Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Andare in basso

Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  BarefootSoul il Sab Mag 19 2018, 16:10

Successo questa mattina.

Sceso dall'autobus mi sono scalzato, ho percorso vari isolati - passando tra l'altro di fronte ad un liceo al momento dell'uscita dei ragazzi, dove nessuno mi ha notato né ho sentito bisbigliare alle mie spalle - e mi sono fermato in due bar (non sono andato nel solito perché troppo lontano rispetto a dove dovevo andare dopo).

Nel primo nessun problema, anche perché al tavolo accanto al mio c'erano due "signorine" (chi può capire capisca, come dice la Bibbia), evidentemente clienti abituali da come scherzavano con avventori e gestori. C'era anche un bambino che giocava fra i tavoli. Nessun commento.

Nel secondo bar ero in compagnia di giocatori di videopoker e altra gente poco lucida, molti con birra in mano. Anche qui c'era un bambino che girava fra i tavoli. Stavo chiacchierando con loro in santa pace quando arriva la proprietaria - straniera ma del tipo volgare - e mi fa :

"Scusi ma perché lei non ha le scarpe ?"

"Perché mi piace."

"Se le rimetta, questo è un locale pubblico, ci sono dei bambini !"

Io non ho commentato, non ho citato l'articolo 187 né altro. Un po' perché non sarei stato credibile, essendo a quel punto a mia volta assai poco lucido, un po' perché non avevo voglia di fare polemica.
Ho lasciato il bicchiere a metà, ho pagato e me ne sono andato.

E no, non era un locale di classe, anzi. Lo era molto di più il primo, nonostante le "signorine".

BarefootSoul

Numero di messaggi : 252
Età : 37
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  GECO il Sab Mag 19 2018, 19:48

Non è la prima volta che qualcuno fa confusione fra nudo e a piedi nudi!
C'è un assurdo puritanesimo. La cosa più sconvolgente secondo loro dai un cattivo esempio tu che sei scalzo e non gli altri che giocano d'azzardo... Evil or Very Mad

GECO

Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  cyberteam il Lun Mag 21 2018, 07:27

BarefootSoul ha scritto:
Nel secondo bar ero in compagnia di giocatori di videopoker e altra gente poco lucida, molti con birra in mano. Anche qui c'era un bambino che girava fra i tavoli.

I bambini sono liberi di gironzolare anche nell'area "video-ludica" ?
Si servono bevande alcooliche a persone "poco lucide" ?

Per restare in tema biblico, qualcuno guarda la pagliuzza nell'occhio altrui, non la trave nel proprio.
Un controllino da parte dei vigili urbani a questo locale non sarebbe male.

P.S.: Area "video-ludica" ...... andrebbe chiamata "rovina-persone" e chi apre questi esercizi trattato come neanche Pol Pot trattava i dissidenti Evil or Very Mad , ma questo ovviamente è un parere puramente personale
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 644
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  Grand Choeur il Lun Mag 21 2018, 09:09

Somministrare bevande alcoliche a persone evidentemente ubriache è un reato penale. Camminare scalzi, no.
La prossima volta che la signora ti fa storie, rifiutati e, se continua, prova a dirle: "Sennò che fa, chiama i Carabinieri?" Può darsi che solo sentir nominare la parola la metta a cuccia.
Se li chiamasse, loro guarderebbero te e poi arresterebbero lei.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1093
Età : 42
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  BarefootSoul il Mar Mag 22 2018, 17:11

Confesso che non sapevo fosse un reato, l'ho letto per la prima volta solo pochi giorni fa proprio qui sul forum quando sono andato a rivedermi il 187.

Comunque non ero ancora ubriaco: nel primo bar ho bevuto solo un bicchiere, e quello sarebbe stato il mio secondo, che come detto non ho nemmeno finito. Non barcollavo e non straparlavo.

In ogni caso non ho mai visto applicata questa legge, perlomeno nei bar che frequento abitualmente; certo nei locali di classe forse è un'altra cosa, forse ci stanno attenti.

E comunque se uno vuole svicolare dalla suddetta legge ci sono tutti i mini-market dei pakistani aperti quasi 24 ore che non aspettano altro : e lo dico con il massimo rispetto per questi poveretti che vengono qui sperando di fare qualche soldo da mandare alle famiglie. Semmai ce l'ho con chi concede le licenze di apertura, ma non per un fatto sociale (non mi pare che l'alcolismo sia aumentato da quando ci sono questi negozietti), bensì per una questione di estetica: per dire, qui a Torino ce ne sono due quasi in faccia al Duomo della Sindone, a pochi passi di distanza l'uno dall'altro.

Riguardo ai videopoker, purtroppo come sappiamo la gente che ci gioca è già "poco lucida" di suo, anche senza bevande alcoliche. In quel bar le macchine erano in piena vista, non proprio appena entrati ma comunque si vedevano, e non c'erano porte o frammezzi a dividerle dal resto del locale.
E' curioso, comunque, perché in un altro bar della stessa via, dove mi hanno visto varie volte scalzo e nessuno, né gestore né clienti, ha mai battuto ciglio, invece sono in una saletta a parte, chiusa da una porta e con i vetri opachi.

Comunque se mai mi venisse voglia di tirare in ballo Carabinieri e 187 lo farò in un bar di classe, in centro, ed essendo perfettamente sobrio. Preferisco.

BarefootSoul

Numero di messaggi : 252
Età : 37
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  GECO il Mar Mag 22 2018, 18:38

Non voglio passare per moralista ma è poco educativo per un bambino vedere gente che beve e gioca d'azzardo che sono due attività che se abusate fanno parecchi danni mentre viene reputato scandaloso e cesurabile il fatto che uno sia scalzo davanti ad un bambino manco fosse nudo e facesse atti osceni in luogo pubblico!

GECO

Numero di messaggi : 546
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  BarefootSoul il Mar Mag 22 2018, 20:16

Beh lì non sono io a doverlo dire, bensì chi è responsabile del bambino.

Guarda, nel primo bar (che non era di classe ma nemmeno di quart'ordine come il secondo) il bambino era evidentemente figlio dei gestori, i quali non parevano scandalizzati dal fatto che vedesse le "signorine", per ovvi motivi assai poco vestite.

O sono molto illuminati e ritengono che tanto prima o poi capirà chi sono e cosa fanno, e quindi meglio prima che poi. (e comunque quel mestiere non è una brutta cosa : come in tutti gli altri settori, esiste perché c'è un mercato; e chi si lamenta del degrado dimentica che a portarlo non sono le "signorine" in se stesse, ma chi le sfrutta e le costringe. Se gli insegnassero questo sarebbero i migliori genitori del mondo).

O pensano che sia ancora troppo piccolo per capire. (e questo secondo me sarebbe un errore, perché i bambini anche molto piccoli capiscono molte più cose di quello che credono gli adulti, i quali li considerano più o meno dei decerebrati fino al primo giorno di scuola elementare).

Oppure se ne fregano, perché come diceva il caro vecchio imperatore Vespasiano "pecunia non olet".

Nel bar comunque non erano presenti videopoker.

E ripensandoci credo che nessuno - né gestori, né altri clienti, né il bambino né le "signorine" - abbia notato che ero scalzo.

Io in realtà aspetto sempre che qualcuno mi noti e mi faccia domande, ma finora è successo poche volte (in biblioteca per esempio mai, ed è il luogo dove passo più tempo scalzo, sempre nelle stesse sale).

Poi dipende sempre come si pone l'altra persona, ma questo lo sapete anche voi.

Se mi "aggredisce", come ha fatto la signora del secondo bar, sono pronto a far valere le mie ragioni (se in quel caso specifico non l'ho fatto è perché, come ho detto, ero già un po' brillo e non volevo dare spettacolo : e questo in generale, non perché c'era un bambino).

Se si informa gentilmente, come spesso fanno le "signorine" che incontro per strada (spesso e volentieri molto più educate della gente comune) mi fermo a parlare spiegando le solite cose.



Comunque, al di là di tutto, continuo a non capire come si possa fare confusione tra "nudo" e "a piedi nudi".

Forse che i piedi sono considerati, al pari di altre parti del corpo, le "vergogne" che non bisogna mostrare ?

Se fosse così comunque il concetto di "vergogne" è relativo : come sappiamo, in altre culture (non solo in quella islamica) bisogna coprire la testa e nascondere i capelli, mentre spesso proprio i piedi sono liberi (non sempre scalzi, anche solo con sandali) e diventano strumento di seduzione, grazie anche ad anelli per le dita, cavigliere, tatuaggi, ecc.


BarefootSoul

Numero di messaggi : 252
Età : 37
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  Giangiò il Dom Mag 27 2018, 07:09

GECO ha scritto:
C'è un assurdo puritanesimo. Evil or Very Mad

Bèh, se uno non è in grado , a 36 anni, di scrivere la parola puttane al posto di ''signorine''.......
avatar
Giangiò

Numero di messaggi : 169
Età : 66
Data d'iscrizione : 25.03.15

Torna in alto Andare in basso

Prima penso, poi scrivo

Messaggio  BarefootSoul il Dom Mag 27 2018, 16:56

Io sono perfettamente in grado, ma ho scelto di non farlo. In questo topic come in un altro in cui ho citato un episodio occorsomi con una di loro.

Mi è stato fatto notare in passato che essendo questo un forum pubblico chiunque può leggere ciò che viene scritto, e che per questo non bisogna oltrepassare certi limiti, altrimenti il forum stesso potrebbe essere messo in cattiva luce: cosa di cui non ha affatto bisogno, dato che i suoi utenti combattono una battaglia già abbastanza difficile.

Sono stato cazziato in passato per un'affermazione giudicata troppo sopra le righe (che a me continua a non sembrare tale, ma mi rimetto al giudizio degli Amministratori), dunque adesso cerco di stare attento a ciò che dico, o meglio scrivo.

E poi il forum non è forse aperto - in teoria, dato che in quella sezione non ha mai scritto nessuno - anche ai minorenni pur con l'assistenza dei genitori ?

BarefootSoul

Numero di messaggi : 252
Età : 37
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  John & Jane il Dom Mag 27 2018, 18:22

Non litigate, la vita è breve... (Come stavo per verificare in prima persona).

John & Jane

Numero di messaggi : 405
Età : 70
Data d'iscrizione : 27.09.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  tarzone il Lun Mag 28 2018, 14:16

Ogni tanto la lingua italiana viene in soccorso, sarebbe bastato utilizzare il termine corretto, ovvero "prostituta",
e non si sarebbe passati, anche se erroneamente, per falsi moralisti nè, tanto meno utilizzato un termine improprio nel forum
Ci sono almeno 10.000 modi diversi per indicare l' organo sessuale maschile, ma se uno usa il termine "pene" nessuno ha nulla
da ridire.
Viva l' italiano.
Saluti linguistici
Valerio
avatar
tarzone
Presidente Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 337
Età : 62
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  BarefootSoul il Lun Mag 28 2018, 18:54

Scusate, state veramente insegnando A ME l'uso della lingua italiana ? Rolling Eyes

Tutto ciò è molto divertente, quasi come se uno pretendesse di insegnare le quattro operazioni ad un matematico. lol!


Io non volevo affatto essere puritano. Non mi interessa.

Non ho peli sulla lingua nella vita reale, figuriamoci su un forum.

Ho usato il termine "signorine", virgolettato e seguito dalla citazione biblica, semplicemente per giocare un po' proprio con la lingua italiana, per non usare sempre le stesse parole, per dare un po' di verve.

Anni fa ad esempio su certi blog e forum che frequentavo all'epoca mi divertivo a scrivere in stile ottocentesco, con frasi ampollose e termini desueti.

E non lo facevo per mostrarmi figo, ma proprio solo per divertirmi e divertire, per strappare un sorriso a chi leggeva.

Sforzarsi di usare un vocabolario il più possibile ampio è un esercizio molto utile (tanto più su un forum dove, a differenza ad esempio dei social, che ormai in pratica rappresentano la lingua parlata, si ha tempo - o si dovrebbe prenderselo - per pensare bene a cosa si sta scrivendo, per riflettere, per costruire frasi e ragionamenti che funzionino).

Altrimenti si finisce per usare le solite 2-3 mila parole, più o meno quante ne usa un hooligan neonazista, e di ripetere "il coso", "i cosi", "la cosa" ogni 2 per 3.


Tutto qui.

Pace e bene, fratelli.

BarefootSoul

Numero di messaggi : 252
Età : 37
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  bfpaul il Lun Mag 28 2018, 21:44

BarefootSoul ha scritto:Scusate, state veramente insegnando A ME l'uso della lingua italiana ? Rolling Eyes

Tutto ciò è molto divertente, quasi come se uno pretendesse di insegnare le quattro operazioni ad un matematico. lol!


Io non volevo affatto essere puritano. Non mi interessa.

Non ho peli sulla lingua nella vita reale, figuriamoci su un forum.

Ho usato il termine "signorine", virgolettato e seguito dalla citazione biblica, semplicemente per giocare un po' proprio con la lingua italiana, per non usare sempre le stesse parole, per dare un po' di verve.

Anni fa ad esempio su certi blog e forum che frequentavo all'epoca mi divertivo a scrivere in stile ottocentesco, con frasi ampollose e termini desueti.

E non lo facevo per mostrarmi figo, ma proprio solo per divertirmi e divertire, per strappare un sorriso a chi leggeva.

Sforzarsi di usare un vocabolario il più possibile ampio è un esercizio molto utile (tanto più su un forum dove, a differenza ad esempio dei social, che ormai in pratica rappresentano la lingua parlata, si ha tempo - o si dovrebbe prenderselo - per pensare bene a cosa si sta scrivendo, per riflettere, per costruire frasi e ragionamenti che funzionino).

Altrimenti si finisce per usare le solite 2-3 mila parole, più o meno quante ne usa un hooligan neonazista, e di ripetere "il coso", "i cosi", "la cosa" ogni 2 per 3.


Tutto qui.

Pace e bene, fratelli.

Ma no, che non vogliamo insegnarti l'italiano! Non è il posto giusto e non lo è neppure per insegnare la matematica.
L'unica cosa che qui si vorrebbe insegnare è come andare a piedi nudi.....
Tutto il resto è in più, nel bene e nel male.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3112
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Si metta le scarpe, ci sono dei bambini !

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum