Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Cerco psicologo/sociologo/psichiatra - Pagina 2 Empty Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Messaggio  Arky il Mar Mag 28 2019, 18:03

Promemoria primo messaggio :

Che mi spieghi perché qualcuno si senta in dovere di urlare al mondo intero che qualcuno davanti a lui è scalzo.
sono serio.
Qualcuno qui ci sarà che ha fatto sto tipo di studi, no?
Bene. In giro se ne vedono di tutti i tipi. Gente vestita peggio di un clown.
Con capelli che sembrano una mazzetta per la scelta dei colori.
Gente che puzza. trasandata.
Ridicola. Maleducata.
Palesemente a disagio nella società.
Oh, ne avessi sentito uno urlare "cazzo, che capelli quello". "Minchia come puzza quell'altro"."Porca vacca quanto sei ridicolo!!!"
Niente. Eppure se uno va in giro scalzo c'è sempre il coglione di turno che non perde occasione per far sapere alla piazza qualcosa che al 90% degli astanti neanche interessa.
Mi rifaccio a quanto successo l'altro giorno, quando un signora in una nota località sul Garda, ha cominciato ad urlare al telefono "Devi vedere che schifo, qui c'è gente che cammina scalza!!!Ti rendi conto???scalza!!!"
Pensavo che neanche ce l'avesse con me, visto che l'ho sentita a 100 m di distanza...invece ero proprio io il suo bersaglio.
Premetto che non me ne frega nulla. Neanche le ho risposto, limitandomi a guardarla con quanto più schifo potessi, perchè in realtà mi faceva abbastanza pena. E non voglio neanche dire che son tutti così.
Però mi è capitato più di una volta. e vorrei sapere da qualcuno esperto in "menti umane" PERCHE'...
Cioè capisco il commento più o meno ironico, qualche sguardo strano, qualche domanda, etc. Ma urlare come un pazzo no.
Che passa nella testa a sta gente?
Paura? Non credo. Ritengo alquanto improbabile che, anche impegnandomi, possa passare per un pazzo/squilibrato, fuori di testa, pronto ad aggredire il malcapitato che mi si parasse di fronte.
Schifo? Boh. A parte i piedi che, per forza di cose, tendono a sporcarsi sotto, sono una persona dall'aspetto piacevole e molto curato, anche quando sono scalzo.
Bisogno di nascondere i propri complessi di inferiorità aggredendo gratuitamente qualcuno?
Mera stupidità ?

Arky
Arky

Numero di messaggi : 185
Data d'iscrizione : 21.02.12

Torna in alto Andare in basso


Cerco psicologo/sociologo/psichiatra - Pagina 2 Empty Re: Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Messaggio  Mettlog91 il Sab Giu 01 2019, 19:04

young_barefooter ha scritto:
Appleseed ha scritto:Sei giovane, potresti fare a tempo a vedere anche il mondo accettare tranquillamente il barefooting Very Happy ... anche se mi pare che, ahimè, ci si stia muovendo in senso contrario.
Sarei già contento se tutti gli italiani acquisissero almeno quel minimo di contegno e self-control che consenta loro di non manifestare le proprie emozioni commentando a voce alta, segnando a dito o strabuzzando gli occhi di fronte al "diverso". Da questo punto di vista devo dire che il 99% delle persone che incontro per fortuna è a buon punto.

Non per alimentare sterili e vuote polemiche politico-ideologiche, ma confesso un certo pessimismo e temo proprio che (almeno in Italia) si vada verso una società sempre meno aperta e meno tollerante nei confronti di tutto ciò che diverge dal comune modo di pensare/essere.
Nello specifico temo che in futuro diverranno sempre più diffuse e stringenti leggi e norme atte a tutelare il cosiddetto "decoro" al punto che girare scalzi diventerà piuttosto difficile (mentre i vari mafiosi, corrotti, inquinatori, criminali assortiti saranno praticamente liberi di fare il bello e cattivo tempo, ma questo è un altro discorso...).
Spero tuttavia di sbagliarmi e mi auguro che non sia per niente così!

Beh continuando a parlare di anomalie statistiche e accettazione della società è curioso notare, se qualcuno segue il giro di Italia o il tour de France, che nelle tappe di montagna i tifosi che salgono sui colli in bici, avendo scarpette da ciclista scomodissime - avendo gli agganci per i pedali - per camminare, le tolgono e non avendo nient'altro dietro rimangono scalzi.
Comportamento questo socialmente accettato a cui la gente vedendone molti si è abituata.
Sottile dissonanza, che fa però un enorme differenza. Ahimé fossimo qualche decina di migliaia a posto che qualche centinaio di persone, sicuramente la società si sarebbe già abituata nel vederci

Mettlog91

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 07.07.18

Torna in alto Andare in basso

Cerco psicologo/sociologo/psichiatra - Pagina 2 Empty Re: Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Messaggio  bfpaul il Dom Giu 02 2019, 08:56

Mettlog91 ha scritto:
young_barefooter ha scritto:
Appleseed ha scritto:Sei giovane, potresti fare a tempo a vedere anche il mondo accettare tranquillamente il barefooting Very Happy ... anche se mi pare che, ahimè, ci si stia muovendo in senso contrario.
Sarei già contento se tutti gli italiani acquisissero almeno quel minimo di contegno e self-control che consenta loro di non manifestare le proprie emozioni commentando a voce alta, segnando a dito o strabuzzando gli occhi di fronte al "diverso". Da questo punto di vista devo dire che il 99% delle persone che incontro per fortuna è a buon punto.

Non per alimentare sterili e vuote polemiche politico-ideologiche, ma confesso un certo pessimismo e temo proprio che (almeno in Italia) si vada verso una società sempre meno aperta e meno tollerante nei confronti di tutto ciò che diverge dal comune modo di pensare/essere.
Nello specifico temo che in futuro diverranno sempre più diffuse e stringenti leggi e norme atte a tutelare il cosiddetto "decoro" al punto che girare scalzi diventerà piuttosto difficile (mentre i vari mafiosi, corrotti, inquinatori, criminali assortiti saranno praticamente liberi di fare il bello e cattivo tempo, ma questo è un altro discorso...).
Spero tuttavia di sbagliarmi e mi auguro che non sia per niente così!

Beh continuando a parlare di anomalie statistiche e accettazione della società è curioso notare, se qualcuno segue il giro di Italia o il tour de France, che nelle tappe di montagna i tifosi che salgono sui colli in bici, avendo scarpette da ciclista scomodissime - avendo gli agganci per i pedali - per camminare, le tolgono e non avendo nient'altro dietro rimangono scalzi.
Comportamento questo socialmente accettato a cui la gente vedendone molti si è abituata.
Sottile dissonanza, che fa però un enorme differenza. Ahimé fossimo qualche decina di migliaia a posto che qualche centinaio di persone, sicuramente la società si sarebbe già abituata nel vederci

L'altra sera durante la trasmissione L'Eredità è stato chiesto ad un conccorrente cosa sia il barefooting (il termine era una possibile risposta ad una domanda) e la concorrente (piuttosto giovane) ha risposto con la massima sicurezza spiegando i termini che compongono la parola e dandone l'esatto significato.
Quel che voglio dire è che ormai il termine è abbastanza noto e che anche la nostra esistenza lo è.
Certo, non sarebbe male che almeno in trasmissioni dedicate alla salute comparissero medici, fisiatri e professionisti che affermino i benefici del barefooting.
In altre nazioni questo è avvenuto eda vviene normalmente ma noi ci teniamo ad essere ultimi anche in questo .. Twisted Evil

bfpaul

bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3210
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Cerco psicologo/sociologo/psichiatra - Pagina 2 Empty Re: Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Messaggio  GECO il Lun Giu 03 2019, 09:36

Mettlog91 ha scritto:

Beh continuando a parlare di anomalie statistiche e accettazione della società è curioso notare, se qualcuno segue il giro di Italia o il tour de France, che nelle tappe di montagna i tifosi che salgono sui colli in bici, avendo scarpette da ciclista scomodissime - avendo gli agganci per i pedali - per camminare, le tolgono e non avendo nient'altro dietro rimangono scalzi.
Comportamento questo socialmente accettato a cui la gente vedendone molti si è abituata.
Sottile dissonanza, che fa però un enorme differenza. Ahimé fossimo qualche decina di migliaia a posto che qualche centinaio di persone, sicuramente la società si sarebbe già abituata nel vederci

In questo caso non c'è solo un discorso numerico. Un ciclista che magari tiene in mano le scarpe scomode da bici e va scalzo lo si capisce, va scalzo perché gli danno fastidio le scarpe. Qualche volta ho pensato che sia meglio stare scalzi con delle scarpe o infradito in mano in modo che chi mi vede capisca che è una mia precisa scelta. Se volessi stare calzato lo farei avendo in mano le scarpe. Passi per 'quasi normale' il pensiero è ha tolto le scarpe però ce le ha e le usa.
Sulle numeriche sono anni che ne parlo. Altrove essendo maggiore il numero di scalzisti anche solo saltuari se un calzato vede almeno nella bella stagione uno scalzo al giorno o 1 alla settimana non sempre lo stesso la cosa sarebbe comunque minoritaria ma non nell'ordine di mai visto prima oppure ne vidi 1 anni fa. Diciamo una minoranza relativa e non un marziano. Ad esempio nel mondo del running che è già una nicchia seppur grande se uno partecipa a parecchie gare prima o posi trova qualche corridore scalzo (4 alla maratona di Roma, 2 alla 100km del passatore su 3300 partecipanti è decisamente di più di forse 100 su 60.000.000). Quindi mi è già capitato di parlare con qualche runner che mi ha detto ne ho già visto uno ad una gara. alien

GECO

Numero di messaggi : 694
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Cerco psicologo/sociologo/psichiatra - Pagina 2 Empty Re: Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Messaggio  cyberteam il Lun Giu 03 2019, 17:09

Mettlog91 ha scritto:
fossimo qualche decina di migliaia a posto che qualche centinaio di persone, sicuramente la società si sarebbe già abituata nel vederci

L'angolo del pessimista : A quel punto si che fiorirebbero i divieti.
cyberteam
cyberteam

Numero di messaggi : 687
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

Cerco psicologo/sociologo/psichiatra - Pagina 2 Empty Re: Cerco psicologo/sociologo/psichiatra

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum