Ritorno al futuro

Andare in basso

Ritorno al futuro Empty Ritorno al futuro

Messaggio  Marco53 il Dom Set 29 2019, 17:21

Che estate ragazzi! Per me è stata tremenda e qualcuno di voi lo sa perché sono rimasto in contatto privatamente e non sul forum. Desidero farmi vivo dopo qualche mese di silenzio. Tra le varie cose ho subito due operazioni e probabilmente ne avrò una terza a breve. Niente di che e si potrebbe dire "manutenzione straordinaria" oppure "Grande Riparazione" per gli appassionati di ferrovie, però è dai primi di agosto che sono bloccato. Le due operazioni avrebbero dovuto essere fatte proprio ai primi di agosto e sono finite tutte e due rinviate.
Che fare. Torino è molto bella e tranquilla, in agosto, ma io in luglio, per altri motivi, avevo già dovuto interrompere un po' di vacanze in centro Italia. In agosto spostarsi è quasi impossibile. Gioco la carta della Svizzera, che è carissima perciò meno ambita dai turisti, specie i nostrani.
Trovo un piccolo hotel ad Appenzell per 5 notti a un prezzo miracolosamente abbordabile e per il primo lunedì dopo Ferragosto. E invece il sabato mattina precedente a mia moglie si blocca un ginocchio. Domenica anche peggio. La porto al pronto soccorso e disdico Appenzell. Poverina. Il ginocchio si è sbloccato ma non abbastanza per salire ad esempio 2 rampe di scale in un piccolo albergo senza ascensore. Restiamo a Torino.
A quel punto gioco la carta del Caposala. Cioé vado a parlare col "comandante" di reparto dell'Oftalmico e gli chiedo se riesce a trovarmi un buco per l'operazione di cataratta. Funziona. Il 23 agosto vengo operato e l'occhio destro torna come nuovo. Poi mi chiamano per l'altra operazione, un po' più impegnativa (4 giorni di ricovero): il 5 settembre. Devo prepararmi bene e vogliono che mi tagli la barba. Dicono che è una questione di sicurezza nel caso  What a Face  si debba usare la maschera ad ossigeno.
E così sono andato dal barbiere:
Ritorno al futuro Senza_10
Fra le mie recenti conquiste, e parliamo di uno a cui piace andare scalzo da anni, è quella di ormai andare a piedi nudi in parecchi posti e negozi, dove ormai non si stupiscono neanche più. Persino al Conad, E naturalmente il barbiere. E lasciando le infradito a casa.
Finora nella migliore delle ipotesi le avevo comunque con me in un sacchetto.
Nonostante tutto mi occorre sempre superare quel momento di titubanza, ma quando vado, vado! Ieri anche al Museo Lavazza, che non è molto distante da casa mia.
In attesa della terza operazione: mi hanno proposto di fare anche la cataratta all'altro occhio e benché meno urgente, vista la priorità acquisita e non dovendo rifare gli esami, ho pensato che è meglio approfittare per evitare un'altra tiritera della durata di quasi un anno...
Saluti deambulanti (il medico mi ha detto di fare tranquille passeggiate e io aggiungo: scalze  Cool )
Marco53
Marco53
Marco53

Numero di messaggi : 856
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Ritorno al futuro Empty Re: Ritorno al futuro

Messaggio  bfpaul il Dom Set 29 2019, 19:25

Marco53 ha scritto:Che estate ragazzi! Per me è stata tremenda e qualcuno di voi lo sa perché sono rimasto in contatto privatamente e non sul forum. Desidero farmi vivo dopo qualche mese di silenzio. Tra le varie cose ho subito due operazioni e probabilmente ne avrò una terza a breve. Niente di che e si potrebbe dire "manutenzione straordinaria" oppure "Grande Riparazione" per gli appassionati di ferrovie, però è dai primi di agosto che sono bloccato. Le due operazioni avrebbero dovuto essere fatte proprio ai primi di agosto e sono finite tutte e due rinviate.
Che fare. Torino è molto bella e tranquilla, in agosto, ma io in luglio, per altri motivi, avevo già dovuto interrompere un po' di vacanze in centro Italia. In agosto spostarsi è quasi impossibile. Gioco la carta della Svizzera, che è carissima perciò meno ambita dai turisti, specie i nostrani.
Trovo un piccolo hotel ad Appenzell per 5 notti a un prezzo miracolosamente abbordabile e per il primo lunedì dopo Ferragosto. E invece il sabato mattina precedente a mia moglie si blocca un ginocchio. Domenica anche peggio. La porto al pronto soccorso e disdico Appenzell. Poverina. Il ginocchio si è sbloccato ma non abbastanza per salire ad esempio 2 rampe di scale in un piccolo albergo senza ascensore. Restiamo a Torino.
A quel punto gioco la carta del Caposala. Cioé vado a parlare col "comandante" di reparto dell'Oftalmico e gli chiedo se riesce a trovarmi un buco per l'operazione di cataratta. Funziona. Il 23 agosto vengo operato e l'occhio destro torna come nuovo. Poi mi chiamano per l'altra operazione, un po' più impegnativa (4 giorni di ricovero): il 5 settembre. Devo prepararmi bene e vogliono che mi tagli la barba. Dicono che è una questione di sicurezza nel caso  What a Face  si debba usare la maschera ad ossigeno.
E così sono andato dal barbiere:
Ritorno al futuro Senza_10
Fra le mie recenti conquiste, e parliamo di uno a cui piace andare scalzo da anni, è quella di ormai andare a piedi nudi in parecchi posti e negozi, dove ormai non si stupiscono neanche più. Persino al Conad, E naturalmente il barbiere. E lasciando le infradito a casa.
Finora nella migliore delle ipotesi le avevo comunque con me in un sacchetto.
Nonostante tutto mi occorre sempre superare quel momento di titubanza, ma quando vado, vado! Ieri anche al Museo Lavazza, che non è molto distante da casa mia.
In attesa della terza operazione: mi hanno proposto di fare anche la cataratta all'altro occhio e benché meno urgente, vista la priorità acquisita e non dovendo rifare gli esami, ho pensato che è meglio approfittare per evitare un'altra tiritera della durata di quasi un anno...
Saluti deambulanti (il medico mi ha detto di fare tranquille passeggiate e io aggiungo: scalze  Cool )
Marco53

Benvenuto fra quelli da riparare o già riparati.
Personalmente sono già riparato ma da riparare o meglio rifare, più o meno ...
E vai con le passeggiate scalze!

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3235
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Ritorno al futuro Empty Re: Ritorno al futuro

Messaggio  GECO il Lun Set 30 2019, 10:31

Buona guarigione e buone passeggiate scalze.

GECO

Numero di messaggi : 716
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Ritorno al futuro Empty Re: Ritorno al futuro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum