre dove gli altri potrebbero raggiungerci il giorno dopo.
5 - Le date dovrebbero essere il 6-7-8 marzo o il 13-14-15 marzo o anche il 20-21-22 marzo. L'ultima settimana no, troveremmo la mostra affollatissima e la voglio visitare in santa pace. Mi pare che ad Andrea stia bene la tripletta centrale e se non ci sono problemi particolari per Flavio e Federico che finora hanno risposto, si potrebbe già fissare, vuol dire che gli altri decideranno su questa base.
Contessa, vedi se vuoi venire a Genova compatibilmente con i tuoi voli (ma credo che dovrai mettere in bilancio due giorni se no diventerebbe una faticaccia immane) quando avremo un quadro più chiaro delle adesioni o se vuoi venire a Maggio a Milano-Lecco o se vieni alle tutte e due le uscite ...
6 - Il tempo non mi preoccupa proprio perchè se le previsioni diranno 3-4 giorni prima che le 5 Terre sono impraticabili, possiamo cambiare destinazione. Ciò che importa è che ci si trovi, una motivazione vale l'altra. Voglio dire che per me l'occasione di venire a Genova è De Andrè, per altri può essere la gita alle 5 Terre; finchè ci troviamo insieme va sempre bene, no?

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  lucignolo il Mar Gen 27 2009, 10:00

Andrea77 ha scritto:Essendo agli inizzi vorrei partecipare + possibile alle loro gite. In + vorrei evitare di becarmeli sul treno oppure in passeggiata mentre giro scalzo e siccome proprio in marzo girano parecchio in liguria (proprio x il discorso del clima mite che + avanti diventa troppo caldo) le date migliori sono quelle indicate, le altre vanno così:
28/2 ok - 1/3 ko
7/3 ok - 8/3 assolutamente ko (loro sono a Genova...)
14-15/3 ok
21-22/3 non c'è Selis
28/3 ok ma non partendo alle 7.15 da milano
29/3 ok ma partendo prima delle 18.40...
Evitando la zona Camogli - Rapallo...

Qui mi fermo xchè il mese di marzo è finito.
Ussignur, mi gira la testa. drunken
Andrea77 ha scritto:Flavio non ho ben capito il tuo discorso sui due raduni.
Un pochino dovrebbe chiarirtelo l'intervento di CS, ma anche il tuo stesso intervento è autoesplicativo: è complicato conciliare distanza, timori personali, impegni vari e più si è numerosi, più le cose si fanno difficili.
Poi, tantissimi sono timidi o non credono nell'utilità dei raduni.
Conciliare le esigenze di tante persone per due volte, anche se a distanza di due mesi (che, comunque, sono pochi per i raduni numerosi) è anche peggio: per questo dico che molti opteranno per uno solo dei due incontri.
Andrea77 ha scritto:X ora mi pare che abbiano risposto di si Selis, io, Falvio, Nancy e Chicco. Non mi direte che siamo solo noi?
Potrebbe anche essere.
Confido molto sui soliti fanatici attivisti ai quali ho il piacere di appartenere, ma non aspettiamoci torrenti di partecipanti.
Se mi sbaglio, beh, ne sarei davvero felicissimo.
E non vedo l'ora di conoscere CS di persona.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  contessa scalza il Mar Gen 27 2009, 14:49

Tutte e due le uscite non me le posso permettere economicamente, almeno non in questo primo semestre dell'anno dove ho anche già in vista una vacanza anticipata.
La meta di Genova mi allettava per via della mostra...., ma conoscere la maggior parte di voi e partecipare al raduno nazionale ha chiaramente la priorità.

Non riesco poi a combinare il 13-14-15 marzo perchè il giorno 13 non trovo voli diretti (amsterdam-milano) se non a prezzi indecenti come 799.- euro, oppure con scali e ore d'attesa in giro, il che significa che il giorno 13 sarebbe cmq sprecato. Per il 14-15 potrebbe funzionare come detto in precedenza ma ho capito che diventerebbe un corri corri. Per l'appuntamento di maggio invece, due giorni significano una comoda e "calma" visita. Il che è anche molto allettante Very Happy

Anche io non vedo l'ora di conoscervi di persona Very Happy
C.S.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  paolo fratter il Mar Gen 27 2009, 15:35

Ciao a tutti gli amici scalzi! Scusate il mio lungo silenzio dovuto più che altro al fatto che l'inverno mi manda in letargo....intendo dire quello barefooteristico! Pienamente d'accordo con le nuove iniziative 2009 alle quali spero di poter partecipare con il solito entusiasmo. Da barefooter prettamente estivo e freddoloso quale sono sarei propenso ad organizzarli non prima della seconda metà di marzo sperando che questo inverno decisamente tosto e freddo se ne sarà completamente andato! Quanto al raduno ufficiale preventivato da Paolo Selis per il 16 maggio l'ho già segnato in calendario. Non sarebbe male l'idea ventilata dal nostro grande capo di fare un puntatina sul lago di Como (Lecco) facilmente raggiungibile in treno da Milano in poco tempo. Si potrebbe poi proseguire fino a Varenna, indi imbarcarci (ovviamente sempre scalzi...ma non dovrebbero esserci ptroblemi l'ho già sperimantata io la cosa) sul battello per percorrere tutto il lago (spettacolo bellissimo ammirando le ville più belle del ramo di Como) ed in un paio d'ore di piacevole crociera raggiungere la bella e simpatica Como (vedi foto della nostra precedente gita di due anni fa sotto le "attività"). Breve giro scalzo del capoluogo lacustre indi rientro in treno a Milano in circa un'oretta. Che ne dite? Beh...ovviamente ne riparleremo a tempo debito. Saluti a tutti.
Paolo F.

paolo fratter

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  lucignolo il Mar Gen 27 2009, 20:59

paolo fratter ha scritto:Non sarebbe male l'idea ventilata dal nostro grande capo di fare un puntatina sul lago di Como (Lecco) facilmente raggiungibile in treno da Milano in poco tempo. Si potrebbe poi proseguire fino a Varenna, indi imbarcarci (ovviamente sempre scalzi...ma non dovrebbero esserci problemi l'ho già sperimantata io la cosa) sul battello per percorrere tutto il lago (spettacolo bellissimo ammirando le ville più belle del ramo di Como) ed in un paio d'ore di piacevole crociera raggiungere la bella e simpatica Como (vedi foto della nostra precedente gita di due anni fa sotto le "attività"). Breve giro scalzo del capoluogo lacustre indi rientro in treno a Milano in circa un'oretta. Che ne dite?
Io dico che è un'idea splendida.
Se anche gli altri saranno d'accordo, credo che si potrà fare uno dei più bei incontri della nostra storia di barefooters.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Ares il Mar Gen 27 2009, 21:47

Salve a tutti, ma prima di spegnere il computer (basta, non ne posso più di questa vita di stress, corse e .... scarpe), come mi ripromettevo da qualche giorno, con piacere intervengo un pò anche io.
In primis, scusate, sono contento che l'incontro programmato per sabato scorso sia saltato, visto che ho passato il w.e. a lavorare ... era impossibile partire per me, e avrei covato invidia da morire per il resto dell'anno!
Questo w.e. ironia della sorte prevedono bel tempo, ma è troppo tardi per organizzare ....tuttavia abbbiamo un cospiquo di credito, quanto a giornate di sole, quindi non perdiamoci d'animo, anche perchè una bella escursione scalza con annesso bagno fuori stagione nella mite Sestri non me lo voglio far mancare, anche perchè in febbraio dovrei respirare un pò (sto chiudendo un gennaio di lavoro ... da delirio).
Per gli incontri da ultimo caldeggiati, è per me prematuro dare risposte, avendo in agenda date da riempire con impegni di lavoro fuori regione di cui non conosco ancora l'esatta collocazione di calendario (udienze da fissare, rinvii ancora ignoti): le proposte mi sembrano tutte interessanti, quindi, appena potrò organizzarmi potrò confermare o meno la mia partecipazione.

Ares

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  ChiccoB il Mar Gen 27 2009, 21:53

Su,su,Ares,sento che ce la puoi fare.Avrai mica,per caso gufato un poco vero per Domenica scorsa?Comunque tieni preparato il costumino Razz Wink ,che fra poco ti vorrò vedere fare il bagno.Perchè FARAI IL BAGNO a Sestri!!!!!!!MOLTO PRESTOOOOO!!!! Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Ares il Mar Gen 27 2009, 22:07

federicob ha scritto:Su,su,Ares,sento che ce la puoi fare.Avrai mica,per caso gufato un poco vero per Domenica scorsa?Comunque tieni preparato il costumino Razz Wink ,che fra poco ti vorrò vedere fare il bagno.Perchè FARAI IL BAGNO a Sestri!!!!!!!MOLTO PRESTOOOOO!!!! Chicco.

Infame: non mi vorrete far fare Nettuno in solitario? Prendo il forcone e zaccc sui vostri piedi ....
Razza di rammolliti, e per di più SCALZI ... OH MY GOD it's a scandal ....

Ares

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  lucignolo il Mar Gen 27 2009, 22:08

Ares ha scritto:Questo w.e. ironia della sorte prevedono bel tempo, ma è troppo tardi per organizzare ....
Ciao, Alessandro.
Non è mai troppo tardi!
È presto per una previsione attendibile di fine settimana, ma le proiezioni che ho visto io sono tutt'altro che buone.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  ChiccoB il Mar Gen 27 2009, 22:16

Ares ha scritto:
federicob ha scritto:Su,su,Ares,sento che ce la puoi fare.Avrai mica,per caso gufato un poco vero per Domenica scorsa?Comunque tieni preparato il costumino Razz Wink ,che fra poco ti vorrò vedere fare il bagno.Perchè FARAI IL BAGNO a Sestri!!!!!!!MOLTO PRESTOOOOO!!!! Chicco.

Infame: non mi vorrete far fare Nettuno in solitario? Prendo il forcone e zaccc sui vostri piedi ....
Razza di rammolliti, e per di più SCALZI ... OH MY GOD it's a scandal ....
Guarda Ares....credo ne vedremo delle belle!Come dice la canzone "CON LE PINNE,FUCILE ED OCCHIALI". Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

prima uscita 2009

Messaggio  Stefano P. il Mer Gen 28 2009, 08:12

Ares ha scritto:
federicob ha scritto:Su,su,Ares,sento che ce la puoi fare.Avrai mica,per caso gufato un poco vero per Domenica scorsa?Comunque tieni preparato il costumino Razz Wink ,che fra poco ti vorrò vedere fare il bagno.Perchè FARAI IL BAGNO a Sestri!!!!!!!MOLTO PRESTOOOOO!!!! Chicco.

Infame: non mi vorrete far fare Nettuno in solitario? Prendo il forcone e zaccc sui vostri piedi ....
Razza di rammolliti, e per di più SCALZI ... OH MY GOD it's a scandal ....


Ares, non fare il "bauscia"!: Vorrei tanto farti attraversare il torrentello dietro casa, su dalle mie parti,anche in piena estate la temperatura dell'acqua sara' al massimo 5\6 gradi, eppure , tutti i miei cugini ci fanno tranquillamente il bagno.Io ormai sono piu' considerato un "cittadino" e in effetti mi trovo un po' spiazzato: prima entro con la zampa destra, poi con la sinistra, poi con entrambe, con mooooooolta calma.Si dice in valle che quell'acqua abbia il potere di stimolare la circolazione del sangue:VERISSIMO!!! Ridendo io rispondo sempre che e' verita' pura:o ne esci totalmente ritemprato, o ti tirano su modello statua di gesso,ahahah.


Comunque anch'io, soliti impegni lavorativi permettendo,saro' felice di partecipare quanto prima alle nostre fantastiche escursioni, dato che questo insolitamente rigido e lungo inverno sinceramente mi ha stancato........


a presto Stefano

Stefano P.

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 07.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Andrea77 il Mer Gen 28 2009, 21:42

Provo a riassumere la situazione.
X la contessa ho visto che easyjet effettua un volo venerdì 13/3 da Amsterdam a Milano Malpensa dalle 9.35 – 11.15 costo circa 37 euro (fai attenzione alle opzioni bagagli e assicurazioni che il sito preimposta e che volendo puoi togliere).
Da Malpensa con un bus navetta arrivi in circa 45’ in stazione centrale.
Domenica 15/3 da quanto ho visto easyjet ha un volo da Malpensa alle 18.25 con arrivo ad Amsterdam alle 20.20 costo circa 62 euro.
In tal caso domenica dovresti essere in centrale alle 16.00 il che vuol dire partire da Genova alle 14.20 oppure dalle 5 terre intorno alle 12.30 (orario di Riomaggiore verificare orari altre terre).
Da quanto ho visto tutti gli altri voli non vanno bene x scali, orari o costo eccessivo.
Fare solo sabato e domenica x me non ha senso.

Detto questo c’è da vedere il meteo:
2gg (sabato e domenica) belli:
Personalmente non avrei problemi a partire con la contessa da Milano il venerdì pomeriggio per essere alle 5 terre dove potremmo pernottare con Selis (se qualcuno volesse aggregarsi è il benvenuto).
Il giorno seguente (sabato) potremmo incominciare a fare Monterosso – Vernazza che sono circa 2 ore di cammino su sentiero vario con salita – piano – discesa un po’ ripida.
Nel frattempo, se ci sono, i milanesi, bresciani e Chicco si muovono verso le 5 terre accordandoci su dove ci si trova (Vernazza – corniglia 1h30’ di sentiero vario; Corniglia – Manarola 1 ora con prima parte con 377 comodi scalini (non ripidi e belli larghi e con buona pavimentazione) credo evitabili se si arriva con il treno; Manarola – Riomaggiore 30’ in piano liscio).

Se invece la contessa preferisse dormire a Milano e fare il viaggio da Milano tutti assieme possiamo valutare se fare il primo (sabato) giorno le 5 terre, x chi vuole dormire a Genova e 2° giorno (domenica) visitare la mostra di De André (contessa ore 14.20 rientra a Milano gli altri proseguono il giro) eventualmente raggiunti da coloro che non sono venuti il giorno prima.

In alternativa fare il primo giorno a Genova visitando la mostra di De André, x chi volesse pernottare alle 5 terre, secondo giorno, eventualmente raggiunti da chi non ci fosse il primo giorno, fare le 5 terre (vedere quale tratto fare). Ore 12.30 contessa rientra a Milano gli altri proseguono il giro.

1°gg bello 2° gg brutto
1° gg 5 terre, x chi vuole pernotto a Genova, 2° visita a De André

1° gg brutto 2° gg bello
1° giorno De André x chi vuole pernotto 5 terre e 2 ° giorno 5 terre.

2 gg brutti…. Chi vuole si incontra sabato a Genova, si visita De André e si rientra a casa…

Se c’è Chicco potremmo:
a) passare tutti da Parma e da li fare 1/2 macchine x 5 terre (se si va prima a Genova Flavio riesci a raccogliere Chicco a Piacenza? Visto che noi da Milano ovviamente non passeremmo da Parma…)
b) i milanesi prendono il treno x le 5 terre Flavio e Nancy recuperano Chicco a Parma idem come sopra se andiamo a Genova.
Chicco se eventualmente vuoi estendere il tuo invito ai tuoi amici calzati credo nn ci siano problemi.

X quanto riguarda il raduno di sabato 16/5 a Milano va benissimo Lecco con opzione battello (o semplicemente giro sul lungo lago). Ne parliamo comunque dopo…
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Andrea77 il Mer Gen 28 2009, 21:57

Dimenticavo.
X Ares. X questo sabato non è troppo tardi. Se il tempo fosse bello si potrebbe benissimo andare a Sestri levante.
Dico non è troppo tardi xchè alla fine la decisione si deve prendere vedendo il meteo e questo lo si può fare solo mercole, giove e venere.
X il bagno se vieni ti prometto che nn ti lascio solo.
Quindi tenamoci in contatto a meno che nn abbiate già altri impegni.
Ciao
andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  ChiccoB il Gio Gen 29 2009, 00:29

Per sabato 31 gennaio,non sono sicuro di poter venire a Sestri.Mi spiace molto.Devo avere una risposta per un impegno lavorativo.Comunque resto in contatto con voi,non si sa mai....Al limite ci sentiamo per cell. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  lucignolo il Gio Gen 29 2009, 09:20

Andrea77 ha scritto:Il giorno seguente (sabato) potremmo incominciare a fare Monterosso – Vernazza che sono circa 2 ore di cammino su sentiero vario con salita – piano – discesa un po’ ripida.
Nel frattempo, se ci sono, i milanesi, bresciani e Chicco si muovono verso le 5 terre accordandoci su dove ci si trova (Vernazza – corniglia 1h30’ di sentiero vario; Corniglia – Manarola 1 ora con prima parte con 377 comodi scalini (non ripidi e belli larghi e con buona pavimentazione) credo evitabili se si arriva con il treno; Manarola – Riomaggiore 30’ in piano liscio).
E ridaje con 'sti sentieri! Mad
Non so se tutti avranno voglia di fare i fachiri in montagna.....io, al limite, mi prenoto per il raduno di maggio (Lecco?).
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  contessa scalza il Gio Gen 29 2009, 11:28

Intanto Grazie Andrea 77 per le informazioni!!!!

Più o meno sono le stesse combinazioni che avevo trovato anche io a parte quella del venerdì 13/3 con la easyjet che non me la dava da Amsterdam ma da Bruxel.
Io ho cercato intanto anche per un viaggio con il treno di notte ad esempio, e ho scoperto che forse la cosa migliore da fare in generale anche per altre visite, sia di fare l'andata in aereo e il ritorno in treno.

Ogni Sabato sera, a meno che non sia natale o altre feste, alle 21:10 parte dalla stazione centrale di Milano il "Cityline" che fa servizio notturno Milano-Arnhem per un prezzo molto decente come 50 euro (senza posto letto sennò sale di nuovo il prezzo dai 139 ai 215 euro).

Questo sarebbe ottimo ad esempio per il raduno di maggio. Arriverei in aereo il venerdì 15 a mezzogiorno, avrei intanto anche riservato una camera in un hotel vicino alla stazione centrale, avrei quindi il pomeriggio e la sera per fare un giro insieme e mangiare una pizza con Paolo S. poi tutto il giorno seguente per il raduno con giro proposto che trovo ottimo, e rientro a Milano in stazione centrale per le 21:00. Tutto paletti no?

Come dicevo entrambe le uscite non me le posso permettere ("Non maleditemi non serve a niente, tanto..." ho una vacanza ai caraibi in aprile Very Happy) e come dicevo la priorità è anche di conoscere la maggior parte di voi..... quindi resto orientata per maggio.

In ogni modo ora che ho scoperto che via Arhnem, posso viaggiare in treno di venerdì notte e ritornare il Sabato sera per un prezzo decente, sicuramente lo farò più spesso.

Ciao C.S.

P.S.: L'opzione 2 gg brutti è una opzione veramente sfigata... Very Happy toglila!!!!! Very Happy
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Andrea77 il Gio Gen 29 2009, 23:45

Ok allora riepilogo.
Io e Selis ci saccrifichiamo e facciamo contento Flavio facendo entrambi i giorni alle 5 terre a prescindere dal tempo lol!

Allora. Mi pare di capire che i sentieri delle 5 terre non interessano molto...
Opzione 1 2gg belli:
uno dei due giorni lo si fa a Genova a visitare la mostra su De Andrè e la città, l'altro giorno, se a Selis va bene, ci troviamo io e lui (se si vuole unire qualche altra persona ben volentieri) e ci facciamo le 5 terre?
Opzione 2 un solo giorno bello. Nel giorno bello si visita la mostra su De Andrè e la città.
Opzione 3 (contessa mi dispiace ma la devo tenere ma nn ti dico i gesti che sto facendo...) entrambi i giorni brutti
Si visita la mostra su De Andrè e la città?

Così può funzionare???

X la Contessa mi dispiace che tu non possa venire entrambe le volte. Sono comunque contento che tu abbia trovato una buona soluzione x venire e conoscerci tutti a maggio.
A tal proposito, scusate x la polemica, mi auguro che il raduno sia numeroso visto che una persona si fa uno sbatimento non da poco x venirci a trovare!
X carità poi a uno magari non interessa oppure ha impegni ma se la cosa invece interessa prenderei come esempio la contessa.
In passato abbiamo fatto dei raduni quasi in casa di qualcuno e costui non ha fatto la fatica di aprire l'uscio...
Non dico che tutte le volte uno debba essere disponibile e sbattersi ma mi stupisce che uno non abbia un minimo di curiosità x vedere dal vivo almeno una volta i 4 gatti (senza offesa) che scrivono sul forum.
Se sono stato un po' elephant mi scuso e ribadisco senza offesa e senza voler forzare nessuno.
Ciao
Andrea
P.s.
Io, Ares, Falvio e Nancy sabato, salvo imprevisti..., andiamo a Sestri. Mi auguro che possa essere dei nostri anche Chicco. Se x caso qualcuno volesse aggregarsi è ancora in tempo x dirlo...
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  ChiccoB il Ven Gen 30 2009, 00:57

Ciao,come ho detto a Flavio per telefono,sto attendendo una risposta lavorativa.Visto poi che sempre Flavio mi ha informato dell'eventualità che per Sabato non ci sarà bel tempo(mi auguro vivamente che le previsioni sbaglino....),ci aggiorniamo con lui telefonicamente nella giornata di venerdì 30,per decidere il dafarsi....Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  paolo fratter il Ven Gen 30 2009, 15:04

Purtroppo io sabato non ci sono...sono in partenza per il Vietnam...sperando là di poter stare stare scalzo il più possibile e con un clima decisamente miglore del nostro...anche se sarò insieme ad un gruppo di amici non proprio...barefooters!
Saluti a tutti e a risentirci al mio ritorno.
Paolo F.

paolo fratter

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  lucignolo il Ven Gen 30 2009, 21:44

Andrea77 ha scritto:Ok allora riepilogo.
Io e Selis ci saccrifichiamo e facciamo contento Flavio facendo entrambi i giorni alle 5 terre a prescindere dal tempo lol!
Ma a parte me che devo prendere il coraggio a due mani per sistemare 'sto schifo di ginocchio, considera che sono le prime uscite dopo un'inverno tosto che ha costretto la maggior parte dei bfrs a rinchiudere i piedi nelle calzature; credo che le suole dei più si siano piuttosto addolcite.
Come tu faccia a fare certe cose col poco allenamento che dici di avere (e di te non dubiterei mai) non riuscirò mai a capirlo; evidentemente hai motivazioni da vendere.
Cosa farai quando non avrai più paura a mostrarti a chi ti conosce?

Ritornando al punto: scusa la mia ostinazione, ma in montagna ci si va con gli scarponi o coi sandali da trekking; non mi piace sentire dolore e fare il masochista.
Il lavoro mi costringe a stare calzato per il 90% della settimana; non è possibile allenarsi a fare ciò che sembrerebbe impossibile, ma che non lo è.
Io miro di più ad abbattere i limiti psicologici per essere libero al 100%, tu preferisci abbattere quelli fisici: su questo terreno mi batti 4 a 0.
Andrea77 ha scritto:A tal proposito, scusate x la polemica, mi auguro che il raduno sia numeroso visto che una persona si fa uno sbatimento non da poco x venirci a trovare!
X carità poi a uno magari non interessa oppure ha impegni ma se la cosa invece interessa prenderei come esempio la contessa.
In passato abbiamo fatto dei raduni quasi in casa di qualcuno e costui non ha fatto la fatica di aprire l'uscio...
Non dico che tutte le volte uno debba essere disponibile e sbattersi ma mi stupisce che uno non abbia un minimo di curiosità x vedere dal vivo almeno una volta i 4 gatti (senza offesa) che scrivono sul forum.
Se sono stato un po' elephant mi scuso e ribadisco senza offesa e senza voler forzare nessuno.
Uuuuuuuhhhhhhhhhhhh, mamma mia, non toccare certi tasti!! bom
A volte ti abbraccerei.
Purtroppo molti non hanno capito il concetto e si sono arrabbiati proprio coloro che con quell'uscio di casa c'entravano come i cavoli a merenda.
D'altra parte siamo volontari ed a qualcuno il fatto che ti sbatti non gliene po' fregàddemeno.
Preso atto di questo, dobbiamo imparare (e farlo alla svelta) a rispettare chi non la pensa come noi.
Lo so, è difficile quando ci metti anche l'anima, ma con la tolleranza, piano piano, stiamo aumentando di numero, dando spazio anche ai timidi ed agli indecisi; è il buon esempio che conta, continuiamo a darlo.
A me piacerebbe che ci scrivessero anche coloro che non saranno mai come noi, ma che hanno simpatia per ciò che facciamo.
Non si paga nulla, nessuno viola la privacy, nessuno ti cercherà mai se non vuoi.
Sono orgoglioso dell'impegno di tanti amici scalzi: perché?
Perché condividere una passione con qualcuno mi fa sentire un po' più vivo.


Ultima modifica di lucignolo il Ven Gen 30 2009, 21:48, modificato 1 volta
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Andrea77 il Ven Gen 30 2009, 21:47

Ancora una volta il meteo è variato all'ultimo momento... Sad
Teniamo d'occhio il meteo prima o poi ci sarà un sabato di sole!!!
Chicco mi diceva che lui febbraio può muoversi solo in settimana.
Con Flavio e Ares Oltre a Sestri stavamo prendendo in esame Portovenere con eventuale puntata all'isola Palmaria.
ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima uscita 2009

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum