Fare progressi e non accorgersene.

Andare in basso

Fare progressi e non accorgersene. Empty Fare progressi e non accorgersene.

Messaggio  Arky il Mer Giu 19 2019, 11:14

Premetto che ho ancora tanta strada da fare, e ancora tante situazioni da sbloccare. Tante situazioni in cui ancora non mi immagino minimamente scalzo, e tanti limiti, anche mentali, ancora da superare.
Però oggi faccio cose che mi sembravano impensabili tempo fa.
Dopo svariati scambi di informazioni via mail, ieri era il giorno dell'appuntamento in concessionaria per ordinare la nuova auto. Non ci ho pensato su molto, relegandola a semplice commissione come tante altre, che, se posso, faccio scalzo.
Sono arrivato all'appuntamento puntuale, ben vestito, e scalzo. La signora all'accettazione neanche mi ha visto, da dietro al bancone della reception, e ha prontamente chiamato il responsabile vendite che, appena arrivato, ha cambiato espressione facciale almeno 20 volte in 5 secondi.
Molto professionalmente non ha fatto il minimo accenno alla cosa, avendo come unico target la vendita dell'auto. Dopo 20 minuti avevamo concluso tutto, e dopo mezz'ora l'auto sostitutiva, che mi accompagnerà fino alla consegna della mia, era pronta.
Era quasi ora di chiusura e mi ha anche invitato per un pranzo veloce, che ho dovuto comunque declinare.
Ora probabilmente sarò etichettato come "il cliente scalzo", o "quello strano" o non so che altro. E magari qualche voce in azienda comincerà pure a girare. Ma uscendo ho semplicemente pensato "sti cazzi".
Non so se riuscirò a ritirarla scalzo, viste che le tempistiche previste coincidono con l'arrivo della stagione freschina (almeno qui). Vedremo...

Arky
Arky

Numero di messaggi : 185
Data d'iscrizione : 21.02.12

Torna in alto Andare in basso

Fare progressi e non accorgersene. Empty Re: Fare progressi e non accorgersene.

Messaggio  Mau il Mer Giu 19 2019, 11:30

Apprezzo molto questo tuo modo di fare; è così bello essere sempre se stessi.
Mau
Mau

Numero di messaggi : 175
Età : 59
Data d'iscrizione : 10.08.17

Torna in alto Andare in basso

Fare progressi e non accorgersene. Empty Re: Fare progressi e non accorgersene.

Messaggio  BarefootSoul il Mer Giu 19 2019, 23:42

Eh eh, l'esperienza della concessionaria l'ho avuta anch'io qualche mese fa, ma vendevano moto.

No, non mi sono comprato la moto: detesto le due ruote a meno che non siano biciclette, ci sono andato per ritirare un acquisto fatto su un mercatino on-line e il venditore (o meglio, la venditrice) ha consegnato l'oggetto al fratello che appunto lavorava nella suddetta concessionaria.

Entro, la ragazza alla reception non mi nota subito ma probabilmente dopo un po', quando mi allontano seguendo le sue indicazioni per raggiungere l'officina dove lavorava il tizio.

Lo trovo e rimango un bel po' in piena vista, perché non aveva da darmi il resto e ha dovuto farsi cambiare spiccioli dai colleghi.

Concluso il tutto esco dalla parte del garage fischiettando allegro.

Nessun commento da nessuno.

BarefootSoul

Numero di messaggi : 323
Età : 37
Data d'iscrizione : 07.03.16

Torna in alto Andare in basso

Fare progressi e non accorgersene. Empty Re: Fare progressi e non accorgersene.

Messaggio  Arky il Mar Set 10 2019, 17:28

Alla fine l'auto è arrivata con un mese d'anticipo. E con le temperature ancora decisamente gradevoli.
Mi sono ripresentato direttamente scalzo, come l'altra volta.
E come l'altra volta nessuno ha detto niente, all'entrata in salone.
Dopo il tempo perso per la varie formalità di rito, mentre stavo prendendo un caffè con il venditore, in attesa che l'auto ritornasse dalla stazione di rifornimento ( i teutonici sono efficientissimi, ma anche loro a volte ciccano...e stavolta si erano magicamente dimenticati di fare il pieno all'auto Suspect ), mi viene a salutare una delle titolari, che a un certo punto mi chiede se potessi toglierle una curiosità...
Stavo per dirle semplicemente "perché sto bene così, grazie", quando mi spiazza con un "posso sapere il perché della targa?". (Per politica aziendale, qualcuno ha una targa personalizzata. e l'insieme di lettere e numeri di solito significa qualcosa). Devo averla guardata in maniera strana, perchè subito mi fa "scusi, non sono affari miei".
Le rispondo che non era un problema, e le spiego il perchè.
Poco dopo me ne vado, ringraziando tutti e salutando un altro cliente che non so se fosse più interessato alla macchina che stava guardando o alle mie non scarpe.

Arky
Arky

Numero di messaggi : 185
Data d'iscrizione : 21.02.12

Torna in alto Andare in basso

Fare progressi e non accorgersene. Empty Re: Fare progressi e non accorgersene.

Messaggio  young_barefooter il Gio Set 12 2019, 15:09

Negli ultimi anni mi è capitato di recarmi svariate volte da Mediaword, anche per acquisiti abbastanza costosi.
Eppure non ho MAI ricevuto alcun commento o occhiata strana da parte del personale dei reparti, o alle casse, direzione o in magazzino. Anche la guardia all'ingresso è sempre gentile e mi da il benvenuto salutandomi con un grande sorriso.
Al massimo mi è capitato qualche sguardo stupito o qualche commento sottovoce da parte di altri clienti presenti in negozio.
Peraltro l'ultima volta ho chiacchierato a lungo di specifiche dei televisori 4K con la gentile addetta al reparto, ma da parte sua nemmeno un'occhiata rivolta ai miei piedi.
young_barefooter
young_barefooter

Numero di messaggi : 1225
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Fare progressi e non accorgersene. Empty Re: Fare progressi e non accorgersene.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum