29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Andare in basso

29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  bubisoft il Ven Lug 06 2018, 16:10

Vista la bella stagione ho pensato che domenica 22 luglio sarebbe una splendida idea fare un giro assieme sulle rive del lago di Garda.

Ritrovo in stazione in mattinata (in accordo con gli orari di tutti)
Giro per il centro di desenzano
Passeggiata fino a rivoltella porto sul lungo lago
Pranzo con pizza o al sacco
Visita al parco del laghetto
Ritorno alla stazione passando per il paese e lungolago.

In attesa di conferma un caloroso saluto a tutti i barefooter

bubisoft

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 23.08.17

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Mau il Ven Lug 06 2018, 16:20

Bella. L'abbiamo già fatta insieme lo scorso 30 dicembre bounce
avatar
Mau

Numero di messaggi : 118
Età : 58
Data d'iscrizione : 10.08.17

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Telemaco il Ven Lug 06 2018, 19:45

A me la proposta piace molto, e se si farà, sarò presente (da Milano).
Grazie mille per la bellissima idea all'organizzatore.
Saluti a tutti!

Telemaco

Numero di messaggi : 12
Età : 41
Data d'iscrizione : 25.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  bubisoft il Mar Lug 17 2018, 18:49

Dopo il rinvio di una settimana per incastrarci meglio con gli impegni dei più, ricordo che per la giornata di domenica 29 luglio ci si trova sulle sponde più meridionali del lago di Garda per fare una passeggiata.

Il ritrovo è fissato alla stazione di Desenzano del Garda intorno alle 9 30, poi si proseguirà per il centro storico passando di fianco al castello, percorreremo il lungolago fino ad arrivare in un paese limitrofo (Rivoltella) e faremo una sosta per pranzare in una pizzeria, volendo c'è anche una Gelateria vicino.
Proseguiremo fino ad arrivare al parco del laghetto dove ci sono giochi per bimbi e spazio per stendersi a riposare prima di tornare verso la stazione e salutarci.

Per chi viene in automobile, nei pressi della stazione ci sono parcheggi gratuiti, in centro a Desenzano è tutto a pagamento.

bubisoft

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 23.08.17

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  young_barefooter il Mer Lug 18 2018, 10:06

Confermo la mia presenza con tutta la mia piccola-grande tribù scalza al seguito!
Come orario di arrivo, traffico permettendo, dovremmo riuscire a farcela all'incirca per le 9:30 come da programma.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Appleseed il Mer Lug 18 2018, 13:16

Presente anch'io e presente anche Marta (non ho capito se con l'intera tribù, lo scopriremo  Very Happy ).
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Telemaco il Mer Lug 18 2018, 16:20

Sarò con piacere presente anch'io: arriverò da Milano con il treno delle 8.47 e, dopo una colazione in qualche caffetteria, aspetterò guardingo i primi...

Telemaco

Numero di messaggi : 12
Età : 41
Data d'iscrizione : 25.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  young_barefooter il Lun Lug 30 2018, 15:54

In questo periodo di gran caldo, per chi desidera sfuggire all'afa cittadina, il lago di Garda offre ottime possibilità per piacevoli e rilassanti gite in giornata. Per questo il nostro amico Tiziano (per gli scalzisti 'Bubisoft') ha pensato bene di organizzare un ritrovo scalzista di mezza estate a Desenzano del Garda. Vari amici scalzisti sono entusiasti della proposta e stabilita la data, siamo tutti pronti a partire.

All'appello rispondono Sergio-young_barefooter (con Chiara, Gabriele, Camilla e il piccolo Alessandro al seguito), Carlo-Appleseed, la new entry Marco-Telemaco, ovviamente Tiziano-Bubisoft (purtroppo Pamela decide all'ultimo momento di non partecipare) e Marta col marito Alessandro e i piccoli Cesare e Fabio (che ci raggiungeranno più tardi verso metà mattinata).

Chi viaggiando in auto, chi più in relax in treno, la combriccola dei coraggiosi camminatori scalzi si ritrova presso la stazione ferroviaria di Desenzano verso le 9:30, tutti puntualissimi e desiderosi di esplorare la piacevole località lacustre. Piccola sosta per colazione presso il
bar appena fuori la stazione ed eccoci pronti per questa piacevole giornata.





Ci incamminiamo verso il lago deviando poi verso il castello che domina la città dalle alture appena sopra. L'idea è quella di visitare il castello ma purtroppo giunti all'ingresso scopriamo che quel giorno è aperto solo nel pomeriggio. Ci consoliamo con qualche foto del lago e del paese approfittando della posizione rialzata del luogo e poi ci incamminiamo verso il centro storico.







Attraversato il centro (e acquistata una gustosa torta al cioccolato da un gruppo di simpatici scout) raggiungiamo il lungolago dove troviamo Marta e Alessandro coi piccoli Cesare e Fabio (e il simpatico cagnolino Toby!) ci attendono rinfrescandosi sguazzando nelle acque del lago. Pure noi approfittiamo per un breve momento di relax e refrigerio per i piedi.





Poi ci mettiamo in marcia sul lungolago in direzione Rivoltella del Garda (un tempo comune a se denominato Rivoltella sul Garda ma attualmente frazione di Desenzano). Lungo il percorso non ci facciamo mancare una deviazione verso il Porto Vecchio di Desenzano e
l'affollata piazzetta appena dietro di esso.







Torniamo nuovamente sul lungolago, fermandoci in un parco giochi per far divertire un po' i bimbi. Ci fa compagnia, maestosa e silente, una grande e antica locomotiva a vapore in disuso (per i più tecnici si tratta di una FS 625, precisamente l'unità 625.076). I bambini si divertono sui giochi mentre gli adulti si prendono un momento di relax sulle vicine panchine e sgranocchiando qualche pinolo gentilmente offerto dai numerosi pini marittimi del parco.





Nel frattempo si è fatta quasi l'ora di pranzo e i nostri eroi marciano decisi verso la meta, dove sanno che ad attenderli troveranno i furgoni di EATinero 2018, la fiera dello street-food! Il percorso è abbastanza lungo e le superfici asfaltate cominciano a farsi impegnative a piedi scalzi date le temperature elevate ma non ci perdiamo d'animo e proseguiamo fino a destinazione.

La fiera del 'cibo di strada' si svolge in un bel parco sul lago, su un prato che offre un po' di sollievo ai piedi dopo la lunga camminata sotto al sole. E' presente anche una zona all'ombra con tavoli e panche dove mangiare comodamente. I bambini sono al settimo cielo perchè è presente una trucca-bimbi, un laboratorio creativo e un simpaticissimo e acrobatico clown.



Ognuno sceglie il cibo desiderato e una fresca birra artigianale completa il piacevole (e gustoso) quadro gastronomico.
Dopo pranzo assistiamo all'ascesa nel mondo dello spettacolo della piccola Camilla. Con coraggio ed entusiasmo si offre volontaria come assistente del clown Andrea, prestandosi con inaspettato talento anche a un difficile e spassoso numero acrobatico. Al termine dell'esibizione porterà a casa tanti applausi, l'affetto del pubblico, ma anche... una scatola di pomodori pelati e una scatoletta di tonno come premio per il suo importante contributo allo spettacolo! Grande Camilla!



Nel frattempo ci raggiunge Maurizio, un caro amico di Tiziano, coi suoi bimbi Elia e Miriam. Tutti loro sono 'simpatizzanti' scalzisti - ma al momento non ancora 'praticanti' ovunque. Fatta amicizia coi nuovi venuti scopriamo che Maurizio (così come Tiziano) è un abile giocoliere: osserviamo entrambi esibirsi facendo roteare in aria tre palline. Bravi! Nel frattempo Gabriele e Camilla approfittano della trucca-bimbi per farsi un look tutto speciale!







Il lago poco distante e il gran caldo ci fanno desiderare di tuffarci nelle fresche acque del Garda. Ci incamminiamo lungo la passerella in legno sulla spieggia, trovando ben presto il punto più adatto a fermarci. Grandi e piccini si tuffano per un gioioso e rinfrescante bagno, l'acqua del lago è pefetta, limpida e per nulla fredda.





Il pomeriggio trascorre piacevolmente e ben presto giunge l'ora di rivestirsi e ripartire alla volta della stazione. Marco e Carlo hanno infatti un treno da prendere di lì a poco e così ci risistemiamo. Fatte le necessarie foto di gruppo salutiamo Marta e la sua bella famiglia e poi Maurizio (ci si vede ogni tanto in stazione a Lambrate!) e ci incamminiamo sulla via del ritorno.



Tiziano ci propone un percorso più rapido per la stazione rispetto al lungolago, ci incamminiamo verso l'interno, passando prima per un parco e poi lungo una stradina di campagna che, passando sotto un antico ponte in mattoni, ci conduce... in aperta campagna!
La comitiva è perplessa ma Tiziano è certo che sia la via giusta. Proseguiamo il cammino tra campi di mais, fossi e fattorie su una strada asfaltata resa abbastanza bollente dal sole. Certamente abbiamo l'occasione di osservare Desenzano da una prospettiva piuttosto inusuale. Incredibilmente arriviamo davvero in stazione, un po' accaldati forse (soprattutto i piedi!) MA in perfetto orario.
Infine ci salutiamo e ognuno parte per la sua via del ritorno.

Un abbraccio a tutti coloro che c'erano (ma anche agli altri!) e a presto. Chissà cosa organizzeremo la prossima volta?


Ultima modifica di young_barefooter il Lun Lug 30 2018, 17:57, modificato 2 volte
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Grand Choeur il Lun Lug 30 2018, 16:54

Grandi!
Ciò mi ricorda una vacanza che feci ormai quasi trent'anni fa proprio a Desenzano, con i miei genitori.
Andammo con la nave a Sirmione (o era Riva del Garda?) e, al ritorno, c'era un bambino germanofono che scorrazzava scalzo per tutta la nave (con suole nere come la pece).
La 625.076 la fotografai anch'io. Mi sembra che non ci fosse la cancellata a protezione e, di sicuro, era in condizioni estetiche migliori di adesso.
Andando sul culturale, la 625 è stata messa lì nel 1980 a ricordo della breve linea chiamata "la maratona" Desenzano - Desenzano porto, chiusa nel 1969, che lì aveva la stazione a lago.
La prima ferrovia costruita in Italia è stata la Napoli - Portici nel 1839.
La Milano - Venezia è stata costruita dal 1842 al 1857.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1090
Età : 42
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  young_barefooter il Lun Lug 30 2018, 18:04

Grand Choeur ha scritto:Grandi!
Ciò mi ricorda una vacanza che feci ormai quasi trent'anni fa proprio a Desenzano, con i miei genitori.
Andammo con la nave a Sirmione (o era Riva del Garda?) e, al ritorno, c'era un bambino germanofono che scorrazzava scalzo per tutta la nave (con suole nere come la pece).
La 625.076 la fotografai anch'io. Mi sembra che non ci fosse la cancellata a protezione e, di sicuro, era in condizioni estetiche migliori di adesso.
Andando sul culturale, la 625 è stata messa lì nel 1980 a ricordo della breve linea chiamata "la maratona" Desenzano - Desenzano porto, chiusa nel 1969, che lì aveva la stazione a lago.
La prima ferrovia costruita in Italia è stata la Napoli - Portici nel 1839.
La Milano - Venezia è stata costruita dal 1842 al 1857.

Ciao e grazie per aver segnalato l'inesattezza della mia affermazione sulle ferrovie italiane. Ho eliminato la frase "incriminata".
Riguardo il tuo viaggio in nave da bambino sul Garda mi permetto di affermare che potrebbe essere Sirmione! Era per caso una penisola che spunta in mezzo al lago, piuttosto vicino a Desenzano (in alcune foto da me scattate e inserite sopra si vede, è quella striscia di terra sullo sfondo dietro il lago) ? Se così fosse allora si trattava effettivamente di Sirmione. Riva del Garda è situato all'estrema punta nord del lago. Presumibilmente raggiungibile da Desenzano in nave ma piuttosto lontano.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Appleseed il Lun Lug 30 2018, 18:15

Grazie "Forever Young" Sergio per il reportage come al solito impeccabile e grazie a tutti i partecipanti per la bella giornata.
Dove andiamo la prossima volta?
Bè c'è una meta http://www.ferrarabuskers.com/it/ che secondo me può meritare un ritorno, dopo qualche anno dall'ultima performance (http://natiscalzi.forumattivo.com/t2114-5-natiscalzi-al-ferrara-buskers). Ne riparleremo Smile .
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Grand Choeur il Lun Lug 30 2018, 18:29

Allora penso che fosse Riva del Garda, perché era lontano: impiegammo più di un'ora di navigazione.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1090
Età : 42
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Appleseed il Mar Lug 31 2018, 20:22

avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 608
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  bfpaul il Mer Ago 01 2018, 18:29

Davvero bravissimi!
Un saluto e un abbraccio a tutti voi!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3111
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Re: 29 luglio 2018 Desenzano del Garda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum