quando l'idiozia è legge...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quando l'idiozia è legge...

Messaggio  Andrea77 il Sab Gen 19 2008, 13:30

avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando l'idiozia è legge...

Messaggio  Enzo il Sab Gen 19 2008, 20:43

-


Ultima modifica di Enzo il Ven Dic 03 2010, 16:28, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando l'idiozia è legge...

Messaggio  Andrea77 il Lun Gen 21 2008, 22:35

Francamente preferisco che la bandiera italiana sia tenuta da mani sporche di uno che lavora piuttosto che da mani esternamente pulite ma disoneste. Qui mi fermo xchè nn voglio fare, proprio oggi, polemiche politiche...
Sad
Capisco che uno debba essere tollerante con le altrui religioni, usi e costumi finchè non si sfocia nell'ottusao fanatismo!
Non è possibile che una tnnista sia perseguitata perchè gioca mostrando le gambe!
E mi pare ridicolo che rischi 3 anni di carcere per una foto dove per caso viene ripresa scalza vicino alla bandiera.
Credo che la sua bravura nel giocare a tennis porti onore a suo paese e che quella foto non sia per nulla offensiva considerando il contesto (un momento di rilassamento dopo una dura partita. Sfiga vuole che i suoi piedi sono in linea con la bandiera). Al massimo potrei dire che è un modo di fare un po' cafone anche se x me giustificabile dal contesto.
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando l'idiozia è legge...

Messaggio  alex65 il Lun Gen 21 2008, 22:46

Mio nonno diceva "le mani di chi lavora non sono mai sporche".
Si potrebbere estendere il detto ai piedi "i piedi di chi cammina non sono mai sporchi"
avatar
alex65

Numero di messaggi : 303
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando l'idiozia è legge...

Messaggio  lucignolo il Lun Gen 21 2008, 23:14

alex65 ha scritto:"i piedi di chi cammina non sono mai sporchi"
E sono sporche ed appannate le lenti di chi ci osserva con pregiudizio.
Ciao.
Flavio
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando l'idiozia è legge...

Messaggio  bfpaul il Mar Gen 22 2008, 10:20

Andrea77 ha scritto:Francamente preferisco che la bandiera italiana sia tenuta da mani sporche di uno che lavora piuttosto che da mani esternamente pulite ma disoneste. Qui mi fermo xchè nn voglio fare, proprio oggi, polemiche politiche...
Sad
Capisco che uno debba essere tollerante con le altrui religioni, usi e costumi finchè non si sfocia nell'ottusao fanatismo!
Non è possibile che una tnnista sia perseguitata perchè gioca mostrando le gambe!
E mi pare ridicolo che rischi 3 anni di carcere per una foto dove per caso viene ripresa scalza vicino alla bandiera.
Credo che la sua bravura nel giocare a tennis porti onore a suo paese e che quella foto non sia per nulla offensiva considerando il contesto (un momento di rilassamento dopo una dura partita. Sfiga vuole che i suoi piedi sono in linea con la bandiera). Al massimo potrei dire che è un modo di fare un po' cafone anche se x me giustificabile dal contesto.
Ciao
Andrea

Con tutto il rispetto per tutti e per le loro convinzioni religiose e politiche:
Certi paesi sono governati da un sistema teocratico, cosa abbastanza incomprensibile da noi, ma per loro normale. Per cui, atti come quelli della tennista sono "eretici" e puniti con severità.
Ciascuno di noi, pur tollerante, si è fatto una sua idea in proposito, relativamente all'andare scalzi ed a tutto il resto. Personalmente resto dell'avviso che per evitare guerre di religione si debba rispettare le idee degli altri finché con confliggono con le nostre (di democratici occidentali) ed in quel caso una discussione senza paraocchi e rispettosa da ambo le parti è necessaria.
Resta da vedere se non si mette prima mano alle armi ... Crying or Very sad

Tornando alle nostre modeste questioni da scalzi, direi che noi siamo rispettosi delle idee altrui, ma coraggiosi abbastanza da violare i pregiudizi diffusi (chi ce la fa...) e talvolta anche le dsposizioni idiote.
La discusssione sulla nostra nostra accettazione è vecchia quanto il sito ed è addirittura a monte di questo; abbiamo da sempre saputo e preso atto che il nostro "lifestyle" o la nostra "pratica" sono accettati - se così si può dire - con difficoltà; non possiamo imporre il nostro modo di vivere a nessuno e neanche ce lo proponiamo.
Viviamo il nostro barefooting in pace con noi stessi e con tutti, possibilmente!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: quando l'idiozia è legge...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum