Progressi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Progressi

Messaggio  ChiccoB il Mer Feb 04 2009, 22:15

Ciao ragazzi,anche oggi ho fatto la mia quotidiana passeggiata scalzo,di circa due ore.Dapprima,come oramai mia consuetudine,ho camminato,ovviamente scalzo,su asfalto e marciapiedi in cemento autobloccante,(ho scoperto che quest'ultimo materiale,mi è utile per "scaldare" le estremità),poi ho proseguito la camminata,su prato,morbido ma ancora molto bagnato,e quì ho avuto l'effetto massaggio plantare,molto stimolante e molto riposante.Quello che ho notato è che a differenza delle settimane passate,quando rientravo a casa,avevo i piedi molto indolenziti ed anche "brucianti"sotto le piante,in più per una buona mezz'ora non avevo la sensibilità, tant'è vero che tornando a casa in macchina,non sentivo i pedali,(pur guidando scalzo).Ora, evidentemente con l'allenamento,oggi ho migliorato molto,infatti,stasera ho i piedi quasi per nulla indolenziti,non ho perso la sensibilità che accusavo appunto in passato,insomma mi ritengo molto soddisfatto dei progressi fatti.Inoltre,sicuramente grazie all'abitudine,oggi essendo una giornata abbastanza soleggiata,mi sembrava addirittura di essere in primavera,tant'è che uscendo poi in infradito,mi meravigliavo degli sguardi come sempre atterriti della gente,psicologicamente sono già a Maggio!Miracoli del barefooting...Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  lucignolo il Mer Feb 04 2009, 23:46

federicob ha scritto:Ciao ragazzi,anche oggi ho fatto la mia quotidiana passeggiata scalzo,di circa due ore.
Due ore??!!! Tu sì che potresti andare scalzo in liguria con Andrea!! Very Happy
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Gio Feb 05 2009, 02:26

Si,due ore, Very Happy però "piano in curva"...sempre in pianeggiante.Non ho ancora sperimentato la camminata scalzo in salita,a parte il primo percorso alle 5 Terre fatto mesi e mesi fa.Come ripeto,sono molto soddisfatto dei miei progressi,ma ho ancora molta strada (scalzo) da percorrere Wink ....Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Andrea77 il Ven Feb 06 2009, 21:49

Scusa Chico ma con l'alenamento che stai facendo, al contrario del sottoscritto, dovrei essere io a temere di fare una passeggiata scalza con te.
Vedrai che se rifai quel tratto di salita adesso vai che è una meraviglia. Poi i problemi nn si hanno in salita ma in discesa Very Happy dove se proprio uno è in difficoltà si può ricalzare ma se vai avanti così sarò io a dovermi ricalzare visto che nn ricordo + quand'è l'ultima volta che sono andato scalzo Sad
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Sab Feb 07 2009, 01:09

Andrea77 ha scritto:Scusa Chico ma con l'alenamento che stai facendo, al contrario del sottoscritto, dovrei essere io a temere di fare una passeggiata scalza con te.
Vedrai che se rifai quel tratto di salita adesso vai che è una meraviglia. Poi i problemi nn si hanno in salita ma in discesa Very Happy dove se proprio uno è in difficoltà si può ricalzare ma se vai avanti così sarò io a dovermi ricalzare visto che nn ricordo + quand'è l'ultima volta che sono andato scalzo Sad
Ciao
Andrea
Ciao Andrea,appunto perchè sto camminando frequentemente scalzo ho una maggiore sollecitazione del piede.E' vero,sto facendo progressi e non mi tirerò certo indietro se dovessi andare ancora alle 5 Terre,purtroppo però ancora al giorno d'oggi,l'effetto pierta pomice che mi provocano certe superfici,non l'ho ancora superato del tutto.Porta pazienza e vedrai che troveremo un a giornata perfetta per fare un'altra gita assieme e divertendoci. Wink Very Happy Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  lucignolo il Sab Feb 07 2009, 12:14

federicob ha scritto:Ciao Andrea,appunto perchè sto camminando frequentemente scalzo ho una maggiore sollecitazione del piede.E' vero,sto facendo progressi e non mi tirerò certo indietro se dovessi andare ancora alle 5 Terre,purtroppo però ancora al giorno d'oggi,l'effetto pierta pomice che mi provocano certe superfici,non l'ho ancora superato del tutto.Porta pazienza e vedrai che troveremo un a giornata perfetta per fare un'altra gita assieme e divertendoci. Wink Very Happy
Tutto sbagliato, caro Federico.
Come ti dissi, qualsiasi allenamento razionale richiede periodi di carico crescente alternati a periodi di scarico, caratterizzati da sollecitazioni molto più blande.
È durante il riposo attivo che avviene la supercompensazione, cioè la crescita fisiologica.
Di solito si fanno due-tre settimane di carico seguita da una al 50-60%; nel nostro caso può essere che si alterni asfalto ruvido, brecciolino, ghiaia, ecc. a superfici piastrellate, soffice terra battuta o anche solo il pavimento di casa.
L'effetto pomice di cui parli è la manifestazione di un errore, di un carico che ha superato le tue capacità di crescita.
Una settimana di giusto riposo non ti farà certo perdere i vantaggi acquisiti, anzi, senza di essa di vantaggi non ne avrai proprio.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Andrea77 il Sab Feb 07 2009, 12:51

Porta pazienza e vedrai che troveremo un a giornata perfetta per fare un'altra gita assieme e divertendoci.
---

Ne sono sicuro. Vedrai che verso metà marzo l'allenamento sarà perfetto e il meteo pure e a quel punto nn ti fermerà nessuno.
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Marco53 il Dom Feb 08 2009, 16:38

Anché io ho fatto progressi in salita: sono SALITO scalzo su un autobus a Norimberga Cool , dove mi trovo, per andare in centro alla sera (20.30), tutto bello vestito con Loden e cappello, ma senza scarpe... Bellissimo. Dopo una passeggiata di un´oretta con 3 gradi circa poi scesi a due avevo il di sotto del piede bello nero, complice un po´di umidita´sulla superficie delle strade e dei marciapiedi.
Molto rinfrescante e diversi occhietti smarriti Mad nel vederen i miei piedini rosa abbagliante su fondo scuro...
Saluti crucchi dalla Fiera del Giocattolo
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Dom Feb 08 2009, 23:20

lucignolo ha scritto:
federicob ha scritto:Ciao Andrea,appunto perchè sto camminando frequentemente scalzo ho una maggiore sollecitazione del piede.E' vero,sto facendo progressi e non mi tirerò certo indietro se dovessi andare ancora alle 5 Terre,purtroppo però ancora al giorno d'oggi,l'effetto pierta pomice che mi provocano certe superfici,non l'ho ancora superato del tutto.Porta pazienza e vedrai che troveremo un a giornata perfetta per fare un'altra gita assieme e divertendoci. Wink Very Happy
Tutto sbagliato, caro Federico.
Come ti dissi, qualsiasi allenamento razionale richiede periodi di carico crescente alternati a periodi di scarico, caratterizzati da sollecitazioni molto più blande.
È durante il riposo attivo che avviene la supercompensazione, cioè la crescita fisiologica.
Di solito si fanno due-tre settimane di carico seguita da una al 50-60%; nel nostro caso può essere che si alterni asfalto ruvido, brecciolino, ghiaia, ecc. a superfici piastrellate, soffice terra battuta o anche solo il pavimento di casa.
L'effetto pomice di cui parli è la manifestazione di un errore, di un carico che ha superato le tue capacità di crescita.
Una settimana di giusto riposo non ti farà certo perdere i vantaggi acquisiti, anzi, senza di essa di vantaggi non ne avrai proprio.
Concordo in parte con quello che dici Flavio,è vero che prendersi delle "pause di riposo" giova,io però amo troppo camminare e lo faccio indipendentemente dal barefooting,purtroppo da quando non indosso più le scarpe (solo infradito),non credo che sarei più agevolato nel farmi diversi chilometri indossando seppure il più comodo e tecnologico paio di scarpe da footing (e io ne ho diverse paia,ma non intendo ricominciare ad indossarle).Quello che mi da problemi è ancora il fatto che ,probabilmente per una caratteristica personale della mia pelle,questa rimane ancora ipersensibile,dopo le mia solite camminate,anche se per la verità di miglioramenti ne ho fatti e si vedono.Per esempio oggi,che ho fatto molti chilometri ma indossando le infradito,già tornando a casa,le mie piante erano molto arrossate e come dire..indebolite.Rimane il fatto che sicuramente devo ancora imparare ad usare il piede correttamente,e scoprire il giusto equilibrio personale nel richiedere prestazioni ai piedi nudi.Col tempo imparerò...Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Gio Feb 12 2009, 21:41

lucignolo ha scritto:
federicob ha scritto:Ciao Andrea,appunto perchè sto camminando frequentemente scalzo ho una maggiore sollecitazione del piede.E' vero,sto facendo progressi e non mi tirerò certo indietro se dovessi andare ancora alle 5 Terre,purtroppo però ancora al giorno d'oggi,l'effetto pierta pomice che mi provocano certe superfici,non l'ho ancora superato del tutto.Porta pazienza e vedrai che troveremo un a giornata perfetta per fare un'altra gita assieme e divertendoci. Wink Very Happy
Tutto sbagliato, caro Federico.
Come ti dissi, qualsiasi allenamento razionale richiede periodi di carico crescente alternati a periodi di scarico, caratterizzati da sollecitazioni molto più blande.
È durante il riposo attivo che avviene la supercompensazione, cioè la crescita fisiologica.
Di solito si fanno due-tre settimane di carico seguita da una al 50-60%; nel nostro caso può essere che si alterni asfalto ruvido, brecciolino, ghiaia, ecc. a superfici piastrellate, soffice terra battuta o anche solo il pavimento di casa.
L'effetto pomice di cui parli è la manifestazione di un errore, di un carico che ha superato le tue capacità di crescita.
Una settimana di giusto riposo non ti farà certo perdere i vantaggi acquisiti, anzi, senza di essa di vantaggi non ne avrai proprio.
Il saggio Flavio ancora una volta ha ragione!Effettivamente,oggi e ieri,me ne sono stato a riposo Sad ,facendo le solite commissioni/camminate non scalzo ma in infradito e i piedi si sono "ripresi".Domani farò ancora la mia solita camminata scalzo,sono sicuro che dovrei avere un bel risultato.Anche perchè a Marzo,con qualcuno di voi(non solo qualcuno,ma molti),ho da fare una certa gitarella rimasta in sospeso a febbraio in un posto della Liguria... Wink: Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Gio Feb 12 2009, 21:44

PS:Flavio..Andrea77..Ares..& co.,recepito???? Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Andrea77 il Gio Feb 12 2009, 22:43

Forte e chiaro, visto che Selis viene il 7-8 noi potremmo tentare, meteo permettendo x sabato 14/3?
Ovviamente compatibilmente con i vari impegni.
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Gio Feb 12 2009, 23:48

Andrea77 ha scritto:Forte e chiaro, visto che Selis viene il 7-8 noi potremmo tentare, meteo permettendo x sabato 14/3?
Ovviamente compatibilmente con i vari impegni.
Ciao
Andrea
Per adesso è un si per il 14 Marzo,salvo ovviamente impegni di "palco.." Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  lucignolo il Ven Feb 13 2009, 00:25

federicob ha scritto:PS:Flavio..Andrea77..Ares..& co.,recepito???? Chicco.
Ricevuto forte e chiaro.
Sono tutti morti, signore....
Lucirrrrrraammmbooooo
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Mer Feb 18 2009, 00:25

Ciao ragazzi,recentemente ho scoperto un posto,o meglio un mega prato,dove posso finalmente assaporare il piacere di camminare scalzo in tranquillità ed in mezzo alla natura.Questo "paradiso"l'ho scoperto per caso,camminando scalzo nei pressi del parco dell'ateneo di scenze a Parma.Nonostante siano anno che frequento questo posto,(ho abitato nei pressi per circa vent'anni),dapprima camminando calzato,in bicicletta,facendo le mie prime esperienze di guida,non ho mai notato questa oasi contornata da piante.I questi mesi,ho camminato molto su terreni svariati come asfalto,cemento e simili,ma mai avevo camminato per qualche ora a piedi nudi su di un semplice prato di campagna,come è avvenuto in questi giorni.Credo,anzi,sono sicuro che ora che ho scoperto il vero piacere di camminare scalzo su un prato,e di poterlo fare in assoluta tranquillità,e tutto a pochi chilometri da casa mia,lascerò per qualche tempo l'asfalto di città per gustare,ora che il tempo si sta stabilizzando,la natura. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Mer Feb 25 2009, 22:44

Ciao ragazzi,in questi mesi di scalzismo,ho notato una cosa a mio avviso molto positiva:normalmente,sia camminando con scarpe,ciabatte ecc,mi capitava di frequente di piantare delle storte micidiali,al punto che ogni volta,ero assalito dal terrore di essermi slogato una caviglia.Ora,da quando cammino scalzo,ho notato con molta gioia che non ho più piantato le mie solite storte,e per di più ho smesso di inciampare,specialmente nei piccoli "ricciòli"dei marciapiedi,così ODIOSI.Credo che tutto questo derivi dal fatto che l'appoggio del piede nudo sul terreno sia molto più bilanciato che con qualsiasi tipo di calzatura,e che istintivamente,data la notevole sensibilità della pianta,l'appoggio venga sempre effettuato nel modo piu giusto e naturale.Attendo altre conferme Wink Very Happy . Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  lucignolo il Mer Feb 25 2009, 23:02

federicob ha scritto:Ciao ragazzi,in questi mesi di scalzismo,ho notato una cosa a mio avviso molto positiva:normalmente,sia camminando con scarpe,ciabatte ecc,mi capitava di frequente di piantare delle storte micidiali,al punto che ogni volta,ero assalito dal terrore di essermi slogato una caviglia.
Confermo in pieno.
Ne parlavo proprio qualche giorno fa con Nancy.
Forse a causa del sovraccarico sulla gamba sinistra, dopo l'incidente al ginocchio opposto, ero diventato un grande specialista in distorsioni micidiali alla caviglia sinistra.
Da quando cammino scalzo con una certa regolarità tutto questo non avviene più.
Penso si tratti di un irrobustimento di muscoli mai usati prima, unitamente ad un aggiustamento dei propriocettori.
In poche parole, di una migliorata percezione della nostra posizione nell'appoggio di ciò che abbiamo trasformato da arti sensibili, controparte delle mani, a puri e semplici mezzi di trasporto, delegando il loro ruolo esplorativo e sensoriale ad un oggetto morto come la calzatura.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  contessa scalza il Mer Feb 25 2009, 23:51

confermo
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Mer Mar 11 2009, 22:44

Anche oggi ho fatto la mia solta passeggiata scalzo,su pratone campagnolo,sotto un cielo azzurro/blu + nuvole da vento.Il tutto per un'ora e mezza,un vero tocca sana.Tornato a casa,visto che era ancora presto,(17,30 circa),non avendone abbastanza ho rastrellato il prato del giardino,togliendo il muschio accumulato in questi mesi invernali di piogge e nevicate MAXI,fatto decine di viaggi "casa/cassonetto a piedi rigorosamente scalzi per smaltire il muschio e erbacce.Dentro di me pensavo"vuoi vedere che stasera non cammino più? SBAGLIATO!!!!!Vado che è una meraviglia,le mie suole non bruciano,non sono diventate come in passato sensibili,insomma tutto OK! STO DIVENTANDO UN CANNIBALE!!!!!! Laughing Razz bounce cheers sunny Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Ven Apr 03 2009, 22:25

Ciao ragazzi,finalmente,anche grazie ai consigli dei "veterani" sto veramente migliorando nelle mie "prestazioni berefooteristiche". Finalmente,le mie piante,(dei piedi Wink ) si stanno irrobustendo a dovere.Che sollievo nel constatare che dopo una bella camminata a piedi nudi,le suole non bruciano più.E non ho neanche più il fastidioso effetto "pietra pomice" che da quando ho iniziato mi affliggeva.Questa per me è la dimostrazione che ogni cosa la si ottiene dando "tempo al pempo",perseverando nell'obiettivo prefissato.Piccoli passi costanti che piano piano hanno abituato il mio fisico a reagire nel modo giusto,senza stressarlo,senza creare danni, (a parte qualche arrossamento,ben fastidioso....dei piedi) Wink.Un piccolo incentivo per chi legge questi post,almeno per provare.... Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Andrea Grasselli il Sab Apr 04 2009, 00:16

federicob ha scritto:Ciao ragazzi,in questi mesi di scalzismo,ho notato una cosa a mio avviso molto positiva:normalmente,sia camminando con scarpe,ciabatte ecc,mi capitava di frequente di piantare delle storte micidiali,al punto che ogni volta,ero assalito dal terrore di essermi slogato una caviglia.
confermo anch'io!

caspita, non ci avevo neanche pensato! ma ora che mi fai (fate) riflettere, quando ero uno scarpato (e lo ero al 100%), pigliavo storte o slogature, ora non mi succede più!

penso che a questo concorra anche un altro fattore: ho quasi 43 anni e non più 20, quindi un po' d'esperienza e di prudenza... ma anche il fattore scalzismo ha il suo peso, ne sono convinto! scalzo sono più attento a ciò che mi circonda.

un saluto senza slogature!
andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Mer Apr 22 2009, 22:29

Ciao ragazzi. Da alcuni giorni sono afflitto da un male al piede destro,(sotto la pianta), che mi sta impedendo da alcuni giorni persino di camminare in infradito. Credo che il dolore provenga nell'interno del piede,perchè a toccarlo esternamente non mi fa male. Ieri sera per esempio,durante una serata di lavoro,dovendo indossare le scarpe,ad un certo punto ho accusato un dolore veramente forte,che mi ha costretto a zoppicare. Oggi,ho provato comunque a camminare scalzo ed inizialmente tutto è andato bene,poi all'improvviso,il dolore si è ripresentato forte,al punto che mi sono dovuto fermare.Domani andrò a fare una lastra:sospetto di avere una piccola frattura. Spero bene.... Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Andrea Grasselli il Gio Apr 23 2009, 01:30

auguri federico, ti tengo i pugni!
un saluto.
andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Gio Apr 23 2009, 22:46

Ciao a tutti,oggi,sono andato al prontosoccorso e fortunatamente,dopo avere fatto la lastra al piede,non è risultato nulla di rotto. Sento ancora un po' di dolore,localizzato nel secondo dito del piede,ma mi hanno rassicurato che non devrebbe essere nulla di grave. Pensiamo sia un'infiammazione o ad un tendine o ad un nervo,niente più. Stiamo a vedere. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  ChiccoB il Gio Apr 23 2009, 22:48

federicob ha scritto:Ciao a tutti,oggi,sono andato al prontosoccorso e fortunatamente,dopo avere fatto la lastra al piede,non è risultato nulla di rotto. Sento ancora un po' di dolore,localizzato nel secondo dito del piede,ma mi hanno rassicurato che non devrebbe essere nulla di grave. Pensiamo sia un'infiammazione o ad un tendine o ad un nervo,niente più. Stiamo a vedere. Chicco.
PS: grazie ad Andrea Grasselli per l'interessamento nei miei confronti!

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progressi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum